COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-02, 15:15

Sancataldese - Akragas
Pubblicato Venerdì, 02 Novembre 2012 09:34

Domenica alle ore 14,30 allo Stadio "V. Mazzola" di San Cataldo big match di campionato tra la squadra verdeamaranto imbattuta da 4 partite e la capolista Akragas ancora a punteggio pieno.

La società verdeamaranto ha indetto la giornata verdeamaranto e, pertanto, saranno sospesi tutti gli abbonamenti e gli accrediti.

Domenica, quindi, tutti allo stadio nel tentativo di bloccare l'armata agrigentina!!!!!!!

Fonta: www.sancataldesecalcio.it


Ultima modifica di Totò22 il 2012-11-04, 20:16, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-02, 15:18

Designazioni arbitrali 9° giornata Campionato Eccellenza girone A



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-03, 14:49

Venerdì 02 Novembre 2012 CL Sport

marcenò potrebbe recuperare alcuni infortunati
La Sancataldese in serie positiva domenica riceverà l'Akragas



Vincenzo Zambito

San Cataldo. Continua la serie positiva della Sancataldese e, domenica, al Valentino Mazzola, arriva la corazzata Akragas che finora ha fatto sempre bottino pieno sia in casa che in trasferta. A Monreale, la compagine di mister Rosario Marcenò ha conquistato un meritato pareggio che poteva essere una vittoria se quella pozzanghera non avesse fermato il pallone, sfruttato abilmente dalla punta normanna che ha infilato la porta di Traina.
Per l'assenza della punta Di Franco, del centrocampista - attaccante Niccoli, del difensore Luigi Martorana e della punta Giuseppe Carbonaro, ancora alle prese con infortuni e la obbligatorietà di inserire in formazione tre juniores, il trainer verdamaranto ha inserito in formazione, fin dall'inizio del match, i giovani Calogero Carrubba, Gabriele Giuffrè e l'argentino Facunto Ganci, nonchè l'esperto vice capitano della Sancataldese, il difensore Totò Di Marco che, assieme al capitano Manuel Milanesio, Claudio Fichera e Andrea Alessi, ha composto il quartetto difensivo.
È stato rivoluzionato il centro campo con l'inserimento, oltre all'inamovibile Andrea Cricchio, di Facunto Ganci, Calogero Carrubba (poi sostituito da Michele Sammartino) e Gabriele Giuffrè (sostituito nelle fasi finali della partita dal difensore Francesco Anzalone), mentre in avanti, all'attaccante Vincenzo Zambito, è stato affiancato il giovane Damiano Pastorello, che in zona "cesarini" è stato sostituito da Riccardo Patera. Giocoforza, quindi, Rosario Marcenò ha messo in campo una formazione giovane che ha saputo portare a casa un punticino che ha smosso la classifica, grazie a quel gol da lontano di Vincenzo Zambito che è stato, purtroppo, sfortunato, perché ha avuto un altro paio di occasioni per fare bis.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it/
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-03, 14:55

Attenti alla Sancataldese
Sabato 03 Novembre 2012 11:25

Non c’è tempo per le pause, per rifiatare. Nel breve volgere di qualche giorno ci rituffiamo nel clima campionato perché incombe la nona giornata e l’Akragas, sempre più capolista solitaria, viaggia in quel di San Cataldo.

Si guarda avanti, dopo che ci siamo lasciati alle spalle il bel successo sul Campofranco, con moderato ottimismo e non potrebbe essere diversamente; solo il tempo necessario per smaltire l’euforia e soprattutto la fatica accumulata nelle gambe perché la mente, di squadra e tifoseria, è rivolta a questo ostacolo dai colori verde amaranto.
All’appuntamento del “Valentino Mazzola” ci presentiamo con le migliori credenziali: media inglese a più otto. Migliore attacco, insieme al Campofranco, con diciannove reti e migliore difesa con tre gol subiti di cui due (Parmonval e quella di mercoledì scorso) su madornali errori difensivi.

Con questi dati oggettivi sono gli avversari a temerci. Tutti puntano a stoppare la corsa della capolista ma i rischi di finire nel tritacarne biancoazzurro sono elevati e lo sanno bene le formazioni che finora hanno cercato il risultato; l’Akragas, per mentalità inculcata da Rigoli, non è squadra che si fa imporre il gioco.
Lo detta a proprio piacimento e gli avversari devono adeguarsi ai ritmi elevati e alle invenzioni dei pensatori; non è un compito facile e lo sanno bene le otto che hanno alzato bandiera bianca pagando dazio a causa dell’elevato spessore tecnico del gruppo leader che non da scampo.
Rigoli, come sempre, chiede ai suoi di non distrarsi e, soprattutto, di non guardare la classifica. La Sancataldese è una squadra che nelle ultime quattro giornate ha trovato punti necessari per risalire le posizioni; dopo la sconfitta interna col Campofranco, ha vinto contro la Folgore (3 – 1), pareggiato a Marsala (1 – 1), in casa con l’Alcamo (2 - 2) e stoppato nell’ultimo turno il Monreale (1 – 1).
Sei punti in quattro partite sui complessivi sette; tatticamente è disposta con un 4 – 4 -2 ma è uno schema camuffato perché giocherà con quattro difensori in linea, cinque centrocampisti ed un solo attaccante; con tale assetto assisteremo alla stessa conduzione di gara di quella di Bagheria con l’Akragas a tenere il pallino del gioco e gli avversari pronti con la palla lunga a proporsi in avanti; i nisseni si presentano con l’esperto Milanesio utile sia nella fase di ripiegamento che in quella di transizione.
Sarà lui a dettare i tempi del reparto arretrato; in mezzo al campo, mobilità e pressione, sono assicurati grazie all’apporto di alcuni giovani prelevati dal locale vivaio; tanta corsa in avanti con l’ex Carbonaro, quattro gol per lui, pronto a costruire lo spazio per la torre Zambito. In casa Akragas rientra Fallea dalla squalifica.

Fonte: www.usdakragas.it


Mister Rigoli: "partita con la Sancataldese difficile. Nostri tifosi encomiabili""
Sabato 03 Novembre 2012 15:28

Mattinata di rifinitura in casa Akragas. La squadra del presidente Alessi ha sostenuto l'ultimo allenamento della settimana in vista della partita che si giocherà domani contro la Sancataldese.

Alla fine dell'allenamento abbiamo avvicinato mister Rigoli chiedendogli della partita di domani a San Cataldo: "Contro la Sancataldese non è di certo una partita facile. Si parte dallo zero a zero e si gioca sempre undici contro undici. Abbiamo avuto pochissimo tempo per preparare il match, penso che la squadra da un punto di vista mentale ma anche da un punto di vista fisico gode di ottima salute.
Domani troveremo un avversario che ha voglia di fare punti. Abbiamo davanti una squadra con gente di grande esperienza vedi Carbonaro e Milanesio. Cercheremo di affrontare la partita nel migliore dei modi. La squadra è al completo, hanno recuperato anche Fallea e Vindigni".

A Rigoli chiediamo un parere sull'impiego degli juniores biancoazzurri: "Abbiamo dei giovani importanti, ragazzi che potrebbero giocare da titolari in qualsiasi squadra di Eccellenza. Abbiamo un organico di qualità e sappiamo qual è il nostro obiettivo, per questo abbiamo costruito una rosa di 'senior' e di under di alta qualità".

La tifoseria biancoazzurra è alle stelle e anche mister Rigoli intende ringraziare i sostenitori agrigentini per l'affetto dimostrato: ""Sapevamo che per ricreare entusiasmo dovevamo impegnarci al massimo. La gente sta rispondendo alla grande, mercoledi scorso ad esempio molti tifosi hanno sfidato il tempo per sostenerci. Sono encomiabili".

Il tecnico descrive la maturità della sua squadra: ""Abbiamo superato quello che io ho definito l'ottobre rosso, superando egregiamente tutte le partite da molti definite a rischio. Per un allenatore è più difficile preparare una partita contro la Sancataldese che contro il Campofranco. Dobbiamo tenere sempre alta la concentrazione".
L'Akragas al gran completo partirà domani mattina, direzione San Cataldo.

Fonte: www.usdakragas.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-03, 15:12

STAGIONE SPORTIVA 2012/2013
COMUNICATO UFFICIALE N° 161 del 2 novembre 2012


GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 2/11/2012 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DEL 31/10/2012

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 200,00 VALDERICE
Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi.

Euro 100,00 ATLETICO CAMPOFRANCO
Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti di questo Comitato, che assumeva contegno irriguardoso nei confronti degli ufficiali di gara.

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA FINO AL 5/12/2012

LA FRANCA GIOVANNI (PARMONVAL)
Per contegno irriguardoso e minaccioso nei confronti degli ufficiali di gara, alla fine della stessa.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

PROVENZANO FEDERICO (ATLETICO CAMPOFRANCO)

SQUALIFICA PER UNA GARA
MARTINO FABIO (BAGHERIA CALCIO SRL)
ACCETTA SALVATORE (MAZARA CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

SORRENTINO GIUSEPPE (PARMONVAL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
ALLETTO MIRKO (AKRAGAS CITTADEITEMPLISRL)
CUTAIA PIETRO (ALCAMO)
DI LEO FERDINANDO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
LO NIGRO ALESSIO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
RANDIS ALESSANDRO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
AGIATO ANGELO (BAGHERIA CALCIO SRL)
MERCANTI ANTONIO (BAGHERIA CALCIO SRL)
LONGO FABIO (FOLGORE SELINUNTE)
DI CARLO CUTTONE LORENZO (MAZARA CALCIO)
FINA MARCO (MAZARA CALCIO)
DI GIOVANNI SALVATORE (MONREALE CALCIO)
BUZZANCA ROSARIO FRANCES (PARMONVAL)
CASTIGLIONE GIOVANNI BATTIS (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
DI MARCO SALVATORE (SANCATALDESE CALCIO)
ZAMBITO VINCENZO (SANCATALDESE CALCIO)

DI NAPOLI SALVATORE (VALDERICE)

AMMONIZIONE V infr
PALAZZOLO ANTONINO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE II infr
PERRICONE ALDO (ALCAMO)
KOUYO GBALLOU ANGE AR (ATLETICO CAMPOFRANCO)
LO COCO ANDREA (BAGHERIA CALCIO SRL)
BUCHASHVILI AVTANDIL (FOLGORE SELINUNTE)
CACCIATORE ALESSANDRO (FOLGORE SELINUNTE)
COSIMANO NICOLO (LEONFORTESE)
NUCERA FRANCESCO (LEONFORTESE)
PRIVITERA CARMELO (LEONFORTESE)
MARCOCCIO DANILO (MONREALE CALCIO)
INDELICATO VINCENZO (RAFFADALI)
ALESSI ANDREA (SANCATALDESE CALCIO)
PATERA RICCARDO (SANCATALDESE CALCIO)

CANDIDO GIUSEPPE FABIO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE I infr
PALERMO ALBERTO (ALCAMO)
DI DOMENICO GIUSEPPE (PARMONVAL)
RICCOBONO MARCO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
GANCI FACUNDO JUAN MA (SANCATALDESE CALCIO)
BARRACO DARIO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
DI PERI SALVATORE (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
LAMIA CLAUDIO (VALDERICE)
MALTESE MAURIZIO GIUSEP (VALDERICE)

GARE DEL 1/11/2012

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

CASISA MATTEO (SAN GIOVANNI GEMINI)
NASCA GIUSEPPE (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE II infr
PIRROTTA FILIPPO (KAMARAT)
DI DONATO GIACOMO (SAN GIOVANNI GEMINI)
MORELLO FILIPPO (SAN GIOVANNI GEMINI)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-04, 20:20

Domenica 04 Novembre 2012 CL Sport

big macht al «mazzola». L'Akragas finora ha sempre vinto
Sancataldese, c'è la capolista


San Cataldo. Big match, questo pomeriggio (inizio ore 14.30), al Mazzola, tra la Sancataldese e la capolista Akragas e la celebrazione della "Giornata verdeamaranto" che ha lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza a contribuire alla realizzazione del progetto della promozione del calcio, intrapresa dalla dirigenza della Sancataldese con la creazione del "vivaio" al quale partecipano le associazioni calcistiche del "Cristo Re" del presidente Galletti e dello "Junior Sporting School" della presidentessa Karina Rezzonico.
Per la partita di oggi, quindi, non sono validi gli abbonamenti per cui l'accesso al "Mazzola". Per quanto riguarda la squadra, mister Rosario Marcenò ha a disposizione tutta la rosa dei titolari, ad eccezione del giovane difensore Luigi Martorana che dovrà smaltire un infortunio di lieve entità. In predicato di essere inseriti in formazione fin dal fischio d'inizio sono i due attaccanti Antonino Di Franco e Giuseppe Carbonaro, nonché il centrocampista Matteo Niccoli.
Per Marcenò, quindi, ci sarà l'imbarazzo della scelta che, si spera, possa essere quella giusta per il varo di una formazione che possa competere contro la corazzata Akragas e, magari, centrare il colpaccio che sarebbe il primo dispiacere per la compagine agrigentina.
Marcenò potrebbe schierare la stessa formazione che ha pareggiato a Monreale, ma con qualche variante, per dare posto, in avanti, a Giuseppe Carbonaro o ad Antonino Di Franco e a centrocampo a Matteo Niccoli. La formazione, quindi, potrebbe essere questa: Tony Traina, in porta; Claudio Fichera, Manuel Milanesio, Totò Di Marco e Andrea Alessi, quartetto difensivo; Damiano Pastorello, Andrea Cricchio, Matteo Niccoli e Facunto Ganci, a centrocampo; Vincenzo Zambito (Antonino Di Marco) e Giuseppe Carbonaro in attacco.
Gli altri convocati, comunque, sono: il secondo portiere Kevin Baglio, Francesco Anzalone, Gabriele Giuffrè, Riccardo Patera, Michele Sammartino, Michele Ventura, Calogero Carrubba e Andrea Pignatone.
ANGELO CONIGLIO


Domenica 04 Novembre 2012 AG Sport

Akragas pronto all'impresa
Oggi si spengono 60 candeline. Vincere a San Cataldo per stabilire il record di 9 vittorie consecutive


Saranno due gli ex biancazzurri, in campo contro l'Akragas, che cercheranno di contrastare il cammino della capolista: il portiere Tony Traina e l'attaccante Peppe Carbonaro. Quest'ultimo ha dovuto disertare la trasferta di Monreale per curare meglio la contrattura muscolare, saltando, in settimana, anche diversi allenamenti. Ma contro l'Akragas ci sarà, anche, un agrigentino: l'ex ProFavara Vincenzo Zambito, classe '83, con cui, lo scorso anno in Promozione, ha segnato ben 18 gol, ma in un passato recente, è stato anche in forza all'Atletico Campofranco con allenatore Lirio Torregrossa. Zambito ha il vizietto del gol, e lo scorso anno ha segnato anche contro l'Akragas in occasione di un paio di triangolari giocati all'Esseneto e al «Giovanni Bruccoleri». Ma come ha preparato la trasferta del «Valentino Mazzola» la squadra akragantina? Con il solito impegno, determinazione e concentrazione, e ben consapevole di affrontare un avversario tosto e duro a cedere le armi. Per questa gara, che si preannuncia aspra e combattuta, la società di casa ha indetto la «giornata verdeamaranto».
Tutti vogliono fare lo sgambetto alla capolista, ma troveranno pane per i propri denti. Ritorna in prima squadra Peppe Fallea dopo la giornata di squalifica; ma come si fa a tenere in panca Gero Iannello, sicuramente tra i migliori contro l'Atletico Campofranco? L'ex capitano di cento battaglie, esegue gli ordini del proprio mister, e lo fa in silenzio, perché sente tantissimo la maglia biancazzurra addosso; ed arrivando proprio quest'anno, dopo un po' di girovagare, ha coronato un sogno che covava dentro da qualche tempo. L'importante è sapere che il difensore campobellese, all'occorrenza, si farà sempre trovare pronto per dare il massimo. Da Agrigento sono pronti a partire un bel po' di tifosi, galvanizzati dalla vittoria, conseguita con il generoso Atletico Campofranco. Si calcola che potranno essere in cinquecento sugli spalti del vecchio «Mazzola». Probabile formazione: Russo, Morgana, Alletto, Aprile, Fallea, Vindigni, Bonaffini, Pellegrino, Contino, Arena, Criniti.
Carmelo Lentini

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-05, 21:49

Nona sinfonia di Beethoven, l'Akragas le suona anche alla Sancataldese
Domenica 04 Novembre 2012 16:34

L'Akragas non conosce ostacoli e anche la Sancataldese viene sconfitta: è una vittoria da record, la nona consecutiva.
La squadra di San Cataldo dopo essere passata in vantaggio con un gran gol di Giuffrè subisce il rabbioso ritorno dei biancoazzurri che non si scompongono e piano piano cominciano a macinare gioco e azioni da rete a ripetizione.
Arena pareggia su assist di Contino, e nella ripresa grandissimo gol di El Diablo Criniti che fa esplodere il pubblico agrigentino che oggi ha gremito la tribune del Valentino Mazzola di San Cataldo, circa 400 erano infatti i sostenitori agrigentini: uno spettacolo!
Tante le azioni da rete dell'Akragas che vi mostreremo insieme al gol tra qualche ora con le migliori azioni dell'incontro. A più tardi.

Fonte: www.usdakragas.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-05, 21:52

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-05, 21:52

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-06, 19:15

Lunedì 05 Novembre 2012 Calcio

L'Akragas vince ancora, adesso è a +8

Sancataldese 1
Akragas 2


SANCATALDESE: Traina, Fichera, Alessi, Anzalone, Di Marco, Milanesio, Levantino (90' Patera), Niccoli (46' Ganci), Giuffrè, Di Franco (73' Zambito), Carbonaro. A disp. Baglio, Sammartino, Cricchio, Pastorello. All. Rosario Marcenò.
AKRAGAS: Russo, Morgana, Alletto, Aprile, Vindigni, Fallea, Bonaffini, Pellegrino, Contino (92' Rosa), Arena (91' Parisi), Criniti. A disp. Fazzino, Caci, Gatto, Iannello, Vinciguerra. All. Pino Rigoli.
Arbitro: Mario Gallione di La Spezia
Reti: 7' Giuffrè; 22' Contino; 75' Criniti.

San Cataldo. Non è riuscita alla Sancataldese l'impresa di fermare la capolista. E' durata, infatti, solo 21' la velleità della compagine di mister Rosario Marcenò di conquistare la vittoria, dopo la bella rete del giovane Gabriele Giuffrè che, a seguito di una calibrata punizione di Milanesio per la testa di Carbonaro, ha raccolto la sfera e ha operato un pallonetto vincente in diagonale che si è infilato all'incrocio dei pali su cui Russo non è potuto intervenire, perché sorpreso dalla fulminea azione verdeamaranto. L'Akragas, comunque, non ha risentito dello svantaggio e, giocando alla grande, con incursioni che partivano dalla destra per Alletto e, quindi, per Arena, venivano finalizzate da Criniti o da Contino con calibrati tiri in porta, sventate dalla rocciosa difesa verdeamaranto e dal portiere Traina. Dalla sinistra, altre incursioni partivano dal difensore Morgana per il dinamico Pellegrino che nell'area smistava per i soliti Criniti e Contino. E in una di queste azioni, l'attaccante akragantino e capitano della squadra Contino, veniva servito in area da Pellegrino e di testa infilava la porta di Traina per il pareggio. Il pressing agrigentino era costante, ma non tanto da costringere la Sancataldese alle barricate. Il quartetto difensivo verdeamaranto - composto Alessi, Di Marco, Fichera e del capitano Milanesio - era sottoposto costantemente al lavoro, ma non correva molti rischi, nonostante la caratura tecnica, atletica e dinamica dell'Akragas in evidente superiorità. Nella ripresa, la Sancataldese ha cercato di restare ben coperta nella retroguardia, cercando di operare in contropiede, ma senza farsi illusioni di superare il quartetto difensivo agrigentino, composto da Alletto, Vintigni, Fallea e Morgana che, spesso, si proiettava in avanti per dare man forte alle punte Contino e Criniti. Qualche pericolo per l'Akragas veniva dagli affondi di Carbonaro e di Di Franco, ma non tali da impensierire né la difesa né il portiere Russo (classe 1994), il quale ha dato la possibilità a mister Rigoli di schierare in avanti e a centrocampo uomini esperti che, alla fine hanno fatto la differenza. La Sancataldese non è riuscita nemmeno di mantenere il pareggio; a 15' dalla fine, a seguito di una azione corale, condotta da Alletto, la palla veniva smistata a Pellegrino e, quindi, a Criniti, il quale, a sua volta, smistava la sfera a Contino e, quindi, nuovamente a Criniti che da pochi passi dalla porta di Traina lo infilzava inesorabilmente. Era la rete della vittoria per l'Akragas e il tripudio della numerosa schiera di akragantini per la nona vittoria di fila dei propri beniamini.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it/
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-06, 19:18

Sancataldese - Akragas 1-2
Pubblicato Lunedì, 05 Novembre 2012 18:02 |

Sancataldese battuta dalla corazzata Akragas che con questa vittoria si porta a quota 27 punti, record di vittorie consecutive,miglior attacco e miglior difesa.

La gara di oggi si è svolta davanti ad una discreta presenza di pubblico.

L'Akragas scende in campo con la formazione tipo: Russo,Fallea,Vindigni,Alletto,Morgana,Pellegrino,Bonaffini,Criniti,Aprile,Contino,Arena, mentre la Sancataldese deve rinunciare all'infortunato Cricchio e si schiera con Traina, Fichera, Anzalone, Alessi, Di Marco, Milanesio, Levantino, Niccoli, Giuffrè, Di Franco e Carbonaro.

Appena 7 minuti dopo il calcio di inizio la Sancataldese passa in vantaggio: calcio piazzato battuto da Alessi e gol di Giuffrè. 1-0 e Akragas sotto. L'Akragas si butta subito in avanti e circa 20 minuti dopo trova la via del pareggio. Discesa del giovane Alletto, che crossa in area dove Contino serve di testa Arena (probabilmente in fuorigioco) che, a pochi centimetri dalla linea di porta, insacca con un altro colpo di testa e sigla la rete del pareggio. La prima frazione termina con il punteggio di 1-1.

Il secondo tempo inizia con ancora maggiore equilibrio tra le due squadre, ma, a 22 minuti dal termine, quando la partita sembrava indirizzata verso un giusto pareggio, Contino riesce a smarcare Criniti sulla destra che con un esterno sinistro millimetrico spiazza il portiere Traina: è 1-2 per l’Akragas.

Nonostante il cartellino rosso a Milanesio per fallo su Bonaffini che si era involato verso la porta, la Sancataldese si buttava in avanti alla ricerca del pareggio, ma senza alcun risultato.

Buona prova comunque della compagine verdeamaranto, che, però, ora, data la posizione in classifica, ha bisogno di più punti e meno complimenti.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-07, 12:28

Martedì 06 Novembre 2012 CL Sport

la squadra di marcenò non ha sfigurato
La Sancataldese a testa alta contro la corazzata Akragas



gabriele giuffrè
San Cataldo. Con una cornice di pubblico delle grandi occasioni e con una massiccia presenza di tifosi akragantini, la dirigenza della Sancataldese Calcio ha celebrato la "Giornata Verdeamaranto 2012". Il big match tra la Sancataldese e l'Akragas ha divertito il caloroso pubblico per le giocate delle due squadre alla ricerca del "colpaccio". La compagine di mister Rosario Marcenò (contro la squadra di Pino Rigoli, ancora imbattuta e a punteggio pieno) ha tenuto testa alla corazzata agrigentina, facendo un figurone, anche se, alla fine, si è dovuta inchinare alla squadra più forte del campionato - come ha dimostrato di essere l'Akragas - che è seguita da molti tifosi.
La Sancataldese, infatti, non ha sofferto della blasonata Akragas e si è portata subito in vantaggio con il giovane Gabriele Giuffrè, classe 1994, centrocampista di Santa Caterina che, in area di rigore, ha raccolto un delizioso pallone di Giuseppe Carbonaro - servito da una punizione calciata dallo specialista Manuel Milanesio - e con un pallonetto - che ha scavalcato il portiere agrigentino Russo - ha fatto centro, arrecando il primo dispiacere all'Akragas e ai suoi tifosi, poiché per la prima volta in questo campionato l'Akragas era andata sotto subito. Il vantaggio, purtroppo, è durato poco, perché la squadra agrigentina con i lanci lunghi e la grande velocità dei suoi atleti, ha pareggiato il conto, al 21', e nella ripresa ha continuato a pressare, collezionando diversi calci d'angolo e mettendo a segno la rete della vittoria con l'esperto Criniti, anche se la Sancataldese (ha giocato 15' in 10 uomini per l'espulsione di Manuel Milanesio per doppia ammonizione) fino all'ultimo ha tentato di pareggiare con Zambito e Carbonaro.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   2012-11-07, 12:30

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 9° giornata: Sancataldese - Akragas 1-2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» Gli squalificati della prossima giornata
» CALCIOSCOMMESSE - Indagini di Bari: verdetti a fine campionato, sospiro di sollievo per Bari e Caputo
» 5° prova campionato toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2012-2013 :: CAMPIONATO-
Andare verso: