COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-14, 09:33

COL RIVIERA E' SFIDA SALVEZZA
Pubblicato Mercoledì, 14 Marzo 2012 08:25 | Scritto da Caramanna S.


Domenica sera i verdeamaranto potrebbero festeggiare con quattro turni di anticipo la salvezza matematica. I dieci punti di vantaggio sul Gemini, ultima formazione attualmente impelagata nella zona "play out" e le cinque gare restanti prima della fine del torneo hanno trasformato la sfida con i trapanesi in uno spareggio che può valere l'intera stagione. La squadra è conscia dell'importanza della sfida e per tali motivi si sta allenando con grande impegno e concentrazione. Ma non bisogna sottovalutare le motivazioni dell'avversario che arriva al "Mazzola" col preciso obiettivo di fare punti e rimanere legato al treno che potrebbe portare agli spareggi promozione. Tutto fa presagire che sarà una bella partita e i verdeamaranto che recuperano due importanti pedine della difesa (Alessi e Di Marco) sono pronti a centrare l'ennesimo risultato positivo: negli ultimi otto turni la Sancataldese ha subito una sola sconfitta.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it


Ultima modifica di Totò22 il 2012-03-19, 10:05, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-16, 13:39

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 383 DEL 15 MARZO 2012


GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 14/3/2012 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GARE DEL 11/ 3/2012

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 300,00 KAMARAT
Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi; nonchè per contegno offensivo nei confronti di Organi Federali.

Euro 100,00 FOLGORE SELINUNTE
Per presenza di persona non autorizzata all'interno del recinto di giuoco che assumeva contegno offensivo e minaccioso nei confronti di un A.A.

Euro 100,00 PALERMITANA CALCIO
Per presenza di persona non autorizzata all'interno dello spogliatoio degli ufficiali di gara che assumeva grave contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti degli stessi.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 30/ 6/2012
CASTRONOVO GIOVANNI (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
Già inibito sino a tutto il 31/05/2012, sostava indebitamente nell'area antistante gli spogliatoi. (Rapporto C.C.).

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 4/2012
LO GIUDICE MARIO (PALERMITANA CALCIO)
Per proteste nei confronti dell'arbitro; nonchè per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dello stesso, dopo l'allontanamento.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 20/ 3/2012
LUPO VINCENZO (SAN GIOVANNI GEMINI)
Per proteste nei confronti di un A.A.

A CARICO DI ALLENATORI

AMMONIZIONE
MONTALBANO VINCENZO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA
PAGLINO GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
BALISTRERI DOMENICO (KAMARAT)
D AMBRA TOMAS (PALERMITANA CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
TURANO SERGIO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
MOSSA GIOVANNI (PALERMITANA CALCIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
PIRRONE FRANCESCO (ALCAMO)
TERRANOVA NICOLO (MAZARA CALCIO)
DI MAGGIO ALESSANDRO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
LAMIA MASSIMO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)


AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr
HIEN SANSAN (PARMONVAL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
DI GIOVANNI SALVATORE (AUDACE CITTA DI MONREALE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PERRICONE PLACIDO (ALCAMO)
BRUSCA ERNESTO (AUDACE CITTA DI MONREALE)
LEPRE ALESSANDRO (AUDACE CITTA DI MONREALE)
BARBERA VINCENZO (MAZARA CALCIO)
LI VORSI GIAMMARCO (PALERMITANA CALCIO)
GENNA ALESSIO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)

AMMONIZIONE VI infr
CISCARDI CARMELO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
CARDINALE ANTONINO GIANLU (AUDACE CITTA DI MONREALE)
JIMOH SAHEED (MAZARA CALCIO)
BONFATTO CALOGERO (SAN GIOVANNI GEMINI)
MILANESIO JUAN MANUEL (SANCATALDESE CALCIO)

AMMONIZIONE V infr
DI BARTOLO GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
LICATA GIOVANNI (FOLGORE SELINUNTE)
GALLUZZO PASQUALE (RIBERA 1954)
SETTECASE MICHELE (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
BENNARDO ROSARIO (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE II infr
CACIOPPO FRANCESCO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
INDELICATO VINCENZO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
RUSSO MARIANO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
DIMICELI VINCENZO (ALCAMO)
GATTO ROBERTO (ALCAMO)
BEVILACQUA ALESSANDRO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
MELIA SEBASTIANO (MAZARA CALCIO)
ARLOTTA ANTONIO (PARMONVAL)

AMMONIZIONE I infr
ZAPPULLA GIUSEPPE (AUDACE CITTA DI MONREALE)
BIONDI BENEDETTO (CITTA DI TERRASINI)
DI MAGGIO STEFANO (CITTA DI TERRASINI)
GERVASI SALVATORE (PALERMITANA CALCIO)
GNOFFO FRANCESCO (PALERMITANA CALCIO)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-16, 17:59

COL RIVIERA TUTTI DISPONIBILI
Pubblicato Venerdì, 16 Marzo 2012 15:15 | Scritto da Caramanna S. |


Se si considera che quest'anno la Sancataldese ha perso metà dei titolari a causa di nfortuni più o meno gravi (da Pecorella a Firingeli per finire col bomber Genova) è già di per se una "notizia" la disponibilità dell'intera rosa in vista dell'incontro di domenica col Riviera Marm. Infatti Andrea Alessi sta meglio e Totò Di Marco ha scontato il turno di squalifica mentre nessun atleta è sttao interessato da provvedimenti disciplinari dopo la trasferta di Palermo. Diverso il discorso in casa degli avversari. Ci saranno tre assenze, dei difensori Massimo Lamia e Alessandro Di Maggio, ammoniti domenica scorsa e già diffidati, a cui bisogna aggiungere il centrocampista Luciano Marcenò, che dovrà scontare la seconda delle tre giornate di squalifica.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it



Domenica 18 Marzo 2012 CL Sport

oggi arriva la riviera marmi
Sancataldese, la salvezza vicina


San Cataldo. Partita decisiva per la "prenotazione" in anticipo della salvezza diretta della Sancataldese, questo pomeriggio, sul green sintetico del Valentino Mazzola, contro la Riviera Marmi di Custonaci. Per la prima volta in questo campionato, la formazione di mister Lirio Torregrossa e del direttore sportivo Giancarlo Bonsignore non accusa infortuni (se si escludono quelli capitati, alcune settimane fa, al centrocampista Vincenzo Firingeli e alla punta Rosario Genova che sono stati operati agli arti e hanno chiuso anzitempo il campionato) e squalifiche, perché è ritornato in sesto il difensore Andrea Alessi e ha scontato la squalifica il vice capitano Totò Di Marco.
I due master, Totò Di Marco e Andrea Alessi, riprenderanno i loro posti, anche perché non c'è alternativa per escludere dalla formazione tipo i master che sono rimasti solo in otto: il portiere Totò Fagone, i difensori Andrea Alessi, Fabio Martino, Manuel Milanesio e Totò Di Marco, i centrocampisti Pierino Concialdi e Piero Cutaia e la punta Carlo Failla. Uno dei tre posti degli juniores sarà occupato da Alessio Sangiorno e gli altri due da scegliere tra Nicolas Maira, Michele Ventura, Alex Montagna e Luca Pignatone, anche se sono stati convocati il secondo portiere Michele Noto, Francesco Anzalone, Antonio Lunetta, Gabriele Giuffrè, Federico Curatolo e Bruna.
"La squadra è al completo e oggi dovrà giocare con il massimo impegno per incamerare i tre punti e tagliare il traguardo della salvezza diretta con 4 giornate di anticipo - ha detto il ds Bonsignore. La Riviera Marmi è abbastanza forte, ma la Sancataldese lotterà fino alla fine per centrare l'obiettivo della vittoria".
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it



Domenica 18 Marzo 2012 TP Sport

Calcio eccellenza
Riviera nella tana della Sancataldese


Pomeriggio di fuoco per la Riviera Marmi allenata da Filippo Cavataio che scenderà in campo alle 15 al "Valentino Mazzola" di San Cataldo per sfidare i padroni di casa in un match valevole per la ventiseiesima giornata del girone A di Eccellenza.
I giallorossi devono far punti per rosicchiare ancora qualcosa all'Atletico Campofranco, squadra quinta in classifica e oggi impegnata sul campo della capolista Ribera. Dando per scontato un probabile ko dei nisseni, i custonacesi dovranno per forza imporsi contro la Sancataldese, squadra che naviga a metà classifica e che cerca punti per la matematica salvezza. La Riviera viene da un ottimo ruolino di marcia casalingo, un rendimento che lascia ampiamente a desiderare in trasferta, dove nelle ultime tre uscite sono arrivate solo sconfitte per la squadra del presidente Franco Pellegrino. Nanni Castiglione e compagni distano solo 4 punti dal 5° posto, l'ultimo utile per accedere ai play-off, un sogno ancora possibile visto che mancano 5 giornate alla fine. La Sancataldese dal canto suo sta vivendo un ottimo periodo di forma, è reduce da 2 vittorie consecutive e nelle ultime 8 giornate ha incassato una sola sconfitta.
Pomeriggio impegnativo anche per il Castellammare del presidente Vito Navarra. La compagine biancoblù allenata da Giuseppe Mione sarà impegnata al "Conca d'Oro" di Monreale contro l'Audace in un match che servirà più che altro per confermare la buona posizione play-out o sperare di sorpassare il S. Giovanni Gemini che occupa l'ultima posizione utile. Sarà importante per Salvo Bruscia e compagni riprendere la marcia di risultati utili interrotti domenica scorsa con la sconfitta casalinga contro il Ribera di Totò Brucculeri. Il Castellammare in classifica si trova al quintultimo posto con 27 punti, uno in più rispetto alla Parmonval e uno in meno rispetto al San Giovanni Gemini. Oggi ci sarà la possibilità di accorciare il distacco dalla salvezza diretta, una vittoria del Castellammare potrebbe ridurre a 6 punti il gap con il Monreale.
Giuseppe Favara

Fonte: www.lasicilia.it


Ultima modifica di Totò22 il 2012-03-19, 10:17, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-17, 13:56

Designazioni arbitrali campionato Eccellenza girone A giornata 26°



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-18, 23:55

TRIS DI VITTORIE: E' SALVEZZA



Terza vittoria consecutiva per la Sancataldese che, grazie ai tre punti conquistati col riviera marmi, abbandona definitivamente ogni rischio di coinvolgimento in zona play out. E' finita 3-2 con i trapanesi di Filippo Cavataio ed è importante fare subito due considerazioni. Innanzitutto l'avversario che, per almeno metà del primo tempo ha fatto vedere ottime giocate, sicuramente il miglior calcio tra le squadre che quest'anno hanno calcato il "Mazzola". In secondo luogo il carattere della squadra di casa che, malgrado l'ennesima formazione di emergenza a causa degli infortuni (out Failla, Alessi e Mangiavillano) e i cinque juniores in campo dal primo minuto, ha fatto vedere grande carattere e determinazione. L'inizio era tutto per gli ospiti subito pericolosi con Nolfo e Settecase. Ed era proprio il primo a trovare, al 25' il gol del vantaggio con un tiraccio da trenta metri. Ma c'era la reazione dei locali che prima del riposo trovavano il pareggio con Montagna che deviava in rete un assist sotto porta di Sangiorgio. La ripresa era tutta per i padroni di casa. Prima era Concialdi con una perfetta punizione a trovare il vantaggio e al 76' dalla stessa posizione Milanesio realizzava l'ottava punizione capolavoro dell'anno. La partita sembrava chiusa ma la difesa verdeamaranto regalava al Riviera il gol del 3-2 (Lamia). L'assalto finale dgeli ospiti non produceva comunque grossi pericoli, era anzi Ventura a fallire il gol del 4-2.

Fonte: http://www.sancataldesecalcio.it/
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-19, 10:08

COMUNQUE VADA... SARA' UN SUCCESSO!
Pubblicato Lunedì, 19 Marzo 2012 08:24 | Scritto da Caramanna S.


Mancano appena 360 minuti alla fine di questa stagione ma in casa della Sancataldese è già ora di bilanci. Con 41 punti, dieci sopra i play out e cinque sotto i play off, i verdeamaranto hanno la possibilità di chiudere l'anno con degli obiettivi che sono quasi record per la società verdeamaranto. Innanzitutto la classifica. La Sancataldese in Eccellenza aveva fatto meglio solo nella stagione 1994-95. Allora la squadra aveva raggiunto il secondo posto alle spalle della Nissa ed i successivi spareggi (Licata, Giarre e Iglesias) avevano aperto la strada verso quei sette indimenticabili anni in serie D. Subito dopo la retrocessione in Eccellenza solo salvezze raggiunte nelle ultime giornate. E c'è un altra considerazione che non va trascurata. Innanzitutto la squadra che non è quella costruita ad inizio stagione. I gravi infortuni di Pecorella e Firingeli prima, gli addii inattesi di Di Somma e Brunetto, hanno costretto Pidatella ad affrontare il girone di andata senza centrocampisti improvvisando ogni domenica. E come se non bastasse qualche domenica fa, proprio quando è iniziata la fase cruciale della stagione, Torregrossa ha perso anche il bomber Genova. Malgrado ciò ha prevalso il carattere di un gruppo davvero unico sotto l'aspetto della personalità e, malgrado un campionato prorobabilmente tra i più equilibrati e di qualità degli ultimi anni, la Sancataldese è settima in classifica e può ancora... sognare.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-19, 10:14

18/03/2012 - SANCATALDESE-RIVIERA MARMI 3-2

TABELLINO:

RIVIERA MARMI CUSTONACI: Dragotto, Damico, Scalia, Lamia C(60' Tarantino), Calaiò, Cinolauro, Nolfo(75'Asiedu), Sciacca, Di Vita(67' Cernigliaro), Castiglione Settecase. A disposizione (Giacalone, Aiello, Gennaro, Genna). All. Filippo Cavataio

SANCATALDESE: Fagone, Martino, Anzalone, Sangiorgio(91' Lunetta), Di marco,Milanesio, Ventura, Cutaia, Sammartino, Concialdi(91'Curatolo), Montagna(82' Maira). A disposizione (Noto, Bruna, Pignatore, Failla). Allenatore:Torregrossa Lirio

ARBITRO:Saia di Palermo

RETI: 15' Nolfo, 23' Montagna, 58' Concialdi, 65' Milanesio, 81' Sciacca

ESPULSIONI: Settecase

NOTE: Partita che la Riviera doveva vincere per poter aspirare ancora ai play-off ed invece lascia il V. Mazzola con una impietosa quanto immeritata sconfitta occasioni goal sbagliati incredibilmente un palo con Asiedu ed una giornata negativa del giovane Dragotto per una domenica da dimenticare.

Fonte: www.rivieramarmicalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-19, 10:43

26°: LE FOTO PIU' BELLE
Pubblicato Lunedì, 19 Marzo 2012 09:18 | Scritto da Caramanna S. |
Anche questa settimana pubblichiamo le foto più belle realizzate dal fotografo della Sancataldese, Angelo Anzalone, nel corso del match con il Riviera Marmi.

http://www.sancataldesecalcio.it/index.php/notiziealto/129-26-le-foto-piu-belle
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-19, 21:22

Eccellenza: Il punto sul girone A di Gianluca Pisciotta
Scritto da Gianluca Pisciotta
Domenica 18 Marzo 2012 22:58

Le conferme, le sorprese e le delusioni della 26^ giornata

Il girone A del campionato Regionale d’Eccellenza ormai giunto a quattro giornate dalla fine, vede un Ribera ammazza campionato che grazie all’ennesima vittoria per 1-0 sul Campofranco ed il pareggio interno dell’Alcamo contro il Kamarat, porta a 10 i punti di vantaggio sulla seconda, e ricordiamo che il Ribera dovrà ancora ricevere la Palermitana in casa; mentre domenica prossima a Valderice per la squadra di Brucculeri potrà significare già serie D.

Bisognerà vincere per approdare matematicamente alla categoria superiore. Sul fattore dell’illecito sportivo concernente alla partita Monreale – Ribera del 23 ottobre 2011 non voglio esprimere giudizi, riportiamo cosa ha dichiarato il Direttore Generale del Ribera Calcio in conferenza stampa; "Intanto, l'inchiesta della Procura federale - afferma Ruvolo - non è ancora conclusa, anche perché il tutto è stato demandato alla commissione disciplinare della Figc di Palermo.

La squadra di Mister Brucculeri non sbaglia un colpo, vince di misura contro un Campofranco ben messo in campo, grazie ad un goal di Campanella ed ipoteca la serie D. In vetta, l’Alcamo non sfrutta il fattore campo e pareggia con un risultato ad occhiali in casa contro il Kamarat di Renato Maggio.

L'Akragas che con il ritorno di mister Montalbano continua a vincere, espugnando il difficile campo di Mazara grazie ad un goal del solito Marasco, adesso il secondo posto dista soltanto tre punti. Akragas in forte ripresa, tutto merito della società agrigentina che è ritornata nei suoi passi ed ha richiamato mister Montalbano, domenica all’ “Esseneto” arriverà la Sancataldese.

La venticinquesima giornata ha visto le vittorie di Ribera, Akragas, Sancataldese, Monreale, San Giovanni Gemini e Palermitana.

Gli unici due pareggi della giornata, sono stati quello dell’anticipo di sabato tra Parmonval e Valderice 1-1 e quello del “Catella” fra Alcamo e Kamarat 0-0. Il Monreale sfrutta il fattore ed ipoteca la salvezza grazie all’importantissima vittoria sul Castellamare del presidente Vito Navarra per 3-2.

Domenica l’aspetta la difficile gara in trasferta contro il Campofranco che vuole vincere per approdare ai play off. Il Castellamare ormai quasi sicuramente ai playout, ha come obiettivo migliorare la posizione in classifica, per evitare la retrocessione in promozione che si effettuerà nel mese di maggio.

A Sancataldo, la cura del nuovo mister Torregrossa ha fatto effetto, la squadra di casa oggi ha espresso un bel gioco, bloccato nel primo tempo dal Riviera Marmi per 1-1 , nella seconda frazione è uscito fuori la Sancataldese che grazie ai goal di Conciali e della magistrale punizione dell’esperto Milanesio ha fermato la sesta della classe per 3-2 e adesso si mette proprio dietro la Riviera Marmi distante soltanto un punto e a cinque punti dalla zona playoff, grazie a questa vittoria la Sancataldese è matematicamente salva.

La Palermitana oggi ha giocato finalmente una bella partita, vincendo per 0-2 contro un Terrasini imbottito di juniores. Ormai Palermitana e Terrasini retrocessi entrambi, ci resta soltanto di cominciare a programmare la prossima stagione sportiva nel Campionato Regionale di Promozione.

Infine ci resta di parlare della partita San Giovanni Gemini-Folgore, ... dove è finita la Folgore che militava nei campionati di serie D Nazionale ??? Perdendo oggi per 1-0, rete di Romeo al 93°, la squadra di mister Gerardi si inguaia sempre di più, adesso si trova all'ultimo posto utile della zona playout per evitare la retrocessione diretta in Promozione; intanto domenica al “Paolo Marino” arriverà l’Alcamo di Ciaramella che vorrà vincere per mantener saldo il secondo posto, si prospetta una bella partita con la Folgore che dovrà fare punti per evitare la retrocessione diretta.

Inoltre ricordiamo che il prossimo turno (la 27° giornata) si giocherà tutto di domenica 25 Marzo alle ore 16:00, a seguire ci sarà la sosta per le festività di Pasqua e si riprenderà Domenica 15 Aprile sempre alle ore 16:00.

Amici sportivi buon divertimento!

Fonte: www.sportdelgolfo.com
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-20, 13:12

Lunedì 19 Marzo 2012 Calcio

SANCATALDESE 3
RIVIERA MARMI 2


SANCATALDESE: Fagone, Martino, Sangiorgio, Di Marco, Milanesio, Ventura, Cutaia, Sammartino, Concialdi (90' Bruna), Montagna (82' Maira). A disp. Noto, Lunetta, Pignatone, Failla, Curatolo. All. Torregrossa.
RIVIERA MARMI: Dragotto, D'Amico, Scalia, Lamia (59' Tarantino), Calaiò, Cinolauro, Nolfo (72' Asiedu), Sciacca, Di Vita (67' Cernigliaro), Castiglione, Settecase. A disp. Giacalone, Genna, Gennaro, Aiello. All. Cavataio.
Arbitro: Mario Saia di Palermo
Reti: 14' Nolfo; 22' Montagna; 58' Di Marco; 63' Milanesio; 81' Sciacca.

San Cataldo. La Sancataldese ha centrato l'obiettivo della vittoria e con i suoi 41 punti ha coronato il sogno della salvezza diretta senza passare dalla lotteria dei play out. L'impresa è stata compiuta da una Sancataldese formato "giovane", poiché mister Lirio Torregrossa ha inserito in formazione ben cinque juniores (Anzalone, Sangiorio, Ventura, Sammartino e Montagna), diventati sei, a 10' dalla fine, per l'uscita del master Concialdi. La squadra di mister Cavataio è passata in vantaggio con un tiro sotto la traversa da lontano di Nolfo che ha sorpreso il portiere Fagone un tantino fuori dai pali. Repentina reazione della Sancataldese che, con Montagna su azione corale Ventura, Cutaia, Concialdi, agguanta il pareggio. Nei primi minuti della ripresa, approfittando di un leggero calo dei custonacesi, la Sancataldese opera il suo forcing, mettendo a segno due reti: la prima (13')ad opera del difensore Totò Di Marco che saetta in rete un pallone proveniente da una punizione laterale di Concialdi e la seconda direttamente su punizione dal limite di Manuel Milanesio. Il Riviera Marmi non ci sta a perdere e tenta la riscossa accorciando le distanze con Sciacca.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
22Alan78
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 352
Età : 39
Località : SAN CATALDO
Data d'iscrizione : 08.08.08

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-21, 14:55





Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-21, 17:27

Martedì 20 Marzo 2012 CL Sport

con akragas, mazara, kamarat e alcamo
La Sancataldese ormai al sicuro
quattro big match per chiudere



totò di marco
San Cataldo. La Sancataldese ha centrato l'obiettivo della salvezza diretta con quattro giornate di anticipo alla chiusura del campionato, quando mancano solo quattro gare: due in trasferta contro Akragas e Mazara e due in casa contro Kamarat ed Alcamo.
Decisiva è stata la vittoria contro la forte squadra della Riviera Marmi che, sul green del Valentino Mazzola, ha dimostrato la sua caratura, anche se è stata battuta dalla forza e dall'impegno giovanile della squadra e dalle invenzioni degli esperti difensori sancataldesi Totò Di Marco (vice capitano) - che si è proiettato come un falco nell'area di rigore avversaria portando in vantaggio la Sancataldese - e il capitano Manuel Milanesio, ormai sancataldese di adozione, per la magistrale punizione dal limite che non ha dato scampo al portiere avversario, mettendo a segno la rete del 3 - 1.
Una autentica prodezza è stato il gol dello junior Alex Montagna che ha sfruttano in pieno un irresistibile affondo di Pierino Concialdi, il ragazzo dalle "sette vite", pareggiando il conto e allontanando lo spauracchio della sconfitta, dopo che la squadra aveva subito lo svantaggio con la rete di Nolfo con un tiro da lontano che si infilato sotto la traversa della porta di Totò Fagone.
Protagonista della vittoria, comunque, è stata tutta la squadra con particolare evidenza quella dei cinque junior: il difensore Francesco Anzalone, al suo debutto in campo, Alessio Sangiorgio, Alex Montagna, Michele Venturà, Michele Sammartino e, nelle battute finali, gli juniores Nicolas Maira e il debuttante sedicenne Enrico Bruna. Naturalmente, i master Fagone, Cutaia, Di Marco, Martino, Concialdi e Milaneio hanno rivestito il ruolo di "chioccia", guidando la numerosa pattuglia di giovani.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it


Martedì 20 Marzo 2012 TP Sport

Riviera Marmi
0 punti e vari rimpianti


Custonaci. La Riviera Marmi torna da San Cataldo con zero punti e con tanti rimpianti per l'occasione sprecata. La squadra è al quinto posto, l'Atletico Campofranco, infatti ha perso domenica in casa della capolista Ribera per 1-0 e quindi sarebbe stata l'occasione giusta per rosicchiare qualche punto per la zona play-off, ora sempre lontana quattro lunghezze a quattro turni dal termine della stagione regolare. I ragazzi di Filippo Cavataio sono usciti a testa altissima dal "Valentino Mazzola" di San Cataldo dove è arrivata una sconfitta per 3-2 incredibile. I giallorossi erano passati in vantaggio al 25' con Federico Nolfo, al suo quinto gol stagionale, e poi sono stati messi sotto dai padroni di casa che hanno rimontato il punteggio portandosi sul 3-1.
Nel finale, la rete di Lamia ha rianimato un po' le sorti della gara che però si è conclusa con una sconfitta che lascia la Riviera Marmi a quota 42 punti. Terza sconfitta consecutiva fuori dalle mura amiche per i custonacesi del presidente Franco Pellegrino che domenica prossima in casa contro il Terrasini, penultimo, dovrà per forza trovare la vittoria per continuare a sperare nel sogno play-off. La speranza è l'ultima a morire, ma bisognerà sperare nei passi falsi dell'Atletico Campofranco.
Giuseppe Favara

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   2012-03-21, 17:33

Eccellenza A: Ribera, il ''D''ado è tratto! Alcamo e Kamarat in bianco

Il resoconto della 26^giornata



Un'altra giornata del campionato d'Eccellenza, girone A, è stata registrata tra le statistiche del torneo. Il Ribera non si ferma, non ci riescono le squadre avversarie, non ci riescono le polemiche fuori dal campo e non viene fermato neanche dai deferimenti della commissione disciplinare. Una settimana di fuoco dove molte sono state le voci ed i veleni tra le compagini. Il campionato del Ribera potrebbe essere colpito dalle direttive severe della commissione disciplinare, per ora la società tiene a precisare che le uniche cose ufficiali sono i deferimenti e che non ci sono stati provvedimenti contro la stessa, quindi niente colpo ferire, ma una grande macchia astratta sul campionato della testa di serie.

Tante sono le persone che si sono mostrate solidali e fiduciose nei confronti di mister Brucculeri, massimo indiziato del "Caso Ribera", primi fra tutti i giocatori della sua squadra che, dopo aver segnato il gol vittoria nei minuti finali nell'ultima giornata contro il Campofranco, si sono diretti verso la tribuna transennata dove risiedeva il trainer Riberese, perchè squalificato. Il Campofranco viene sconfitto, ma non sta lì a strapparsi i capelli (cit. Salvo Mazzara, presidente Atletico Campofranco), la situazione è stabile e ne è testimone il risultato di San Cataldo che non vede aggiornamenti nella lotta Play-Off.

La Sancataldese, infatti, riesce a fermare in casa la Riviera Marmi con un pirotecnico 3-2. A passare in vantaggio è proprio la Riviera con Nolfo, ma la Sancataldese è capace prima di pareggiare per poi dilagare nel 3-1. Gol della bandiera di Sciacca. Sancataldese che centra il suo obiettivo della stagione: salvezza tranquilla.

Vincendo, il Ribera riesce a guadagnare altri due punti sulla principale inseguitrice, l'Alcamo, che ora si trova a meno dieci dalla capolista. Alcamo-Kamarat, sfida affascinante e dall' alto tasso di spettacolarità sulla carta, ma che invece finisce a reti bianche e caratterizzata da una cornice di calcio blando e poco efficace. Questo, è un risultato che non cambia le carte in tavola, ma che fa rimuginare le due compagini che avrebbero giovato della vittoria finale in termini di obiettivi personali. Per l'Alcamo, ennesima partita dove si registra una superiorità numerica, ma che non si riesce a sfruttare a dovere, enorme lacuna: non averla sfruttata in casa, di fronte ai propri tifosi. Ora, si attendono risvolti giudiziari in casa Ribera, per poter capire dove giocherà l'Alcamo nella prossima stagione.

Attesa o meno, qualcuno riesce ad ingannarla parlando pubblicamente ed in maniera tecnica delle vicende di cui abbiamo parlato. Il presidente Castronovo al termine della gara vinta in quel di Mazara, ha espresso delle personali ipotesi sul "Caso Ribera", lo stesso ha utilizzato delle tematiche e dei termini convincenti, dati dalla sua professione principale: «Io credo che il "Caso Ribera" non sia una bolla di sapone. C'è qualcosa, altrimenti non sarebbero arrivati i deferimenti, staremo a vedere...». Chiacchere, teorie o discussioni tecniche a parte, la sua squadra riesce a portare a casa tre punti importantissimi contro una squadra difficile come quella del Mazara, la stessa non è riuscita a concretizzare, ma ha sfiorato più volte il gol con Jimoh e Sabel. Non di meno l'Akragas che dopo aver colpito la traversa con Marasco, passa in vantaggio definitivamente con lo stesso poco più tardi.

Altra vittoria fondamentale in termini di Salvezza è quella dell'Audace Monreale, che dopo un primo tempo noioso riesce a svegliare gli animi dei tifosi, con la complicità di un buon Castellammare 94, e vincere con un punteggio da calcetto, il 3-2. Anche per il Monreale si può dire che l'obiettivo è centrato, situazione che si complica per il Castellammare che dovrà aspettare le ultime battute di questo campionato per capire cosa farà da grande.

Il S.G.Gemini vince di misura contro la Folgore Selinunte, con un gol a tempo scaduto di Romeo, quest'ultimo condanna la Folgore Selinunte a giocare i Play-Out. Il Terrasini rimane a debita distanza, ma quel che risalta di più è il ritorno alla vittoria della Palermitana. Uno 0-2 che fa brillare gli occhi a tutti i componenti della squadra, che possono dire di aver onorato il campionato sempre.

Chiude il tabellone Parmonval-Valderice terminata 1-1

Fonte: www.golsicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 26° Giornata: Sancataldese - Riviera Marmi 3-2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp
» [B2/H] 26^ giornata - risultati e classifica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2011-2012 :: CAMPIONATO-
Andare verso: