COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-26, 00:17

Per salvare il titolo sportivo basterà non perdere
Sancataldese, play out col valderice
domenica all' "Elio Valenza»
Martedì 23 Aprile 2013 cl Sport



San Cataldo. Missione compiuta! La Sancataldese disputerà i play out nello stadio "Elio Valenza" di San Cataldo, probabilmente, domenica, 28 aprile, alle ore 16, con il valderice. L'ufficialità di avversario, data e sede di svolgimento dello spareggio per la salvezza, sarà resa nota nei prossimi giorni col settimanale comunicato della federcalcio regionale.
La partita con il parmonval -finita a reti bianche - era infatti importantissima per entrambe le squadre, ma soprattutto per la stessa parmoval che in caso di sconfitta poteva retrocedere direttamente senza passare dalla lotteria dei play out che, invece, domenica, disputerà sul campo del marsala nel tentativo di centrare la salvezza. A palermo, la Sancataldese - spinta dai numerosi tifosi, organizzati dal Commando Neuropatico - è stata molto attenta in difesa grazie con un quadrilatero di ferro - composto da Andrea Alessi, Luigi Martorana, Totò Campanella e dal capitano Manuel Milanesio - con Angelo Levantino e Claudio Fichera da supporto per evitare a Totò Di Carlo di subire reti, anche se il portierone verdeamaranto è stato costretto ad intervenire un paio di volte per sventare la minaccia.
Alla punta Totò Albeggiano è stato affidato il compito di punzecchiare la difesa palermitana e il portiere Talluto che, anche lui, è intervenuto un paio di volte su tiri della punta sancataldese per evitare la capitolazione. Ora la Sancataldese è attesa dall'ultimo sforzo e cioè la conquista della salvezza con la vittoria sul valderice, anche se, dopo i 90' ed eventuali tempi supplementari, restando la parità, si salverebbe per la posizione favorevole in classifica, rispetto ai trapanasi.

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2013-04-26, 00:24, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-26, 00:22

Domenica al «Valenza» contro il valderice
Sancataldese pronta per i play out
Mercoledì 24 Aprile 2013 cl Sport



San Cataldo. Con il morale alle stelle per avere conquistato - a palermo contro la parmonval - quel punto che le ha permesso di disputare, domenica prossima, la partita dei play out sul green dell' Elio Valenza contro il valderice, la Sancataldese ha ripreso la preparazione per mantenere l'ottimo stato di forma e la concentrazione e per evitare distrazioni in vista della partita più importante della stagione che può determinare la conservazione del titolo sportivo.
Il match di domenica, infatti, è vitale perché la Sancataldese rimanga, la prossima stagione calcistica, nel campionato di Eccellenza e la squadra dovrà affrontare la squadra trapanese del valderice con quell'impegno per evitare agli avversari di perforare la porta che, molto probabilmente, sarà affidata a Totò Di Carlo, il quale, a palermo, ha salvato il risultato di parità con due prodigiosi interventi.
«La squadra è al completo e non si registrano infortuni né squalifiche - ha detto mister Lirio Torregrossa. In settimana lavoreremo come al solito per portare la squadra al top della condizione, essendo consapevoli che c'è il gioco la salvezza e la permanenza nel campionato di Eccellenza. A palermo, contro la parmonval, su un campo in terra battuta, scivoloso e pesante, i verdeamaranto non si sono scomposti e, giocando uno per tutti e tutti per uno, hanno avuto due palle - gol per vincere la partita, ma nello stesso tempo hanno stretto le maglie per evitare di subire gol, tattica e gioco che devono ripetere, domenica, contro il valderice, all' "Elio Valenza"».
«Il nostro primo obbiettivo - ha concluso Torregrossa - era quello di giocare il match conclusivo in casa e ricevere il sostegno e l'abbraccio della nostra tifoseria per festeggiare con la loro la permanenza in Eccellenza».
Intanto, per questa partita - salvezza, il Commando Neuropatico si sta mobilitando e, così come ha fatto per la partita contro la parmonval, cercherà di coinvolgere tutti gli sportivi sancataldesi per riempire lo stadio e spronare la Sancataldese alla vittoria.

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-26, 15:05

STAGIONE SPORTIVA 2012/2013
COMUNICATO UFFICIALE N°478 DEL 24 APRILE 2013


COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE
Segreteria


SANZIONI A CARICO DI DIRIGENTI, SOCI DI ASSOCIAZIONE E TESSERATI
…omissis…
13. Per le sole gare di play-off e play-out della LND:
a) le ammonizioni irrogate nelle gare di campionato non hanno efficacia per le gare di play-off e play-out;

b) la seconda ammonizione e l’espulsione determinano l’automatica squalifica per la gara successiva, salvo l’applicazione di più gravi sanzioni disciplinari. La seconda ammonizione nelle gare di play-off e play-out dei campionati nazionali della Divisione calcio a cinque non determina l’automatica squalifica. Le sanzioni di squalifica che non possono essere scontate in tutto o in parte nelle gare di play-off e play-out devono essere scontate, anche per il solo residuo, nelle eventuali gare di spareggio-promozione previste dall’art. 49, lett. c), LND, quinto capoverso, delle NOIF o, nelle altre ipotesi, nel campionato successivo, ai sensi dell’art. 22, comma 6.

Modifiche al programma gare
CAMPIONATO DI ECCELLENZA E DI PROMOZIONE

In base alla Classifica Tecnica Finale pubblicata in altra parte del presente C.U., si riportano gli accoppiamenti delle gare della Prima Giornata dei Play Off/Out.

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
PLAY OFF
Prima Giornata
Girone A

San Giovanni Gemini/Riviera Marmi Custonaci
Giocasi Domenica 28.4.2013 ore 16.00 sul campo Comunale di San Giovanni Gemini
Girone B
Città di Vittoria/Modica Calcio
Giocasi Domenica 28.4.2013 ore 16.00 sul campo Comunale di Vittoria
Due Torri/Nuova Igea
Giocasi Domenica 28.4.2013 ore 16.00 sul campo comunale di Piraino

PLAY OUT
Prima Giornata
Girone A

Sportclub Marsala 1912/Parmonval
Giocasi Domenica 28.4.2013 ore 16.00 presso lo Stadio Municipale di Marsala
Sancataldese/Valderice
Giocasi Domenica 28.4.2013 ore 16.00 sul campo Comunale Valentino Mazzola di S.Cataldo
Girone B
Real Avola/Città di Rosolini
Giocasi Domenica 28.4.2013 ore 16.00 sul campo Comunale di Avola

GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 24/4/2013 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:


CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GARE DEL 20/ 4/2013

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

AMMONIZIONE V infr

CARBONARO ANTONINO (LEONFORTESE)
PATANE ROSARIO (LEONFORTESE)

GARE DEL 21/ 4/2013

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER SEI GARE

SANSONE GABRIELE (MONREALE CALCIO)
Per grave contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro; nonchè per avere schizzato acqua e fango all'indirizzo dello stesso colpendo con calci due pozzanghere, il tutto a fine gara.

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARE
CAMPANELLA SALVATORE (SANCATALDESE CALCIO)
Per grave atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario.
(Rapporto C.C.).


SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
IOVINO ANTONINO (VALDERICE)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
DI GIUSEPPE ANTONIO (ALCAMO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA X infr
SANSONE GABRIELE (MONREALE CALCIO)
PERRICONE PLACIDO (SAN GIOVANNI GEMINI)
PATERA RICCARDO (SANCATALDESE CALCIO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
LAMIA CLAUDIO (VALDERICE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
DI GIOVANNI SALVATORE (ALCAMO)
NUCCIO DANIELE (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE IX infr
MANCINO SALVATORE (PARMONVAL)
VIRGA GIUSEPPE (PARMONVAL)
LO BUE CALOGERO (VALDERICE)

AMMONIZIONE VI infr
ARDIZZONE FRANCESCO (ATLETICO CAMPOFRANCO)

AMMONIZIONE V infr
LO COCO ANDREA (BAGHERIA CALCIO SRL)
CAMMARERI ALESSANDRO (MAZARA CALCIO)
AMATO FRANCESCO (MONREALE CALCIO)
MANFRE ALESSANDRO (MONREALE CALCIO)
D AMBRA TOMAS (PARMONVAL)
SERIO GIOACCHINO (PARMONVAL)
FECAROTTA MIRKO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
LOMBARDO VINCENZO (VALDERICE)
MISTRETTA GUIDO (VALDERICE)


AMMONIZIONE II infr
LO COCO PAOLO MARIA (BAGHERIA CALCIO SRL)
CASTIGLIONE EMANUELE (MONREALE CALCIO)
CIPOLLA GIUSEPPE (RAFFADALI)
MARTORANA LUIGI (SANCATALDESE CALCIO)
ERRANTE FRANCESCO (VALDERICE)

AMMONIZIONE I infr
SPOSITO ANTONINO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
COSTANTINO ROSARIO (FOLGORE SELINUNTE)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-26, 15:07

Giovedì 25 Aprile 2013 CL Sport

sancataldese
Amichevole scaramantica col Canicattì


San Cataldo. La Sancataldese non lascia nulla di intentato per centrare, domenica, sul green del Valentino Mazzola, la salvezza nell'incontro spareggio dei play off con il Valderice. Questo pomeriggio, al Valentino Mazzola, la Sancataldese giocherà l'ennesimo incontro amichevole con il Canicattì che, molto probabilmente, giocherà proprio con il Serradifalco la seconda fase dei play off. Il Serradifalco è infatti in attesa della vincitrice dei play off tra, appunto, il Canicattì e il Salemi.
La dirigenza della Sancataldese e i tecnici verdeamaranto hanno programmato l'amichevole per tenere in palla i giocatori al fine di non sbagliare l'appuntamento conclusivo di un campionato che è stato falsato dalla sfortuna, poiché la squadra aveva (ed ha) i numeri per salvarsi direttamente senza passare dalla lotteria dei play out. "Nella partitella di questo pomeriggio proverò la formazione che, domenica, si opporrà al Valderice - ha detto il trainer Lirio Torregrossa. In campo ci dovranno essere undici atleti che dovranno lottare, sportivamente, per centrare il risultato positivo e chiudere in bellezza una stagione calcistica che in molte occasioni è stata sfortunata". Il direttore generale della Sancataldese Calcio, Cataldo Galletti, a sua volta, invita tutta la cittadinanza sportiva ad accorrere in massa al Valentino Mazzola per essere il "dodicesimo uomo in campo" e per incitare la squadra alla vittoria, dal primo fino al fischio finale che si spera possa arrivare entro il 90'.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-26, 15:18

Sancataldese-Valderice per la salvezza


Sancataldese e Valderice si giocano la permanenza nel campionato di Eccellenza. Un torneo che si addice ad entrambe le squadre, sia quella guidata da Lirio Torregrossa sia quella di Nico Del Giudice. I nisseni e i trapanesi pagano una stagione deludente, ma le piazze non meritano la retrocessione. Conteranno molto le individualità. I neroverdi possono far affidamente sullo splendido momento di forma del bomber Iovino, che ha regalato l'accesso ai play out. Dalla sua, la Sancataldese avrà il vantaggio di disputare lo spareggio fra le mura amiche e con lo splendido pubblico pronto ad incitare la compagine di Torregrossa fino all'ultimo secondo del match. In campionato le due squadre si sono sfidate lo scorso 17 marzo al "Valentino Mazzola". La gara terminò 2 a 0 per i padroni di casa. Gli stessi si imposero anche nella partita di andata per 1 a 2. Ad oggi il nostro pronostico verte in favore della Sancataldese, ma ormai siamo abituati alle sorprese. Che vinca il migliore.

Fonte: www.sicilpress24.com
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-26, 15:27

Designazioni arbitrali Campionato Ecellenza Sicilia gare di playout






Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-27, 13:58

Venerdì 26 Aprile 2013 CL Sport

domenica al «mazzola»
Sancataldese pronta a battere il Valderice e salvare l'Eccellenza


San Cataldo. Per tenersi in forma, la Sancataldese Calcio ha disputato una partita amichevole contro il Racalmuto, squadra di Prima categoria. Per la cronaca, ha vinto la formazione di mister Lirio Torregrossa per 2 - 0 con reti dei due attaccanti Totò Albeggiano e Rosario Genova. Mister Lirio Torregrossa ha utilizzato tutti i giocatori disponibili e cioè i portieri Totò Di Carlo e Vitoantonio Maino; i difensori Andrea Alessi, Manuel Milanesio, Claudio Fichera, Luigi Martorana, Totò Campanella, Francesco Anzalone, Angelo Levantino; i centrocampisti Andrea Cricchio, Matteo Niccoli, Michele Sammartino, Gabriele Giuffrè, Luca Spagnolo, Luigi Agnello, Riccardo Patera, Del Popolo Carciofolo e Matias Ferraro; gli attaccati Totò Albeggiano, Rosario Genova, Carmelo Cosi, Antonino Di Franco e Damiano Pastorello. La Sancataldese domenica al «Mazzola» è chiamata a riportare un risultato utile per conquistare la salvezza e la permanenza nel campionato regionale di Eccellenza. «La squadra, in questi due giorni di vigilia al match di vitale importanza, non lascerà nulla di intentato e lavorerà per trovarsi pronta nella lotta per la salvezza - ha detto il direttore generale Cataldo Galletti. Invito la tifoseria a gremire lo stadio Valentino Mazzola per stimolare la squadra alla vittoria e consentirci di rigiocare, la prossima stagione calcistica, ancora, in Eccellenza. La dirigenza ha mantenuto il costo del biglietto ad euro 5 in vendita, domenica, presso i botteghini dello stadio, per consentire la massiccia affluenza degli sportivi allo stadio».
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-28, 19:15

Sabato 27 Aprile 2013 CL Sport

domani alle 16 al «mazzola» la sfida decisiva
Rifinitura per la Sancataldese
basta pareggiare per salvarsi



campanella non ci sarà
San Cataldo. Allenamento di rifinitura, della Sancataldese in vista del decisivo match di domani (inizio ore 16), al Valentino Mazzola, contro il Valderice. Mister Lirio Torregrossa - in questo tormentato campionato di Eccellenza - finito con i play out - dovrà fare a meno del difensore Totò Campanella che è stato squalificato dal giudice sportivo per tre giornate per presunta violenza contro un avversario su rapporto del giudice di campo. Tranne Totò Campanella, Lirio Torregrossa metterà in campo la formazione che dalle sue vedute potrà e dovrà esprimersi nel miglior dei modi per la conquista del risultato utile per ottenere la salvezza e, quindi, la permanenza nel campionato di Eccellenza anche per la stagione calcistica 2013 - 2014.
Il trainer verdeamaranto - non avendo l'assillo di vincere la partita a tutti i costi, perché, dopo la parità nei tempi regolamentari e supplementari, la salvezza sarebbe assicurata per la migliore posizione in classifica, rispetto alla squadra palermitana - potrebbe riconfermare (tranne Campanella) i dieci atleti che hanno giocato con il Parmonval, bloccando le azioni offensive degli avversari e operando in contropiede con azioni molto incisive e cioè: in porta Totò di Carlo; in difesa Andrea Alessi, Angelo Levantino, Luigi Martorana e Manuel Milanesio; a centrocampo Andrea Cricchio, Luigi Agnello, Claudio Fichera (Andrea Alessi); in avanti Totò Albeggiano e Antonino Di Franco (Rosario Genova, Carmelo Cosi).
Da parte sua la dirigenza - con in testa il presidente Giuseppe Diliberto, il vice Arcangelo Russo, il direttore generale Cataldo Galletti e il ds Massimo Ferraro - ha mantenuto il prezzo popolare del biglietto in 5 euro per consentire la massiccia presenza in gradinata degli sportivi sancataldesi.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-28, 19:52

Eccellenza: Gemini in finale, salve Marsala e Sancataldese. Promozione: Canicattì OK

Sarà il San Giovanni Gemini di Chico ad affrontare in finale regionale di Eccellenza l’Atletico Campofranco. Gli agrigentini hanno battuto nella semifinale playoff la Riviera Marmi con il punteggio di 1-0 al “Nino Lo Bue” e ora cercheranno l’assalto al playoff nazionale per la promozione in Serie D contro i giallorossi di Restivo, già qualificati al termine del campionato. Per quanto riguarda i playout, si salvano Sport Club Marsala e Sancataldese, entrambe vittoriose rispettivamente contro Parmonval per 2-1 e Valderice per 2-0. I palermitani e i trapanesi retrocedono nel campionato di Promozione.

Negli spareggi di Promozione, il Canicattì vince 3-0 contro il Salemi, mentre retrocede in Prima Categoria il Campobello di Mazara, sconfitto nel playout dall’Atletico Corleone 2-1.

Fabio Mangione

ECCELLENZA GIRONE A – Ore 16:00

SEMIFINALE PLAYOFF


San Giovanni Gemini – Riviera Marmi Custonaci 1-0

PLAYOUT

Sport Club Marsala 1912 – Parmonval 2-1
Sancataldese – Valderice 2-0

PROMOZIONE GIRONE A – Ore 16:00

SEMIFINALE PLAYOFF

Canicattì – Salemi 3-0

PLAYOUT

Atletico Corleone – Campobello di Mazara 2-1

Fonte: www.agrigentooggi.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-28, 20:15

Foto Sancataldese - Valderice 2-0 gara playout
Salvezza raggiunta. Marcature di Genova su rigore al primo tempo e Patera al secondo

















Tornare in alto Andare in basso
Dark 22
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1655
Età : 38
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 27.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-29, 13:37

Sancataldese, salvezza conquistata! Superato il Valderice per 2 a 0 al “Valentino Mazzola”

SAN CATALDO – La Sancataldese si aggiudica la gara dei play-out per due a zero contro il Valderice e consegue la meritata e sospirata salvezza. I verdeamaranto che hanno giocato al “Valentino Mazzola”, sospinti da un pubblico eccezionale (il migliore della provincia con una nota di merito al “Commando Neuropatico22″) che nel corso della stagione non ha mai fatto mancare il suo contributo, hanno offerto una prestazione mirabile: basti dire che hanno giocato in dieci uomini dal 37’ del primo tempo per l’espulsione di Di Franco.

Nonostante tutto gli uomini di mister Lirio Torregrossa, sono riusciti nell’impresa di conservare l’Eccellenza. Partono alla carica i locali. Al 10’ traversone di Niccoli, sugli sviluppi di una punizione, e Martorana centra la traversa. Al 20’ Alessi si produce in una serie di dribbling ubriacanti ma è steso in area: dal dischetto Genova firma il vantaggio. Poi Di Franco ben servito da Fichera calcia a botta sicura ma l’estremo difensore compie un miracolo. Al 32’ ingenuità imperdonabile di Di Franco, che già ammonito, alza la gamba per colpire il portiere avversario: secondo giallo e doccia anticipata per l’atleta che esce disperato con le mani fra i capelli. I padroni di casa centuplicano le energie e si concentrano su una gara tutta difesa e contropiede. La seconda frazione è un concentrato di emozioni: palo del Valderice e poi due interventi prodigiosi di Di Carlo che blinda il vantaggio. Al 90’ Patera, innescato nella ripartenza da Albeggiano, griffa il due a zero conclusivo. Al triplice fischio finale si libera la gioia dei tifosi, della dirigenza e degli atleti per una salvezza tanto difficile quanto meritata.

Fonte: il fatto nisseno.
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-30, 15:49

Lunedì 29 Aprile 2013 CL Sport

Sancataldese batticuore, ma è salva
I tifosi pensano al derby con la Nissa

Giornata di festa al «Mazzola». Pubblico in festa sulle tribune: «Hanno dato il cuore»



la sancataldese al completo prima della sfida contro il valderice


alcuni storici sostenitori verdeamaranto presenti ieri al «mazzola»
San Cataldo. «Destinati a lottare»: mai striscione degli ultras verdeamaranto avrebbe potuto essere più profetico. In dieci uomini per più di metà gara, infatti, la Sancataldese batte il Valderice al "Valentino Mazzola" e si "salva". I verdeamaranto di mister Lirio Torregrossa giocheranno in Eccellenza anche la prossima stagione, grazie alla vittoria fortemente voluta e conquistata grazie all'impegno ed al supporto di tutti, con i tifosi che hanno gremito la gradinata animando una giornata calda, festiva e festosa.
Prima del fischio d'inizio, squadra in cerchio attorno al sindaco Francesco Raimondi che così ha voluto "caricare" i giocatori: «Il sindaco sarà il dodicesimo uomo al vostro fianco, insieme a tutta la città». A ridosso del via, "u' zì Emiliu", cingendo in fronte un caratteristico sombrero, butta il sale sul manto del "Mazzola", gesto scaramantico che ripete da anni.
Foto di rito e poi si gioca: pochi, minuti ed il centravanti Rosario Genova trasforma il rigore dell'1 a 0. Sembra il prologo ad una giornata senza patemi per i supporters sancataldesi, ma non sarà così. A ridosso del riposo, Di Franco si fa espellere. Tra i tifosi serpeggia tensione: «La squadra gioca bene, ma in occasione del "rosso" l'arbitro si è dimostrato troppo fiscale» - ha detto Igor Lombardo, mentre Karina Rezzonico, consorte di mister Torregrossa, ha mantenuto intatto il suo ottimismo: «Tranquilli, ci salviamo, contro tutti i "gufi". Se lo merita la squadra ed una società sana che crede nei giovani per un progetto a lungo termine».
In gradinata, anche appassionati "di lungo corso": «Ricordo quando da giovani studenti venivamo qui. Erano gli anni '50 - racconta il prof. Giuseppe Raimondi -. Allora, il campo era un mucchio di terra con un palo della luce che ci illuminava mentre giocavamo». E l'amico Alfonso Guarneri: «Noi venivamo qui con i carretti a sgomberare il campo. Erano altri tempi». Felice Raimondi, invece, ricorda a memoria la formazione quasi al completo della Sancataldese della sua infanzia: «C'erano Di Napoli, Celeste, De Rosalia, Tuttolomondo, Meloro, Riggi, Colombo, Canziani, Monastra, Zambone. La squadra di oggi? Gioca bene, anche si ci ha fatto dispiacere per tutto l'inverno». E Giuseppe Giambra, presidente dei verdeamaranto ad inizio anni '70: «E' cambiato tutto da allora, quando c'erano giocatori che provenivano dalla serie C».
Si gioca il secondo tempo e il Valderice colpisce un palo clamoroso: «Cosa ho provato? Mi siccaru tutti cosi…» - "spiega" il giovane Francesco Goto. In pieno recupero, però, Riccardo Patera segna il 2 a 0. E' il gol della tranquillità: «Partita strepitosa dei ragazzi - afferma il tifoso Emanuele Marcenò -. Oggi hanno dato il cuore». Finisce così, nel tripudio verdeamaranto e con il "Commando Neuropatico22" che rivolgesimpaticamente un coro particolare anche ai "cugini" della Nissa: «Scendi Michele, ca veni Catallu! » Si pensa già all'anno che verrà.
Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-04-30, 17:13

Tornare in alto Andare in basso
il biondo
PICCIOTTO
PICCIOTTO


Numero di messaggi : 421
Località : san cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: diamo la linea al vulcanico denis amico...   2013-05-04, 10:20

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-05-05, 00:25

Venerdì 03 Maggio 2013 CL Sport

stasera la cena con dirigenti, tecnici e atleti
La Sancataldese festeggia la salvezza



il presidente Diliberto e altri dirigenti

San Cataldo. La dirigenza della Sancataldese Calcio ha programmato per questa sera (venerdì) un incontro tra tecnici, giocatori e dirigenti per festeggiare la conquista della salvezza e la permanenza, per la prossima stagione calcistica 2013 - 2014, nel massimo campionato regionale di calcio, qual è l'Eccellenza. Si troveranno alla festa di commiato, il presidente Giuseppe Diliberto, il vice presidente Arcangelo Russo, il direttore generale, Cataldo Galletti, il segretario Salvatore Pirrello, i dirigenti Vincenzo Amico, Dario Spinello, Fabrizio Ciresi, Lirio Orlando, Salvatore Cravotta, Karina Rezzonico, i tecnici, Lirio Torregrossa, Rosario Marcenò, Andrea Pernicano, Gaetano Cordaro, Michele Gallo e il direttore sportivo Massimo Ferraro e tutti i giocatori protagonisti della salvezza.
A quattro settimane dalla fine del campionato, infatti, la situazione di classifica sembrava disperata.
La Sancataldese nelle ultime cinque partite (tranne quella esterna con la Riviera Marmi) ha conquistato ben otto punti (due pareggi esterni contro Leonfortese e Parmonval e due vittorie in casa Valderice e Bagheria), sfuggendo alla retrocessione diretta e piazzandosi alla quintultima posizione che le ha consentito di giocare i play out al Valentino Mazzola contro lo stesso Valderice, battuto per 2 - 0 (grazie alle reti di Rosario Genova su rigore e Riccardo Patera), ma con tutta la squadra che ha giocato una partita ad alti livelli, nonostante l'inferiorità numerica per l'intero secondo tempo per l'espulsione della punta Antonino Di Franco che è stato squalificato dal giudice sportivo per un turno (lo stesso giudice sportivo ha inflitto alla Sancataldese una ammenda di 250 euro "per lancio di bombe - carta sul terreno di gioco e lancio di palloni che hanno provocato l'interruzione del gioco degli avversari" da parte di sostenitori della squadra verdeamaranto.
Nella riunione di stasera si farà festa, ma nello stesso tempo ci sarà qualche accenno sul futuro, anche se è molto presto per iniziare a muoversi sia per quanto riguarda la composizione della dirigenza che dell'equipe dei tecnici e dell'organico della squadra.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-05-14, 19:30

Basta con le sofferenze SANCATALDESE CALCIO.
Si lavora al futuro, si punterà ancora sui giovani.
Lunedì 13 Maggio 2013 cl Sport



San Cataldo. Prima riunione interlocutoria dei dirigenti della Sancataldese Calcio dopo la bella impresa della salvezza e la permanenza nel campionato regionale di Eccellenza. Si sono riuniti, presso i locali dell'oleificio e pavimenti del presidente Giuseppe Diliberto, lo stesso presidente, il vice presidente, Arcangelo Russo, il direttore generale Cataldo Galletti, il segretario, Salvatore Pirrello, i dirigenti Lirio Orlando, Dario Spinello, Vincenzo Amico e i collaboratori Antonio Ruoni e Salvatore Cravotta, nonché i tecnici: l'allenatore Lirio Torregrossa e il vice Rosario Marcenò, il preparatore dei portieri Andrea Pernicano, il preparatore tecnico Gaetano Cordaro, il massaggiatore Michele Gallo e il direttore sportivo Massimo Ferraro.
"L'incontro è stato presieduto dal presidente Giuseppe Diliberto che ha ringraziato tutti per avere lavorato alla salvezza della squadra - ha detto il direttore generale Cataldo Galletti. In linea di massima, nella settimana scorsa, si è esaminata la situazione sia della squadra che della dirigenza e dei tecnici e si è concordato di approfondire tutti i temi nel prossimo incontro che è stato fissato per mercoledì prossimo. Nell'incontro della scorsa settimana, oltre ad elogiare i giocatori che non hanno mollato mai ed hanno lottato per rimanere in Eccellenza, si è dato atto dell'impegno di quei dirigenti (vedi Karina Rezzonico, Cravotta, Amico e lo stesso Cataldo Galletti ndr) che hanno seguito le squadre, partecipanti ai campionati giovanili, e del brillante risultato della squadra degli Allievi che - guidata dal capitato della squadra maggiore, Manuel Milanesio - ha conquistato il titolo provinciale della categoria, acquisendo il diritto di partecipare, il prossimo anno calcistico, al campionato regionale Allievi, nonché a Rosario Marcenò che ha preparato la squadra della Sancataldese Juniores che ha disputato un ottimo campionato. Si è dato atto, infine, della crescita tecnica di diversi atleti (Luigi Martorana, Riccardo Patera, Gabriele Giuffrè, Damiano Pastorello, Matias Ferraro, Michele Sammartino ed altri della Juniores) che potrebbero formare l'organico del settore juniores della squadra maggiore".

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-05-19, 19:13

Tutti confermati i dirigenti Sancataldese.
Sabato stage al «Valenza» per la squadra del prossimo anno
Sabato 18 Maggio 2013 cl Sport



San Cataldo. "Squadra che vince non si cambia!". Tale motto è stato applicato dalla Sancataldese Calcio che nell'ultima riunione ha deciso di confermare l'intero organico dirigenziale per continuare a mantenere alto il vessillo verdeamaranto. Nell'incontro conviviale - presieduto dal presidente Giuseppe Diliberto - erano presenti il vice presidente Arcangelo Russo, il direttore generale, Cataldo Galletti, il segretario Salvatore Pirrello, e i dirigenti Lirio Orlando, Dario Spinello, Vincenzo Amico, il collaboratore Salvatore Cravotta, nonché i tecnici: il direttore sportivo Massimo Ferraro, l'allenatore in prima Lirio Torregrossa e in seconda Rosario Marcenò, il preparatore dei portieri Andrea Pernicano, il preparatore atletico Gaetano Cordaro e il massaggiatore Michele Gallo, i quali tutti, nessuno escluso, hanno contribuito alla salvezza della Sancataldese Calcio in un campionato - come quello della stagione calcistica 2012 - 2013 - che si è presentato difficile fin dall'inizio e raddrizzato nelle fasi conclusive con la bella vittoria che vale un campionato.
Tutti, dirigenti e tecnici, si sono complimentati a vicenda per la bella impresa, decidendo di continuare l'avventura anche per la stagione calcistica 2013 - 2014, cercando di allargare l'attuale dirigenza con l'immissione di nuovi componenti. Dalla riunione è emersa la volontà di allestire una squadra competitiva, confermando anche l'assetto tecnico, la valorizzazione di giocatori locali, potenziando il "vivaio" che continua ad essere affidato al responsabile, il direttore generale Castaldo Galletti, a Karina Rezzonico, Salvatore Cravotta, Vincenzo Amico e a mister Rosario Marcenò che ha acquisito un certa esperienza, allenando per un paio di mesi la squadra maggiore. La dirigenza verdeamaranto iscriverà al campionato regionale Allievi una squadra, cioè quella che si è laureata campione provinciale, e altre squadre nel campionato provinciale Giovanissimi e nel settore Esordienti e Pulcini e ciò per dare la possibilità a tanti ragazzi di praticare lo sport del calcio e distoglierli dalla devianze.
Intanto, sabato, 25 maggio, al "Valenza" di San Cataldo, si svolgerà un incontro amichevole tra la Sancataldese e una rappresentativa catanese per individuare eventuali calciatori da inserire nell'organico della squadra verdeamaranto e per lo scambio con altre società sportive.

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-05-22, 02:44

Sancataldese: il tecnico pronto a rimanere
Torregrossa punta ancora sui giovani
Lunedì 20 Maggio 2013 cl Sport



San Cataldo. In casa Sancataldese, sono ancora i giorni della celebrazione della salvezza.
La permanenza in Eccellenza conquistata ai play-out (grazie alla netta affermazione interna contro il valderice di Del Giudice) dopo un'annata di peripezie, rappresenta per i verdeamaranto una vera e propria impresa.
Dopo la recente riunione, in cui il presidente Giuseppe Diliberto ha ringraziato staff tecnico e dirigenziale, un altro appuntamento di ritrovo è previsto in questi giorni: sarà l'evento che chiuderà ufficialmente la stagione 2012/2013 e, quindi, si prevede un momento di festa e relax.
Poi, però, la testa dovrà essere proiettata alla prossima stagione. Per questo, a fine mese, è previsto un vertice tra società e staff tecnico. Mister Lirio Torregrossa non ha ancora discusso il suo futuro, ma al momento non vede ostacoli per la propria permanenza alla Sancataldese: «Credo che a fine maggio si farà una riunione per delineare il prossimo anno. So già che il direttore sportivo Massimo Ferraro ed il responsabile del settore giovanile Aldo Galletti stanno prendendo informazioni su calciatori classe 1996. Per quanto mi riguarda, non penso ci saranno grossi problemi per il prosieguo della mia avventura alla Sancataldese. Certamente, però, dovremo prima stilare obiettivi e strategie, a cominciare dalla volontà di formare una squadra di giovani».
Oltre a questo, sembra farsi strada la necessità di studiare un nuovo "piano di lavoro": «Bisognerà verificare la possibilità di concedere ai giocatori la possibilità di lavorare o studiare, a seconda delle esigenze, spostando quindi gli allenamenti al tardo pomeriggio» - spiega Torregrossa, il quale, tornando ancora sulla salvezza raggiunta quest'anno, intende rimarcare: «La dirigenza è rimasta soddisfatta del lavoro svolto quest'anno dallo staff tecnico e viceversa. Io desidero anche ringraziare i tifosi verdeamaranto, che ci hanno sempre seguiti e sostenuti. Per il futuro, credo l'ideale sarebbe allestire una squadra che ricalchi la struttura di quest'anno, ossia un gruppo di giovani affiancati da calciatori con maggiore esperienza».
Su questo punto, l'allenatore della Sancataldese ha le idee chiare: «Atleti come Manuel Milanesio, Totò Di Marco e Andrea Alessi rappresentano le bandiere ed i punti fermi. Su di loro deve essere costruita l'intelaiatura della squadra».

claudio costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-05-28, 18:27

Si punta a molte riconferme e pochi ritocchi
Sancataldese, un cantiere aperto
Lunedì 27 Maggio 2013 cl Sport

San Cataldo. La Sancataldese Calcio ha iniziato a lavorare per l'allestimento di una squadra competitiva e per il potenziamento della sua dirigenza. Il primo passo compiuto è stato venerdì scorso con l'organizzazione dello stage al quale hanno partecipato buoni atleti - di tutte le categorie e di tutti i ruoli - sia delle classi juniores (1996, 1995 e 1994) sia dei master, cioè dei nati nel 1993 in su.
Allo stage hanno partecipato atleti che hanno militato, nella stagione calcistica 2012 - 2013, nei campionati di calcio dall'Eccellenza in poi e tra questi gli atleti verdeamaranto Claudio Fichera, Andrea Cricchio, Angelo Levantino, Matteo Niccoli, Antonino Di Franco, Kevin Baglio, Francesco Anzalone, i quali hanno disputato un ottimo campionato e si sono dichiarati disponibili a rinnovare le loro prestazioni anche per la stagione calcistica 2013 - 2014 nelle file della Sancataldese Calcio per essersi trovati a proprio agio nella stagione calcistica appena conclusasi con la vittoria nei play out contro il valderice.
Ottimista è il direttore generale Cataldo Galletti - che per l'intero campionato ha seguito la squadra sia in casa che in trasferta ed attualmente segue le squadre minori nei tornei che si stanno disputando in Sicilia.
"Anche se è prematuro fare previsioni sul futuro, l'orientamento generale sarebbe quello di confermare la squadra che ha conquistato la salvezza pur tra difficoltà inerenti a situazioni di emergenza per infortuni o squalifiche - ha detto Cataldo Galletti. Dallo stage di venerdì si sono avute buone indicazioni per potenziare la squadra ed uno dei papabili potrebbe essere il ganese Bel Sadich, centrocampista, classe 1996. Potrebbe essere riconfermato, anche, il settore tecnico della squadra, con l'allenatore Lirio Torregrossa, il ds Massimo Ferraro, il preparatore atletico Gaetano Cordaro e quello dei portieri Andrea Pernicano, nonché il massaggiatore Michele Gallo".

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-06-04, 01:26

Sancataldese: Russo conferma la linea giovane
«Dirigenza da potenziare»
Lunedì 03 Giugno 2013 cl Sport



San Cataldo. Per la stagione calcistica 2013 - 2014 la Sancataldese calcio è intenzionata a valorizzare il settore giovanile, utilizzando i promettenti ragazzi che hanno militato nella Juniores, privilegiando gli atleti che si sono ben comportati nel campionato di Eccellenza, quali i difensori Francesco Anzalone e Luigi Martorana, i centrocampisti Riccardo Patera, Gabriele Giuffrè e Michele Sammartino, nonché la punta Damiano Pastorello e il portiere Kevin Baglio, tutti giocatori che rientrano nelle classi del 1994 - 1995 e 1996 che, in numero di tre (uno per ogni classe), debbono essere impiegati nelle partite ufficiali.
Il concetto è stato espresso dal vice presidente, il dott. Arcangelo Russo: "I ragazzi, nel corso del campionato testé concluso, hanno dato un apporto notevole alla squadra che si è salvata per la vittoria contro il bagheria (rete del difensore Luigi Martorana) e contro il valderice nei play out con il gol di Rosario Genova e quello della sicurezza di Riccardo Patera - ha detto Russo - I giovani hanno acquisito una buona esperienza e potrebbero formare l'ossatura della squadra edizione 2013 - 2014 con qualche altro elemento di buona levatura, qual è il difensore Manuel Milanesio, Andrea Alessi, nel settore difensivo, e di un paio di elementi sia nel settore del centrocampo sia in quello dell'attacco».
Intanto, «la società sta lavorando - continua il dott. Russo - nel tentativo di allargare la base dirigenziale per avere maggiore disponibilità finanziaria nell'affrontare il campionato di Eccellenza che, ogni anno, diventa sempre più difficile per l'inserimento di squadre di nuova leva che, spinti dall'entusiasmo, si presentano all'appuntamento abbastanza agguerrite».

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-06-11, 15:06

Sancataldese linea verde
Lunedì 10 Giugno 2013 cl Sport



San Cataldo. Si riuniranno in settimana i dirigenti della Sancataldese Calcio per iniziare a programmare la stagione 2013 - 2014. Dopo la disponibilità per continuare l'avventura nel campionato di Eccellenza del presidente Giuseppe Diliberto, del vice presidente Arcangelo Russo, del segretario Salvatore Pirrello, del direttore generale Cataldo Galletti, del direttore sportivo Massimo Ferraro e dei dirigenti Dario Spinello e Lirio Orlando, la dirigenza cercherà di stringere i tempi per potenziare l'attuale assetto dirigenziale con l'immissione di nuovi soci per dare maggiore disponibilità di interventi nella formazione dell'organico della squadra che, attualmente, dispone soltanto dei giovani Damiano Pastorello, Riccardo Patera, Luigi Martorana, Francesco Anzalone, Gabriele Giuffrè, Kevin Baglio, Michele Sammartino, nonché dei seniores Manuel Milanesio, Andrea Alessi e Totò Di Marco, quest'ultimo in fase di recupero.
Erano in prestito, infatti, Angelo Levantino, Antonio Di Franco, Totò Di Carlo, Claudio Fichera, Andrea Cricchio, Luigi Agnello e la punta Rosario Genova. "La dirigenza è rimasta unita e continuerà l'attività con maggiore impegno e determinazione per disputare un campionato di Eccellenza tranquillo - ha detto il dirigente Dario Spinello. Il nostro obiettivo è quello di lanciare i giovani in modo da avere una squadra con il maggior numero di elementi sancataldesi o del circondario".
Da parte sua, il direttore generale Cataldo Galletti ha posto l'accetto sulla formazione e sul potenziamento del vivaio dal quale, fra alcuni anni, potere attingere quei calciatori da inserire in prima squadra. "Per la imminente stagione calcistica, iscriveremo una squadra al campionato Juniores, una squadra degli allievi al campionato regionale e due squadre di giovanissimi sperimentali di fascia A e B - ha detto Cataldo Galletti. La dirigente Karina Rezzonico ci darà una mano nella gestione".

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   2013-06-26, 16:11

Riunione programmatica la prossima settimana
Sancataldese, sempre più giovani per la squadra del prossimo anno
Lunedì 24 Giugno 2013 cl Sport



San Cataldo. In settimana, sarà programmata l'attività della Sancataldese Calcio per la stagione calcistica 2013 - 2014 nel corso di un incontro ufficiale del consiglio direttivo. Abbiamo chiesto al dirigente Dario Spinello di fare il punto della situazione in casa verdeamaranto sia per quanto riguarda l'assetto dirigenziale della società calcistica sia per l'iscrizione della Sancataldese Calcio al campionato regionale di Eccellenza e la composizione dell'organico dei giocatori. "Finora, la dirigenza continua ad essere compatta e sta lavorando per l'ammissione di nuovi soci - ha detto Dario Spinello. L'iscrizione al campionato di Eccellenza non è messa in dubbio così come la questione della formazione dell'organico dei giocatori della squadra che dovrà essere all'altezza della situazione per disputare un tranquillo campionato".
Dario Spinello, analizzando il campionato trascorso, ha evidenziato che l'apporto dei giocatori "forestieri" non ha dato quei risultati per la disputa di un campionato da vertice e, in diversi casi, sono stati i giovani nostrani e del circondario a sostenere il peso della squadra con risultati positivi (vedi Andrea Alessi, Luigi Martorana, Gabriele Giuffrè, Michele Sammartino, Totò Di Marco, Matteo Niccoli, Luigi Agnello, Damiano Pastorello e Riccardo Patera ndr). "La società ha intenzione di valorizzare ancora di più gli atleti locali e del circondario con l'innesto di qualche altro elemento di maggiore esperienza - ha concluso Dario Spinello. Dalle nostre parti ci sono tanti giovani calciatori che aspirano a fare il salto di qualità, partecipando al campionato di Eccellenza, e la Sancataldese sfrutterà tale situazione".

angelo coniglio

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato play out: Sancataldese - Valderice 2-0
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Superficie Play it!?
» campionato a squadre e punti fit
» Babolat Play
» fine campionato enduro toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2012-2013 :: CAMPIONATO-
Andare verso: