COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2013-12-29, 14:15

leonfortese, VIA ALLA RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI
Venerdì 27 Dicembre 2013



Ripresa degli allenamenti, stamani agli ordini del tecnico Gaetano Mirto, per la leonfortese. Dopo la pausa per le festività natalizie, l'organico ha ripreso la preparazione che si protrarrà fino alla prossima gara di campionato, in programma per il 5 gennaio sul campo della Sancataldese. L'unico giorno di riposo sarà quello dell'1 gennaio.

Fonte: www.apdleonfortese.it


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2014-01-08, 01:38, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-03, 01:06

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
GARE DEL 21/12/2013

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

SEMPREVIVO MARCO (LEONFORTESE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

IMMESI GIUSEPPE (ATLETICO CAMPOFRANCO)
MARINO DOMENICO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
TORCIVIA GIUSEPPE (LEONFORTESE)

AMMONIZIONE V infr

PROVENZANO FEDERICO (ATLETICO CAMPOFRANCO)

AMMONIZIONE II infr

CAPUTA GIOVANNI BATTIS (LEONFORTESE)

AMMONIZIONE I infr

DI MARIA DANIELE (ATLETICO CAMPOFRANCO)
PACE SANTO (ATLETICO CAMPOFRANCO)

GARE DEL 22/12/2013

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA

Euro 200,00 ALCAMO
Per avere, propri sostenitori, attinto ripetutamente con sputi un A.A.

Euro 200,00 PRO FAVARA 1984
Per presenza di persona non autorizzata, all'interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi, che colpiva con uno schiaffo al viso un calciatore avversario provocando dolore ed evidente rossore, durante l'intervallo della gara.

Euro 125,00 KAMARAT
Per avere, proprio sostenitore, attinto con uno sputo un A.A.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 31/ 1/2014

BUSCEMI GIUSEPPE (S.SEBASTIANO)
Per contegno offensivo nei confronti di ufficiali di gara e per avere reiterato tale contegno nei confronti di un A.A., dopo l'allontanamento.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 31/ 1/2014

BONGIOVANNI SALVATORE (ROCCA DI CAPRILEONE)
Per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA

DI CARLO CUTTONE VITO (FOLGORE SELINUNTE)
MENTO DAVIDE (S.SEBASTIANO)
BONINO GIUSEPPE (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

LONGO FABIO (FOLGORE SELINUNTE)
BENNARDO ROSARIO (PARMONVAL)
FALLEA GIUSEPPE (PRO FAVARA 1984)
INDELICATO VINCENZO (PRO FAVARA 1984)
CALAIO BENITO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
FAZIO ANTONINO (ROCCA DI CAPRILEONE)
TRAINA ANTONINO (SAN GIOVANNI GEMINI)
DI MARCO SALVATORE (SANCATALDESE CALCIO)
DIMICELI VINCENZO (SERRADIFALCO)
VENNIRO FABIO (SERRADIFALCO)
PIRRONE FRANCESCO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

PALAZZO RAFFAELE (MAZARA CALCIO)
CORDARO MARIANO (PRO FAVARA 1984)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

CARONIA BARTOLOMEO (PARMONVAL)
CALA GAETANO (PRO FAVARA 1984)
LAPI NATALEGIOELE (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE VI infr

OMOLADE ALUWASHEGUN AKE (MAZARA CALCIO)
CIPOLLA ALFONSO (RAFFADALI)
FINA MARCO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE V infr

CAMMARERI ALESSANDRO (MAZARA CALCIO)
MANFRE ALESSANDRO (PARMONVAL)
ARMENIO UMBERTO (S.SEBASTIANO)
RUSSO VINCENZO (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE II infr

CONTICELLI FRANCESCO (ALCAMO)
GAMBINO ANDREA (ALCAMO)
CARIOTO DAVIDE SALVATOR (KAMARAT)
SCRUDATO ANDREA (KAMARAT)
PIZZIMENTI ALESSANDRO (PARMONVAL)
LUCCHESE NATALINO (SAN GIOVANNI GEMINI)
LOPICCOLO FABRIZIO (SERRADIFALCO)
NORFO GIUSEPPE (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE I infr

DI DONATO GIACOMO (ALCAMO)
BILELLA ALBERTO (FOLGORE SELINUNTE)
SIRAGUSA JOSHUA (FOLGORE SELINUNTE)
MELIA SEBASTIANO (MAZARA CALCIO)
DI GRAZIA ANTONINO (PARMONVAL)
CASTIGLIONE VITO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
BONGIORNO GIANLUCA (S.SEBASTIANO)
DI STEFANO EMANUELE (S.SEBASTIANO)
GUASTELLA GIUSEPPE (SAN GIOVANNI GEMINI)
SPOSITO ANTONINO (SERRADIFALCO)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-04, 00:55

La Sancataldese nei guai
Troppi i giocatori infortunati che salteranno la partita di campionato con la leonfortese
Venerdì 03 Gennaio 2014 cl Sport



San Cataldo. Anno nuovo, vecchi problemi in casa Sancataldese. Ieri, la formazione verdeamaranto ha ripreso la preparazione in vista del primo turno di campionato del 2014, in programma domenica in casa contro la leonfortese.
Per disgrazia dello staff tecnico guidato da mister Lirio Torregrossa, tuttavia, il 2013 appena trascorso ha lasciato una scomoda "eredità" sul fronte infortunati: l'infermeria, infatti, registra un gran numero di indisponibili, cui si sono recentemente aggiunti l'attaccante Vincenzo Messeri ed il centrocampista Enrico Maniscalco. Il centravanti ha subito la frattura di un polso, mentre il vicecapitano ha accusato uno strappo al polpaccio. Ad essi, si aggiungono i lungodegenti Rosario La Marca (per lui appena un'apparizione dal suo ritorno in verdeamaranto) e Vincenzo Firingeli, ancora non al massimo della condizione, così come Claudio Fichera, che però sta cercando di "forzare" nonostante i dolorosi strascichi della frattura all'omero sinistro di fine ottobre.
Tutto ciò mentre la squadra è reduce dal triangolare di fine anno disputato a racalmuto, contro la formazione locale (militante in Promozione) ed il valledolmo (Seconda categoria). I verdeamaranto hanno battuto i palermitani per 3 reti a 0 (doppietta per Messeri e gol di Matias Ferraro), mentre sono stati sconfitti 2 a 1 dal racalmuto (in rete il solo Di Franco), scendendo però in campo con una squadra imbottita di giovanissimi atleti. Sull'inizio d'anno che attende una Sancataldese invischiata nella zona play-out, abbiamo interpellato ieri il direttore sportivo verdeamaranto Massimo Ferraro: «Speriamo che il 2014 inizi meglio di come si è concluso il 2013. Purtroppo, ci aspettavamo che la sosta servisse a recuperare qualcuno, mentre invece abbiamo continuato a registrare infortuni. Con gli stop di Messeri e Maniscalco, siamo più decimati di prima, anche perché La Marca non è ancora a posto, mentre Firingeli si allena ancora a parte. Fichera, invece, era tornato a giocare già contro il riviera marmi, ma è ancora debilitato dalle condizioni del braccio: stiamo forzando anche se non è ancora recuperato del tutto, lui vuole giocare». Il dirigente sottolinea come, nonostante l'emergenza, non sia possibile l'arrivo di rinforzi: «Non si può più fare niente sul mercato. Sappiamo che il nostro destino è affidato ai "master", che dovranno prendere per mano la squadra e portarla alla salvezza».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-05, 01:44

Designazioni arbitrali 2° giornata ritorno Campionato Eccellenza girone A



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-06, 15:45

Torregrossa in difficoltà per la gara con la leonfortese
Sancataldese decimata
Domenica 05 Gennaio 2014 cl Sport

San Cataldo. "Epidemia" infortuni nella Sancataldese che, questo pomeriggio, alle ore 15, sfiderà la leonfortese all' "Elio Valenza", per la seconda di ritorno del girone A di Eccellenza. Certa l'assenza di capitan Salvatore Di Marco, squalificato, contro gli ennesi mancheranno, a meno di miracoli dello staff medico, anche primo e secondo portiere: il titolare Di Carlo ha subìto un infortunio alla caviglia, mentre l'alternativa Roccaro è bloccato dal mal di schiena. Per questo, la società ha deciso di tesserare in extremis l'estremo difensore gelese Armando Di Martino, classe 1993. Dalla padella portieri, si passa alla brace della situazione dei centrocampisti: come comunicato ieri dall'allenatore, Rosario La Marca è ancora alle prese con l'infortunio che, a fine 2013, gli aveva fatto saltare le sfide contro atletico campofranco e riviera marmi; Enrico Maniscalco, invece, ha riportato uno strappo ad un polpaccio ed anche Vincenzo Firingeli dovrebbe essere costretto a restare ai box. In attacco, infine, il centravanti Vincenzo Messeri proverà ad essere recuperato dopo la frattura ad un polso. Con un formazione largamente decimata, Torregrossa intende comunque giocarsela contro la leonfortese seconda in classifica: «Del resto, anche contro il riviera marmi, pur rimaneggiati, avevamo giocato bene e non meritavamo di perdere». Questa la probabile formazione: Di Martino; Martorana, Chiazzese, Levantino, Fichera, Mulè, Agnello, Yuri Di Marco, Saddik Bello, Messeri, Di Franco.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-08, 01:19

leonfortese corsara, la vetta ora è a un punto
Lunedì 06 Gennaio 2014 Sport

SANCATALDESE 0
leonfortese 2

SANCATALDESE: Di Martino; Chiazzese (59' Mulè), Yuri Di Marco (54' Federico Anzalone), Francesco Anzalone (46' Ferraro), Martorana, Agnello, Fichera, Bello, Messeri, Di Franco, Levantino. A disp. Di Prima, La Marca, Coppolino, Carrubba. All. Lirio Torregrossa.
leonfortese: Barone; Castro, Di Pasqua (87' Faraci), Monforte, Fecarotta, Lepre, Bevilacqua (91' Pidone), Guerreri, Cosimano (72' Balastro), Di Peri, Carfì. A disp. Patrinicola, Maria, Ciurca. All. Gaetano Mirto.
Arbitro: Boscarino di siracusa, assistenti Balletti e Garofalo di agrigento.
Reti: 6' Lepre, 49' Di Pasqua.

San Cataldo. Tre punti dolci come zucchero per la leonfortese, che all' "Elio Valenza" coglie lo scalpo di una Sancataldese incappata, di contro, in una domenica nera come il carbone della Befana. Con due "lampi" per tempo, entrambi ad inizio di frazione, gli ospiti fanno propria una partita giocatasi tesa, come testimoniato dalle quattro espulsioni (due a testa) e ben sei "gialli" (computo pari) comminate dalla direzione di gara. Tuttavia, la Sancataldese (largamente rimaneggiata), parte col piglio giusto: palla al centro ed azione manovrata che porta Yuri Di Marco al cross in area dalla sinistra, con sponda di petto di Messeri per capitan Di Franco il cui sinistro al volo centra in pieno la traversa a portiere battuto. Poi, inizia a piovere ed i verdeamaranto fanno acqua: al 6', il bel vantaggio della leonfortese sugli sviluppi di uno schema su punizione, con capitan Cosimano che spizza di testa in area piccola per Lepre, che accorre dalla destra ed in spaccata fa 1 a 0. Subito dopo il gol, arriva l'espulsione diretta per reciproche scorrettezze di Carfì e Agnello. In dieci contro dieci, la Sancataldese prova comunque a giocarsela e va alla conclusione con Levantino (parata in due tempi) e Di Franco (punizione fuori di un soffio).
Nella ripresa, stesso identico copione. Il resto della cronaca, racconta di altre due espulsioni (Ferraro prima e Di Peri poi) e dei vani tentativi del non incisivo attacco della Sancataldese. Nervosismo al fischio finale, quando in campo si forma un capannello di uomini: sul posto, a normalizzare la situazione, presenti le forze dell'ordine.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-08, 01:24

leonfortese VITTORIOSA SUL CAMPO A SAN CATALDO, AGGREDITA PRIMA E DOPO LA PARTITA NEGLI SPOGLIATOI
Lunedì 06 Gennaio 2014

Doveva essere il migliore inizio del nuovo anno sul piano sportivo, e invece lo è stato solo sul piano del risultato e della classifica per la leonfortese di mister Gaetano Mirto, aggredita prima e dopo la partita negli spogliatoi del campo della Sancataldese. Tutto tranne che sportivo il pomeriggio trascorso per giocare la diciassettesima giornata del campionato di Eccellenza A, tanto da far passare in secondo piano l’ennesima vittoria dei biancoverdi e il secondo posto in classifica che, alla luce della contemporanea sconfitta della capolista kamarat, si proietta a meno uno dalla vetta. Una grande soddisfazione il giovane organico biancoverde, che però torna a casa con l’amaro in bocca per quanto avvenuto appena fuori dal campo. La prima aggressione fisica già all’arrivo della squadra al campo: Giovanni Caputa, classe 1993, colpito alla nuca da alcuni tesserati della Sancataldese, è stato colpito da malore e trasferito al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia di maonza con l’ambulanza del 118. E così quello che sarebbe potuto essere un protagonista della partita è stato già annullato prima del match. La seconda aggressione, ancora più brutta e pericolosa, a conclusione della partita, con i tesserati della leonfortese colpiti dai tesserati avversari e da alcuni sconosciuti che hanno fatto irruzione all’interno del terreno di gioco. Una caccia all’uomo di massa che è durata fino all’ingresso dello spogliatoio leonfortese. Tanto da uscire dallo stadio scortati dalle forze dell’ordine.
“Scene mai viste – commenta il direttore generale Salvatore Addamo -. Tanti dei nostri giovani sono stati picchiati in modo increscioso. Il colpo sferrato a Caputa poteva avere conseguenze peggiori. Agiremo per vie legali su quanto abbiamo subito, ma non sarà certo questo a cancellare una domenica vergognosa per il calcio siciliano”.
Lo stesso Caputa, che è rimasto in ospedale fino a domenica sera per accertamenti, racconta quanto avvenuto: “Sto bene adesso e questo è quello che conta – racconta -. Appena sono arrivato negli spogliatoi sono stato minacciato e colpito alle spalle da alcuni tesserati della Sancataldese. Mentre mi accasciavo c’era chi continuava a insultarmi. Mi è dispiaciuto non poter dare una mano a miei compagni in campo, ma sono comunque felice per il calore che tutti mi hanno trasmesso dopo la partita dedicandomi la vittoria”.
Il referto medico di Caputa testimonia le contusioni riportate, ma fortunatamente il giocatore è rientrato a casa nella tarda serata di domenica.

Fonte: www.apdleonfortese.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-08, 01:27

ECCELLENZA A: 17° GIORNATA, SANCATALDESE-leonfortese 0-2
Lunedì 06 Gennaio 2014

leonfortese corsara sul campo della Sancataldese. Successo per 2-0 e vetta della classifica a meno un punto alla luce della contemporanea sconfitta del kamarat. Biancoverdi in campo senza Caputa, colpito violentemente prima della gara e trasferito d'urgenza in ospedale, e con Carfì a sostituirlo che viene espulso insieme ad Agnello dopo appena nove minuti di gara. Intanto però i leonfortesi di mister Gaetano Mirto erano passati in vantaggio con una rete al 6' di Lepre, bravo a insaccare una ribattuta corta sugli sviluppi di un calcio d'angolo. L'unica occasione della Sancataldese si era registrata nelle battute iniziali con una traversa colpita da Di Franco. La leonfortese amministra il possesso palla e cerca di aggredire gli spazi in ripartenza e proprio su una di questa, a inizio ripresa, Di Pasqua insacca la rete del raddoppio con un perfetto inserimento in area. Lo stesso Di Pasqua, intorno all'ottantesima sbaglia a tu per tu con il portiere. Poi la conclusione della gara e l'aggressione nei confronti di tutti i tesserati della leonfortese fino al loro ingresso nello spogliatoio da parte dei tesserati della Sancataldese e alcuni sconosciuti entrati in campo.

SANCATALDESE 0
leonfortese 2

SANCATALDESE: Di Martino; Chiazzese (59' Mulè), Yuri Di Marco (54' Federico Anzalone), Francesco Anzalone (46' Ferraro), Martorana, Agnello, Fichera, Bello, Messeri, Di Franco, Levantino. A disp. Di Prima, La Marca, Coppolino, Carrubba. All. Lirio Torregrossa.
leonfortese: Barone; Castro, Di Pasqua (87' Faraci), Monforte, Fecarotta, Lepre, Bevilacqua (91' Pidone), Guerreri, Cosimano (72' Balastro), Di Peri, Carfì. A disp. Patrinicola, Maria, Ciurca. All. Gaetano Mirto.
Arbitro: Boscarino di siracusa, assistenti Balletti e Garofalo di agrigento.
Reti: 6' Lepre, 49' Di Pasqua

Fonte: www.apdleonfortese.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-08, 01:33

Dimissioni a sorpresa dopo la sconfitta interna contro la leonfortese, quarta consecutiva
Sancataldese: lasciano ds e tecnico
Martedì 07 Gennaio 2014 cl Sport



San Cataldo. «Lasciamo per il bene della Sancataldese»: un coro unico da parte di direttore sportivo e allenatore, per spiegare il proprio passo indietro. Il ds Massimo Ferraro e mister Lirio Torregrossa, infatti, si sono dimessi dopo il fischio finale della gara di domenica contro la leonfortese seconda in classifica, persa per 2 a 0 all' "Elio Valenza".
Terminata la partita, lo stato maggiore verdeamaranto ha fatto il punto della situazione dopo la quarta sconfitta consecutiva tra fine 2013 ed inizio 2014. La Sancataldese è in piena zona play-out, a quota 15 punti in classifica e non fa risultato dallo scorso 1 dicembre, quando pareggiò in casa con la parmonval; l'ultimo successo, invece, risale a quasi un mese prima, contro il san sebastiano. In 17 partite del campionato di Eccellenza, i verdeamaranto hanno raccolto 2 vittorie, 9 pareggi e 6 sconfitte. Fin qui, la differenza reti dice 17 gol fatti, a fronte di 23 subìti: la media di un centro a partita non è bastata ai ragazzi di Torregrossa per tirarsi fuori dalle secche della bassa classifica.
Un conto passivo figlio di diverse situazioni: un reparto d'attacco spesso poco incisivo in partite ben giocate ma concluse senza i punti necessari, ma soprattutto una squadra molto giovane ed in cui troppe volte è venuto a mancare il riferimento dato dai "master", considerati i tanti infortuni che hanno colpito i vari Totò Di Marco, Martorana, Di Carlo, Fichera, Firingeli, Maniscalco, La Marca, ma anche Domicoli (già ceduto) e Roccaro.
Contro la leonfortese, tra titolari e subentrati, hanno giocato 7 "juniores". Il prossimo weekend, i verdeamaranto giocheranno sul campo della capolista kamarat: che "forma" avrà la Sancataldese?
Interpellato, ieri, il presidente Giuseppe Diliberto ha dichiarato: «Domenica abbiamo fatto una riunione, cui ne seguirà un'altra. Per quanto riguarda il ds, dovremmo optare per una carica responsabile dell'intera gestione e potrebbe occuparsene anche il sottoscritto. Per l'allenatore, vedremo se potrà rientrare Torregrossa. In società, invece, potrebbero esserci nuovi ingressi. Io credo che questa squadra ha bisogno di un po' di carattere».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-08, 01:37

Torregrossa: «Serve dare una scossa»
Ferraro: «Rimango nella dirigenza»
Martedì 07 Gennaio 2014 cl Sport



San Cataldo. Un cedimento verticale, quello della Sancataldese, nell'ultimo mese di campionato. Dopo 9 risultati utili consecutivi tra il 6 ottobre (5ª giornata) ed il primo dicembre (13ª), la squadra verdeamaranto è incappata in una serie di quattro sconfitte di fila. Un trend negativo, che deve aver convinto il tecnico Lirio Torregrossa ed il ds Massimo Ferraro a prendere una decisione forte, al fine di dare una «scossa» all'ambiente.
Il mister, ieri, ha affermato: «Le mie dimissioni sono irrevocabili. Se vogliamo salvare la Sancataldese, dobbiamo dare una "scossa". Ci ho pensato e, per me, non esiste il fatto di mandare via i giocatori, bisogna cercare il danno minore, che è cambiare l'allenatore. Mi assumo io le colpe di questa situazione negativa e, per questo, mi faccio da parte. Abbiamo avuto tanti problemi: La Marca ha giocato una sola partita, Maniscalco e Firingeli sono fuori da un po', mentre Fichera è da elogiare perché ha anticipato di molto il rientro per dare una mano. Con tanti indisponibili, sono stato costretto a far giocare diversi atleti fuori ruolo e ciò ha impedito anche ai giovani di esprimersi al meglio».
Sulla squadra, Torregrossa ha affermato: «Quest'anno nessuno ci ha mai messo sotto, anche domenica la leonfortese ha fatto 3 tiri in porta e 2 gol. I ragazzi hanno dato il massimo, ma abbiamo avuto molta sfortuna. Le dimissioni, perciò, non sono una resa: è per il bene della squadra e spero che i giocatori possano avere nuovi stimoli e ricaricare le batterie».
Così, Massimo Ferraro: «Rimango dirigente della Sancataldese, ma mi dimetto da ds. Lo faccio per motivi di impegni personali, che non permettono più di avere pienamente il polso della squadra. Ringrazio tutti i giocatori. L'obiettivo era ridurre il budget ed arrivare alla salvezza: lo scorso anno ci siamo riusciti e, per me, è stato come vincere un campionato».

C. C.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2   2014-01-09, 02:11

La Sancataldese cerca un allenatore
Marcenò potrebbe essere la soluzione. Due nuovi dirigenti
Mercoledì 08 Gennaio 2014 cl Sport

San Cataldo. La Sancataldese prende tempo per trovare la soluzione migliore riguardo il futuro tecnico della squadra, dopo le dimissioni di Lirio Torregrossa: 24, al massimo 48 ore di riflessione, poi verrà sciolto il nodo allenatore. E' ciò che emerso dal confronto di ieri pomeriggio tra società e squadra. Mezz'ora di faccia a faccia tra giocatori e dirigenti all' "Elio Valenza", per cercare di dare un senso ad una stagione che si è fatta complicata.
Al pari di Torregrossa, al termine della partita persa domenica in casa contro la leonfortese, si è dimesso anche il direttore sportivo Massimo Ferraro, che è comunque rimasto nelle vesti di dirigente.
La salvezza, oggi, è distante quattro lunghezze: il tempo per rifarsi c'è ancora e, per questo, ieri, la società ha riunito la squadra al completo per cercare di dare quella "scossa" utile ad innescare il necessario cambio di marcia. I giocatori hanno incontrato anche i tifosi, che hanno spronato i propri beniamini ad uscire dal momento buio attraverso la coesione del gruppo.
Tornando alla questione allenatore, l'intento del presidente Giuseppe Diliberto e della dirigenza appare quello di valutare ogni possibilità utile alla causa verdeamaranto: in prima battuta, si cercherà di convincere Lirio Torregrossa a rimanere in sella, con la speranza di recuperare la gran mole di infortunati e far ripartire la marcia verso la salvezza. Tuttavia, voci dall' "Elio Valenza" danno il tecnico deciso come non mai a confermare le proprie dimissioni: ecco perché si dovrà valutare con attenzione la posizione dell'allenatore in seconda Rosario Marcenò (che già lo scorso anno guidò la squadra per diverse partite).
Non si esclude, comunque, di cambiare totalmente registro, ingaggiando un nuovo allenatore, anche se nomi sul taccuino, al momento, non sembrano essercene. Per quanto riguarda, invece, la figura del ds, è stato confermato che Ferraro non verrà sostituito: le decisioni sulla gestione della squadra saranno prese dal presidente e dai propri più stretti collaboratori. Infine, una notizia un po' più lieta: la dirigenza ha comunicato l'ingresso di due nuovi soci, ossia Ivano La Cagnina e Rosario Nicosia.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 17°giornata: Sancataldese - leonfortese 0-2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» Anticipi e posticipi dalla 9^ alla 12^ giornata di ritorno
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2013-2014 :: CAMPIONATO-
Andare verso: