COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Nocerina-Paganese, scontri tra ultrà dopo la partita giocata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Nocerina-Paganese, scontri tra ultrà dopo la partita giocata   2012-08-23, 15:58

07/08/2012 - di Il Mattino; Fonte: www.ilmattino.it
Per gli scontri avvenuti a seguito della partita svoltasi a porte chiuse tra Nocerina e Paganese (nello stadio S. Francesco di Nocera inferiore, Salerno) i carabinieri hanno arrestato tre ultrà. Nel corso degli scontri 5 militari sono finiti all'ospedale mentre un mezzo è rimasto danneggiato.

La partita Nocerina-Paganese è stata giocata a porte chiuse perchè i rischi di scontri erano molto forti ma, nonostante la decisione presa dal prefetto di Salerno di farla giocare senza tifosi, gli scontri si sono verificati ugualmente.

A provocare gli incidenti sarebbero stati i tifosi della Paganese. Un centinaio di teppisti con i volti coperti dai passamontagna armati di spranghe ha attaccato polizia e carabinieri allo scopo di raggiungere in corteo i tifosi della Nocerina per poi aggredirli. Gli ultras hanno lanciato pietre, tondini e cubetti di acciaio, bottiglie di vetro contro le forze dell'ordine.

Ci sono state cariche dei carabinieri del decimo battaglione Campania e di Nocera Inferiore e della polizia. Contro i malviventi sono stati lanciati lacrimogeni allo scopo di disperderli e mettere fine all'aggressione. I tre arrestati sono stati condotti nelle proprie abitazioni in regime di arresti domiciliari.

Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Nocerina-Paganese, scontri tra ultrà dopo la partita giocata   2012-08-23, 16:03

Undici ultras agli arresti domiciliari
10/08/2012 - di La città di Salerno; Fonte: lacittadisalerno.gelocal.it
Altri undici arresti nell’arco delle quarantotto ore dopo la guerriglia scatenata da giovanissimi ultras paganesi per il derby con la Nocerina.

I carabinieri della tenenza di Pagani hanno dato un nome ai responsabili dei disordini, identificati dalle immagini video raccolte nel corso degli scontri, recuperando casa per casa gli indagati fino alla notte di ieri.

Con i tre arrestati lunedì, il bilancio è salito a quattordici fermati, tutti processati per direttissima ieri pomeriggio e rimessi agli arresti domiciliari con rinvio a settembre. I giudici in composizione collegiale hanno convalidato i provvedimenti basandosi sulle immagini raccolte dalle forze dell’ordine, inequivocabili fonti di prova che mostravano lanci di bottiglie, di mazze, di biglie di ferro, con danneggiamenti e scontri da piazza Santa Chiara fino all’incrocio tra via Carmine e via Pendino. All’elenco si è aggiunto un altro giovane, denunciato a piede libero, identificato al commissariato di Nocera Inferiore, in attesa di ulteriori provvedimenti.

L’inchiesta coordinata dai pm Giuseppe Cacciapuoti e Marielda Montefusco ha visto all’opera di raccordo i militari del gruppo territoriale nocerino, all’opera da due giorni ininterrottamente a dare nomi ai volti celati dalle maglie, basandosi su costituzione, tatuaggi, caschi e indumenti corrispondenti ai facinorosi ben immortalati.

I componenti del gruppo d’assalto ultras erano circa cento ragazzi, tutti di Pagani, molti a torso nudo e a viso coperto con maglie e caschi, in parte armati di mazze ferrate, biglie, bulloni e fionde. Il gruppo ha fatto partire l’azione da via Carmine, direzione Santa Chiara, trovandosi di fronte un massiccio schieramento interforze, diviso tra polizia e carabinieri, con alcuni finanzieri a copertura.

I paganesi hanno svuotato le campane del vetro usandole come armi di sfondamento, rotolate fino all’incrocio, con le immagini chiarissime a dare un sunto video della violenza esplosa in poche ore. Le bombe carta annunciavano gli attacchi, le biglie volavano con i tondini, e le forze dell’ordine coprivano e replicavano.

Al pessimo spettacolo offerto da giovanissimi tifosi paganesi, in gran parte incensurati e di buona famiglia, si è contrapposta l’assenza di qualunque azione da parte dei tifosi della Nocerina, non pervenuti salvo qualche petardo isolato. Il processo si aggiornerà dopo la pausa.

Insomma, è stata scritta un’altra bruttissima pagina tra Pagani e Nocera.
Tornare in alto Andare in basso
 
Nocerina-Paganese, scontri tra ultrà dopo la partita giocata
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» SCONTRI TRA TIFOSI DEL CAGLIARI E DELLA TORRES
» Commenti dopo partita Livorno Bari
» recupero dopo tennis
» COSA MANGIARE E BERE PRIMA DOPO E DURANTE ALLENAMENTI E PARTITE
» Palleggio Vs Partita

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: ULTRAS :: NOTIZIE ULTRAS :: Notizie ultras-
Andare verso: