COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-13, 02:34

GIUSTIZIA SPORTIVA
CAMPIONATO DI ECCELLENZA

A CARICO DI SOCIETA’
                                                                             
AMMENDA
                                                                             
Euro         600,00  PRO FAVARA 1984
Per contegno offensivo e minaccioso, da parte di propri sostenitori, nei confronti degli ufficiali di gara, nel corso della stessa; nonchè per gravi manifestazioni di intemperanza, da parte dei suddetti, nei confronti dell'arbitro, altresì attinto da sputi, insieme ad un A.A., a fine gara; e, ancora, per indebita presenza di persone non autorizzate all'interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi che assumevano contegno offensivo nei confronti degli ufficiali di gara.

A CARICO DIRIGENTI
                                                                             
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  31/ 3/2014
                                                                             
MENDOLIA GERLANDO                 (PRO FAVARA 1984)
Per contegno irriguardoso, offensivo e minaccioso nei confronti di ufficiali di gara, alla fine della stessa.
                                                                             
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA
                                                                             
FALLEA GIUSEPPE                   (PRO FAVARA 1984)
                                                                             
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
                                                                             
HADER YOUSSEF                     (KAMARAT)
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

GIAMMANCO VINCENZO                (KAMARAT)
 
AMMONIZIONE II infr

CIANCIMINO GIROLAMO               (PRO FAVARA 1984)
LO MONACO ANTONIO                 (PRO FAVARA 1984)
                                                                             
AMMONIZIONE I infr
                                                                             
CUSUMANO GIUSEPPE                 (PRO FAVARA 1984)

GARE DEL   9/ 2/2014
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                  

A CARICO DI SOCIETA’
                                                                             
AMMENDA
                                                                             
Euro         180,00  SAN GIOVANNI GEMINI
Per avere, propri sostenitori, attinto con sputi un A.A.
                                                                             
Euro         100,00  FOLGORE SELINUNTE
Per presenza di persona non autorizzata all'interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi che assumeva contegno offensivo e minaccioso ne confronti dell'arbitro, prima dell'inizio della gara.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER QUATTRO GARE
                                                                             
MALTESE SALVATORE                 (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
Per grave atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario.
                                                                             
SQUALIFICA PER DUE GARE
                                                                             
MARTINO FABIO                     (RAFFADALI)
DI CARLO SALVATORE                (SANCATALDESE CALCIO)
MESSERI VINCENZO                  (SANCATALDESE CALCIO)

                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA
                                                                             
IMMESI GIUSEPPE                   (ATLETICO CAMPOFRANCO)
MANGIARACINA CHRISTIAN            (FOLGORE SELINUNTE)
ALLETTO MIRKO                     (PARMONVAL)
LIGA VINCENZO                     (RIVIERA MARMI CUSTONACI)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
                                                                             
PROVENZANO FEDERICO               (ATLETICO CAMPOFRANCO)
CRACCO VINCENZO                   (ROCCA DI CAPRILEONE)
DI MARCO SALVATORE                (SANCATALDESE CALCIO)
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

CACCIATORE ALESSANDRO             (FOLGORE SELINUNTE)
MONFORTE BENEDETTO                (LEONFORTESE)
GUARNOTTA MARIO                   (RAFFADALI)
LIGA VINCENZO                     (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
SMERIGLIA SIMONE GAETANO          (ROCCA DI CAPRILEONE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr

DI PERI SALVATORE                 (LEONFORTESE)
CRICCHIO ANDREA                   (SAN GIOVANNI GEMINI)
LO GIUDICE GIUSEPPE               (SAN GIOVANNI GEMINI)
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

BELLO SADDIK                      (SANCATALDESE CALCIO)
SPOSITO ANTONINO                  (SERRADIFALCO)
COMPARATO SALVATORE               (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
                                                                             
AMMONIZIONE IX infr

CIPOLLA ALFONSO                   (RAFFADALI)
CINOLAURO ANTONINO                (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
                                                                             
AMMONIZIONE VI infr

CIPOLLA ANDREA                    (SERRADIFALCO)

AMMONIZIONE V infr
                                                                             
MARINO DOMENICO                   (ATLETICO CAMPOFRANCO)
SEMPREVIVO MARCO                  (LEONFORTESE)
LALA PIETRO                       (PARMONVAL)
ROMEO SALVATORE                   (RAFFADALI)
SIMONE VITO DANIEL                (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
DI STEFANO EMANUELE               (S.SEBASTIANO)

AMMONIZIONE II infr

ERRANTE FRANCESCO                 (ATLETICO CAMPOFRANCO)
VERSACI SALVATORE                 (PARMONVAL)
RAPPA SALVATORE                   (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE I infr                                                                            

ABBATE GABRIELE                   (FOLGORE SELINUNTE)
RAO MATTIA                        (FOLGORE SELINUNTE)
SCIACCA COSTANTINO                (FOLGORE SELINUNTE)
PORZIO CATELLO                    (MAZARA CALCIO)
CIPOLLA GIUSEPPE                  (RAFFADALI)
CUFFARO MARIO                     (RAFFADALI)
ALAGNA MARCO                      (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

Fonte: www.lnd.it


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2014-02-18, 02:22, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-14, 01:59

Sancataldese falcidiata dal giudice
Verso il derby. Squalificati Di Carlo, Messeri e Totò Di Marco
Giovedì 13 Febbraio 2014 cl Sport

San Cataldo. Testa al serradifalco, in casa verdeamaranto. I ragazzi di mister Rosario Marcenò si preparano a disputare, domenica, l'ottava di ritorno del campionato di Eccellenza (girone A): il torneo sta imboccando le ultime curve prima del rettilineo finale e la corsa alla salvezza vede la Sancataldese tallonare le formazioni più vicine in classifica. All' "Elio Valenza", stadio che quest'anno ospita entrambe le formazioni, sarà la Sancataldese, secondo calendario, a giocare in casa: all'andata, il 27 ottobre scorso, in quella che sulla carta era una sfida "Davide contro Golia", la Sancataldese riuscì a stoppare la corsa di un serradifalco lanciato verso la vetta, recuperando il doppio svantaggio con i gol di Domicoli (su rigore) e Agnello, che fissarono il risultato sul 2 a 2 finale. Era, quella, la squadra allenata da Lirio Torregrossa; oggi, a sedere sulla panchina verdeamaranto è il suo secondo Rosario Marcenò, che fin qui non ha mai colto un pareggio: in cinque partite, tre vittorie e due sconfitte. Per la delicata partita, lo staff tecnico della Sancataldese dovrà fare a meno degli squalifciati Salvatore Di Carlo e Vincenzo Messeri che il giudice sportivo ha fermato per due turni dopo l'espulsione rimediata nel corso della partita con il marsala. lo staff sanitario, infine, spera di riuscire a recuperare Enrico Maniscalco e Rosario La Marca, out da lungo tempo, mentre il centravanti Lo Coco dovrebbe aver superato la sindrome influenzale. Si attende, invece, di conoscere l'entità delle squalifiche dell'attaccante Messeri e del portiere Di Carlo, entrambi espulsi lo scorso weekend a marsala. Intanto la dirigenza, proprio in occasione della gara contro il serradifalco, ha deciso di celebrare domenica la "Giornata Verdeamaranto": in tal senso, per l'occasione, non saranno validi accrediti né tessere Figc, quanti vorranno assistere alla partita potranno acquistare il biglietto: 3 euro per la curva e 7 per i restanti settori, che possono diventare 5 se presi in prevendita (fino a sabato sera) presso la Tabaccheria "Cammarata" di corso Vittorio Emanuele. Pronti i lavori per aggiungere una rete supplementare che separi i diversi settori dello stadio.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-16, 02:27

La Sancataldese chiama a raccolta gli infortunati
Dopo Fichera disponibili Maniscalco e La Marca per il derby
Venerdì 14 Febbraio 2014 cl Sport



San Cataldo. «Le partite che restano sono troppo importanti per la salvezza, vogliamo giocare!»: sono più o meno queste le parole pronunciate dai "grandi infortunati" della Sancataldese, che sembrano intenzionati a forzare i tempi per tornare in campo e dare una mano alla squadra per cercare di conquistare la permanenza in Eccellenza. Una dimostrazione di grinta e devozione alla causa verdeamaranto, testimoniata già domenica a marsala da Claudio Fichera, sceso in campo nonostante i noti problemi all'omero del braccio sinistro fratturatosi nell'ottobre scorso.
Adesso, a pochissimi giorni dalla sfida di domenica contro il serradifalco, anche Enrico Maniscalco e Rosario La Marca puntano a farcela per giocare almeno qualche minuto ed aumentare così il tasso di qualità ed esperienza della squadra nel momento "topico" della stagione. Ad otto partite dalla fine del torneo, la Sancataldese di mister Rosario Marcenò naviga a quota 24 punti nel girone A, a tre lunghezze di distanza dalla zona salvezza. Maniscalco e La Marca, dunque, in campo contro i "falchetti"? Secondo lo staff atletico della Sancataldese, entrambi da un punto di vista medico hanno recuperato dai rispettivi infortuni muscolari, ma mancano di condizione: per questo, in questi giorni, stanno lavorando un po' a parte ed un po' col resto dei compagni, cercando di allenarsi sulla resistenza e ieri era previsto anche che partecipassero ad una frazione della partitella in famiglia. Anche Levantino sta cercando di riprendersi dopo i problemi al setto nasale, mentre Saddik Bello e Mulè possono dirsi pienamente recuperati. Insomma, la Sancataldese "fa quadrato" per fronteggiare l'ultima parte di stagione, con la volontà di non lasciare nulla di intentato per raggiungere la sospirata salvezza.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-16, 02:32

Diliberto: «Dovranno sudare per superarci»
Sancataldese, appello ai propri tifosi domani la «Giornata verdeamaranto»
Sabato 15 Febbraio 2014 cl Sport



San Cataldo. Che la sfida di domani pomeriggio, ore 15 al "Valenza", tra Sancataldese e serradifalco sia caricata delle più grandi attese è testimoniato dalle parole della vigilia del presidente verdeamaranto Giuseppe Diliberto: «All'andata bastò un pareggio, ma stavolta non ci si può accontentare. Cercheremo di fare una super partita». Il numero uno della dirigenza sancataldese chiama a raccolta i tifosi per quella che sarà la grande "Giornata Verdeamaranto": per l'occasione, gli spettatori potranno contribuire alla causa acquistando il biglietto per la curva (costo 3 euro) o per gli altri settori (7 euro, 5 con la prevendita fino a stasera presso la tabaccheria "Cammarata").
«Il sottoscritto e la dirigenza auspicano che i supporters vengano a sostenere la squadra, considerato il difficile impegno - dice Diliberto -. Per la "Giornata Verdeamaranto" saranno anche distribuiti alcuni gadget». Tornando al campo, il presidente della Sancataldese parla della propria squadra: «Credo che rientrerà gran parte dei "master". Diversi giocatori, infatti, stanno forzando per recuperare dai rispettivi infortuni, anche se è poi da vedere come reagiranno sul campo. Il serradifalco? Ce la giocheremo. E' un'ottima squadra, che da inizio stagione punta ad obiettivi ambiziosi, ma noi possiamo metterla in difficoltà. Dovranno sudare per superarci». Infine, il massimo esponente della Sancataldese continua a dirsi determinato nello sperare nella salvezza a fine campionato: «Sappiamo che sarà difficilissimo riuscire a conquistare la permanenza nella categoria. Noi, però, vogliamo raggiungere la salvezza, l'obiettivo della tranquillità. Per riuscirci, servirà affrontare ogni partita con grande forza di volontà».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-18, 02:09

Un derby tutto da giocare
Alla «Giornata verdeamaranto» il serradifalco risponde con il sindaco in tribuna
Domenica 16 Febbraio 2014 cl Sport



San Cataldo. Oggi è la "Giornata Verdeamaranto" e i tifosi della Sancataldese si augurano che sia così in tutti i sensi. Gli appassionati, infatti, sperano di registrare il "pienone", inteso come pubblico sugli spalti e come punti conquistati dai ragazzi di mister Rosario Marcenò, che scenderanno in campo questo pomeriggio alle 15 contro il serradifalco, per l'ottava di ritorno del girone A di Eccellenza. Obiettivi diversi per le due squadre, entrambe però bisognose di punti: la Sancataldese naviga in zona play-out e lotta per non retrocedere; i "falchetti", invece, sono in zona play-off e sperano nella promozione in Serie D. Nelle file verdeamaranto, tre i sicuri assenti: il portiere Di Carlo e l'attaccante Messeri, espulsi una settimana fa a marsala e fermati dal giudice sportivo per due turni, oltre a capitan Totò Di Marco, squalificato. Tra gli infortunati, Maniscalco appare in rampa di lancio per poter giocare quantomeno un tempo, mentre La Marca rappresenta il grande dubbio per l'allenatore, che scioglierà solo all'ultimo la riserva sull'impiego del centrocampista. La grande novità, però, non riguarda tanto gli interpreti, quanto invece il modulo di gioco che potrebbe adottare la Sancataldese. Ieri, infatti, Marcenò ha spiegato di aver provato in settimana uno schieramento col 4-2-3-1, che manderebbe così in soffitta il caro 3-5-2 adottato sin dall'inizio della stagione. Così il mister: «Abbiamo testato questo tipo di schema preparando la partita contro il serradifalco. E' una possibilità». In questo caso, dunque, con Roccaro in porta, scenderebbero in campo Martorana, Firingeli (o Maniscalco), Chiazzese e Yuri Di Marco in difesa, Agnello (serradifalchese) e Maniscalco (o Firingeli) in linea mediana, con Fichera, Saddik Bello e Di Franco trequartisti in appoggio al centravanti Lo Coco (ex serradifalco). Sulle condizioni della squadra, il tecnico ha sottolineato: «Maniscalco può avere nelle gambe un tempo di gioco, mentre La Marca non so se sarà disponibile. Giocheremo una partita che, di per sé, ha un grande fascino. Sarà dura contro un serradifalco che ha ottime individualità, ma noi giocheremo per vincere, perché solo così possiamo ambire al primo posto nei play-out che consentirebbe di disputare lo spareggio salvezza in casa. Penso che allo stadio sarà presente tanta gente, mi auguro che si possa gustare una partita corretta e divertente».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-18, 02:18

In vetta posizioni immutate. Giornata poco propizia alle prime incapaci di allungare una classifica ancora fluida
Vince la Sancataldese su un buon serradifalco
Lunedì 17 Febbraio 2014 Sport



SANCATALDESE 2
serradifalco 1

Sancataldese: Roccaro; Chiazzese, Yuri Di Marco, Firingeli, Martorana, La Marca (80' Raiola), Fichera, Maniscalco, Di Franco, Lo Coco (85' Ferraro), Agnello (30' Bello). A disp. Letizia, Francesco Anzalone, Liguoro, Mulè. All. Rosario Marcenò.
serradifalco: Tarantino; Pallone, Unniemi, Geraci (73' Sposito), Ceraolo, Leone, Di Miceli (81' Calabrese), Li Muli, Venniro, Pirrotta, Caminita. A disp. Barcellona, Gabriele Cipolla, Andrea Cipolla, Haba. All. Antonello Capodicasa.
ARBITRO: Mazzarà di palermo, assistenti Scarpinato e Blanco di acireale.
RETI: 12' Di Franco, 25' Caminita, 64' Lo Coco.
NOTE: Ammoniti Geraci, Tarantino, Unniemi, Leone, Yuri Di Martino, Fichera e Ferraro. Oltre un migliaio di spettatori sugli spalti in occasione della Giornata vedreamaranto, più di trecentocinquanta provenienti da serradifalco.

San Cataldo. "Giornata Verdeamaranto" al "Valenza", con prezzi competitivi per accogliere centinaia di appassionati e famiglie, in un clima di grande «fair play» tra tifoserie gemellate.
In campo, tanta carne al fuoco nel 2 a 1 tra Sancataldese e serradifalco. Pronti-via e dopo 120 secondi rigore reclamato da Di Miceli per un contatto con Yuri Di Marco in area verdeamaranto. Gli ospiti iniziano con maggior piglio, ma sprecano al 10' con Venniro, che da ottima posizione sparacchia alto. Passano due minuti, la Sancataldese mette il naso in area avversaria e va in vantaggio: traversone dalla sinistra di Lo Coco per Di Franco, che approfitta dell'intervuoto a vuoto di un difensore per battere Tarantino, che in uscita alla disperata tocca, ma non evita l'1 a 0.
I "falchetti", allora, riprendono il forcing ed hanno presto l'occasione per pareggiare, ma al 20', su azione d'angolo, Venniro schiaccia di testa trovando solo la parte alta della traversa. E', comunque, il preludio all'1 a 1, che giunge al 25': l'ottimo Pirrotta scappa via sulla destra e crossa in area, sul secondo palo arriva Caminita che di sinistro "fredda" Roccaro. Alla mezz'ora, la partita perde il verdeamaranto Agnello (serradifalchese d'origine), per un brutto infortunio a seguito di un duro scontro di gioco.
Si passa alla ripresa. Al 4', Di Miceli vicinissimo al gol di testa su angolo di Caminita. Al 19', però, sale in cattedra il grande ex della partita, Gaetano Lo Coco: il verdeamaranto riceve palla dalla destra, si gira verso la porta da distanza siderale, prende la mira ed inchioda Tarantino con un mancino al fulmicotone che s'infila sotto l'incrocio dei pali, per il 2 a 1. La prodezza del centravanti, di riflesso, carica il portiere sancataldese Roccaro, costretto agli straordinari per salvare il risultato: l'estremo difensore è superlativo sul destro a botta sicura di Pirrotta in area piccola (26'), poi sfodera i pugni per respingere la punizione-bomba di Ceraolo (32').
A due minuti dalla fine, colpo di scena: l'arbitro prima fischia un rigore per il serradifalco su mani in area di Fichera, poi si ravvede in quanto il guardalinee in precedenza aveva alzato la bandierina per un fuorigioco. Nel recupero, ultimi due tentativi biancocelesti con Pirrotta (parata di Roccaro) ed addirittura Tarantino, che sugli sviluppi di una punizione lascia la propria porta per andare all'assalto, ma di testa colpisce a lato.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-18, 02:20



Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1   2014-02-19, 02:51

Sancataldese «vede» i play out
Lo Coco: «Resta difficile evitare la retrocessione diretta ma possiamo farcela»
Martedì 18 Febbraio 2014 cl Sport



San Cataldo. Nella mente e nel cuore della Sancataldese c'è ancora la gioia per l'importante vittoria contro il serradifalco. Grazie al 2 a 1 sui biancocelesti, infatti, la formazione di Rosario Marcenò ha momentaneamente raggiunto il primo obiettivo stagionale, ossia il piazzamento play-out che consente di disputare in casa lo spareggio salvezza. Ciò, tuttavia, in attesa della gara di recupero che domani giocherà la pro favara, attualmente a pari punti coi verdeamaranto (a quota 27).
Ieri l'altro, ad illuminare il "Valenza" sono state le prodezze di Antonio Di Franco (6 reti per lui nell'ultimo mese e mezzo) e Gaetano Lo Coco: per il 30enne bomber, il classico gol dell'ex, dato che ha giocato col serradifalco nella scorsa stagione. Un gol dei suoi, estratto dal vasto repertorio di potenza unita alla precisione: un sinistro di cesello da distanza proibitiva a folgorare il portiere avversario e strappare applausi a scena aperta. Del resto, Lo Coco è arrivato proprio per questo, per regalare gol pesanti: «E' stato davvero un gran bel gol - ha ammesso ieri mattina il centravanti della Sancataldese -. La cosa più importante, però, è che la mia rete sia servita per conquistare i 3 punti. Non ho esultato per rispetto nei confronti dei tifosi del serradifalco, che l'anno scorso mi avevano trasmesso tanto affetto. Resta difficilissimo salvarci, ma siamo convinti che possiamo farcela».
Rimanendo ai singoli, lo staff atletico verdeamaranto ha monitorato con attenzione le condizioni del giovane centrocampista Agnello, uscito dal campo al 30' del primo tempo dopo un duro contrasto di gioco: il verdeamaranto, è stato trasportato dallo stadio all'ospedale per effettuare una radiografia, che ha evidenziato, fortunatamente, solo una forte contusione al collo del piede destro. Invece La Marca, tornato in campo dopo alcuni mesi, si è saputo gestire senza strafare, così come Maniscalco è sembrato in buone condizioni dopo lo strappo al polpaccio. Fichera, infine, appare in cerca della miglior condizione atletica.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 23°giornata: Sancataldese - serradifalco 2-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» Anticipi e posticipi dalla 9^ alla 12^ giornata di ritorno
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2013-2014 :: CAMPIONATO-
Andare verso: