COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
il biondo
PICCIOTTO
PICCIOTTO


Numero di messaggi : 421
Località : san cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-24, 14:51

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
COMUNICATO UFFICIALE N° 143 del 23 ottobre 2013


Modifiche al programma gare
CAMPIONATO DI ECCELLENZA

Orario gare
Girone A
Si informa che la Società Serradifalco disputerà le gare interne alle ore 15.00 sempre nelle giornate di Domenica

Modifiche al programma gare
Girone A

Serradifalco/Sancataldese Calcio del 27.10.2013 ore 14.30
Giocasi alle ore 15.00

San Giovanni Gemini/Alcamo del 27.10.2013 ore 14.30
A seguito accordo Società giocasi alle ore 15.00

GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, assistito dai Giudici Sportivi Sostituti, Sig. Gaetano Bruno, Sig. Pietro Castellana, Dott. Andrea Fasulo, Sig. Gaetano Sapienza e dal rappresentante dell’A.I.A., a.f.q. Pietro Consagra, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
GARE DEL  19/10/2013
                                                                             
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI  
               
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
                                                                           
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA

BENNARDO ROSARIO                  (PARMONVAL)
                                                                             
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

MANFRE ALESSANDRO                 (PARMONVAL)
DE LUCA AGOSTINO                  (SAN GIOVANNI GEMINI)
RUSSO VINCENZO                    (SAN GIOVANNI GEMINI)
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
SEMPREVIVO MARCO                  (LEONFORTESE)
CARBONE GIUSEPPE                  (RAFFADALI)
CIPOLLA ALFONSO                   (RAFFADALI)
                                                                             
AMMONIZIONE II infr
CASTRO ANGELO                     (LEONFORTESE)
LEPRE ALESSANDRO                  (LEONFORTESE)
LALA PIETRO                       (PARMONVAL)
                                                                             
AMMONIZIONE I infr
TARANTINO IVAN                    (PARMONVAL)
ARDIZZONE FRANCESCO               (RAFFADALI)
SCRO ANTONIO                      (SAN GIOVANNI GEMINI)
                                                                             
GARE DEL  20/10/2013
                                                                             
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
               
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
                                                                             
A CARICO DI SOCIETA’
                                                                             
AMMENDA

Euro         600,00  ATLETICO CAMPOFRANCO
Per gravi e ripetute manifestazioni di intemperanza da parte di propri sostenitori nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi;
nonchè per avere, persone non identificate, a fine gara, assunto contegno offensivo e minaccioso nei confronti del suddetto A.A. e degli altri componenti la terna arbitrale; ed infine, per avere, due sostenitori, danneggiato l'autovettura dello stesso A.A. (Con obbligo del risarcimento del danno, se richiesto).
                                                                             
A CARICO DIRIGENTI
                                                                             
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  31/10/2013

MESSANA GIOVANNI                  (FOLGORE SELINUNTE)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.
                                                                           
A CARICO DI ALLENATORI
                                                                             
SQUALIFICA FINO AL  31/10/2013

BONFIGLIO GIOVANNI                (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.
                                                                             
DE LEO GIOVANNI                   (S.SEBASTIANO)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.
                                                                             
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                         
SQUALIFICA PER UNA GARA

DI BARTOLO GIUSEPPE               (ALCAMO)
GAMBINO ANDREA                    (ALCAMO)
FALLEA GIUSEPPE                   (PRO FAVARA 1984)
ARMENIO UMBERTO                   (S.SEBASTIANO)
MALTESE SALVATORE                 (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
NORFO GIUSEPPE                    (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
                                                                             
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

PIAZZA STEFANO                    (PRO FAVARA 1984)
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
DI BARTOLO GIUSEPPE               (ALCAMO)
DI LEO FERDINANDO                 (ATLETICO CAMPOFRANCO)
CORDARO MARIANO                   (PRO FAVARA 1984)
PRIOLO GIUSEPPE                   (PRO FAVARA 1984)
RICCA CHRISTIAN                   (S.SEBASTIANO)
MANISCALCO ENRICO SALVATOR        (SANCATALDESE CALCIO)
TEDESCO GIACOMO                   (SERRADIFALCO)
                                                                             
AMMONIZIONE II infr
DI DONATO GIACOMO                 (ATLETICO CAMPOFRANCO)
PROVENZANO FEDERICO               (ATLETICO CAMPOFRANCO)
SEMPREVIVO CARMELO                (ATLETICO CAMPOFRANCO)
BIFARA PIETRO                     (FOLGORE SELINUNTE)
POLITO GIUSEPPE                   (MAZARA CALCIO)
DOMICOLO FRANCESCO                (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
LIGA VINCENZO                     (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
CRACCO VINCENZO                   (ROCCA DI CAPRILEONE)
ROMANO GAETANO ANTONIN            (S.SEBASTIANO)
MARTORANA LUIGI                   (SANCATALDESE CALCIO)
MANCINO LORENZO                   (SERRADIFALCO)
GENESIO VALERIO                   (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
LI CAUSI MARCO                    (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
                                                                             
AMMONIZIONE I infr
CUSUMANO ALESSIO                  (ALCAMO)
GIOVENCO GABRIELE                 (ATLETICO CAMPOFRANCO)
MESSINA FABIO                     (ATLETICO CAMPOFRANCO)
PIZZITOLA STEFANO                 (FOLGORE SELINUNTE)
BARONE GIOVANNI                   (KAMARAT)
MATERA FEDERICO                   (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
INFERRERA GIOVANNI                (ROCCA DI CAPRILEONE)
MELI FRANCESCO                    (S.SEBASTIANO)
NOBILE MASSIMO UMBERTO            (S.SEBASTIANO)
DI MARCO SALVATORE                (SANCATALDESE CALCIO)
ITALIANO FRANCESCO LUCA           (SANCATALDESE CALCIO)

GUERCIO DARIO                     (SERRADIFALCO)
PIRRONE FRANCESCO                 (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-24, 21:07

Voglio la mappa per raggiungere il campo.......
Tornare in alto Andare in basso
Ilpruno
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 255
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-24, 21:15

chiedi indicazioni per il bar "zzi ninu" è li vicino...
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-25, 22:34

Designazioni arbitrali 8° giornata Campionato Eccellenza girone A



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-26, 11:48

Venerdì 25 Ottobre 2013 CL Sport

«Crediamo nei nostri giovani»
Sancataldese, parla il presidente Diliberto: «Col Serradifalco finirà in pareggio»



il presidente giuseppe diliberto

San Cataldo. Cresce l'attesa per la "partitissima" del "Valentino Mazzola" tra Serradifalco e Sancataldese, di domenica alle 14.30. Pur disputandosi a San Cataldo, la gara, come da calendario, vedrà i "falchetti" padroni di casa. Della sfida, e non solo, parla il presidente della Sancataldese, Giuseppe Diliberto.
Presidente, col Serradifalco è un "derby"?
«Beh, non sento questa sfida come un vero e proprio "derby", che è sempre stato con la Nissa. Questa è la prima volta che affrontiamo il Serradifalco in campionato. Sappiamo che sarà una partita tosta, contro un avversario di vertice. Noi puntiamo tantissimo sui nostri giovani».
Come ci si sente a giocare "fuori casa" nel proprio stadio e che atmosfera si aspetta?
«Certo, fa un po' di effetto. Con la dirigenza del Serradifalco, comunque, ci siamo messi in contatto e tra noi vi sarà la massima collaborazione affinché sia assicurata la godibilità della partita a tutti i tifosi. Deve vincere lo sport».
Che differenze trova tra il Serradifalco e la Sancataldese?
«Vi è una differenza abissale. Loro hanno scelto, in maniera assolutamente rispettabile, di puntare su giocatori esperti, noi siamo probabilmente la squadra con l'età media più bassa del torneo e sono convinto che i nostri ragazzi ci daranno grosse soddisfazioni».
La giovane Sancataldese, però, ha già perso qualche punto…
«Si ed è un peccato. Abbiamo anche perso per infortunio un giocatore importante come Fichera. Abbiamo avuto pure molta sfortuna, ma la classifica comunque è ancora corta. Per la salvezza, dovremo lottare punto su punto».
Qual è la situazione societaria?
«Io rivolgo un plauso a tutti i dirigenti, che mettono anima e corpo per cercare di far funzionare questa società. Il mio ringraziamento va poi alla Banca "Toniolo", nostro sponsor. Per preparare la prossima stagione, però, servirà sedersi attorno ad un tavolo con la futura amministrazione comunale».
I giocatori chiave del derby?
«Giacomo Tedesco per loro e Antonio Di Franco per la Sancataldese. Una favorita?
Credo in un pareggio».
Claudio Costanzo

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-27, 00:55

Sabato 26 Ottobre 2013 CL Sport

per sostenere la squadra al «valentino mazzola»
Sancataldese, appello ai tifosi



arcangelo russo

San Cataldo. Sale il livello dell'attesa e dell'entusiasmo in vista della super-sfida di domani pomeriggio tra Serradifalco e Sancataldese. Le due squadre scenderanno in campo alle ore 14.30, per disputare l'ottavo turno del campionato di Eccellenza, girone A. La posta in palio è alta per entrambe le formazioni che, si prevede, saranno accolte da una buona cornice di pubblico: per i "falchetti" i tre punti sarebbero importanti per continuare a coltivare ambizioni d'alta classifica; ai verdeamaranto, invece, reduci da due pareggi in chiaroscuro contro Raffadali e Marsala, serve mettere fieno in cascina per costruire il mosaico della salvezza.
Gli ultras chiamano a raccolta i tifosi. Come sempre, ad incitare il tifo saranno gli ULTRAS del "Commando Neuropatico", che in questi giorni stanno diffondendo dei volantini per convincere la cittadinanza a gremire in massa il "Valentino Mazzola", sottolineando comunque il rispetto per l'avversario: «Si invitano tifosi e sportivi sancataldesi ad accorrere numerosi a sostegno della compagine verdeamaranto. Si invita, inoltre, tutta la tifoseria a tenere un comportamento cordiale nei confronti degli amici di Serradifalco».
FICHERA, OPERAZIONE RIUSCITA. Domenica, la Sancataldese potrebbe essere sospinta dall'incitamento di un "tifoso" speciale, Claudio Fichera. Ieri, infatti, era previsto che il giocatore verdeamaranto venisse dimesso dall'ospedale di Enna, dove in settimana è stato operato per ricomporre una frattura scomposta pluriframmentaria all'omero del braccio sinistro, riportata contro il Marsala sbattendo contro l'inferriata di delimitazione del campo dopo uno scontro di gioco. L'intervento è stato eseguito dal vicepresidente della Sancataldese, il medico ortopedico dott. Arcangelo Russo, che ha applicato una placca. La speranza nell'entourage sancataldese è quella che l'ala destra torni ad allenarsi fra un mese.
BIGLIETTI E TIFOSERIE. Le due società hanno concordato di fissare a 5 euro il prezzo del biglietto d'ingresso allo stadio comunale. I tifosi della Sancataldese potranno accomodarsi, come di consueto, in gradinata, mentre è previsto che i sostenitori del Serradifalco occupino la tribuna al coperto. Come sempre, il "Commando Neuropatico" gremirà la curva per sostenere la Sancataldese con striscioni e cori.
Claudio Costanzo

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-27, 00:58

Sabato 26 Ottobre 2013 CL Sport

Latona di Serradifalco per 14 anni ha giocato a S. Cataldo. «Spero che nessuna perda»
«Sarà un derby ricco di emozioni»



enzo latona

Serradifalco. E' stato una autentica bandiera del calcio sancataldese, uomo simbolo dei verde amaranto a cavallo tra gli anni settanta e gli anni ottanta. Eppure è serradifalchese purosangue anche se ormai vive da anni a San Cataldo dove è sposato. Lui, Enzo Latona, ha giocato 14 stagioni nella Sancataldese, con più di 300 presenze e 107 gol.
Che derby sarà il tuo?
«Un derby inedito; avevo dovuto emigrare da Serradifalco perché negli anni sessanta non c'era un vero campo, non c'era una squadra e si faceva solo calcio con i tornei estivi; dopo l'esperienza alla Savoia approdai alla Sancataldese».
Che emozione proverai a vedere la tua Sancataldese opposta al tuo Serradifalco?
«Una emozione che non avrei mai creduto di poter provare anche perché il Serradifalco, a differenza della Sancataldese, aveva sempre gravitato in categorie inferiori; ora invece è una realtà emergente del calcio siciliano dilettantistico; di questo va dato pieno merito a Burgio e alla dirigenza».
Per chi farai il tifo domani?
«E' difficile dirlo: non posso non tifare per il Serradifalco, ma direi una bugia se dicessi che non parteggio anche per la mia Sancataldese, diciamo che per me sarà un derby a metà».
Analizziamolo tecnicamente.
«Il Serradifalco è più forte con tanti giocatori di categoria superiore, ma la Sancataldese ha il Fattore C».
Cosa intendi per Fattore C?
«E' il fattore campo, un misto di cuore, orgoglio e cattiveria calcistica che anima la Sancataldese quando gioca in casa; è questa l'unica variabile che potrebbe far saltare ogni pronostico».
Chi potrebbe fare la differenza nel derby?
«I due Di Marco potrebbero guidare la riscossa assieme a Di Franco, ma il Serradifalco ha gente come Tedesco, Di Miceli e Palma; vedo un bel derby».
Come finirà?
«Non me ne voglia nessuno: spero finisca in pareggio perché mi piacerebbe che vincessero entrambi, ma, sinceramente, mi dispiacerebbe se una delle due perdesse».
Carmelo Locurto

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-28, 14:40

Domenica 27 Ottobre 2013 CL Sport

«Un derby d'amicizia ed emozioni»
Il Serradifalco non vuole perdere contatto con l'alta classifica


Serradifalco. Sarà un derby, quello tra Serradifalco e Sancataldese, nel ricordo di Angelo Coniglio, storico corrispondente del nostro giornale, morto venerdì e che, sino a pochi mesi fa, aveva seguito le vicende calcistiche tanto del Serradifalco quanto della Sancataldese.
Le due società hanno deciso di onorare la memoria del giornalista, serradifalchese di nascita ma sancataldese di adozione, con un momento di raccoglimento poco prima della partita.
Tornando al match odierno, il Serradifalco punta alla vittoria per non perdere terreno dalla capolista Alcamo. «Rispettiamo la Sancataldese, ma il nostro obiettivo non può che essere la vittoria», ha ribadito ieri il presidente Leonardo Burgio. «Loro metteranno in campo tutta la grinta e l'orgoglio di cui sono in possesso, ma anche noi, in fatto di grinta e carattere, non siamo secondi a nessuno; una cosa è certa: non molleremo». In ogni caso, il presidente del Serradifalco ha ribadito: «Comunque, vada come vada, nessun risultato potrà mai intaccare o scalfire l'amicizia tra la nostra società e la Sancataldese; mi ha fatto piacere che il loro gruppo di tifo organizzato, il Commando neuropatico, ha diffuso un volantino nel quale ha invitato i tifosi della Sancataldese a mantenere un atteggiamento cordiale nei confronti degli "Amici di Serradifalco"; questo è un segno di grande civiltà e amicizia sportiva che apprezziamo tantissimo e che condivideremo in quanto anche i nostri tifosi avranno un atteggiamento cordiale verso i sancataldesi in una partita che dovrà essere festa dello sport».
Il tecnico Massimo Tutrone ha convocato: i portieri Anzalone e Tarantino, i difensori Anselmo, Leone, Ricotta, Cipolla A, Unniemi, e Mancino, i centrocampisti Casisa, Geraci, Tedesco, Rappa, Ceraulo e Cipolla G, gli attaccanti Guercio, Di Miceli, Venniro, Palmiteri, Parisi e Pepe. Questa la probabile formazione con Tarantino che dovrebbe tornare tra i pali, linea difensiva con Palma e Leone centrali, Ricotta e A. Cipolla sulle fasce, centrocampo con Ceraolo, Casisa, Tedesco e Unniemi, con Di Miceli a supporto di Palmiteri in attacco. Arbitrerà Riccardo Pelagatti di Livorno, coadiuvato da Giuseppe Fazio di Barcellona Pozzo di Gotto e Antonio Torre di Acireale.
Carmelo Locurto


un minuto di silenzio per la morte di angelo coniglio
Sancataldese con tanti «incerottati»



yuri di marco

San Cataldo. Serradifalco e Sancataldese scenderanno in campo questo pomeriggio alle ore 15, al "Valentino Mazzola". Alla vigilia in casa verdeamaranto ricordato il collega Angelo Coniglio: per lui, di origini serradifalchesi e per decenni corrispondente da San Cataldo, questa sarebbe stata la partita perfetta. Anche l'allenatore dei verdeamaranto Lirio Torregrossa, ha dedicato il proprio pensiero al cronista scomparso: «Mi unisco al dolore della famiglia del prof. Angelo Coniglio, che per tantissimi anni ha seguito la nostra squadra. Per noi, egli era un punto di riferimento nel campo dell'informazione sportiva e non solo».
Passando ai temi del campo, il mister ha sottolineato: «Incontriamo il Serradifalco, una delle squadre più forti del campionato e ancora imbattuta. Non è un "derby", che notoriamente abbiamo sempre disputato contro la Nissa, ma una sfida tra due squadre amiche, pur avendo ognuna i propri obiettivi. Tuttavia, se mi fosse chiesto di individuare la squadra vincitrice del campionato, sceglierei proprio il Serradifalco, per la vicinanza con la nostra realtà. Questa sfida, inoltre, sarà l'occasione per vedere all'opera a San Cataldo giocatori come Giacomo Tedesco, Palma, Casisa ed altri di categoria superiore».
Contro questa "corazzata", la Sancataldese scenderà in campo alle prese con i guai fisici di uomini importanti dalla cintola in su: fuori causa il convalescente Claudio Fichera, operato in settimana, il mister ha anche annunciato il forfait del giovane "jolly" offensivo Saddik Bello, vittima di uno stiramento; gli attaccanti Peppe Domicoli e Alex Scarantino, invece, sono acciaccati, ma convocati. Torregrossa, nonostante tutto, vuole fare risultato pieno: «Speriamo di dedicare a Fichera una vittoria. Noi cerchiamo di conquistare i tre punti contro chiunque. Dubbi di formazione? All'ala sinistra giocherà uno tra Yuri Di Marco e Levantino, mentre davanti uno tra Domicoli e Scarantino appoggerà Di Franco». Questo, dunque, il possibile undici di partenza della Sancataldese: Di Carlo; Martorana, Italiano, Totò Di Marco, Chiazzese, Agnello, Maniscalco, Firingeli, Levantino, Domicoli, Di Franco.
Claudio Costanzo

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-28, 14:54

Comunicato del presidente del Serradifalco Leonardo Burgio

Domani ci aspetta il derby ....il derby dell'amicizia come l'ho definito io , tra due società amiche , due tifoserie amiche , tra due città amiche ... ma che per 90 minuti si daranno battaglia per riuscire a VINCERE... Nell'occassione è stata indetta la giornata bianco azzurra , non saranno validi gli abbonamenti , so che questa decisione potrebbe portare qualche "malcontento" tra gli abbonati , ma voi tutti sapete quanti sacrifici in termini fisici , mentali ed economici sta facendo la società , il biglietto è stato fissato al prezzo di 5 euro , vogliate intendere questo importo(inferiore alle altre partite) come contributo per il GRAN BEL CALCIO e la BATTAGLIA CALCISTICA che si vedrà dentro il rettangolo di gioco , la coreografia (CREDETIMI DA TIFOSERIA PROFESSIONISTA CON UN IMPATTO VISIVO SPETTACOLARE) sarà offerta dalla società F.C.D. SERRADIFALCO ..... VI ASPETTIAMO NUMEROSI , sarà difficile credere di giocare in casa , ma sono sicuro che con il vostro aiuto e quello delle vostre famiglie(mogli , figli , suoceri , nipoti e amici tutti) riuscermo ad annulare il fattore campo ! VI ASPETTIAMO NUMEROSI , PER QUESTO GRANDE INCONTRO CHE CI ASPETTA !!!!!!!!! FORZA SERRADIFALCO adesso tocca a voi ! STADIO V. MAZZOLA - SAN CATALDO - ORE 14:30 ---- scordavo GRAZIE DI CUORE A TUTTI

Fonte: calciolandiasicilia1.forumfree.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-28, 14:57

Serradifalco dai due volti, pari con la Sancataldese

Occasione sprecata. Con un secondo tempo anonimo il Serradifalco butta via due punti che avrebbero regalato la vetta solitaria della classifica di Eccellenza, i biancoazzuri infatti entrano in campo con il piglio da grande squadra e con un uno-due micidiale (Palmiteri su rigore e il solito Di Miceli) leggittimano la supremazia territoriale sulla Sancateldese per tutta la prima frazione di gioco. Nel secondo tempo gli uomini di mister Tutrone si trasformano (in negativo) “regalando” ai rossoverdi il pareggio.
Il Serradifalco, comunque conquista la vetta della classifica, in virtù della sconfitta dell’Alcamo in condominio con Leonfortese, Rocca di Caprileone,Kamarat e lo stesso Alcamo.

Fonte: www.serradifalcocalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-28, 15:09

Eccellenza: Serradifalco capolista ma rimontato da una gran Sancataldese.
La zona Cesarini premia l’Atletico Campofranco














SAN CATALDO - Derby “elettrico” all’Elio Valenza di San Cataldo tra Serradifalco e Sancataldese. Nel primo tempo c’è una sola squadra in campo: il Serradifalco. I bianco azzurri serradifalchesi, passati in vantaggio con Palmiteri su rigore al 20’, raddoppiano con Di Miceli sul finire del primo tempo. Tutto finito? Neanche per sogno. Nemmeno il tempo di rimettere in gioco la palla per il secondo tempo che già la Sancataldese accorcia le distanze con Levantino. A completare la rimonta sancataldese è Domicoli su rigore. La partita si fa sempre più emozionante ed incerta. La Sancataldese rischia di vincerla con un tiro di Di Franco che fa la barba al palo, il Serradifalco rischia di farla sua con un tiraccio di Ricotta che Di Carlo devia in angolo. Alla fine un 2-2 nel derby che non scontenta né il Serradifalco, che ha comunque conquistato la testa della classifica, né la Sancataldese che ha conquistato un punto importante contro un avversario di spessore come il Serradifalco. A Enna, invece, l’Atletico Campofranco ha pareggiato 2-2 con il San Sebastiano. Sotto di due gol, la squadra di Restivo ha rimontato gli ennesi andando a segno all’88’ con Marino e al 93’ con Pace riuscendo in 5 minuti a rimettere in piedi un match che sembrava ormai compromesso. Il girone A dell’Eccellenza si dimostra molto equilibrato con cinque capolista (Serradifalco, Alcamo, Leonfortese, Kamarat e Rocca di Caprileone) a 16 punti e una vice capolista, la Parmonval, con 15.

ECCELLENZA GIRONE A – 8° Giornata

Folgore Selinunte – Parmonval 0-1
Pro Favara – Mazara 2-1
Raffadali – Kamarat 1-2
Riviera Marmi Custonaci – Rocca di Caprileone 0-2
San Giovanni Gemini – Alcamo 1-0 1-0
San Sebastiano – Atletico Campofranco 2-2
Serradifalco – Sancataldese 2-2
Sport Club Marsala 1912 – Leonfortese 0-1

Classifica Eccellenza Girone A

Alcamo 16
Serradifalco 16
Rocca di Caprileone 16
Kamarat 16
Leonfortese 16
Parmonval 15
Riviera Marmi Custonaci 12
San Giovanni Gemini 11
Sport Club Marsala 1912 9
Folgore Selinunte 8
Atletico Campofranco 8
San Sebastiano 8
Sancataldese 8
Mazara 7
Pro Favara 7
Raffadali 1

Prossimo turno

Alcamo – Folgore Selinunte
Atletico Campofranco – San Giovanni Gemini
Kamarat – Sport Club Marsala 1912…
Leonfortese – Serradifalco
Mazara – Raffadali
Parmonval – Rocca di Caprileone
Pro Favara – Riviera Marmi Custonaci
Sancataldese – san sebastiano

Fonte: www.ilfattonisseno.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-28, 16:05

Foto Serradifalco - Sancataldese 2-2























Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-29, 01:22

Lunedì 28 Ottobre 2013 Calcio

Non bastano due gol al Serradifalco, la Sancataldese rimonta

SERRADIFALCO-SANCATALDESE2-2


SERRADIFALCO: Tarantino, Ricotta, Cipolla, Mancino (68' Parisi), Casisa, Leone, Di Miceli, Geraci (73' Ceraulo), Palmiteri (82' Venniro), Tedesco, Unniemi. All.: Massimo Tutrone.
SANCATALDESE: Di Carlo, Martorana, Yuri Di Marco (46' Levantino), Firingeli (56' Scarantino), Salvatore Di Marco, Italiano, Chiazzese, Maniscalco, Domicoli (78' Francesco Anzalone), Di Franco, Agnello. All.: Lirio Torregrossa.
ARBITRO: Riccardo Pelagatti di Livorno.
RETI: 21' rig. Palmiteri, 42' Di Miceli, 47' Levantino, 56' rig. Domicoli.
NOTE: Spettatori 1200 circa. Ammoniti Ricotta, Cipolla, Tedesco (Serr.), Agnello, Italiano e Salvatore Di Marco (San.).

San Cataldo. Un tempo ed un punto ciascuno nel 2 a 2 tra Serradifalco e Sancataldese. Un derby dell'amicizia tra due squadre che, dopo essere state vicine a perderlo e a vincerlo, hanno conquistato un punto a testa in una partita nella quale, se nel primo tempo a fare la differenza è stata la superiore tecnica dei falchetti, nella ripresa è stata la grinta feroce e il maggior ritmo di una Sancataldese spietata.
Chiuso il primo tempo con un doppio vantaggio, i padroni di casa forse non pensavano che la Sancataldese potesse tirare fuori dal suo cilindro due gol che hanno riportato il match in parità. Alla fine, se il Serradifalco ha perso la grande occasione di portarsi solitario in testa alla classifica, per la Sancataldese quello di ieri è stato un punto prezioso. Ma andiamo con ordine. Poco prima il fischio di inizio, è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria del giornalista, serradifalchese di nascita ma sancataldese di adozione, Angelo Coniglio.
I falchetti, nonostante al 15' Domicoli avesse costretto Tarantino alla "paratona", sono partiti con il piede giusto e già al 21' sono passati su rigore con Palmiteri. Un vantaggio che ha incanalato il match su binari favorevoli ai biancoazzurri che, con rapide triangolazioni e combinazioni di prima, hanno messo in ambasce la retroguardia della Sancataldese. Nel finale di primo tempo, poi, i verde amaranto hanno capitolato su un gran colpo di testa dell'ottimo Di Miceli su cross di Ricotta.
Nella ripresa, forte del doppio vantaggio, il Serradifalco deve forse aver pensato di aver già chiuso il match. Ma la Sancataldese è entrata in campo con il piglio giusto, accorciando le distanze con Levantino che al 47' ha ribadito in rete una respinta di Tarantino. Nove minuti più tardi la rimonta è stata completata da Domicoli che ha trasformato un rigore per fallo sul serradifalchese Agnello.
A quel punto, la gara s'è fatta vibrante perchè nel finale ha rischiato di vincerla la Sancataldese con una conclusione di Di Franco di poco a lato, ma anche il Serradifalco con una gran conclusione di Ricotta sulla quale s'è salvato Di Marco in angolo. Applausi per tutti da parte di uno sportivissimo pubblico, strette di mani tra i giocatori e un punto ciascuno. La Sancataldese ha mosso la classifica, il Serradifalco che ha accarezzato il sogno di diventare capolista solitario, ha comunque agguantato la testa della classifica, se pur in condominio.
Carmelo Locurto

Fonte: giornaleonline.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-29, 02:04

Serradifalco e Sancataldese hanno dato spettacolo Il dopo-derby.
Tutti d'accordo, il pareggio è giusto. Sugli spalti una grande festa con le tifoserie esemplari: una lezione di sportività
Lunedì 28 Ottobre 2013 cl Sport



San Cataldo. Due gol per parte, un rigore per parte, un punto per parte: alla fine, come suol dirsi, è "pari e patta" tra Serradifalco e Sancataldese. Il 2 a 2 di ieri al "Valenza" racconta di una vera e propria "battaglia" agonistica, di quelle che i tifosi vorrebbero sempre vedere, con i giocatori che al 90' lasciano il campo con la lingua a penzoloni dopo aver dato tutto.
Oltre che sul terreno di gioco, spettacolo anche sugli spalti gremiti: gemellati gli ULTRAS delle due squadre, che hanno anche pranzato assieme prima della gara. Prima dell'incontro, tifosi e giocatori si sono uniti per il minuto di raccoglimento in memoria del prof. Angelo Coniglio, storico collaboratore de "La Sicilia" scomparso venerdì, di origini serradifalchesi e per tantissimi anni corrispondente da San Cataldo.
Nel post-partita, le emozioni dei protagonisti. Così, il tecnico del Serradifalco, Massimo Tutrone: «Nel primo tempo bravissimi noi, nel secondo bravissimi loro. Probabilmente, l'intervallo ci ha un po' deconcentrati, ma davanti avevamo una squadra giovane, guidata da un bravissimo allenatore. Comunque, non mi aspettavo un gran primo tempo come quello che abbiamo fatto oggi».
Quasi senza voce, il collega della Sancataldese, Lirio Torregrossa: «I ragazzi hanno dato tutto. Purtroppo, regaliamo sempre un tempo, poi nella seconda frazione i miei giocatori si trasformano e rientrano in campo più motivati. Alla fine potevamo vincere, ma il pareggio è stato giusto. Cosa ho detto nell'intervallo? Meno male che ci hanno fatto solamente due gol, se rientriamo determinati possiamo recuperare. E così è stato».
Salomonico il giudizio del presidente del Serradifalco, Leonardo Burgio: «Nel primo tempo, nettamente meglio noi; nel secondo, sono usciti i valori della Sancataldese. Peccato per la traversa che abbiamo preso sul 2 a 0 per noi. Alla fine, comunque, sarebbe stato ingiusto se una delle due squadre avesse perso».
Questo, invece, il pensiero del ds della Sancataldese, Massimo Ferraro: «Alla fine, forse, il rammarico per non aver vinto è nostro. Meritavamo qualcosina in più. In fin dei conti, se guardiamo i valori che c'erano in campo, questo è un risultato che fan ben sperare».
Dopo aver subìto l'intervento al braccio sinistro, l'ala della Sancataldese, Claudio Fichera ha assistito alla partita: «Primo tempo un po' così, nella ripresa abbiamo fatto una gran partita. Sono orgoglioso di far parte di questa squadra». Così, il difensore del Serradifalco, Lorenzo Mancino: «Noi bene nel primo tempo; nella ripresa loro hanno avuto la fortuna di riaprire subito la partita, noi forse abbiamo la colpa di essere rientrati in campo un po' molli. Alla fine, comunque, per come s'era messa la partita, un punto va bene». Il centravanti della Sancataldese, Peppe Domicoli, che ha segnato su rigore il gol del 2 a 2: «Nel primo tempo, il loro portiere ha fatto un miracolo sul mio colpo di testa. Oggi abbiamo dimostrato di essere una grande squadra. Dedico il mio gol a Fichera, sperando che torni presto a giocare». Infine, il capitano del Serradifalco, Calogero Geraci: «Bella partita e spettacolo sugli spalti. Il 2 a 2? Noi abbiamo abbassato la guardia e loro ci hanno punito».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-10-30, 03:15

Serradifalco soddisfatto di avere raggiunto la vetta. Sancataldese per la reazione
Un pareggio dal sorriso forzato
Martedì 29 Ottobre 2013 cl Sport



San Cataldo. In casa Sancataldese, il pareggio di domenica contro il Serradifalco, ottenuto attraverso un'esaltante rimonta (dallo 0-2 al 2-2 nel giro di pochi minuti ad inizio ripresa), lascia soddisfatti, ma non troppo. A fine partita, tra i verdeamaranto, serpeggiava infatti anche un po' di rammarico per la gestione del primo tempo, oltre che per le occasioni create nel finale che avrebbero potuto regalare un successo clamoroso.
Lo stesso allenatore della Sancataldese, sottolineando la prova di carattere dei suoi, tra le altre cose, ha affermato: «Alla fine, se Alex Scarantino avesse segnato avremmo potuto vincere. Nel secondo tempo abbiamo avuto altre cinque palle pulite per fare gol. Alla fine, però, il pareggio è un risultato giusto». Sulla prestazione dell'attaccante Domicoli, che su rigore ha realizzato il gol del pareggio, Torregrossa ha dichiarato: «Viene da due anni in cui non ha giocato. Adesso lo stiamo pienamente recuperando».
Il portiere Salvatore Di Carlo, invece, ha avuto da ridire nei confronti per il rigore concesso nel primo tempo ai "falchetti", che ha sbloccato la partita: «Il rigore non c'era, gli abbiamo regalato due gol. Nel secondo tempo, invece, li abbiamo messi sotto». Serradifalco-Sancataldese è stata una partita speciale per il centrocampista verdeamaranto Luigi Agnello, serradifalchese di origine. Il giocatore, che nella ripresa si è anche procurato il penalty del 2 a 2, ha raccontato le proprie sensazioni: «Ho provato certo una forte emozione. Mai avrei pensato di giocare contro la squadra della mia città. Ho, comunque, fatto il mio dovere e giocato per la Sancataldese. E' stata una partita combattuta, contro il Serradifalco che è una bella squadra».
Intanto, quest'oggi la squadra tornerà ad allenarsi dopo il lunedì di riposo. Domani pomeriggio l'undici di Torregrossa è atteso dall'impegno di Coppa sul campo della leonfortese (inizio alle 15) che avrebbe dovuto svolgersi la scorsa settimana ma che alla vigilia fu rinviato perchè la tribuna che dove a accogliere i tifosi della Sancataldese era stata resa inagibile. La gara d'andata si concluse in parità: 1-1.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-11-01, 12:34

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-11-01, 12:47

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2   2013-11-01, 12:50

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 8°giornata: Serradifalco - Sancataldese 2-2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» Anticipi e posticipi dalla 9^ alla 12^ giornata di ritorno
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2013-2014 :: CAMPIONATO-
Andare verso: