COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-01, 19:27

Tesserati i giovani calabresi Cosi e Spagnuolo
Sancataldese, altri due rinforzi per evitare la retrocessione diretta
Mercoledì 27 Febbraio 2013 cl Sport



San Cataldo. Dopo il tesseramento del difensore Totò Campanella, la dirigenza della Sancataldese ha tesserato altri due calciatori che hanno giocato, anche, in serie C, provenienti dalla provincia di brindisi e di vibo valenzia. Si tratta del centrocampista Luca Spagnolo e dell'attaccante Carmelo Cosi, entrambi classe 1992, i quali, ieri e l'altro ieri, hanno partecipato alle prime sedute di allenamento. Con questi due nuovi innesti, la Sancataldese (a quota 21 punti) tenta, non solo di allontanarsi dalla zona della retrocessione diretta, ma anche di quella dei play out ed inserirsi nella zona franca in cui, attualmente, è disponibile un solo posto a cui aspirano, oltre alla Sancataldese, il marsala (ultimo in classifica con 20 punti), il bagheria (21 punti), parmonval e mazara (22 punti), monreale (24 punti) e valderice (25 punti).
In pratica, la Sancataldese dovrà recuperare quattro punti e il calendario, per quanto riguarda la giornata di domenica prossima, sembrerebbe favorevole, a condizione che batta, sul green del Valenza, il san giovanni gemini, stante che il monreale dovrà giocare ad alcamo, il valderice a cammarata contro il kamarat, il bagheria a raffadali e il marsala in casa contro la capolista akragas. Le altre partite da disputare, successivamente, sono: in trasferta contro leonfortese (10 marzo), riviera marmi (7 aprile), parmonval (21 aprile, ultima di campionato) e in casa contro valderice (17 marzo) e bagheria (14 aprile). Oltre a vincere tutte e tre le partite casalinghe, la Sancataldese dovrà conquistare qualche altro punto in trasferta ed augurarsi che le altre squadre pericolanti non facciano meglio.

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-01, 19:37

Eccellenza gir. A, il campionato è al fotofinish: presentazione della 25^ giornata!
Pubblicato il: ven, 1 mar, 2013

Soltanto cinque giornate separano il campionato d’Eccellenza girone A dalla conclusione finale e dai titoli di coda. C’è grande fervore per conoscere i verdetti di fine stagione, che caleranno ogni sipario sul girone occidentale 2012/13. Un torneo da sempre avvincente e ricco di spunti tecnici, imprevedibile ed essenzialmente combattuto di giornata in giornata. A cinque turni dalla conclusione potremmo già tracciare i primi bilanci di una stagione che ha visto, su tutte, la netta supremazia della capolista akragas, la quale si è avviata definitivamente al tanto desiderato salto di categoria in serie D. Lotte accese per quanto concerne i play off, ma soprattutto in basso dove molteplici formazioni lottano per evitare il treno play out e posizioni pericolanti in classifica.

La decima giornata di ritorno si presenta ricca di match interessanti sul piano della graduatoria. La capolista akragas di Rigoli renderà visita al pericolante marsala 1912 allo stadio Angotta: obbiettivi opposti per entrambe le formazioni, perciò si preannuncia una gara aperta e ricca di tanti spunti. I biancoazzurri akragantini, dal canto loro, avrebbero la possibilità di chiudere anticipatamente il discorso promozione e brindare alla quarta serie. A scendere troviamo la rivelazione in positivo di questo campionato d’Eccellenza: stiamo parlando del san giovanni gemini targato Riccardo Chico. I biancorossi giocheranno in trasferta al “Valenza” di San Cataldo per affrontare i verde amaranto della Sancataldese, formazione che lotta senza mezzi termini alla permanenza in questo torneo. Partita, dunque, da non sottovalutare per Lo Bianco e compagni, impegnati nell’obiettivo di raggiungere definitivamente i play off e mettere una seria ipoteca sul secondo posto solitario. L’atletico campofranco sarà di scena tra le mura di casa contro la leonfortese di Gaetano Mirto, mentre è derby tutto trapanese quello fra il mazara calcio e la riviera marmi, quest’ultima impelagata nella lotta play off. Il raffadali riceverà in casa i parigrado del città di bagheria: i palermitani di Bellomo non possono più permettersi di sbagliare, perché poi servirebbe davvero un miracolo per salvare la categoria. Il kamarat, reduce dall’ottimo pari di leonforte, potrebbe chiudere ogni pretesa e brindare alla salvezza anticipata, magari battendo tra le mura amiche un insidiosissimo valderice. E’ in una posizione tranquilla ma dovrà cercare gli ultimi punti per evitare i play out: è la folgore selinunte di Filippo Foscari, che in trasferta si batterà contro la parmonval di Di Giorgio nell’anticipo del sabato pomeriggio. La giornata si chiude con l’impegno esterno dell’alcamo di Montalbano a monreale contro gli uomini di Pietro Tarantino. I bianconeri alcamesi potrebbero inserirsi in maniera definitiva nell’infuocata lotta verso gli spareggi regionali. Insomma, il campionato è giunto al fotofinish: il countdown è appena scattato!

Giuseppe Varsalona

Fonte: http://www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-02, 18:47

STAGIONE SPORTIVA 2012/2013
COMUNICATO UFFICIALE N° 365 del 26 febbraio 2013


Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 26/02/2013 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
GARE DEL 20/ 2/2013


PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 250,00 MONREALE CALCIO
Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi; nonchè per avere, persone non identificate introdottesi nello spiazzo antistante gli spogliatoi e propri sostenitori, assunto contegno offensivo nei confronti degli ufficiali di gara, alla fine della stessa.

A CARICO DI ALLENATORI

STANCAMPIANO GIOVANNI (MONREALE CALCIO)
Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

SANTOMAURO GIUSEPPE MARCO (BAGHERIA CALCIO SRL)
CONCIALDI PIERO (LEONFORTESE)
RAIMONDI FILIPPO (MAZARA CALCIO)
RIZZO DAVIDE (MONREALE CALCIO)
SANSONE GABRIELE (MONREALE CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr

PERRICONE PLACIDO (SAN GIOVANNI GEMINI)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
GIACALONE CRISTIAN (ALCAMO)
ARDIZZONE FRANCESCO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
RAMETTA MICHELE (CITTA DI VITTORIA)
ALAGNA MARCO (FOLGORE SELINUNTE)
CARBONARO ANTONINO (LEONFORTESE)
PATTI ROSARIO (LEONFORTESE)
CUSUMANO ALESSIO (MAZARA CALCIO)
AMATO FRANCESCO (MONREALE CALCIO)
BARONE GIOVANNI (SAN GIOVANNI GEMINI)
LOMBARDO VINCENZO (VALDERICE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA XII infr
DI BARTOLO GIUSEPPE (ALCAMO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
MANGIARACINA CHRISTIAN (FOLGORE SELINUNTE)
PRIVITERA GIOACCHINO (RAFFADALI)
NASCA GIUSEPPE (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
CASISA NOEL (KAMARAT)
LEPRE ALESSANDRO (MONREALE CALCIO)
FINA MARCO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
LICARI GABRIELE (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
MISTRETTA GUIDO (VALDERICE)

AMMONIZIONE IX infr
CASTIGLIONE GIOVANNI BATTIS (RIVIERA MARMI CUSTONACI)

AMMONIZIONE VI infr
MESSINA FABIO (ALCAMO)
MORELLO FILIPPO (SAN GIOVANNI GEMINI)
AGATE ALESSANDRO (VALDERICE)
IOVINO ANTONINO (VALDERICE)

AMMONIZIONE V infr
LUNETTO VITO (MAZARA CALCIO)
TUZZOLINO GABRIELE (PARMONVAL)
GENESIO VALERIO (SAN GIOVANNI GEMINI)
PIRRONE FRANCESCO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE II infr
CARDINALE ANTONINO GIANLU (ALCAMO)
BONITO CALOGERO (KAMARAT)
GIACALONE GIOVANNI (RIVIERA MARMI CUSTONACI)

AMMONIZIONE I infr
SANTANGELO GIUSEPPE (KAMARAT)
ZAHRANE ABDERRAHIM (VALDERICE)

GARE DEL 23/ 2/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 200,00 SANCATALDESE CALCIO
Per avere, propri sostenitori, attinto ripetutamente con sputi un A.A.


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

CRICCHIO ANDREA (SANCATALDESE CALCIO)

AMMONIZIONE II infr
CACI SALVATORE (AKRAGAS CITTADEITEMPLISRL)

AMMONIZIONE I infr
CAMPANELLA SALVATORE (SANCATALDESE CALCIO)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-02, 18:58

Designazioni arbitrali Campionato Eccellenza girone A 10° giornata ritorno




Fonte: www.aia-figc.it


Ultima modifica di Totò22 il 2013-03-02, 19:12, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-02, 19:02

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-02, 19:06

Eccellenza gir. A, il Gemini a San Cataldo: si pensa ai play off!

SAN GIOVANNI GEMINI – Inizia un periodo delicato e particolarmente impegnativo per il San Giovanni Gemini del presidente Danilo Giracello, impelagato nella corsa che porta ai play off regionali. Dopo la pausa che ha tenuto fermi tutti i campionati, i biancorossi ritornano puntualmente in campo per la 25’ giornata del girone occidentale. Sfida da non sottovalutare per Lo Bianco e compagni, che saranno impegnati nell’ostica trasferta di San Cataldo contro i verde amaranto della Sancataldese, formazione che lotta senza mezzi termini alla salvezza e che non sta vivendo un periodo molto felice. La ciurma di Riccardo Chico, perciò, dovrà affrontare questa insidiosa trasferta con le dovute cautele ma senza timori reverenziali. Il team sangiovannese, vice-capolista del torneo con ben 49 punti all’attivo, ha un obiettivo ben preciso: raggiungere quanto prima un posto di assoluto valore nella griglia play off, magari tramite un bel secondo posto che diventerebbe, a questo punto, molto invidiabile da tutte le altre pretendenti. Perché, proprio in alto, la lotta per gli spareggi si fa davvero interessante e infuocata: Atletico Campofranco, Riviera Marmi e Alcamo sono racchiuse nel giro di tre punti e potrebbero dare del filo da torcere fino al termine della stagione alla compagine biancorossa, che spesso e volentieri ha dimostrato la compattezza e le credenziali per impossessarsi di una prestigiosa posizione come il secondo posto. Che la trasferta contro la Sancataldese di Lirio Torregrossa sia molto impegnativa non è una novità della vigilia. Ne è consapevole il tecnico Chico, che tiene tutti in allerta e predica cautela: “Bisognerà affrontare le restanti gare col coltello fra i denti – ha precisato Chico – perché ci sono parecchie squadre che devono raggiungere certi obiettivi. Quindi nessuno regalerà nulla, anche se il Gemini i punti che ha in classifica se li è guadagnati e sudati partita dopo partita. Dovremo affrontare la Sancataldese con le dovute cautele, sapendo di giocarci un match fondamentale in viste future”.

L’organico biancorosso è sceso in campo per il classico allenamento settimanale fin da martedì, quando il trainer sangiovannese ha valutato alcune cose, oltre alle condizioni di ogni singolo atleta. Tutta la rosa si è allenata con intensità e attenzione, allo scopo di prepararsi per bene in vista dei round finali. A San Cataldo non ci sarà né il difensore Placido Perricone e nemmeno il giovane centrocampista Giovanni Barone: entrambi sono stati appiedati per un turno dal Giudice Sportivo. Si dovranno, quindi, rivoluzionare un po’ le carte, ma senza fare stravolgimenti, visto che il Gemini ha tutte le alternative e le potenziali per strappare un risultato positivo nel centro nisseno. L’incontro d’Eccellenza sarà diretto da un arbitro della CAI, precisamente dal sig. Lorenzo Gentile di Seregno, comune in provincia di Monza. Gli assistenti saranno i signori Luigi Runza e Giuseppe Prolettini, entrambi di Siracusa. Fischio d’inizio alle ore 15,00. PROBABILE FORMAZIONE SAN GIOVANNI GEMINI: C. Barone 94’, Genesio, Lo Giudice, Lo Bianco, Di Donato, Nasca, Casisa, Di Caccamo 95’, Montalbano 93’, Romeo, Nuccio (Marino).

Giuseppe Varsalona

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-04, 00:05

Sabato 02 Marzo 2013 AG Sport

I biancorossi temono la sancataldese
Per il Gemini trasferta verità
C'è il secondo posto in palio


San Giovanni Gemini. Dopo un settimana intensa e nello stesso tempo tranquilla, il Gemini di Riccardo Chico rifinirà questo pomeriggio allo stadio «Lombardo» di Casteltermini la preparazione in vista del match di domani pomeriggio allo stadio «Valentino Mazzola» contro la Sancataldese di Lirio Torregrossa. La formazione del presidente Danilo Giracello, come si ricorderà nonostante il pari interno ottenuto nel turno infrasettimanale contro l'Atletico Campofranco, è rimasto ancorato al secondo posto con 3 punti di vantaggio proprio sulla squadra del patron Gero Curcio, che spera in un passo falso dei biancorossi per raggiungerli in classifica.
«Ci aspetta una partita delicata e difficile - dice il dirigente Giovanni Militello - sia noi che loro, per opportune aspirazioni di classifica, scenderemo in campo per ottenere l'intera posta in palio. Spero in un'altra prestazione gagliarda da parte della nostra squadra, che affronterà anche questa sfida a viso aperto e senza illudersi di giocare contro una squadra che occupa uno degli ultimi posti della classifica. Le squadre allenate da Torregrossa, specie in casa danno il massimo e fanno del ritmo e della aggressività la loro arma vincente».
Il Gemini di questa stagione ha sempre dimostrato su ogni campo di avere la giusta tempera per fare bene: «Abbiamo grande rispetto, ma non timore dei nostri avversari. Importante sarà scendere in campo con la giusta determinazione. Domani mancherà in difesa l'esperto Placido Perricone e non sarà una assenza di poco conto in quanto il bravo giocatore ha praticamente disputato tutte le partite con un rendimento molto alto».
Tonino Butera

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it


Domenica 03 Marzo 2013 AG Sport

Qui Gemini
«San Cataldo è una trasferta molto dura»


San Giovanni Gemini. Sarà un Gemini a trazione anteriore quello che scenderà questo pomeriggio sullo splendido green sintetico del «Mazzola» di San Cataldo per affrontare la Sancataldese del presidente Di Liberto. La formazione biancorossa allenata da mister Riccardo Chico per prendere confidenza con un terreno di gioco molto simile a quello della cittadina nissena ha rifinito ieri pomeriggio la preparazione allo stadio «Lombardo» di Casteltermini.
«Questo pomeriggio ci aspetta un'altra sfida difficile - dice il tecnico Chico -. Quello che voglio precisare è che la mia squadra non si trova in una posizione di classifica più che onorevole solo per caso. Il nostro secondo posto è frutto dei grandi sacrifici che ognuno di noi ha fatto per meritare questa posizione. Ho sentito qualche voce circa un rafforzamento della Sancataldese con l'arrivo di tre nuovi giocatori. Questo significa che se qualcuno era convinto di abbassare la guardia adesso sa che deve dare il massimo di se stesso per contribuire ad ottenere un risultato positivo, che sono certo arriverà».
Il tecnico del Gemini fin dall'inizio del campionato ha sempre ribadito, che i risultati sono lo specchio dell'impegno e della serietà che ogni singolo elemento che compone la rosa mette in campo in ogni allenamento e quando scende la domenica in campo.
«Spero solamente che a San Cataldo sia una bella domenica di sport - dice il dg Nicola Mangiapane - il risultato di questa partita non è importante solo per la Sancataldese, ma è di fondamentale importanza per il Gemini che per mantenere il meritato secondo posto non può concedersi distrazioni».
Tonino Butera

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-04, 00:09

Domenica 03 Marzo 2013 CL Sport

gara difficile al «mazzola» contro il gemini
Sancataldese, vietato sbagliare



luca spagnolo
San Cataldo. Partita quasi decisiva per la salvezza quella di questo pomeriggio (inizio ore 15), tra la Sancataldese - penultima in classifica - e il San Giovanni Gemini, vice leader del girone A del campionato di Eccellenza. La Sancataldese è costretta a vincere per inseguire quell'unico posto disponibile per salvarsi senza passare dalla lotteria dei play out e, sicuramente, questo pomeriggio, giocherà con la giusta carica agonistica, facendo dimenticare quella brutta e pesante sconfitta contro l'Akragas, contestata dalla stessa dirigenza verdeamaranto e dal direttore sportivo Massimo Ferraro.
La scorsa settimana, a causa dell'infortunio del difensore Totò Di Marco e di altri atleti master in procinto di saltare qualche partita perché diffidati, la dirigenza verdeamaranto ha ingaggiato tre atleti: il difensore Totò Campanella, il centrocampista Luca Spagnolo e la punta Carmelo Cosi che, questo pomeriggio, molto probabilmente, saranno in campo.
Sono out per infortunio gli juniores Francesco Anzalone, Damiano Pastorello e Luigi Martorana, per cui mister Lirio Torregrossa ha attinto dalla squadra Juniores la punta Luca Pignatone e il difensore Cristian Mangione.
Il trainer verdeamaranto Lirio Torregrossa e il vice Rosario Marcenò - dopo tanti mesi di difficoltà per mettere in campo otto master e tre juniores - per la gara contro il San Giovanni Gemini dovrà lasciare in panchina alcuni master perché in soprannumero. Lo schieramento iniziale, quindi, potrebbe essere formato da: Di Carlo (Maino), Fichera, Milanesio, Campanella, Sammartino, Niccoli, Cricchio, Spagnolo, Agnello, Genova (Albeggiano) e Cosi (Di Franco). Gli altri convocati sono Levantino, Alessi, Giuffrè, Pignatone e Mangione.
"La squadra è consapevole della situazione critica attuale che deve essere superata al più presto - ha detto il dirigente Dario Spinello, incontrando, venerdì, nello spogliatoio, i giocatori. Ho avuto la sensazione positiva che la squadra reagirà, disputando una partita con la massima concentrazione e determinazione per la conquista dei tre punti".
ANGELO CONIGLIO

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-04, 00:11

Eccellenza gir. A: il Gemini cade a San Cataldo 2-1

SAN CATALDO – Dopo una serie di risultati positivi nell’ultimo periodo, si ferma il ciclo del San Giovanni Gemini, formazione di calcio che lotta per agguantare quanto prima i play off e una posizione privilegiata. I biancorossi di Riccardo Chico, nella venticinquesima giornata del campionato d’Eccellenza girone A, sono stati sconfitti di misura dai rivali della Sancataldese con il risultato finale di 2-1. Che sarebbe stata una trasferta ostica e impegnativa non era sicuramente una novità. La fame di punti dei verde amaranto, impelagati negli ultimissimi posti della classifica, ha fatto tutto il resto: un successo che, ovviamente, da morale ad una formazione che non sta vivendo un periodo felicissimo. L’unico goal del team biancorosso ha portato la firma del metronomo Matteo Casisa, che ha deliziato la platea grazie alla sua ennesima prestazione convincente, la quale però non è bastata per avere ragione di una Sancataldese battagliera e assetata di punti salvezza. La striscia positiva dei biancorossi del presidente Giracello si ferma quindi al “Valentino Mazzola”, ma proprio il Gemini rimane ugualmente al secondo posto, seppur a braccetto con l’Atletico Campofranco a 49 punti. La ciurma capitanata da Lo Bianco, domenica prossima, è attesa da un match calcisticamente molto arduo e fondamentale: al “Nino Lo Bue” arriverà la corazzata Sport Club Marsala 1912. A cinque giornate dal termine, in definitiva, nel centro montano si respira aria di play off, ma le ultime cinque gare di questo campionato siciliano richiedono cautela ad un Gemini che ha dimostrato ampiamente di meritare gli spareggi che portano alla serie D.

Giuseppe Varsalona

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-04, 00:14

Foto Sancataldese - San Giovanni Gemini 2-1

Fonte: www.sancataldesecalcio.it/index.php/gallery
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-05, 17:00

Sancataldese prezioso successo sul San Giovanni Gemini. Lotta salvezza “infernale”

SAN CATALDO – Davide batte Golia, la storia si ripete. Al “Valentino Mazzola” la Sancataldese, che lotta per la salvezza nel campionato Eccellenza, ha sconfitto 2 a 1 il San Giovanni Gemini, seconda forza del torneo. Tre punti vitali per i verdeamaranto che giungono al termine di una settimana “tormentata”. In campo dal primo minuto il neo-acquisto Spagnolo che si è ben disimpegnato a centrocampo. In avanti, tutto poggiava sulla coppia Di Franco e Genova mentre il pacchetto difensivo era affidato alla maestria dell’argentino Milanesio. Al primo affondo, locali in vantaggio: Fichera è l’autore del gol. Il raddoppio è firmato da Genova che trasforma impeccabilmente un rigore. Ospiti poco convincenti che accorciano le distanze grazie al preziosismo balistico dell’autorevole Cassia.

La vittoria riaccende le speranze di salvezza della Sancataldese a cinque giornate dal termine del campionato. Nel prossimo turno i ragazzi di mister Lirio Torregrossa saranno di scena a Leonforte. La parte finale della graduatoria disegna un quadro di autentico “inferno” salvezza dove è vietato sbagliare: Valderice 26; Monreale e Marsala 25; Sancataldese 24; Parmonval 23; Bagheria 21.

Fonte: www.ilfattonisseno.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-05, 17:02

Lunedì 04 Marzo 2013 Calcio

Impresa sulle ali della disperazione
la Sancataldese stende la vicecapolista


SANCATALDESE 2
S. G. GEMINI 1
SANCATALDESE: Maino, Fichera, Levantino, Alessi, Campanella (64' Sammartino), Milanesio, Cricchio, Patera, Genova (68' Albeggiano), Di Franco (85' Cosi), Agnello. A disp. Di Carlo, Mangione, Giuffrè, Niccoli. All. Lirio Torregrossa.
S. GIOVANNI GEMINI: Barone, Genesio, Lo Giudice, Nasca, Di Donato, Lo Bianco (29' Nuccio), Di Caccamo (77' Grasso), Casisa, Romeo, Montalbano (52' Sciacca), Morello. A disp. Milani, Hader, Corsale, Mascara. All. Riccardo Chico.
Arbitro: Lorenzo Gentile di Seregno
Reti: 1' Fichera; 30' Genova (r), 32' Casisa.

San Cataldo. La forza della disperazione ha messo le ali alla Sancataldese che, sul green sintetico del Valentino Mazzola, ha battuto la vice capolista del girone B dell'Eccellenza, giocando una partita alla "garibaldina" e senza timore riverenziale nei confronti della più blasonata avversaria. La Sancataldese ha attaccato fin dal fischio d'inizio, mettendo a segno (1') la rete del vantaggio con il difensore Fichera su velocissima azione Levantino - Campanella e fiondata all'incrocio dei pali da fuori area. La formazione di Riccardo Chico, però, ha reagito subito e nel giro di 7' ha collezionato due calci d'angolo che, calciati da Casisa, sono stati neutralizzati dalla difesa verdeamaranto, il primo, e spedito oltre la traversa dalla testa di Nasca, il secondo. Al 19', altro corner per il Gemini con tiro dalla bandierina del solito Casisa con la difesa sancataldese pronta a rintuzzare la minaccia. Al 30', arriva per la Sancataldese il raddoppio: su un ennesimo attacco verdeamaranto (ieri in maglia bianca) condotto da Genova per Di Franco e, questi per Patera e Cricchio, la difesa geminina commette fallo su Fichera, punito dall'arbitro milanese Gentile con un calcio di rigore che la punta Genova trasforma. Nemmeno il tempo di gioire per il raddoppio e arriva il gol per il S. Giovanni Gemini: su contropiede, condotto da Casisa per Romeo e questi per Morello, la difesa sancataldese commette fallo al limite laterale dell'area di rigore: si incarica del tiro Casisa che fulmina il portiere Maino, invano proteso alla parata. Nella ripresa al 10' e all'11', Casisa su punizione, prima fallisce il bersaglio e sul secondo tiro costringe la difesa sancataldese a rifugiarsi in corner. La compagine di mister Lirio Torregrossa, a quel punto, arretra il baricentro e affida a Di Franco il ruolo di alleggerimento. Infatti, al 24', su lancio lungo di Milanesio, Di Franco riceve un ottimo passaggio e giunto in area di rigore, invece di calciare a rete, cincischia e Lo Giudice gli ruba la palla. Una occasione perduta che mette in condizione il Gemini di proiettarsi in avanti con Nuccio e Morello che mettono lo scompiglio nell'area sancataldese.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-05, 17:04

Lunedì 04 Marzo 2013 AG Sport

Gemini sconfitto a San Cataldo. Parla il tecnico Riccardo Chico
«Mi auguro che si sia trattato di un piccolo incidente»


San Giovanni Gemini. t. b.) Passo falso per il Gemini di Riccardo Chico costretto alla resa al «Valentino Mazzola» di San Cataldo dalla Sancataldese, che si aggiudicata il match per 2-1. Il risultato è maturato nel primo tempo.
A spianare la strada alla formazione di Lirio Torregrossa un goal lampo realizzato dai verde amaranto quando ancora la lancetta dei minuti non aveva compiuto il suo primo giro.
Più avanti il raddoppio su calcio di rigore e prima del riposo la rete su punizione dio Matteo Casisa che ha accorciato solo le distanze.
«Abbiamo regalato il primo tempo ai nostri avversari - dice il tecnico Riccardo Chico - e credo che la chiave della nostra sconfitta vada ricercata nella prima frazione di gioco. Per il resto la partita l'abbiamo fatta quasi sempre noi, sia nel bene, che nel male. Spero che questa sconfitta sia solo un incidente di percorso, dobbiamo rimboccarci subito le maniche, fare tesoro degli errori commessi e ripartire con la giusta determinazione».
Il match come era nelle previsioni si è giocato in un clima abbastanza caldo.
«Sinceramente preferisco parlare di calcio giocato - dice il dirigente Militello - anche se non posso esimermi di esprimere il mio rammarico per il comportamento poco ortodosso di alcuni pseudo collaboratori della società Sancataldese, sulla carta addetti al servizio d'ordine, che hanno intimorito i nostri giocatori».
Come al solito, ad approfittare del passo falso dei ragazzi del presidente Danilo Giracello, è stato l'Atletico Campofranco, che ha affiancato nuovamente al secondo posto i biancorossi.
La sfida dunque continua, positiva invece la sconfitta del Riviera dei Marmi che rimane staccato di tre punti dal secondo posto.
Gli ultimi 450 minuti che ci separano della fine del torneo si preannunciano infuocati.

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-06, 12:47

Sancataldese - S. Giovanni Gemini 2-1

Vittoria fondamentale della squadra verdeamaranto che ha battuto la vicecapolista per 2 a 1 grazie alle reti di Fichera e di Genova su calcio di rigore.

Con questa vittoria la Sancataldese fà un grosso balzo in avanti, ma ancora la lotta per la salvezza è molto dura e complicata.

Sarà fondamentale per la squadra verdeamaranto la trasferta di domenica a Leonforte contro la squadra, oramai salva, dell'ex indementicato Piero Concialdi.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-06, 13:05

Martedì 05 Marzo 2013 CL Sport

classifica cortissima per la salvezza
Sancataldese, una bella impresa
ma bisogna completare l'opera



andrea cricchio e claudio fichera
San Cataldo. Tre punti d'oro per la Sancataldese che, ora, comincia a sperare nella rimonta e nella salvezza che, due settimane fa, dopo le sconfitte contro Monreale ed Akragas, sembrava una chimera. La vittoria casalinga contro il San Giovanni Gemini, i pareggi di Valderice, Parmonval, Monreale e la sconfitta del Bagheria hanno consentito l'accorciamento della classifica per ciò che riguarda il posto salvezza che, attualmente, è detenuto dal Valderice a quota 26, due punti soltanto sopra la Sancataldese che di punti ne ha 24.
Contro gli agrigentini, vice leader della classifica del girone A dell'Eccellenza, i verdeamaranto hanno giocato con il sangue agli occhi, affrontandoli fin dal fischio d'inizio e siglando in vantaggio con il difensore Claudio Fichera con un tiro da fuori area che si è infilato all'incrocio dei pali della porta dell'esterrefatto portiere ospite.
Un gol che ha spronato i sancataldesi ad insistere nelle azioni offensive e a raddoppiare con Rosario Genova su calcio di rigore concesso dal milanese Gentile per atterramento in area del difensore Fichera. Una certa apprensione si era avuta dopo la rete, direttamente su punizione, di Casisa, forse complice la barriera non appostata adeguatamente, ma Manuel Milanesio e compagni non hanno mollato, contrastando gli avversari con una difesa ferrea ed un centrocampo che - con Riccardo Patera, Luigi Agnello, Angelo Levantino e Andrea Cricchio - ha fatto da filtro e aperto le azioni in contropiede per alleggerire la pressione del San Giovanni Gemini. Ora che lo spauracchio è passato, alla Sancataldese si chiede di non mollare, ma di conquistare punti anche in trasferta, a cominciare da domenica prossima nel match in trasferta contro la Leonfortese del direttore sportivo Roberto Bellomo.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it


Martedì 05 Marzo 2013 AG Sport

Il Gemini accusa la Sancataldese
Il patron Giracello furioso
«Siamo stati intimiditi»


San Giovanni Gemini. Anche se difficile da digerire, il Gemini assorbe la sconfitta contro la Sancataldese e da questo pomeriggio riprende la preparazione rivolgendo il pensiero al match di domenica prossima allo stadio «Lo Bue» contro il Marsala di Angelo Sandri che in grande ripresa ha superato per 2-0 la capolista Akragas. Ancora un testa cosa quindi per la formazione del presidente Danilo Giracello, stavolta in casa e in un clima confortevole rispetto a quello trovato al «Valentino Mazzola» di San Cataldo.
«Credevamo che questo tipo di ambienti roventi architettati ad arte erano un lontano ricordo degli anni settanta quando nei campi di calcio le partite si vincevano prima di entrare nel rettangolo di gioco - dice il presidente Giracello - sono molto rammaricato per il clima intimidatorio trovato a San Cataldo, che ha condizionato non poco il risultato del match. Con questo non vogliamo accampare scuse e pertanto invito la squadra a reagire subito per tornare al successo fin da domenica prossima contro il Marsala».
Nella sfida di San Cataldo si è fatta sentire molto l'assenza del forte difensore Placido Perricone (foto), un giocatore di cui si è notata molto l'assenza nel reparto arretrato. Le reti realizzate dalla squadra di Lirio Torregrossa sono nati da due svarioni difensivi, ecco perché con il senno di poi la presenza in campo di un uomo esperto come Perricone sarebbe stato un toccasana per i biancorossi.
Tonino Butera

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it


Ultima modifica di Totò22 il 2013-03-06, 13:08, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   2013-03-07, 11:13

Mercoledì 06 Marzo 2013 Sport

Eccellenza: «coda» bollente

Franco Anastasi
Non c'è nulla di clamoroso sui risultati della 10ª di ritorno che ha fatto registrare, come peraltro preventivato, la rivolta delle ultime della classifica del girone A dell'Eccellenza sulle battistrada. A partire dal successo conseguito dal Marsala a spese della capolista Akragas, o della vittoria del Mazara contro il Riviera dei Marmi, o ancora dell'exploit della Sancataldese sul San Giovanni Gemini.
Tutti risultati che, se lasciano pressoché invariata l'alta classifica, rimescolano, invece, in un certo senso, le carte nella zona rossa della classifica, sia per quanto concerne la retrocessione diretta che per quanto riguarda la lotta per evitare i play out dal momento che 7 squadre si trovano a sgomitare in un paio di punti.
Una di queste squadre è la Sancataldese di Lirio Torregrossa, ritornato alla guida della formazione verdeamaranto dopo un periodo di riposo forzato.
«Un successo fondamentale - afferma Torregrossa - tre punti che ci consentono di fare un buon passo in avanti nella lotta per la permanenza. E' stata una vittoria molto sofferta, ma anche meritata, che ci consente di affrontare con moderato ottimismo il finale di torneo».
Delle cinque partite mancanti?
«Dovremo disputare due in casa, che sono due scontri diretti contro Valderice e Bagheria e tre in trasferta. Riteniamo che ci basterà vincere i due confronti casalinghi per poter disputare in casa i play out».
All'avvio del campionato non si prevedeva una stagione così travagliata.
«E' vero, però, se una squadra perde sei partite in casa significa che i problemi ci sono. Ricordiamo che l'unico punto conquistato nel girone d'andata dal Marsala è venuto a prenderselo da noi. La società ha messo a disposizione della squadra un budget assai limitato, dichiarando che l'obiettivo primario era la valorizzazione dei giovani del nostro settore giovanile e una salvezza tranquilla. Per questo motivo siamo partiti con pochi giocatori esperti e con molti ragazzi di prospettiva».
La classifica, in basso molto corta, cosa suggerisce?
«Che ci sarà da combattere e soffrire, che sarà una lotta molto dura fino all'ultima giornata di campionato, quando saranno definite le due retrocessioni dirette e individuate le quattro squadre che disputeranno i play out. Noi ci auguriamo di essere tra queste ultime».
Gli altri risultati la stupiscono?
«No, per nulla. L'Akragas, che ormai ha vinto il campionato, non aveva alcun motivo di andare a fare battaglia al Marsala, così come le altre squadre, che ormai sono nei play off».

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 25° giornata: Sancataldese - S. G. Gemini 2-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp
» [B2/H] 26^ giornata - risultati e classifica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2012-2013 :: CAMPIONATO-
Andare verso: