COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-06, 00:59

L'attaccante Di Franco resta, forse arriva Rosario La Marca
Italiano e Domicoli lasciano la Sancataldese
Il ds Ferraro: «Dobbiamo abbassare il budget»
Giovedì 05 Dicembre 2013 cl Sport





San Cataldo. Il mercato di riparazione è iniziato sotto il segno delle partenze, in casa verdeamaranto: ieri, infatti, il direttore sportivo Massimo Ferraro ha dato l'annuncio delle cessioni di due giocatori. Si tratta di Francesco Italiano e Giuseppe Domicoli. Entrambi tornano a gela, città d'origine: Italiano compie addirittura un doppio "salto" all'indietro, poiché giocherà in Prima categoria; il gol del pareggio di domenica scorsa contro la parmonval è stato, dunque, il suo "regalo d'addio". Per Domicoli, invece, si spalancano le porte della Promozione, con l'approdo all'atletico gela.
Una doppia uscita che impoverisce l'organico a disposizione di mister Lirio Torregrossa, specie in vista dell'ormai imminente sfida di domenica, in trasferta, contro il quotato alcamo. Da par suo, Ferraro ha spiegato: «Sono molto dispiaciuto per la perdita di questi due giocatori, sia sul piano tecnico che su quello umano. Italiano era dispiaciutissimo di dover andare via, ma nella sua scelta hanno avuto un peso rilevante motivazioni personali. Domicoli aveva spesso gli occhi del pubblico puntati addosso, ma ha segnato 5 gol in campionato, più uno in Coppa Italia, ed era importante per noi».
E adesso? «Potremmo anche rimanere così - ha detto il ds -. Abbiamo l'esigenza di abbassare il budget. Il mercato, comunque, è ancora lungo (le liste si chiuderanno il 17 dicembre n. d. r.), vedremo se uscirà fuori qualche "colpo" dell'ultima ora».
In questi giorni, si è parlato spesso della possibilità che Rosario La Marca, centrocampista con alle spalle un passato a livello professionistico, torni alla Sancataldese: il giocatore, svincolatosi dall'acireale, per ora si allena coi verdeamaranto, ma per il momento non ha firmato nulla.
Infine, su come scenderà in campo la squadra ad alcamo, alla luce degli ultimi sviluppi, il direttore sportivo commenta: «Mister Torregrossa è consapevole del fatto che ci siamo indeboliti, ma bisogna tenere a mente una cosa importante: questa è una "squadra" nel senso vero del termine. Con o senza Italiano e Domicoli, noi giochiamo sempre allo stesso modo. Non siamo improntati sul singolo, ma sul collettivo. Altre trattative? Di Franco (l'altro attaccante titolare n. d. r.) ha ricevuto delle offerte, ma lui vuole rimanere a lottare con noi».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2013-12-08, 18:09, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-06, 12:40



Fonte: www.asdalcamo.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4126
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-06, 14:33

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
COMUNICATO UFFICIALE N° 224 del 4 dicembre 2013


GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, assistito dai Giudici Sportivi Sostituti, Sig. Gaetano Bruno, Sig. Pietro Castellana, Dott. Andrea Fasulo, Sig. Gaetano Sapienza e dal rappresentante dell’A.I.A., a.f.q. Pietro Consagra, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
                                                                             
GARE DEL  30/11/2013
                                                                             
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
                 
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
                                           
A CARICO DIRIGENTI
                                                                             
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  15/12/2013

GIACOBBE SALVATORE                (ROCCA DI CAPRILEONE)
Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro, a fine gara.
         
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA

FAZIO ANTONINO                    (ROCCA DI CAPRILEONE)
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
MARGO ANGELO                      (ROCCA DI CAPRILEONE)
                                                                             
AMMONIZIONE V infr
REGINA LUCIANO                    (ROCCA DI CAPRILEONE)
                                                                             
AMMONIZIONE II infr
MONFORTE BENEDETTO                (LEONFORTESE)
                                                           
GARE DEL   1/12/2013
                                                                             
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
                                                                           
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
               
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’
                                                                             
AMMENDA
                                                                             
Euro         200,00  ATLETICO CAMPOFRANCO
Per avere, propri sostenitori, attinto con sputi un A.A.
                                                                             
Euro         100,00  SAN GIOVANNI GEMINI
Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti di questo Comitato.
                                                                             
Euro          60,00  RIVIERA MARMI CUSTONACI
Per avere causato il ritardato inizio della gara di oltre 10 minuti.
                                                                             
A CARICO DIRIGENTI
 
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  15/12/2013

IOZZIA VIOLANTE SILVIO            (MAZARA CALCIO)
Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro.
                                     
A CARICO DI ALLENATORI
                                                                             
SQUALIFICA FINO AL  31/12/2013

GERARDI MATTEO                    (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
Per proteste nei confronti dell'arbitro; nonchè per contegno irriguardoso nei confronti di un A.A., dopo l'allontanamento.
                                                                             
SQUALIFICA FINO AL  15/12/2013
BALSAMO GIUSEPPE                  (SAN GIOVANNI GEMINI)
Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro.
                                                                             
SQUALIFICA FINO AL  10/12/2013
BELLOMO GIROLAMO                  (RAFFADALI)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.
                                                                             
DE LEO GIOVANNI                   (S.SEBASTIANO)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.
                                                                             
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA

CACCIATORE ALESSANDRO             (FOLGORE SELINUNTE)
BENNARDO ROSARIO                  (PARMONVAL)
MORELLO FILIPPO                   (SAN GIOVANNI GEMINI)
                                                                             
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

DI BARTOLO GIUSEPPE               (ALCAMO)
CONCIALDI PIERO                   (ATLETICO CAMPOFRANCO)
PROVENZANO FEDERICO               (ATLETICO CAMPOFRANCO)
CAMMARERI ALESSANDRO              (MAZARA CALCIO)
FLAUTO GIANLUCA                   (RAFFADALI)
D AMICO ALESSIO                   (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
DI CACCAMO MARCELLO               (SAN GIOVANNI GEMINI)
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
SEMPREVIVO CARMELO                (ATLETICO CAMPOFRANCO)
LONGO FABIO                       (FOLGORE SELINUNTE)
ESPOSITO WALTER                   (MAZARA CALCIO)
CITARDA ANDREA                    (PARMONVAL)
ARMENIO UMBERTO                   (S.SEBASTIANO)
BRUSCIA SALVATORE                 (SAN GIOVANNI GEMINI)
MARTORANA LUIGI                   (SANCATALDESE CALCIO)
PORTO ALEX                        (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
                                                                             
AMMONIZIONE VI infr
PIAZZA STEFANO                    (PRO FAVARA 1984)
CINOLAURO ANTONINO                (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
RICCA CHRISTIAN                   (S.SEBASTIANO)
                                                                             
AMMONIZIONE V infr
CRICCHIO ANDREA                   (SAN GIOVANNI GEMINI)
LO GIUDICE GIUSEPPE               (SAN GIOVANNI GEMINI)
                                                                             
AMMONIZIONE II infr
MINNONE MARCO                     (PARMONVAL)
INDELICATO VINCENZO               (PRO FAVARA 1984)
DI MAGGIO VITTORIO                (RAFFADALI)
MESSERI VINCENZO                  (RAFFADALI)
ZERBO ANGELO                      (SAN GIOVANNI GEMINI)
PIRRONE FRANCESCO                 (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
                                                                             
AMMONIZIONE I infr
MANGIARACINA CHRISTIAN            (FOLGORE SELINUNTE)
CALANDRINO BRUNO                  (MAZARA CALCIO)
ROSELLA ANGELO                    (MAZARA CALCIO)
GIAMMONA SALVATORE                (PARMONVAL)
SIMONE VITO DANIEL                (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
VIRZI SALVATORE                   (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
ANZALONE FEDERICO                 (SANCATALDESE CALCIO)
LOPICCOLO FABRIZIO                (SERRADIFALCO)
BLUNDA FRANCESCO PAOLO            (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
LICARI GABRIELE                   (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-07, 02:42

Anche Di Franco va via
SANCATALDESE. Torregrossa in difficoltà per la formazione di domenica
Venerdì 06 Dicembre 2013 cl Sport





San Cataldo. Continua la campagna "cessioni" della Sancataldese: ieri, infatti, è stato Antonio Di Franco a salutare la compagnia per trasferirsi alla parmonval. Dopo gli addii del difensore Francesco Italiano e del centravanti Giuseppe Domicoli, va via così un'altra importante pedina dello scacchiere tattico verdeamaranto. Di Franco, classe 1987, fin qui aveva formato con Domicoli la coppia d'attacco titolare della Sancataldese: per lui zero gol in campionato, ma diverse buone prestazioni condite da alcuni assist (l'ultimo per Italiano nell'1 a 1 di domenica scorsa proprio contro la parmonval), oltre a reti importanti in Coppa Italia Eccellenza ad inizio stagione.
In vista della sfida di domenica ad alcamo, mister Lirio Torregrossa dovrà reinventarsi la formazione della Sancataldese. Il direttore sportivo Massimo Ferraro, tuttavia, non vuol sentire parlare di smobilitazione ed anzi spiega: «Di Franco ha ricevuto offerte da diverse squadre, tra cui la parmonval. Dopo queste partenze, potrei dire che, da un certo punto di vista, è una situazione che fa piacere, perché vuol dire che la nostra squadra gioca bene, il nostro allenatore schiera i giocatori in campo nella maniera giusta e, così, le altre squadre s'interessano ai nostri atleti. In ogni caso, è vero che dobbiamo ridurre il nostro budget, ma non c'è assolutamente alcuna smobilitazione. Dobbiamo solo fare le cose con un certo criterio: per approdare in una squadra, i giocatori chiedono tanti soldi. Adesso vedremo cosa fare, può essere che Rosario La Marca firmi per noi, ad ogni modo aspetteremo le liste di svincolo».
Su quello che potrà essere lo schieramento offensivo della Sancataldese senza l'attacco titolare, il ds ha spiegato: «Possiamo giocare in modo più dinamico, ad esempio schierando Saddik Bello, Yuri Di Marco e Alex Scarantino. Inoltre, speriamo di recuperare Claudio Fichera (fuori da oltre un mese per una frattura all'omero del braccio sinistro n. d. r.) per la prossima partita in casa contro l'atletico campofranco». Intanto, dopo le misure «di rigore» prese dalla Prefettura della provincia di messina due settimane or sono, impedendo l'ingresso dei tifosi verdeamaranto allo stadio di rocca di capri leone, i sostenitori della Sancataldese sono in attesa di sapere se potranno recarsi domenica ad alcamo.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-07, 02:44



Fonte: www.asdalcamo.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-08, 01:27

Archivio categorie

Ultim'ora

07/12/2013

Restrizioni ai tifosi della Sancataldese Calcio

La tifoseria della Sancataldese non potrà partecipare all’incontro di calcio alcamo – SANCATALDESE CALCIO, in programma l’8 dicembre 2013 presso lo stadio “Lelio Catella” di alcamo.

Tanto è stato stabilito dal Decreto n. 7030/2013 del Prefetto di trapani che ordina: “ …l’incontro di calcio alcamo – SANCATALDESE CALCIO, valevole per il Campionato Dilettanti 2013/2014 in programma per il giorno 8 dicembre 2013, sia disputato con l’osservanza della seguente misura organizzativa:
1. Vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di trapani.”.
Tutto ciò sulla scorta “delle criticità poste in essere dalla tifoseria della Sancataldese in occasione della gara Raffadali – Sancataldese del 13 ottobre 2013".

Fonte: www.comune.san-cataldo.cl.it


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2013-12-08, 18:01, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-08, 01:35

Raggiunto l'accordo con centrocampista: «Sono tornato a casa»
Sancataldese con La Marca ma senza tifosi
Sabato 07 Dicembre 2013 cl Sport



San Cataldo. Inizia la campagna "acquisti" della Sancataldese: da ieri è ufficiale il ritorno in verdeamaranto di Rosario La Marca. Il centrocampista, classe 1979, torna all' "Elio Valenza" dopo ben 15 anni, come ha annunciato il direttore sportivo Massimo Ferraro: «La Marca è dei nostri. Se domenica gioca? Penso proprio di sì, lo abbiamo preso per questo. Il suo arrivo innalza il tasso tecnico della squadra, ma per ora rimaniamo così. Ci concentriamo per la trasferta di acamo». Il giro di La Marca lontano da San Cataldo è iniziato nel 1998: scovato dal venezia, allora in Serie A, il biondo centrocampista ha iniziato una lunga carriera da professionista, passando anche per atletico catania, avellino, fidelis andria, varese, pro vercelli. Di recente, il giocatore si è svincolato dall'acireale. Subito dopo l'ufficialità del suo ritorno in verdeamaranto, abbiamo sentito La Marca, che si sente pronto già per scendere in campo domani, nella difficile trasferta di alcamo: «Sono molto contento, era da quest'estate che pensavo di tornare ed anche da parte della società vi era lo stesso desiderio. Sono tornato a casa mia; vorrei concludere la mia carriera con questa maglia». Sulla squadra, il centrocampista ha affermato: «Le partenze sono state pesanti (Italiano, Domicoli e Di Franco n. d. r.), ma sono sicuro che la società non rimarrà con le mani in mano. Il mio ruolo? Ho sempre fatto il centrocampista, ma all'occorrenza anche il difensore, comunque sarà il mister a trovare la soluzione migliore. Io sono pronto per giocare».
Ad alcamo non ci saranno i tifosi verdeamaranto, anche per questa trasferta l'Osservatorio del Vimimale ha vietato la loro presenza alla partita della Sancataldese.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-09, 01:33

Esordio in verdeamaranto di Rosario La Marca
Sancataldese ad alcamo, trasferta da brividi
Domenica 08 Dicembre 2013 cl Sport



San Cataldo. Quella che quest'oggi, alle ore 15.00, scenderà sul campo dell'alcamo per la penultima di andata del girone A di Eccellenza, sarà una Sancataldese in parte "resettata" dall'avvio della campagna acquisti/cessioni. Nel corso di questa settimana, infatti, i verdeamaranto hanno visto partire il difensore Francesco Italiano, oltre agli attaccanti titolari Antonio Di Franco e Giuseppe Domicoli, quest'ultimo in procinto di passare al san sebastiano di calascibetta. Di contro, il centrocampista Rosario La Marca è tornato a San Cataldo dopo 15 anni.
Senza il sostegno dei tifosi, che scontano per la seconda trasferta consecutiva delle misure «restrittive» a seguito dei fatti di raffadali, quella di oggi si annuncia una sfida molto impegnativa per Totò Di Marco e compagni, ma l'allenatore si mostra ottimista: «In settimana ci siamo allenati bene. Dopo questi primi movimenti di mercato, adesso aspettiamo. Si sentono in giro prezzi allucinanti in tempi di crisi, soprattutto per gli attaccanti. Noi, comunque, siamo una società sana e vogliamo far crescere i nostri ragazzi. Ci stiamo guardando in giro per un attaccante, ma sicuramente non ci vogliamo svenare: è facile, infatti, fare il direttore sportivo con un grande badget a disposizione; il miglior dirigente è quello che riesce ad allestire una buona squadra in base al rapporto qualità-prezzo e ci conforta il fatto che cerchino i nostri calciatori: significa che abbiamo lavorato bene. Siamo tutti molto fiduciosi per il prosieguo della stagione».
Nessun dubbio di formazione per Torregrossa, che potrebbe schierare: Roccaro; Chiazzese, Totò Di Marco, Martorana, Firingeli, La Marca, Maniscalco, Levantino, Saddik Bello, Yuri Di Marco, Scarantino.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-10, 00:47

alcamo caparbio, si arrende la Sancataldese
Lunedì 09 Dicembre 2013

alcamo 1
Sancataldese 0

alcamo: Conticelli, Licata, Di Donato, Nasca, Russello, Alderuccio, Campione (55' Di Giuseppe), Palazzolo (62' Orlando), gambino, Cardinale, Galuzzo (84'Cacciafede). All. Chico.
Sancataldese: Roccaro, Chiazzese, Levantino, La Marca (80' Anzalone F. sco), Martorana, Di Marco S., Scarantino (53' Agnello), Maniscalco, Firingeli, Bello Saddik (86' Ferraro), Di Marco Y. All. Torregrossa.
Arbitro: Cumbo di agrigento.
Rete: 76' Galluzzo.
Note: Giornata molto nuvolosa secondo tempo giocato con l'ausilio della luce artificiale. Spettatori 200 circa, ammoniti Campione e Cardinale per l'alcamo, La Marca e Martorana per la Sancataldese.

alcamo. Un caparbio alcamo alla fine archivia con una meritata vittoria, anche se di misura, la partita contro una ostica Sancataldese che per tutta la gara ha cercato in tutti i modi di uscire imbattuta dal "Catella".
Con questi tre punti conquistati i bianconeri si avvicinano alla vetta, che adesso dista solo tre punti considerato il pari conseguito dal kamarat sul difficile campo del rocca di caprileone. La formazione di Chico, che schierava i due nuovi arrivi, il difensore Di Donato e il laterale alto Campione, scendeva in campo con la giusta determinazione mettendo subito sotto un avversario che per quasi tutta la gara si disponeva in campo con una linea difensiva davanti la propria area di rigore riuscendo per oltre un ore a resistere agli assalti dei padroni di casa.
La partita, a tratti piacevole per l'intensità, è stata a senso unico con l'alcamo proiettato in avanti e gli ospiti a difendersi con ordine fino al 76' quando Galluzzo con una fulminea zampata faceva saltare tutti i piani predisposti da mister Torregrossa che forse stava per iniziare a pregustare almeno un punto. La prima vera azione da gol capita all'ultimo arrivato Campione che però non è lesto da buona posizione a concludere in porta una tambureggiante azione bianconera.
Al 24' Gambino si vede deviato dal suo diretto avversario una conclusione a botta sicura versa la porta. Il numero nove bianconero ci riprova ancora al 26' ma il suo colpo di testa su cross di Palazzolo è debole e centrale. Al 34' primo tentativo degli ospiti, la conclusione da 25 metri di La Marca è abbondantemente fuori. Al 41' i locali protestano per un presunto calcio di rigore per un atterramento in area di Campione, per l'arbitro è l'attaccante a simulare e quindi viene ammonito.
Nella ripresa la fisionomia della gara non cambia. L'alcamo attacca a testa bassa e gli ospiti si difendono. Al 76' il gol-partita lo realizza Galluzzo che risolve in rete una mischia accesasi in area in seguito a un calcio d'angolo battuto da Cardinale.

Mario Ferrara

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   2013-12-11, 00:11

SANCATALDESE. Torregrossa rammaricato per la sconfitta di misura subita in trasferta sul campo dell'alcamo
«Punti-salvezza dalle gare interne»
Martedì 10 Dicembre 2013CL Sport



San Cataldo. «Non pensiamoci più, adesso guardiamo alla partita col campofranco. Dobbiamo cominciare a vincere in casa». All'indomani della sconfitta di misura ad alcamo, mister Lirio Torregrossa detta la linea da seguire in casa Sancataldese. L'1 a 0 subìto in terra trapanese rappresenta la terza battuta d'arresto stagionale, ma soprattutto ha interrotto un lungo filotto di risultati utili consecutivi che durava da ben nove partite, cioè dal 29 settembre scorso. I verdeamaranto hanno giocato senza il sostegno dei propri tifosi e con l'attacco decimato dopo le partenze dei titolari Di Franco e Domicoli (peraltro entrambi sconfitti nella gara d'esordio con le maglie, rispettivamente, di parmonval e san sebastiano).
Analizzando la partita di domenica, Torregrossa ieri ha spiegato: «Abbiamo giocato con Rosario La Marca schierato come attaccante, assieme a Saddik Bello e Scarantino. I ragazzi si sono comportati bene, abbiamo sfiorato il gol e l'alcamo in qualche occasione si è salvato. I nostri avversari ci hanno impegnato solo con qualche conclusione da fuori area. Peccato per il risultato, potevamo ottenere qualcosa in più. Adesso, però, vediamo di non pensare più a questa partita, dobbiamo guardare all'atletico campofranco. Abbiamo il compito di fare in modo di vincere le partite in casa, la salvezza passa dai punti fatti tra le mura amiche. La classifica è corta e possiamo risollevarci, cercando di non dover passare per i play-out».
Per raggiungere l'obiettivo stagionale, serviranno i gol di un attaccante che dovrà arrivare entro la fine del mercato: «Ci stiamo mettendo in moto con il direttore sportivo Massimo Ferraro per completare la squadra. Non abbiamo intenzione di spendere le cifre folli che si sentono fare in giro in questi giorni. Bisogna ricordare che vi sono squadre che non si presentano in campo. Noi non vogliamo che questa fine tocchi anche alla Sancataldese e, quindi, cerchiamo una punta che, in base al rapporto qualità-prezzo, risponda alle nostre esigenze. Cercheremo di arrivare al giocatore che cerchiamo prima del 17 dicembre, altrimenti guarderemo alle liste di svincolo».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 14°giornata: alcamo - Sancataldese 1-0
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» Gli squalificati della prossima giornata
» CALCIOSCOMMESSE - Indagini di Bari: verdetti a fine campionato, sospiro di sollievo per Bari e Caputo
» 5° prova campionato toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2013-2014 :: CAMPIONATO-
Andare verso: