COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-05, 15:25

Dopo aver raggiunto la salvezza senza i play out
Sancataldese proiettata nel futuro



San Cataldo. Dopo la conquista della matematica salvezza senza passare dalla lotteria dei play out - acquisita ad agrigento con il pareggio sull'akragas per 1 - 1 con rete su magistrale punizione del centrocampista Pietro Cutaia (ex akragantino ad inizio di stagione agonistica) e la concomitante sconfitta del san giovanni gemini - la Sancataldese cercherà di impinguare la classifica nelle tre gare da disputare alla ripresa dell'attività agonistica dopo la pausa di Pasqua (domani, domenica, e la domenica di Pasqua, il campionato di Eccellenza, infatti, osserva due turni di riposo).
Sono tre partite che la Sancataldese dovrà disputare con due squadre che si trovano nella zona dei play off (kamarat ed alcamo) e la terza squadra in zona salvezza (il mazara). Si inizierà, il 15 aprile, sul green del "Valenza", dove scenderà in campo il kamarat che vorrà difendere la sua posizione di terza in classifica per evitare di essere raggiunta e superata dall'atletico campofranco che gli sta alle calcagna. Quindi, ci sarà la trasferta di mazara (22 aprile) e chiusura in bellezza (29 aprile), al "Valenza" contro l'alcamo che vorrà mantenere la seconda posizione in classifica per avere maggiori chances di superare il primo turno dei play off, incontrando la quinta classificata che sarà ancora da definire.
"Abbiamo centrato l'obiettivo della salvezza diretta con tre giornate di anticipo rispetto alla fine del campionato e siamo abbastanza soddisfatti - ha detto il direttore sportivo Giancarlo Bonsignore. Nella seconda parte del campionato, la Sancataldese ha impiegato da cinque a sei juniores che si sono fatti valere, conquistando punti su punti sia in casa che in trasferta. I giovani si sono messi in evidenza, disputando ottime partite e dimostrando di avere carattere per affrontare squadre tecnicamente più forti. Abbiamo centrato, anche, l'obiettivo di valorizzare i giovani, compresi quelli locali che sono il futuro della Sancataldese nei prossimi campionati di Eccellenza".

ANGELO CONIGLIO

Fonte: http://giornaleonline.lasicilia.it/


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2012-04-23, 01:58, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-12, 13:37

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-12, 13:40

Venerdì 06 Aprile 2012 CL Sport

La Sancataldese non si ferma
Utile test contro gli allievi dell'Averna


San Cataldo. Anche nella giornata di oggi, venerdì santo, la Sancataldese continuerà ad allenarsi per evitare di perdere la concentrazione e la forma in vista del rush finale in casa contro il Kamarat (domenica 15 aprile) e poi in trasferta contro il Mazara e chiusura di campionato, al Valentino Mazzola di San Cataldo, contro l'Alcamo. La formazione verdeamaranto spera di chiudere la stagione con alcuni risultati positivi, che vanno conquistati contro squadre di buon livello tecnico e ottima tradizione.
Per alcuni atleti (vedi Alessi, Failla, Concialdi e Sammartino) la sosta è stata salutare per smaltire infortuni ed acciacchi che vengono curati dal massaggiatore Giuseppe Gurrera che si sta dando da fare per mettere in sesto tali atleti che sono indispensabili per la conquista di positivi risultati.
Come è noto, l'organico dei master è ridotto all'osso (appena otto atleti) per cui, in questa fase finale di campionato, mister Lirio Torregrossa è stato costretto ad inserire in squadra dai quattro ai cinque juniores che, comunque, si sono comportati abbastanza bene.
Per mantenere la forma, la Sancataldese ha disputato un incontro amichevole con gli allievi regionali dell'Averna Calcio che è allenata da mister Rosario Marcenò e guidata dai dirigenti Salvatore Cravotta e Cataldo Galletti, la quale si appresta a disputare la seconda fase dei play off, stante che ha superato a tavolino la prima fase, perché il distacco dall'ottava classificata è superiore a 10 punti.
La Sancataldese - che ha schierato in campo Fagone, Alessi, Martino, Milanesio, Luca Pignatone, Montagna, Ventura, Vasapolli, Maira, Bruna, Anzalone, Giuffrè, Lunetta, Mangiavillano ed altri atleti della juniores - ha affrontato gli allievi dell'Averna Calcio che sono scesi in campo con: Baglio, Amico, Falzone, Lo Monaco, Castelli, Mangione, Stivala, Lunetta, Cammarata, Carrubba, Augeri, Fulco, Calà, Riggi, Trupia e Patera.
Naturalmente ha vinto la Sancataldese per 4 - 0 con reti di Andrea Alessi, Michele Ventura, Luca Pignatone e Carlo Failla, ma i ragazzi di mister Rosario Marcenò hanno tenuto testa ai più quotati avversari e, operando in contropiede, hanno costretto la difesa verdeamaranto a lavorare abbastanza intensamente.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-12, 13:43

Domenica 08 Aprile 2012 CL Sport

sancataldese verso la gara contro il kamarat
Concialdi e Failla hanno recuperato



manuel Milanesio e giuseppe Gurrera
San Cataldo. Amichevole bis della Sancataldese Calcio con gli allievi regionali dell'Averna Calcio per mantenere lo stato di forma degli atleti di entrambe le squadre che saranno impegnate nel rush finale di campionato Eccellenza - la Sancataldese - nella disputa dei play off per il passaggio alla seconda fase del campionato regionale allievi - l'Averna Calcio.
Rispetto alla prima amichevole, la compagine verdeamaranto di mister Lirio Torregrossa e del direttore sportivo Giancarlo Bonsignore, ha recuperato la punta Carlo Failla e la mezza punta Pierino Concialdi che è stato schierato nella seconda parte della partitella, mentre non ha recuperato il difensore Totò Di Marco e hanno iniziato il periodo di riabilitazione Vincenzo Firingeli e Andrea Pignatone che hanno subito un intervento agli arti. La Sancataldese ha utilizzato tutti i giocatori a disposizione, compreso Pietro Cutaia che, nella prima amichevole aveva ottenuto un giorno di riposo.
In campo sono scesi il portiere Fagone - che ha difeso la porta degli Allievi - Noto, Anzalone, Milanesio, Lunetta, Bruna, Martino, Maira, Curatolo, Ventura, Cutaia, Giuffrè, Carruba, Curatolo, Concialdi, Failla, Cammarata, Montagna, Maira e Luca Pignatone.
Gli Allievi di mister Rosario Marcenò e dei dirigenti Cataldo Galletti e Salvatore Cravotta hanno risposto con Baglio, Amico, Falzone, Stivala, Augeri, De Nicolò, Patera, Cammarata, Carrubba, Lo Monaco, Trupia, Riggi, Coppolino, Mangione, Calà, Fulco e Castelli. Naturalmente, si è imposta la Sancataldese per 4 - 0 con doppietta del capitano Manuel Milanesio (direttamente su punizione e su rigore) e reti di Carlo Failla e Pierino Concialdi. Nel primo tempo, Fagone ha limitato i gol agli allievi che, comunque, hanno tenuto testa ai più quotati avversari con una difesa e un centrocampo ben ordinati ed operando in contropiede.
Per la Sancataldese - che riprenderà la preparazione martedì prossimo - la partitella ha contribuito a mantenere in palla i giocatori in vista del match casalingo contro il Kamarat, in programma, domenica, 15 aprile, sul green del Valentino Mazzola.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-12, 13:58

LETTERA APERTA DELLA SOCIETA'

Pubblicato Sabato, 07 Aprile 2012 17:39 | Scritto da Caramanna S. |

AMMINISTRAZIONE INDIFFERENTE
A FINE ANNO ESPERIENZA CHIUSA


La dirigenza della Sancataldese ha redatto un comunicato, che è una lettera aperta agli sportivi e alla città. La pubblichiamo integralmente qui di seguito.

“Il risultato della salvezza conquistata in largo anticipo, con un piazzamento prestigioso (tra le prime 6-7 squadre del girone) è sicuramente un dato importante, che la Dirigenza ha accolto con grande soddisfazione. Un grosso ringraziamento va, senza dubbio, al Mister Lirio Torregrossa che, subentrando al posto di Mister Pidatella, ha dato alla squadra (imbottita di numerosi elementi juniores di valore) gli stimoli che servivano per ripartire alla grande. Il trend più che positivo dei risultati ottenuti è sotto gli occhi di tutti! Questo non può che confermare il grande valore e la grande maturità tecnica raggiunti dal tecnico sancataldese in questa categoria. siamo sicuri che potrebbe fare benissimo in categorie anche superiori. Un ringraziamento va a tutto lo staff tecnico e dirigenziale, ed in particolare al Direttore Sportivo Giancarlo Bonsignore, che ha lavorato sodo in questi anni per il raggiungimento di questi risultati, risultati che assumono ancora maggiore valore anche perché il gruppo dirigenziale iniziale (più di 10 soci) è andato diminuendo, a causa della grave crisi economica che sta interessando il nostro territorio. I pochi Dirigenti rimasti quest’anno si sono impegnati, sin dall’inizio della stagione, per portare a termine il lavoro nel migliore dei modi, compatibilmente con il budget a disposizione.Gli obiettivi erano ambiziosi, si voleva gestire questa società come se fosse un’azienda virtuosa. Ma fare questo oggi a San Cataldo non è possibile.Per fare questo serve il dialogo e la disponibilità dell’Amministrazione Comunale perché la struttura di gioco non è nostra, ma è di proprietà del Comune. Quindi prima di intraprendere un tale progetto occorre avere la disponibilità da parte dell’Amministrazione Comunale.Era stato proposto all’Amministrazione l’affidamento della gestione dello stadio alla Sancataldese Calcio, senza alterare gli equilibri relativi a spazi e tempi di allenamento da parte delle squadre minori. La risposta è stata negativa. Dopo questo incontro abbiamo chiesto una collaborazione per poter trovare insieme una soluzione alternativa per la realizzazione di questo progetto, non solo per avere una certa priorità sull’utilizzo della struttura, ma soprattutto per considerare lo Stadio Valentino Mazzola come una vera sede logistica e operativa della Società Sancataldese Calcio. La risposta? La stiamo ancora aspettando… Non è questo, sicuramente, il modo migliore di collaborare con le società che avrebbero voluto fare qualcosa di importante per questa nostra città.Abbiamo perso tutti gli stimoli per andare avanti. Come promesso, completeremo la stagione in corso, onorando tutti gli impegni presi, dopodiché, a fine stagione, consegneremo la squadra all’Amministrazione, perché la squadra è un bene che appartiene alla città e ai tifosi. Non si può fare Calcio facendo gravare il tutto su pochi dirigenti. Se il progetto è della città, deve essere la città a collaborare, in primis l’Amministrazione. Non abbiamo mai chiesto, nè quindi ricevuto alcun contributo economico comunale in tutti questi anni di nostra gestione, intendiamoci! Ma non chiedevamo questo...solo una collaborazione e una certa disponibilità, per mandare avanti questo progetto.Auspichiamo che la futura Amministrazione riesca a gestire meglio questo aspetto e che possa collaborare di più con le future dirigenze che verranno. per il bene della Sancataldese Calcio.”

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-13, 17:02

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 407 DEL 29 MARZO 2012


GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 28/3/2012 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GARE DEL 24/ 3/2012

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 25/ 4/2012
MUTOLO CORRADO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
ALDERUCCIO PIETRO (ATLETICO CAMPOFRANCO)

AMMONIZIONE V infr
PROVENZANO FEDERICO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
RESTIVO CALOGERO (ATLETICO CAMPOFRANCO)

GARE DEL 25/ 3/2012

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 150,00 VALDERICE
Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti di questo Comitato, che assumeva contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro; nonchè per lancio di petardi da parte di propri sostenitori.

Euro 100,00 KAMARAT
Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti di questo Comitato.


A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 5/ 4/2012
SCIORTINO SALVATORE (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.

AMMONIZIONE
ROMANO LUCIANO (MAZARA CALCIO)
Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA
INDELICATO VINCENZO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
MONREALE DARIO (PALERMITANA CALCIO)
SPOSITO ANTONINO (PARMONVAL)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE
SORRENTINO GAETANO (FOLGORE SELINUNTE)
Per contegno offensivo nei confronti dell'arbitro, a fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
MORELLO FILIPPO (SAN GIOVANNI GEMINI)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
RUSSO MARIANO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
SEMPREVIVO MARCO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
DIMICELI VINCENZO (ALCAMO)
PERRICONE PLACIDO (ALCAMO)
TERRAMAGRA GIUSEPPE (MAZARA CALCIO)
LI GRECI FRANCESCO (RIBERA 1954)
CUTAIA PIETRO (SANCATALDESE CALCIO)
CAMMARERI ALESSANDRO (VALDERICE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
SCILLUFO SALVATORE (KAMARAT)
JIMOH SAHEED (MAZARA CALCIO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PAPANIA DARIO EROS (ALCAMO)
AGUECI GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
VIRGA GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
MONTAGNA FULVIO (FOLGORE SELINUNTE)

AMMONIZIONE IX infr
PATTI VITO (VALDERICE)

AMMONIZIONE VI infr
GUASTELLA GIUSEPPE (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
CASTIGLIONE GIOVANNI BATTIS (FOLGORE SELINUNTE)
LICATA GIOVANNI (FOLGORE SELINUNTE)
CIANCIMINO GIROLAMO (RIBERA 1954)

AMMONIZIONE V infr
ERBINI FRANCESCO (RIBERA 1954)
BARONE GIOVANNI (SAN GIOVANNI GEMINI)
GRAMMATICO GIORGIO (VALDERICE)

AMMONIZIONE II infr
BONO GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
BIONDI BENEDETTO (CITTA DI TERRASINI)
CANDIDO GIUSEPPE FABIO (CITTA DI TERRASINI)
SORRENTINO GAETANO (FOLGORE SELINUNTE)
CUSUMANO SALVATORE (MAZARA CALCIO)
RAGUSA ANDREA (PALERMITANA CALCIO)
FAGONE PULICE SALVATORE (SANCATALDESE CALCIO)
CARBONARO GIUSEPPE (VALDERICE)

AMMONIZIONE I infr
PRIVITERA GIOACCHINO (KAMARAT)
RUSSO FABIO (MAZARA CALCIO)
CAMMARATA EMANUELE (PALERMITANA CALCIO)

Fonte: www.lnd.it


Ultima modifica di Totò22 il 2012-04-13, 17:19, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-13, 17:03

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 429 Dell’11 aprile 2012


Modifiche al programma gare
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Girone A
Parmonval/Kamarat del 28.4.2012 ore 16.00
A rettifica di quanto pubblicato sul C.U.n. 425 dell’11.4.2012 giocasi Domenica 29.4.2012 ore 16.00
Città di Terrasini/Akragas Città dei Templi del 15.4.2012 ore 16.00
A causa indisponibilità campo giocasi Sabato 14.4.2012 ore 16.00

Fonte: www.lnd.it


STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 432 Del 13 aprile 2012


Modifiche al programma gare

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Girone A
A rettifica di quanto pubblicato sul C.U. n. 430 del 12 aprile 2012
Città di Terrasini/Akragas del 15.4.2012 ore 16.00
Giocasi Sabato 14.4.2012 ore 15.30

Fonte: www.lnd.it

Fonte: www.lnd.it

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-13, 17:23

Designazioni arbitrali 28° giornata Eccellenza girone A



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-14, 10:44

Ecc.A: Ribera, 90 minuti e poi sarà festa. Ancora aperta la lotta play off

La presentazione della 28^ giornata



Giornata di verdetti nell’imminente turno di Eccellenza A. Il Ribera festeggerà in casa la promozione in D. In zona play off, in corsa per un posto, ci sono Riviera e Campofranco ma Kamarat e Akragas non sono ancora certe della qualificazione agli spareggi. Mazara e Monreale possono guadagnare la matematica salvezza, ormai vicinissima.

Il Ribera, scongiurata qualsiasi ripercussione sulla classifica sul caso della telefonata tra mister Brucculeri e il giocatore del Monreale Romeo (ricordiamo che l'allenatore è stato squalificato per 8 mesi, il calciatore per 5, le due società multate rispettivamente di 4000 euro il Ribera e di 500 euro l'Audace) a tre giornate dal termine vanta un distacco di 9 punti nei confronti dell’Alcamo e al “Nino Novara” affronterà la Palermitana. L’incontro rappresenta una semplice formalità, al termine della quale la rosa agrigentina potrà dar inizio, finalmente, alla festa promozione davanti ai propri tifosi.

L’Atletico Campofranco sul campo del San Giovanni Gemini cercherà la vittoria che potrebbe dargli la matematica qualificazione ai play off, ma soprattutto dovrà evitare una sconfitta che potrebbe avvicinare il Riviera Marmi Custonaci, impegnato, dal canto suo, sul terreno del “Lo Monaco” contro la Parmonval.

Akragas e Kamarat, per non rischiare di farsi scalzare dalle due antagoniste dovranno vincere, anch’esse in trasferta, rispettivamente contro Terrasini e Sancataldese.

Per quanto riguarda la salvezza, dove i giochi sono praticamente già fatti, con Palermitana e Terrasini ormai retrocesse e la Folgore certa di dover disputare i play out, vede Mazara e Audace Monreale avanti di 8 punti sull’ultima posizione critica. Una vittoria dei canarini sul campo dell’Alcamo e un successo al “Conca d’Oro”, contro il Valderice, della compagine palermitana, significherebbe salvezza per le due squadre citate e sancirebbe il quadro definitivo degli spareggi per la lotta retrocessione.

Chiude il tabellone il derby trapanese tra la Folgore Selinunte e il Castellammare.

Fonte: www.golsicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-14, 10:45

Eccellenza gir. A, inizia il countdown!

Finalmente si ritorna in campo! Domenica è prevista la ventottesima giornata nel campionato d’Eccellenza girone A, che nelle ultime due settimane è rimasto fermo per dar spazio alle festività pasquali. Il palinsesto del turno che ci attende è piuttosto interessante. Al Ribera calcio, dopo tanti interrogativi, bloccati puntualmente dalla commissione disciplinare, manca soltanto un punto per festeggiare anzitempo il meritato salto in serie D, dopo una stagione che l’ha vista sempre da protagonista, avendo dimostrato sul campo il vero valore. Seguono i quattro team che stanno dietro, vogliosi di una sistemazione privilegiata nella griglia dei play off, mentre in basso appare tutto deciso. Il programma si apre sabato pomeriggio con l’anticipo del “Favazza” tra il Città di Terrasini e l’Akragas, con quest’ultima che potrebbe chiudere il discorso terzo posto avendo una trasferta sulla carta facile. Domenica, in ordine di classifica, si prosegue con le altre partite. Al “Nino Novara”, la capolista Ribera attende il fanalino di coda Palermitana e, come detto, si prepara per la festa inerente la promozione in quarta serie. Turno insidioso per il Kamarat, di scena al “Mazzola” di San Cataldo contro i ragazzi di Lirio Torregrossa. Per i biancoazzurri cammaratesi l’obiettivo è chiaro: conquistare un risultato positivo per incamerare definitivamente i play off. Il match clou è sicuramente quello tra il San Giovanni Gemini e l’Atletico Campofranco: di fronte due formazioni che lottano per obiettivi diversi e, perciò, si preannuncia un incontro combattuto e dal pronostico incerto, anche perché i biancorossi di Chico non si possono più permettere passi falsi, onde evitare l’appuntamento con l’attesa salvezza. Gara all’ultima spiaggia per la Folgore Selinunte, impegnata in casa contro il Castellammare, vera rivale salvezza. Si gioca le ultime speranze di agguantare il quinto posto: stiamo parlando della Riviera Marmi che affronterà fuori casa la Parmonval. La giornata si chiude con la gara ininfluente: Città di Monreale-Valderice, due squadre già salve. Al termine del turno è chiaro che verranno fuori altri verdetti prima del rush finale che si presenta infuocato. Insomma, in Eccellenza il conto alla rovescia è iniziato!

Giuseppe Varsalona

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-14, 10:46

Il Kamarat a San Cataldo con l’obiettivo dei tre punti!

CAMMARATA – Dopo tre settimane di pausa va nuovamente in scena il campionato d’Eccellenza girone A. Ritorna a giocare il Kamarat, impegnato seriamente nella griglia play off con lo scopo principale di consolidare una posizione di privilegio, ovvero il terzo posto. I biancoazzurri saranno di scena al “Valentino Mazzola” per affrontare l’ostica Sancataldese, in una delle trasferte più difficili dell’intero torneo. Perciò è attesa una prestazione degna di nota della formazione allenata da Renato Maggio, che nel corso della pausa pasquale ha preparato per bene i suoi ragazzi in vista della scalata finale in Eccellenza. C’è da dire che il Kamarat non vince dal 4 Marzo scorso, quando ai “Salaci” ebbe la meglio sulla Riviera Marmi. Poi un ruolino di marcia non del tutto soddisfacente: nelle ultime tre gare, infatti, Di Piazza e compagni hanno conquistato la miseria di due punti, frutto di due pareggi e una sconfitta, retrocedendo così al quarto posto in classifica. Sarà opportuno, quindi, riuscire a incamerare l’intera posta in palio a San Cataldo per ritornare alla vittoria e garantirsi definitivamente un posto nei play off, dove attualmente vi è una concorrenza spietata. “Sono le ultime tre partite di campionato – ha affermato il tecnico in seconda, Matteo Colucci – quindi c’è bisogno della massima concentrazione per portare più punti possibili a casa, anche perché nelle ultime apparizioni non sono concessi passi falsi, non essendoci poi il tempo per recuperarli. La trasferta contro la Sancataldese è da prendere con le dovute cautele – ha poi ammesso – ed è nostro obiettivo cercare un risultato positivo che ci possa garantire i play off, che sarebbero meritati da tutto l’ambiente cammaratese”.

Dalla sospensione del torneo (fu il 25 Marzo) i giocatori biancoazzurri hanno avuto a disposizione una settimana per riposare e ricaricare le batterie. Successivamente l’intera rosa si è rimessa puntualmente agli ordini del mister Maggio. Al comunale, la squadra ha svolto una preparazione basata sull’atletica e sul possesso di palla, condita da varie partitelle in famiglia. Il gruppo è al completo e, in vista dell’incontro di domenica, non vi saranno assenze di rilievo, perciò è molto probabile che a San Cataldo si possa vedere la migliore formazione. Dall’altra parte c’è una Sancataldese da tenere sott’occhio perché la squadra nissena si è sempre dimostrata un avversario valido e scorbutico da affrontare. Anche il tecnico dei verdeamaranto, Lirio Torregrossa, avrà l’organico tutto a disposizione, che poco tempo fa ha raggiunto la salvezza diretta. Il match sarà diretto dal sig. Giuseppe Trischitta della sezione di Messina; assistenti: Simone Sorace e Gianluca Cali di Catania. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 16.00. Probabile formazione Kamarat: Ilardi, Rappisi, Fragapane, Lupo, Scrudato, Privitera, Canzoneri (Cumbo), Scillufo, Carioto, Di Piazza, Balistreri. All. Maggio

Giuseppe Varsalona

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
zioclezio
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 296
Età : 25
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 24.02.09

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-14, 18:50

Choc a Pescara, morto Morosini. La FIGC sospende tutti i campionati

PESCARA. Dramma in campo allo Stadio Adriatico, dove il giocatore del Livorno Morosini e' crollato a terra per un malore e poi e' morto in ospedale. Era in pieno svolgimento la gara valida per la serie B Pescara-Livorno: al 31' Piermario Morosini, classe 1986 (in prestito dall'Udinese), è caduto a terra, tentando di rialzarsi un paio di volte senza riuscirci. Scattati immediati i soccorsi da parte degli addetti presenti sul campo con l'ambulanza arrivata in campo nel giro di pochissimi minuti e ostacolata da una macchina dei vigili urbani, poi rimossa. Immediato il trasporto in ospedale dopo i tentativi di rianimazione e massaggio cardiaco (utilizzato anche il defibrillatore presente allo stadio). Sugli occhi dei presenti lo sgomento e le lacrime per quanto avvenuto: al pronto soccorso un è arrivato in fibrillazione ventricolare, cioè in uno stato di anomalia degli impulsi elettrici cardiaci. La morte è arrivata pochi minuti dopo le 17 gettando nello sconforto, dirigenti, sportivi e soprattutto i compagni di squadra giunti in lacrime all’Ospedale.

Decisione immediata della FIGC che ha scelto di sospendere tutti le gare di calcio del finesettimana.

Fonte: http://www.quelliche.net/


Oggi niente partita col kamarat per disposizione della lega Sicula
Sancataldese ormai salva
Domenica 15 Aprile 2012 cl Sport



San Cataldo. Sarebbe stata l'occasione buona per vedere all'opera una Sancataldese ancora più ricca di elementi del settore giovanile, ma la morte del calciatore del livorno, ha obbligato la federcalcio a rinviare tutte le partite in programma oggi, sia del settore professionistico sia di quello dilettanti. Così la formazione verdeamaranto oggi non sarà di scena sull'erba sintetica del «Valenza» contro il kamarat che non nasconde le ambizioni di restare nel gruppo delle squadre ammesse ai play off promozione del torneo di Eccellenza.
Per la Sancataldese - che con il pareggio di agrigento contro l'akragas ha conquistato la matematica salvezza con tre giornate d'anticipo - si trattava di un match senza assilli di sorta, ma che, comunque, avrebbe giocato per conquistare la vittoria e fare un altro passo avanti in classifica, appaiando, magari, la squadra di custonaci della riviera marmi a quota 45.
In queste due giornate di riposo per le feste pasquali, la compagine di mister Lirio Torregrossa e del direttore sportivo Giancarlo Bonsignore aveva recuperato gli infortunati tra cui la punta Carlo Failla, la mezza punta Pierino Concialdi, il difensore e vice capitano Totò Di Marco e l'altro difensore Andrea Alessi e il centrocampista Michele Sammartino; così l'allenatore Lirio Torregrossa aveva convocato tutta la rosa dei titolari e cioè: i tre portieri Totò Fagone, Vittorio Alaimo e Michele Noto; i difensori Andrea Alessi, Fabio Martino, Manuel Milanesio, Totò Di Marco, Francesco Anzalone, Michele Lunetta, Enrico Bruna, Carlo Mangiavillano; i centrocampisti Alessio Sangiorgio, Pietro Cutaia, Nicolas Maira, Michele Sammartino, Michele Ventura, Federico Curatolo, Gabriele Giuffrè e Pierino Concialdi; le punte Luca Pignatone, Ranghel Vasapolli, Carlo Failla ed Alex Montagna.
Probabilmente l'allenatore Torregrossa avrebbe sfruttato l'occasione per mettere in campo qualche giovane talento locale, qualcuno in più degli obbligatori quattro previste dalle normative federali.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: http://www.lasicilia.it/
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-17, 01:44

Calcio – Si recupera il 25 Aprile prossimo



Manca solo l’ufficialità ma la notizia è data per certa. Dopo l’improvviso decesso del giovane calciatore del livorno Piermario Morosini, nel corso della partita di serie bwin tra il pescara e il livorno, le varie giornate che non si sono giocate tra match professionistici e dilettantistici, per far fronte al lutto che ha colpito il calcio italiano, si recupereranno molto probabilmente mercoledì prossimo, 25 Aprile 2012 giorno in cui vi sarà la Festa Nazionale della Liberazione. A deciderlo è direttamente la figc, che in settimana dovrebbe pubblicare un comunicato stampa per informare tutte le società. In Eccellenza, come anche in Promozione e negli altri campionati di Prima, Seconda e Terza categoria, le squadre che avevano anticipato la giornata, osserveranno di conseguenza un turno di riposo. Sabato, infatti, ha giocato l’akragas a terrasini (partita vinta dai biancoazzurri 4-0) che, quindi, osserverà una sosta. Tutte le altre formazioni scenderanno in campo regolarmente in un vero e proprio turno infrasettimanale. Vi terremo aggiornati sulla situazione attuale e sulle ufficialità emanate dagli organi competenti.

Giuseppe Varsalona

Fonte: http://www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-17, 01:50

Ufficiale: Eccellenza e Promozine, slittano i campionati. Si riparte domenica con la 28^ giornata.



E’ notizia d’ultima ora. La lega nazionale dilettanti ha deciso di far slittare la giornata che non si è giocata domenica scorsa al prossimo weekend. L’ha confermato anche la figc tramite un comunicato stampa. Quindi, come la serie a e tutti gli altri campionati professionistici, anche l’Eccellenza e la Promozione slitteranno rispetto al calendario stilato inizialmente. Domenica, perciò, le formazioni scenderanno in campo per la ventottesima giornata, che in precedenza era stata rinviata susseguentemente alla morte improvvisa del giovane calciatore Piermario Morosini. I campionati dilettantistici subiranno un’unica variazione: la stagione regolare, infatti, si allungherà di una domenica. La regular season non finirà il 29 Aprile prossimo bensì il 6 Maggio. Subiranno delle modifiche, ovviamente, anche le date cui si svolgeranno gli spareggi play off / out. La lega Sicula ha fatto sapere, inoltre, che si giocheranno le restanti tre gare della stagione con la regolarità di data e orario, quindi non vi saranno anticipi di sabato, ma semplicemente le partite si disputeranno la domenica. Infine domenica 22 Aprile, prima dell’inizio degli incontri, si osserverà un minuto di raccoglimento per ricordare il venticinquenne, centrocampista del livorno, Morosini deceduto in pescara – livorno. A confermarlo è in prima persona il presidente della figc Giancarlo Abete. Appresa la notizia ufficiale, le formazioni Sicane si sono messe subito al lavoro per preparare al meglio le prossime gare. Il kamarat, dunque, sarà di scena a San Cataldo contro i verdeamaranto di Torregrossa. Viceversa giocheranno in casa i biancorossi del san giovanni gemini opposti all’atletico campofranco.

Giuseppe Varsalona

Fonte: http://www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-17, 20:22

ULTIMI 270 MINUTI!



Dopo una lunghissima pausa domenica prossima si torna in campo. Le vacanze pasquali, prima, e la tragedia di Morosini nell'ultimo week end, hanno fatto spostare la terz'ultima giornata di campionato di sette giorni. Uno slittamento che è stato gradito dalle società. Domenica al "Valenza" arriverà il kamarat, squadra in corsa per un migliore piazzamento nella classifica play off. Ma i verdeamaranto non ne vogliono sentire parlare di stagione ormai senza stimoli. Anzi, proprio contro la squadra agrigentina, l'undici di Lirio Torregrossa, vuole vendicare l'immeritato pareggio del girone di andata e trovare anche la prima vittoria contro i biancazzurri considerato che, anche nella passata stagione, così come nella gara d'andata di quest'anno, le sfide con i cammaratesi si sono sempre concluse col risultatro di 1-1. Mancherà il solo Cutaia, appiedato per un turno dal giudice sportivo.

Fonte: http://www.sancataldesecalcio.it/
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-17, 20:23

Sancataldese - kamarat

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-20, 13:18

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 435 Del 16 aprile 2012


Modifiche al programma gare

In conseguenza della sospensione dei Campionati di calcio, disposta dal Presidente Giancarlo Abete, per onorare la memoria del calciatore PIERMARIO MOROSINI, scomparso il 14 aprile 2012, le gare in programma il 15 aprile 2012 subiranno le seguenti modifiche:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
13 ma giornata di Ritorno
Le gare della 13ma giornata di ritorno del Campionato di Eccellenza, in programma Domenica 15 Aprile 2012, saranno disputate DOMENICA 22 APRILE 2012.
Le squadre che hanno disputato la 13ma giornata di ritorno, prevista in calendario Sabato 14 Aprile 2012, Domenica 22 aprile 2012 osserveranno un turno di riposo

Fonte: www.lnd.it


STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 443 Del 18 aprile 2012


Modifiche al programma gare

CAMPIONATO DI ECCELLENZA – 13ma giornata di Ritorno
Girone A
Tutte le gare della 13ma giornata di ritorno si disputeranno DOMENICA 22 APRILE 2012 ore 16.00

GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 18/4/2012 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GARE DEL 14/ 4/2012

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA
Euro 50,00 CITTA DI TERRASINI
Per mancata predisposizione di adeguato servizio d'ordine.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA
CANDIDO GIUSEPPE FABIO (CITTA DI TERRASINI)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-20, 13:25

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 445 Del 19 aprile 2012


Modifiche al programma gare

CAMPIONATO DI ECCELLENZA e CAMPIONATO DI PROMOZIONE
14 ma giornata di Ritorno

Le gare della 14ma giornata di ritorno del Campionato di Eccellenza e del Campionato di Promozione saranno disputate MERCOLEDI’ 25 APRILE 2012 ALLE ORE 16.00, onde rispettare, per la 15ma giornata di ritorno (ultima di Campionato), la data prevista dal Calendario del Campionato di Eccellenza e del Campionato di Promozione DOMENICA 29 APRILE 2012.
Ciò in considerazione e della circostanza che trattasi di giornata festiva ed allo scopo di evitare lo slittamento dell’ultima giornata dei Campionati in parola a Domenica 6 Maggio 2012, giorno in cui si svolgono le consultazioni elettorali in 148 Comuni siciliani

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-20, 13:30

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO
00198 ROMA – VIA GREGORIO ALLEGRI, 14
CASELLA POSTALE 2450
COMUNICATO UFFICIALE N. 87/CDN (2011/2012)

La Commissione disciplinare nazionale, costituita dall’Avv. Salvatore Lo Giudice,
Presidente; dall’Avv. Marcello Frattali Clementi, dall’Avv. Gianfranco Tobia, Componenti;
con l’assistenza dell’Avv. Gianfranco Menegali, Rappresentante A.I.A., e del Sig. Claudio
Cresta, Segretario, con la collaborazione del Signor Salvatore Floriddia, si è riunita il
giorno 18 aprile 2012 e ha assunto le seguenti decisioni:

(401) – DEFERIMENTO DELLA PROCURA FEDERALE A CARICO DI: GIUSEPPE
COCUZZA (Amministratore Delegato all’epoca dei fatti della Società SSD Acireale
Calcio 1946 Srl), ANTONIO SCRO’ (Calciatore tesserato per la Società ASD
Kamarat)
, Società SSD ACIREALE CALCIO 1946 Srl ▪ (nota N°. 6096/678pf11-
12/AM/ma del 8.3.2012).
Con atto dell’8 marzo 2012 la Procura Federale ha deferito dinanzi alla Commissione
Disciplinare: a) il Sig. Giuseppe Cocuzza, all’epoca dei fatti Amministratore Delegato della
Società Acireale Calcio 1946 Srl, ed il Sig. Antonio Scrò, calciatore attualmente tesserato
per la Società Kamarat, per rispondere entrambi della violazione di cui all’art. 94 ter,
comma 2, delle N.O.I.F., per non avere ottemperato all’obbligo del deposito dell’accordo
economico stipulato per la stagione sportiva 2010 – 2011 entro i termini previsti; b) la
Società Acireale Calcio 1946 Srl, per responsabilità diretta ed oggettiva per quanto
addebitato al suo amministratore delegato ed al suo calciatore.
Nei termini consentiti ha provveduto ad inoltrare memoria difensiva il Sig. Giuseppe
Cocuzza, per sé e per il sodalizio deferito; nessuna memoria è stata depositata dal Sig.
Antonio Scrò
Alla odierna riunione è comparso il rappresentante della Procura Federale Avv.
Alessandro Avagliano, il quale ha insistito per la declaratoria di responsabilità dei soggetti
deferiti con la conseguente applicazione delle seguenti sanzioni: a) per il Sig. Giuseppe
Cocuzza, all’epoca dei fatti amministratore delegato della Società Acireale Calcio 1946 Srl,
la sanzione della inibizione per mesi due; b) per il Sig. Antonio Scrò la sanzione della
squalifica per due giornate; c) per la Società Acireale Calcio 1946 Srl la sanzione
dell’ammenda di euro 2.000,00..
Motivi della decisione
Esaminati gli atti del procedimento disciplinare , valutate le prove raccolte e prodotte dalla
Procura Federale, avuto anche riguardo del contenuto della memoria difensiva fatta
pervenire dal Sig. Giuseppe Cocuzza, la Commissione rileva la fondatezza del
deferimento che, pertanto, deve essere accolto.
Le condotte contestate ai deferiti sono ampiamente suffragate dalla documentazione in
atti.
Con telefax del 1° agosto 2011 inviato per il tramite del proprio legale alla Segreteria della
F.I.G.C. il Sig. Antonio Scrò chiedeva l’autorizzazione ad adire la giustizia ordinaria per
ottenere il pagamento dalla Società Acireale Calcio 1946 Srl di quanto con la stessa
pattuito con un accordo economico (per la stagione sportiva 2010 – 2011) non depositato
presso la segreteria del Comitato Interregionale.
Gli atti venivano quindi trasmessi alla Procura Federale la quale accertava che,
effettivamente, nessun accordo tra la Società deferita ed il Sig. Antonio Scrò risultava
depositato presso le sedi competenti.
In considerazione di quanto sopra risulta evidente la violazione del disposto di cui all’art.
94 ter, comma secondo, delle N.O.I.F. laddove espressamente prevede che gli accordi tra
calciatori tesserati da Società partecipanti ai Campionati della Lega Nazionale Dilettanti
debbono essere depositati, entro e non oltre il 15° giorno successivo alla loro
sottoscrizione, presso il Comitato e le Divisioni di competenza, a cura della Società e con
contestuale comunicazione al calciatore; la citata norma prevede altresì che qualora a 7
detto incombente non provveda la Società, il deposito può essere effettuato dal calciatore
entro il 25° giorno successivo a quello in cui l’accordo stesso è stato sottoscritto.
Nel caso di specie, né la Società deferita né tanto meno il calciatore hanno adempiuto al
prescritto deposito, incorrendo pertanto nella violazione loro oggi contestata.
Nessun rilievo assumono, stante la natura formale della violazione, le deduzioni difensive
contenute nella memoria fatta pervenire dalla Società Acireale Calcio 1946 Srl.
Pertanto, la Commissione ritiene eque le sanzioni di cui al dispositivo.
Il dispositivo
La Commissione disciplinare nazionale, in accoglimento del deferimento proposto,
delibera di irrogare le seguenti sanzioni:
al Sig. Giuseppe Cocuzza, la sanzione della inibizione per mesi 2 (due);
al Sig. Antonio Scrò, la sanzione della squalifica per due giornate da scontarsi in gare
ufficiali;

alla Società Acireale Calcio 1946 Srl , a titolo di responsabilità diretta ed oggettiva, la
sanzione dell’ammenda di euro 2.000,00.

Fonte: www.figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-21, 13:39

Eccellenza: Kamarat, si ricomincia da San Cataldo

CAMMARATA – Si ritorna finalmente in campo per la ventottesima giornata. Dopo l’inaspettata sosta del campionato, visto il decesso del giovane centrocampista Piermario Morosini, il Kamarat è ritornato a concentrarsi in vista della gara di domenica contro la Sancataldese, che per l’appunto si doveva giocare la settimana scorsa poi slittata per le note vicende. E’ un Kamarat che si presenta nel centro nisseno con la solita determinazione, sapendo di affrontare una delle squadre più ostiche del torneo. Una partita che si presenta abbastanza insidiosa anche perché la formazione verdeamaranto si è confermata sempre scorbutica. Perciò, ci vorrà il miglior Kamarat per conquistare quei punti che potrebbero garantire matematicamente i play off, con il terzo posto che è abbastanza abbordabile. C’è da dire che la Sancataldese, allenata da Lirio Torregrossa, ha raggiunto poco tempo fa la salvezza diretta, ma i nisseni vorranno giocarsi la partita a viso aperto per chiudere una stagione formata da alti e bassi. “Sono le ultime tre partite di campionato – ha affermato il tecnico in seconda, Matteo Colucci – quindi c’è bisogno della massima concentrazione per portare più punti possibili a casa, anche perché nelle ultime apparizioni non sono concessi passi falsi, non essendoci poi il tempo per recuperarli. La trasferta contro la Sancataldese è da prendere con le dovute cautele – ha poi ammesso – ed è nostro obiettivo cercare un risultato positivo che ci possa garantire i play off, che sarebbero meritati da tutto l’ambiente cammaratese”. Dalla sospensione del torneo (fu il 25 Marzo) i giocatori biancoazzurri hanno avuto a disposizione una settimana per riposare e ricaricare le batterie. Successivamente l’intera rosa si è rimessa puntualmente agli ordini del mister Maggio. Al comunale, la squadra ha svolto una preparazione basata sull’atletica e sul possesso di palla, condita da varie partitelle in famiglia. Il gruppo è al completo e, in vista dell’incontro di domenica, non vi saranno assenze di rilievo, perciò è molto probabile che a San Cataldo si possa vedere la migliore formazione. Dall’altra parte c’è una Sancataldese da tenere sott’occhio perché la squadra nissena si è sempre dimostrata un avversario valido e scorbutico da affrontare. Anche il tecnico dei verdeamaranto, Lirio Torregrossa, avrà l’organico tutto a disposizione, che poco tempo fa ha raggiunto la salvezza diretta. Il match sarà diretto dal sig. Giuseppe Trischitta della sezione di Messina; assistenti: Simone Sorace e Gianluca Cali di Catania. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 16.00. Probabile formazione Kamarat: Ilardi, Rappisi, Fragapane, Lupo, Scrudato, Privitera, Canzoneri (Cumbo), Scillufo, Carioto, Di Piazza, Balistreri. All. Maggio

Giuseppe Varsalona


Eccellenza gir. A, si ritorna in campo!

Finalmente si ritorna in campo! La settimana appena passata è da dimenticare al più presto, perché quel che è accaduto ci ha lasciato profondamente colpiti. Nel rincorrere un pallone, la propria passione, il centrocampista Piermario Morosini ha perso la vita a causa di un improvviso arresto cardiaco nel corso della gara di serie Bwin tra Pescara e Livorno. Uno “scossone” internazionale, che ha fermato giustamente il calcio italiano per onorare questa grave perdita. Perciò, dopo aver riposato ancora una domenica, in questo weekend è previsto il ventottesimo turno nel campionato d’Eccellenza girone A, che precedentemente era rimasto fermo per dar spazio alle festività pasquali. Il palinsesto del turno che ci attende è piuttosto interessante. Al Ribera calcio, dopo tanti interrogativi, bloccati puntualmente dalla commissione disciplinare, manca soltanto un punto per festeggiare anzitempo il meritato salto in serie D, dopo una stagione che l’ha vista sempre da protagonista, avendo dimostrato sul campo il vero valore. Seguono i quattro team che stanno dietro, vogliosi di una sistemazione privilegiata nella griglia dei play off, mentre in basso appare tutto deciso. Domenica, in ordine di classifica, si prosegue con le altre partite. Al “Nino Novara”, la capolista Ribera attende il fanalino di coda Palermitana e, come detto, si prepara per la festa inerente la promozione in quarta serie. Turno insidioso per il Kamarat, di scena al “Mazzola” di San Cataldo contro i ragazzi di Lirio Torregrossa. Per i biancoazzurri cammaratesi l’obiettivo è chiaro: conquistare un risultato positivo per incamerare definitivamente i play off. Il match clou è sicuramente quello tra il San Giovanni Gemini e l’Atletico Campofranco: di fronte due formazioni che lottano per obiettivi diversi e, perciò, si preannuncia un incontro combattuto e dal pronostico incerto, anche perché i biancorossi di Chico non si possono più permettere passi falsi, onde evitare l’appuntamento con l’attesa salvezza. Gara all’ultima spiaggia per la Folgore Selinunte, impegnata in casa contro il Castellammare, vera rivale salvezza. Si gioca le ultime speranze di agguantare il quinto posto: stiamo parlando della Riviera Marmi che affronterà fuori casa la Parmonval. La giornata si chiude con la gara ininfluente: Città di Monreale-Valderice, due squadre già salve. Osserverà un turno l’Akragas che sabato scorso è riuscita a giocare la partita del “Favazza” contro il Terrasini, vinta 4-0. Al termine del turno è chiaro che verranno fuori altri verdetti prima del rush finale che si presenta infuocato.

Giuseppe Varsalona

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-23, 02:14

La squadra oggi al «Valenza» contro il kamarat
Sancataldese, la dirigenza è pronta a lasciare
Domenica 22 Aprile 2012 cl Sport



San Cataldo. L'attuale dirigenza della Sancataldese è pronta a passare la mano. La proprietà, infatti, ha in questi giorni diramato un comunicato sul sito ufficiale della squadra, che rappresenta «una lettera aperta agli sportivi e alla città». Nel documento si parla della salvezza acquisita in anticipo, coi relativi ringraziamenti a staff tecnico e societario. Tuttavia, passando ai rapporti con gli amministratori, la dirigenza sostiene: «Si voleva gestire questa società come se fosse un'azienda virtuosa. Per fare questo, però, serve il dialogo e la disponibilità dell'amministrazione comunale. Era stato proposto l'affidamento della gestione dello stadio alla Sancataldese Calcio, ma la risposta è stata negativa. Poi, abbiamo chiesto di poter trovare insieme una soluzione alternativa, soprattutto per considerare il "Valenza" come una vera sede logistica e operativa della Società Sancataldese Calcio. La risposta? La stiamo ancora aspettando…Non è questo, sicuramente, il modo migliore di collaborare e noi abbiamo perso tutti gli stimoli per andare avanti. Come promesso, completeremo la stagione, onorando tutti gli impegni presi, dopodiché consegneremo la squadra all'amministrazione».
Ieri, il presidente Giuseppe Diliberto ha aggiunto: «In questi anni, non abbiamo mai chiesto, né quindi ricevuto, alcun contributo economico comunale. Per il futuro, solo se vi saranno interventi concreti da parte della prossima amministrazione comunale saremo disposti a parlare di fatti, non di promesse».
E oggi alle 16 all'"Elio Valenza" arriva il kamarat.

Fonte: http://www.lasicilia.it/
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-24, 02:19

kamarat, soltanto pari contro la Sancataldese.



SANCATALDESE: Fagone, Martino, Alessi, Sangiorgio, Di Marco, Milanesio, Ventura, Sammartino (76’ Martorana e all’82’ Vasapolli), Maira (56’ Montagna), Failla, Mangiavillano. All. Lirio Torregrossa

kamarat: Ilardi, Rappisi, Fragapane, Lupo, Scrudato, Privitera, Cumbo (62’ Portella), Scillufo, Carioto, Di Piazza, Ikka (82’ Canale). All. Renato Maggio

ARBITRO: Giuseppe Trischitta di messina; assistenti Simone Sorace e Gianluca Calì di catania.

RETI: 38’ Ventura, 44’ Lupo.

SAN CATALDO – Tutto come all’andata. Tra la Sancataldese e il kamarat finisce 1-1, con pochi acuti e tanta noia. L’incontro si decide nel primo tempo quando nel giro di sei minuti vanno prima in vantaggio i locali, poi ecco arrivare il pareggio fulmineo degli ospiti. Dopo di ciò, specialmente nella ripresa, accade poco e nulla così il risultato si avvia verso la perfetta parità. Un esito giusto per quello che è maturato in campo nel corso dei novanta minuti. Per il kamarat è un pari che muove leggermente la classifica, ma che non dà il giusto slancio: i biancoazzurri al momento sono stati scavalcati dall’atletico campofranco e hanno perso il quarto posto, seppur di un punto. Discorso diverso per la Sancataldese, formazione che ha salvato la categoria già da un paio di giornate. Come detto in precedenza sono i verde amaranto del mister Torregrossa a portarsi in vantaggio. Tutto questo al 39’ quando il giovane Ventura trafigge Ilardi da fuori area al culmine di una bella azione personale. Veemente la reazione del kamarat di Renato Maggio che pochi minuti dopo, esattamente al 44’, è riuscita a rimettere le cose a posto grazie alla freddezza di Vito Lupo, abile a battere da due passi il portiere Fagone. Nella ripresa c’è poco da raccontare, se non una gara tirata e combattuta prevalentemente a centrocampo, senza che si registrino azioni pericolose. Il match si avvia, così, verso la conclusione. Il finale di 1-1 soddisfa a metà il team del presidente Francesco La Magra. Saranno importanti, quindi, le prossime due partite di campionato per il kamarat: il terzo posto è ancora raggiungibile, perciò bisognerà fare più punti possibili nelle ultime apparizioni. Si parte già mercoledì nel turno infrasettimanale valevole per la ventinovesima giornata d’Eccellenza: biancoazzurri opposti al città di terrasini da qualche mese retrocesso in Promozione.

Giuseppe Varsalona

Fonte: http://www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-24, 21:51

Ecc. A: Ribera promosso, Monreale salvo

Il resoconto della giornata



Il Ribera non sbaglia un colpo e conquista la promozione diretta in serie D per la prima volta nella sua storia, mentre il Monreale è matematicamente salvo. La ventottesima giornata del girone A di Eccellenza regala altre emozioni e vede tutte le prime in classifica conquistare bottino pieno: successo per Alcamo, Akragas e Atletico Campofranco. In coda, invece, perde ancora la Palermitana ormai fanalino fisso. Ecco le cronache dei match.

RIBERA -PALERMITANA 4 – 0

Il Ribera festeggia la matematica promozione in serie D, anche se per la festa cittadina bisognerà aspettare la fine del campionato. Tutto facile contro la Palermitana, un poker di gol calato senza problemi che ha permesso agli agrigentini di passeggiare sul velluto. Gli avversari d’altronde si sono presentati con undici uomini in tutto, che restano in dieci per l’infortunio di Ciulla alla metà del primo tempo. Un vantaggio che neanche servirebbe, visto che in appena sette minuti Palazzo e Galluzzo siglano due reti contro un avversario già retrocesso. La Palermitana prova a salvare l’onore con Lo Verso e Cammarata, ma sono Galluzzo e Fallea a siglare nella ripresa le altre due reti. E il Ribera vola in D.

S. G. GEMINI-ATL. CAMPOFRANCO 0 – 2

Il Gemini va ai play out. A decretarlo è l’Atletico Campofranco, che con Polito al 35’ e Messina all’80’ chiude il match, una gioia di troppo che costa un piccolo malore al tecnico Mutolo che ha bisogno dell’assistenza medica. Primo tempo povero di emozioni, fino alla rete di Polito che su calcio piazzato batte Amella. Nella ripresa Gemini a tratti arrembante che però deve arrendersi al calcio di rigore trasformato da Messina e assegnato per fallo sull’imprendibile Polito.

FOLGORE SELINUNTE-CASTELLAMMARE 2 – 1

Il derby va alla Folgore ed è importantissimo in chiave salvezza. A Passare in vantaggio però è il Castellammare, che al 16’ va in rete con Accetta che insacca di testa. La Folgore sembra smarrita e assente, ma l’intervallo sembra ridare nuova linfa agli uomini di mister Gerardi. Al 47’, infatti, ecco il pareggio con De Maria che mette in rete su pallonetto e ridà speranza si suoi che si buttano in avanti. Una foga premiata al 66’, quando Mancino sigla il raddoppio. Gli ospiti provano a reagire nel finale, ma senza centrare il risultato.

SANCATALDESE-KAMARAT 1 – 1

Solo un pareggio per due squadre che hanno ormai incassato la salvezza e, nel caso del Kamarat, punta ai play off. La Sancataldese domina la prima frazione di gioco, rendendosi pericolosa con Milanesio che colpisce la traversa, fino al vantaggio siglato con un tiro al volo da Ventura al 38’. Ma prima del fischio dell’arbitro Lupo sigla il pareggio a sorpresa che manda in rete sugli sviluppi di un calcio piazzato. La ripresa è del Kamarat che tenta il colpaccio con Fagone ma senza successo.

ALCAMO-MAZARA 1 – 0

Basta una rete, quella di Domicoli al 26’, per regalare all’Alcamo la vittoria in un match dai ritmi molto rilassati. L’Alcamo ci prova più volte nei primi 25 minuti ma è Domicoli ad avere l’occasione giusta su suggerimento di Pirrone. Il Mazara fatica a reagire, anche nella ripresa in cui l’Alcamo prova ad anestetizzare la gara andando anche vicino al raddoppio sempre con Domicolo al 53’. Unico sussulto degli avversari al 75’: Palumbo in contropiede spara clamorosamente fuori.

PARMONVAL-RIVIERA MARMI C. 1 – 0

CLICCA QUI per leggere la cronaca firmata da Pietro Ciccarelli.

AUDACE MONREALE-VALDERICE 4 – 2

Il Monreale è salvo, adesso lo dice anche la matematica. I padroni di casa vanno in vantaggio dopo appena sette minuti con Rizzo, ma al 37’ ecco il pareggio degli ospiti su rigore grazie a Carbonaro per un fallo di mano di Correnti. Partita in bilico fino al 67’, quando Brusca va in gol e riporta in vantaggio i suoi. Nuovo pareggio all’84’ con Carbonaro ma nei minuti finali il Monreale esce l’orgoglio e sigla l’uno-due con Brusca e Piazza in pieno recupero.

Fonte: www.golsicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-24, 21:57

Lunedì 23 Aprile 2012 Calcio

Sancataldese già salva
il Kamarat pensa ai play off


SANCATALDESE 1
KAMARAT 1
Sancataldese: Fagone, Martino, Alessi, Sangiorgio, Di Marco, Milanesio, Ventura, Sammartino (77' Martorana), Maira (60' Montagna, 82' Vasapolli), Failla, Mangiavillano. All. Lirio Torregrossa.
Kamarat: Ilardi, Rapisardi, Fragapane, Lupo, Scrudato, Privitera, Cumbo (65' Portella), Scillufo, Carioto, Di Piazza, Ikka (90' Canale). A disp. Di Carlo, In guglia, Messineo, Matranga. All. Renato Maggio.
Arbitro: Giuseppe Trischitta di Me (assistenti Sorace e Calì di Ct).
Reti: 38' Ventura; 44' Lupo.
Note: Corner 4-2 per la Sancataldese; ammoniti Martino e Di Marco; spettatori 250 circa con una ventina di ultras kamaratesi; recupero 1'-3'.

San Cataldo. Equo pareggio tra la Sancataldese - che aveva conquistato la salvezza diretta con tre giornate di anticipo - e il Kamarat che è proteso a mantenere la posizione utile per la disputa dei play off promozione. La compagine di mister Lirio Torregrossa - che ha giocato con cinque juniores - si è espressa meglio nel primo tempo, disputando una partita prevalentemente all'attacco e impensierendo il portiere Ilardi che è stato salvato dalla traversa su punizione dello specialista Manuel Milanesio. Più intraprendente il Kamarat nella seconda frazione di gioco che si è fatto più pericolosa in avanti, sfiorando il gol con Scillufo che ha costretto il portiere Fagone a respingere la sfera in angolo. Andando alla partita c'è da dire che la Sancataldese è partita a spron battuto e nel giro di 15' ha collezionato tre angoli che, calciati da Milanesio, non sono stati sfruttati da Failla e compagni. Al 25'Carioto, con una serie di dribbling, si porta presso la porta, ma il suo tiro e debole e Fagone para. Al 30' la punizione di Milanesio che colpisce la traversa e, quindi, incursioni in area di Failla e Martino, i cui tiri finiscono fuori bersaglio.
Al 38', la Sancataldese passa in vantaggio con Ventura che, a seguito di una triangolazione Martino-Sangiorgio-Failla, viene servito fuori area di rigore e con un tiro a volo spedisce il pallone all'incrocio dei pali. Ad 1' dalla fine del primo tempo, il Kamarat, inaspettatamente, pareggia con Lupo che su punizione lontana calciata da Scillufo è pronto a deviare la sfera in rete per una indecisione della difesa verdeamaranto. Nella ripresa, le due squadre sembrano appagate dalla divisione dei punti e non pungono per la conquista della vittoria, anche se il Kamarat ha la palla buona per il 2-1, ma Fagone manda la sfera in angolo che, calciato da Scillufo, non trova pronti alla deviazione in rete Di Piazza e Callisto e Privitera.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   2012-04-26, 01:32

Buon pareggio interno contro il kamarat
Funziona la Sancataldese dei giovani
Martedì 24 Aprile 2012 cl Sport



San Cataldo. E' cominciato con un bel pareggio il "trittico" di partite del campionato regionale di Eccellenza, girone A, che si concluderà, domenica, 29 aprile. Sul green del Valenza, infatti, la Sancataldese ha pareggiato contro la forte squadra del kamarat per 1 - 1 con la rete di Michele Ventura che ha sbloccato il risultato con un euro - gol. Una rete che aveva illuso la compagine di mister Lirio Torregrossa e del direttore sportivo Giancarlo Bonsignore di conquistare la vittoria e risalire a quota 45. Il fortunoso pareggio della squadra agrigentina del kamarat, proprio all'ultimo minuto di gioco, ha, infatti, demoralizzato la squadra, formata da 5 undicesimi di juniores, per l'assenza dello squalificato Pietro Cutanea e del centrocampista Pierino Concialdi, infortunato e rimasto a riposo nel tentativo di essere recuperato nelle due ultime due partite di campionato: domani (25 aprile) nella trasferta di mazara e, domenica (29 aprile), sul green del Valenza di San Cataldo, chiusura di campionato, contro l'alcamo, secondo in classifica e che spera di rimanervi per acquisire la migliore posizione in vista dei play off promozione.
Contro la squadra agrigentina, Lirio Torregrossa ha schierato i sei atleti master a disposizione e cioè il portiere Fagone, i difensori Milanesio, Martino, Alessi e Di Marco e la sola punta Failla, mentre ben otto sono stati gli juniores impiegati, tra cui i titolari Sangiorgio, Ventura, Sammartino, Maira e Mangiavillano e le riserve Martorana, Montagna e Vasapolli, una squadra, quindi, a trazione juniores che ha dovuto pagare lo scotto della giovane età e della fatica. Domani, trasferta a mazara, con un giovane in meno, perché Alex Montagna si è infortunato.

ANGELO CONIGLIO

Fonte: http://www.lasicilia.it/
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 28° Giornata: Sancataldese - kamarat 1-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp
» [B2/H] 26^ giornata - risultati e classifica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2011-2012 :: CAMPIONATO-
Andare verso: