COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2014-12-24, 14:41

COMUNICATO UFFICIALE N° 258
Del 23 dicembre 2014

GIUSTIZIA SPORTIVA

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GARE DEL  20/12/2014
                                                                             
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                  

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA
                                                                             
GASTONE DAVIDE                    (MONREALE CALCIO)
                                                                             
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
                                                                             
SCRUDATO ANDREA                   (KAMARAT)
CHIOVARO GIOVANNI                 (MONREALE CALCIO)
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
                                                                             
FRAGAPANE MICHELE                 (KAMARAT)
SCIACCA COSTANTINO                (MONREALE CALCIO)
                                                                             
AMMONIZIONE I infr
                                                                             
CIULLA GIACOMO                    (KAMARAT)
                                                                             
GARE DEL  21/12/2014
                                                                             
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI                  
     
A CARICO DI SOCIETA’
                                                                             
AMMENDA

Euro         450,00  SERRADIFALCO
Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì ripetutamente attinto da sputi; per non avere, persona incaricata, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d'ordine; e, ancora, per presenza indebita di persone non autorizzate nella zona antistante gli spogliatoi, una delle quali spintonava l'arbitro ed assumeva contegno offensivo nei confronti degli ufficiali di gara, alla fine della stessa.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  15/ 1/2015
                                                                             
SCHILLACI GIUSEPPE                (ATLETICO CAMPOFRANCO)
Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro.

SQUALIFICA FINO AL  15/ 1/2015
                                                                             
PUTAGGIO ANTONIO                  (ALCAMO)
Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro.
                                                                             
SQUALIFICA FINO AL  10/ 1/2015
                                                                             
TERRANOVA NICOLO                  (MAZARA CALCIO)
Per proteste nei confronti di un A.A.

                                                                             
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE

CHIAVETTA CARLO                   (SERRADIFALCO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr
                                                                             
SCIACCA VINCENZO MARCO            (SERRADIFALCO)
                                                                             
SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

MARTORANA VINCENZO                (FC RIBERA  54)
IACONO PIETRO                     (MAZARA CALCIO)
BAIATA EMANUEL                    (PACECO 1976)
RAIMONDI FILIPPO                  (PRO FAVARA 1984)
GENNARO SILVESTRO                 (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
ROMEO SALVATORE                   (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
DI BELLA EMANUELE                 (SERRADIFALCO)
DE VITA ANTONINO                  (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
GANCITANO PAOLO                   (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
LOMBARDO VINCENZO                 (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
                                                                             
DI MARCO DAVIDE GIUSEPPE          (SANCATALDESE CALCIO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
                                                                             
DI DONATO GIACOMO                 (ALCAMO)
PALAZZOLO ANTONINO                (ALCAMO)
MARTINEZ ALBERTO                  (DATTILO NOIR)
GIARETTI DAVIDE                   (FC RIBERA  54)
GUASTELLA GIUSEPPE                (MUSSOMELI)
CARONIA BARTOLOMEO                (PARMONVAL)
CHIAZZESE ROSARIO                 (SANCATALDESE CALCIO)
SAMMARTANO ALESSIO                (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE V infr

ALDERUCCIO RICCARDO               (ALCAMO)
PISCIOTTA PIETRO GIANNI           (DATTILO NOIR)
RICCOBONO DANIELE                 (PRO FAVARA 1984)

AMMONIZIONE II infr
                                                                             
CACCIAFEDA NICOLO                 (ALCAMO)
BELLANTE VINCENZO                 (ATLETICO CAMPOFRANCO)
PROVENZANO FEDERICO               (ATLETICO CAMPOFRANCO)
CASISA MATTEO                     (MUSSOMELI)
TERRANOVA PIETRO                  (PACECO 1976)
DE LUCA AGOSTINO                  (PARMONVAL)
RAIOLA SALVATORE                  (SANCATALDESE CALCIO)

AMMONIZIONE I infr

MANUGUERRA GIUSEPPE               (DATTILO NOIR)
CORTESE ALESSANDRO                (FC RIBERA  54)
PONTILLO PAOLO                    (FC RIBERA  54)
MERCURIO DAVIDE                   (MUSSOMELI)
MESSINA FABIO                     (MUSSOMELI)
SETTECASE MICHELE                 (PARMONVAL)
DI FRANCO ANTONINO                (SAN GIOVANNI GEMINI)
BELLO SADDIK                      (SANCATALDESE CALCIO)

Fonte: www.lnd.it


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2015-01-05, 11:55, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-01, 23:34

Eccellenza. Domenica la ripresa del campionato con banchi di prova difficili per le formazioni della provincia
In tre sognano i play off per la D
campofranco, Sancataldese e mussomeli le sorprese del girone, serradifalco in affanno
Lunedì 29 Dicembre 2014 cl Sport

San Cataldo. La formazione verdeamaranto è tornata ad allenarsi dopo la festività di Natale. Sabato pomeriggio, i giocatori si sono presentati allo stadio comunale "Elio Valenza", per poi riprendere la preparazione atletica agli ordini di mister Rosario Marcenò. Ciò in vista del prossimo turno di campionato, il 4 gennaio in casa contro il mazara secondo in classifica.
Una sfida alla quale la Sancataldese arriverà forte di 26 punti nel girone A di Eccellenza: attualmente, i verdeamaranto sono in zona play-off ed occupano la quinta posizione. Merito di 7 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte nelle prime 16 partite, impreziosite da 10 risultati utili consecutivi tra la 6^ e la 15^ giornata e dalla seconda miglior difesa del torneo con 11 gol subìti (19 quelli realizzati, per una differenza reti a +Cool.
E' una Sancataldese diversa dalla scorsa stagione: nel 2013/2014, la squadra navigava in piena zona play-out e, dopo sedici partite, aveva raggranellato 15 punti (finora 11 in più). Guardando alle statistiche di squadra, oltre 20 sono i giocatori finora utilizzati da Marcenò fra campionato e Coppa Italia, per un'età media della rosa di circa 21 anni: si va dal più "esperto", il 33enne Enrico Maniscalco, al 16enne Daniele Mulè. Sempre presente tra i pali il portiere Gaetano Dolenti. Sono 9, complessivamente, i giocatori della Sancataldese andati a segno: "principe del gol" Gaetano Lo Coco (appena trasferitosi alla pro favara), che ha messo a segno 7 reti in campionato e 3 in coppa; Cosimo Bruno ha segnato 3 gol in campionato, seguito a quota 2 da capitan Salvatore Di Marco, Davide Di Marco, Mattia Tumminelli e Gianluca Lo Grasso (per lui un centro in Eccellenza e uno in Coppa Italia); un gol a testa, infine, per Federico Anzalone, Giuseppe Mulè e Yuri Di Marco (in coppa).

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-01, 23:36

Sancataldese batte 2-1 il macchitella
Mercoledì 31 Dicembre 2014 cl Sport

San Cataldo. Si chiude con una vittoria, il 2014 della Sancataldese. La formazione allenata da Rosario Marcenò ha affrontato ieri pomeriggio in amichevole il macchitella gela, squadra di Promozione guidata da Mirko Fausciana. La sfida, durata 75 minuti ed arbitrata dal tecnico in seconda dei verdeamaranto Michele Gallo, è terminata con il punteggio di 2 a 1 a favore dei padroni di casa. La Sancataldese è scesa in campo nella prima frazione (durata 45') con un undici molto vicino a quello titolare: Dolenti; Martorana, Salvatore Di Marco, Chiazzese, Tumminelli, Maniscalco, Mulè, Yuri Di Marco, Saddik Bello, Bruno e Lo Grasso; assente il centravanti Salvatore Scillufo per infortunio. Verdeamaranto in gol dopo circa dieci minuti con Cosimo Bruno su calcio di rigore. Il raddoppio al 36' grazie ad un gran tiro di Giuseppe Mulè da oltre trenta metri; a fine frazione, sugli scudi anche Gaetano Dolenti, abile a parare un penalty. Nella ripresa, girandola di sostituzioni: nella Sancataldese entrano il secondo portiere Messina, Salvatore Anzalone, Guerra, Dalma e Davide Di Marco. Il macchitella è riuscito ad accorciare le distanze con Casabona. Stamane ultimo allenamento dei verdeamaranto per il 2014.

c. c.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-03, 13:35

Eccellenza, si ritorna in campo. Sfida play-off per la Sancataldese, serradifalco cerca il riscatto
Pubblicato il 2 gennaio 2015 alle 12:04

Riparte il campionato di Eccellenza girone A siciliana, e la prima squadra a scendere in campo sarà il campofranco, che nell’anticipo di sabato 3 gennaio, andrà a far visita al parmonval, in un vero e proprio scontro play-off. I giallorossi, non hanno chiuso nel migliore dei modi il 2014, venendo sconfitti, abbastanza a sorpresa, in casa dal dattilo, ma le possibilità per rifarsi ci sono tutte.
Punti importanti in chiave playoff anche per la Sancataldese che domenica 4 gennaio, all' "Elio Valenza" ospiterà l’ex capolista mazara. L’obiettivo dei verde-amaranto è quello di vincere per dimostrare di valere la posizione, dopo la caduta dell’ultima partita che ha bloccato la serie di dieci risultati utili consecutivi ottenuta da Di Marco e compagni.

Partita facile sulla carta per il mussomeli, che ospiterà al “Nino Caltagirone” il fanalino di coda monreale. Rossoblù che in casa hanno perso solamente una volta, contro il campofranco, e poi hanno solamente ottenuto vittorie, e che adesso dovranno continuare a vincere, sopratutto contro un monreale che ormai è quasi rassegnato ad abbandonare la categoria con l’unico punto conquistato in 16 partite.

Partita fondamentale per il serradifalco che, nel territorio agrigentino, andrà a far visita al kamarat in cerca di punti importantissimi in chiave salvezza. I falchetti cercheranno di far dimenticare le vicende societarie con l’addio del presidente, ma sopratutto l’ultima prestazione stagionale del 2014, cercando di portare via da cammarata almeno un punto.

Questo il quadro completo degli incontri della diciassettesima giornata: dattilo-alcamo, kamarat-serradifalco, mussomeli-monreale, pro favara-san giovanni gemini, ribera-marsala, riviera marmi custonaci-paceco, Sancataldese-mazara, parmonval-campofranco.

Michele Abate

Fonte: www.acinews.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-03, 13:39

Eccellenza, la Sancataldese sfida il mazara. Tesserato l’ex Alcamo Salvatore Conigliaro
Pubblicato il 3 gennaio 2015 alle 12:04



Dopo la breve sosta natalizia, riprende il campionato di Eccellenza e la Sancataldese è chiamata ad affrontare una prova importante: domenica pomeriggio, alle ore 15 all' "Elio Valenza", arriva il mazara, secondo in classifica.

La squadra del presidente Giuseppe Diliberto, nel girone di andata, ha conquistato 26 punti e infatti, attualmente, i verdeamaranto sono in zona play-off ed occupano la quinta posizione. Un ottimo bottino acquisito grazie alle 7 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte nelle prime 16 partite, tra cui 10 risultati utili consecutivi tra la 6^ e la 15^ giornata; la Sancataldese è la seconda miglior difesa del torneo con 11 gol subìti, 19 invece quelli realizzati, per una differenza reti di +8.

Una bella sorpresa considerata la squadra molto giovane per un’età media della rosa di circa 21 anni: dal 33enne Enrico Maniscalco al 16enne Daniele Mulè e che ad inizio anno aveva un solo obiettivo, la salvezza.

La dirigenza, in questi ultimi giorni, ha effettuato un nuovo tesseramento: si tratta del giovane difensore centrale Salvatore Conigliaro, classe 1993 e proveniente dall’alcamo, dove ha disputato la prima parte del campionato. Un colpo di mercato che serve a rinforzare il reparto arretrato poiché, con molta probabilità, la Sancataldese perderà Mattia Tumminelli. Il classe ’97, infatti, potrebbe passare alle giovanili del trapani.

L.C.O.

Fonte: www.acinews.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-05, 12:00

Tesserato il centrale difensivo ex alcamo
Sancataldese, ecco Conigliaro
Sabato 03 Gennaio 2015 cl Sport

San Cataldo. La Sancataldese, domani scenderanno in campo all' "Elio Valenza" (ore 15) contro il mazara, attuale seconda forza del girone A di Eccellenza. La società guidata dal presidente Giuseppe Diliberto intende partire forte nel 2015 e, per la sfida contro i trapanesi, chiama a raccolta il proprio pubblico con una campagna di prevendita dei biglietti per la partita: i tifosi potranno ritirare i tagliandi al costo di 5euro presso la tabaccheria "Cammarata" ed il pub "Caliruni" di corso Vittorio Emanuele, il bar "Lumiere" di via Babaurra e la tabaccheria "Miraglia" di piazza San Giuseppe; al botteghino, il prezzo del biglietto sarà di 8euro. Dal punto di vista prettamente tecnico-sportivo, mister Rosario Marcenò ha ricevuto un "regalo di Natale": è stato infatti tesserato il giovane difensore centrale Salvatore Conigliaro. Classe 1993, Conigliaro proviene dall'alcamo, dove ha disputato la prima parte del campionato. Proprio ai trapanesi è legato l'unico brutto ricordo del 2014 riferito alle partite in casa disputate dalla Sancataldese in questo campionato. Lo scorso 5 ottobre, infatti, i verdeamaranto hanno subìto dall'alcamo una bruciante sconfitta al "Valenza" per 3 a 1. Una debacle significativa: da allora, infatti, i verdeamaranto hanno inanellato dieci risultati utili consecutivi (serie positiva interrottasi solo prima di Natale); l'alcamo, inoltre, è stata l'unica squadra a rifilare tre gol in una sola partita alla seconda miglior difesa del torneo (appena 11 reti incassate). Conigliaro giocò quel match e fu in grado di controllare le sortite in avanti degli attaccanti sancataldesi. Logico pensare, dunque, che il suo arrivo rappresenti un "colpo" di mercato, che ha l'obiettivo di rinforzare il reparto arretrato, che presto potrebbe perdere Mattia Tumminelli: il forte atleta classe 1997 è in predicato di passare alle giovanili del trapani.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-05, 12:03

Sancataldese umile col mazara
Questa la ricetta del tecnico Rosario Marcenò per battere oggi l'undici trapanese
Domenica 04 Gennaio 2015 cl Sport

San Cataldo. Sarà l'anno nuovo, sarà che è iniziato il girone di ritorno, ma mister Rosario Marcenò vive la sfida di questo pomeriggio al "Valenza" (ore 15) contro il mazara come fosse la "prima giornata" di un nuovo campionato. Il tecnico, tuttavia, rimane concentrato sull'obiettivo salvezza da centrare il prima possibile. Contro i trapanesi, però, non sarà facile: il mazara occupa la seconda piazza e si è rinforzato in sede di mercato con ambizioni da primato. Dal canto proprio, la Sancataldese ha infoltito il reparto di difesa, con il tesseramento di Salvatore Conigliaro, possente centrale di 21 anni ex alcamo.
Il nuovo arrivato oggi dovrebbe al massimo partire dalla panchina: «Escludo che possa giocare dall'inizio - le parole della vigilia dell'allenatore -. Non si è ancora allenato col gruppo. E' un ottimo difensore e rappresenta un'alternativa in più, anche perché diversi nostri elementi sono diffidati e potrebbero arrivare delle squalifiche a rotazione. Per il resto, tutti i componenti della rosa sono abili e arruolati». Sulle insidie della sfida contro il mazara: «Era già un'ottima squadra prima della pausa natalizia - ha affermato Marcenò -. Ora ha pure acquisito atleti che possono farle vincere il campionato. Noi, di contro, metteremo in campo le nostre armi: voglia, umiltà e corsa. Vogliamo, poi, riscattare la sconfitta subìta nell'ultima partita del 2014 (1 a 0 a marsala n. d. r.), pesante ed immeritata. Obiettivi? Vogliamo arrivare il prima possibile a quota 40 punti: si sa che il girone di ritorno rappresenta un nuovo campionato, in quanto le rose delle squadre cambiano ed ogni punto conquistato acquisisce un valore maggiore. Noi abbiamo cercato di cambiare il meno possibile: è arrivato un difensore (anche perché quella col mazara potrebbe essere l'ultima partita in verdeamaranto per Mattia Tumminelli, prossimo al trasferimento al trapani n. d. r.) e cercheremo di prendere un centrocampista, visto che in mediana siamo ridotti all'osso».
Questa la probabile formazione: Dolenti; Martorana, Salvatore Di Marco, Chiazzese, Tumminelli, Maniscalco, Mulè, Davide Di Marco (Yuri Di Marco), Saddik Bello, Scillufo, Bruno.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-05, 12:10

Eccellenza, la Sancataldese pareggia al 93′. Buon punto contro il mazara
Pubblicato il 5 gennaio 2015



Nella seconda giornata di ritorno del campionato Eccellenza, la Sancataldese pareggia al 93esimo contro il più quotato mazara e regala la gioia ai tifosi sugli spalti. Il 2-2 finale forse sta stretto agli ospiti trapanesi, ma la tenacia dei ragazzi di Mister Marcenò, abituati ad andare in gol in zona Cesarini, è stata premiata.

Avvio di gara sotto il dominio sancataldese nel quale i verdeamaranto sfiorano due volte il vantaggio. Gli ospiti in maglia gialla però si portano in vantaggio all 22’ grazie a Bono che calcia con precisione e infila la sfera all’incrocio dei pali. Il pareggio verdeamaranto arriva pochi minuti dopo, su azione da calcio d’angolo, con Mulè che lascia partire un gran tiro che tocca il secondo palo e poi finisce in rete.

Nella ripresa è ancora il mazara a segnare per primo con Erbini, abile a sfruttare una veloce ripartenza. Altra reazione della Sancataldese che spinge e crea varie occasioni con Scillufo e Francesco Anzalone, gli ospiti invece cercano di contenere i locali e mantenere il vantaggio. E’ al 93’ che arriva il pareggio firmato Lo Grasso e Davide Di Marco (neoentrati), con quest’ultimo che mette la palla dentro.

<>.

Gli altri risultati: dattilo-alcamo 2-1, kamarat-serradifalco 1-0, mussomeli-monreale 3-0, pro favara-san giovanni gemini 0-0, ribera-marsala 1-1, riviera marmi custonaci-paceco 2-2, Sancataldese-mazara 2-2, parmonval-campofranco 2-2.

La classifica aggiornata: marsala 33; mazara e atletico campofranco 30; parmonval e kamarat 29; mussomeli 28; pro favara e Sancataldese 27; alcamo e riviera marmi custonaci 23; san giovanni gemini, ribera e dattilo noir 20; paceco 14; serradifalco 12 e monreale 1.

Il tabellino

Sancataldese – mazara 2 – 2

Sancataldese: Dolenti; Tumminelli, Yuri Di Marco (59′ Davide Di Marco); Chiazzese (75′ Francesco Anzalone), Salvatore Di Marco, Martorana; Bruno, Maniscalco, Bello, Scillufo, Mulè (66′ Lo Grasso). A disp. Messina, Salvatore Anzalone, Lo Bianco, Guerra. All. Rosario Marcenò.

mazara: Ingrassia; Esposito (80′ Debenedictis), Cimino; Fontana, Lombardo, Pirrone (69′ Lunetto); Alagna, Accetta, Erbini (61′ Cammareri), Bono, Impeduglia. A disp. Lentini, Falsone, Armato, Spata. All. Giuseppe Pugliese

Arbitro: Varalli di locri; assistenti Gargano e Chichi di palermo.

Reti: 22′ Bono, 30′ Mulè, 55′ Erbini, 93′ Davide Di Marco.

Note: ammoniti Lombardo (m), Scillufo (S), Accetta (m); Salvatore Di Marco (S), Cammareri e Lunetto (m). Spettatori: 350 circa.

FOTO ARCHIVIO

Lorena C. Orlando

Fonte: www.acinews.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-06, 02:11

Emozioni e gol. Il big match finisce 2-2: i padroni di casa raddrizzano il risultato a un secondo dalla fine
Sancataldese, pareggio al fotofinish
Botta e risposta. mazara due volte in vantaggio e sempre raggiunto dalla squadra di Marcenò
Lunedì 05 Gennaio 2015 Sport



SANCATALDESE 2
mazara 2

Sancataldese: Dolenti; Tumminelli, Yuri Di Marco (59' Davide Di Marco); Chiazzese (75' Francesco Anzalone), Salvatore Di Marco, Martorana; Bruno, Maniscalco, Bello, Scillufo, Mulè (66' Lo Grasso). A disp. Messina, Salvatore Anzalone, Lo Bianco, Guerra. All. Rosario Marcenò.

mazara: Ingrassia; Esposito (80' Debenedictis), Cimino; Fontana, Lombardo, Pirrone (69' Lunetto); Alagna, Accetta, Erbini (61' Cammareri), Bono, Impeduglia. A disp. Lentini, Falsone, Armato, Spata. All. Giuseppe Pugliese

Arbitro: Varalli di locri; assistenti Gargano e Chichi di palermo.

Reti: 22' Bono, 30' Mulè, 55' Erbini, 93' Davide Di Marco.

Note: ammoniti Lombardo (m), Scillufo (S), Accetta (m); Salvatore Di Marco (S), Cammareri e Lunetto (m).

Spettatori: 350 circa.

San Cataldo. Gol e rimpianti per Sancataldese e mazara che, all' "Elio Valenza", impattano sul 2 a 2 nella prima uscita del nuovo anno. Da una parte, la grinta dei padroni di casa, che acciuffano al fotofinish un punto dopo aver preso gol anche evitabili; dall'altra, la soddisfazione a metà degli ospiti, due volte avanti e due volte raggiunti, con il definitivo pareggio subìto all'ultimo secondo. Quarto d'ora iniziale di supremazia sancataldese, con il mazara schiacciato nella propria metà campo: i verdeamaranto sfiorano due volte il vantaggio al 5' (rimessa laterale di Salvatore Di Marco per Scillufo, cross in mezzo e destro potente di Tumminelli di poco alto sopra la traversa) ed al 6' (sinistro liftato dal limite di Scillufo e palla di poco fuori). Al 17', il mazara esce fuori dal guscio: uscita avventurosa del portiere sancataldese Dolenti, Erbini recupera palla, ma dalla distanza preferisce crossare piuttosto che provare la botta a porta vuota e l'azione sfuma.
L'episodio, comunque, infonde coraggio ai gialli ospiti, che al 22' vanno sull'1 a 0: azione insistita sulla sinistra, palla al centro per Bono, che ha il tempo di prendere la mira e scagliare dal limite un mancino di mirabile precisione che si infila sotto l'incrocio dei pali. La Sancataldese non ci sta e pochi minuti dopo perviene all'1 a 1: al 29', Maniscalco esce fuori dal traffico al limite dell'area e spara in porta un pallone deviato in angolo; dal corner, ne esce un "flipper" in area, con palla che finisce sul vertice sinistro dove è appostato Mulè, il quale si accentra e fa partire un gran tiro di collo-interno destro che tocca il secondo palo e s'infila in rete. Nell'occasione, i giocatori del mazara protestano con l'arbitro, ravvisando una bandierina alzata da parte del guardalinee, ma il gol viene convalidato. La partita va molto a sprazzi e ad inizio secondo tempo sembra bloccata a centrocampo. Al 55', però, il mazara passa sul 2 a 1, con una veloce ripartenza sulla sinistra: l'azione si svolge lungolinea, con palla a Erbini, che vede Dolenti ancora fuori dai pali e lo batte grazie ad un delizioso pallonetto di sinistro da fuori area.
A questo punto, i trapanesi si dedicano a contenere i tentativi di rimonta della Sancataldese: al 60', cross dalla sinistra e palo colpito di testa da Scillufo, cui però viene fischiato un fallo. Al 70', invece, l'attaccante verdeamaranto riceve palla dopo una progressione di Tumminelli, ma il portiere Ingrassia gli chiude lo specchio della porta e il suo tentativo finisce alto. Al 77', una ghiotta occasione: il neoentrato Davide Di Marco sgroppa sulla sinistra e mette in mezzo per Francesco Anzalone (altro subentrante) che, di prima intenzione, batte di sinistro ma manda fuori. I verdeamaranto continuano a spingere e, all'ultimo respiro, trovano il 2 a 2: al 93', Lo Grasso (anch'egli neoentrato) mette in mezzo dalla destra il pallone della disperazione, su cui non arriva nessuno del mazara, consentendo a Davide Di Marco lesto sul secondo palo di mettere dentro, per il delirio del "Valenza".

Claudio Costanzo

Parlano i due allenatori
«Un punto acciuffato»
«Sono amareggiato»
Lunedì 05 Gennaio 2015 Sport

c. c.) Al termine della sfida, entrambi gli allenatori hanno tirato a "caldo" somme e sottrazioni riguardo la prestazione delle proprie squadre. «Il mazara ha avuto partita facile - ha detto il tecnico della Sancataldese, Rosario Marcenò -. Sono andati due volte in vantaggio, hanno giocato in contropiede e ci hanno severamente punito. I miei ragazzi, però, ci hanno sempre creduto: sarà forse la quinta volta in stagione che acciuffiamo il risultato nel recupero. Abbiamo giocato bene il primo quarto d'ora, poi vi è stato qualche errore, anche in fase di rimessa. Ci prendiamo questo punto e ci rituffiamo nel nostro campionato: arrivare alla quota salvezza sarà durissima, le squadre dietro di noi non scherzano». In tribuna perché squalificato il trainer del mazara, Nicola Terranova. «Se avessimo vinto, non avremmo rubato nulla - ha commentato -. Sono amareggiato per il pareggio subito all'ultimo minuto, ma contento per la prestazione della mia squadra che, nonostante difficoltà anche logistiche (non abbiamo un campo per allenarci), ha giocato molto bene. Siamo andati in difficoltà nel primo quarto d'ora, poi ho spostato Alagna sulla sinistra con Cimino alto e le cose sono migliorate. Alla fine - ha concluso - abbiamo preso un gol di confusione».

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-06, 02:18

UN PAREGGIO IMPORTANTE NEL CAMPO DELLA SANCATALDESE. PECCATO PER QUEL GOL BEFFA AL 95’
4 gennaio 2015 in NOTIZIE, Prima Squadra

Chi segue il calcio sa che la partita finisce solo quando l’arbitro fischia la fine e fino ad allora non ci sono ne vincitori e ne vinti, ma squadre che competono in campo per far si che il risultato sia a proprio favore.

Quella di oggi tra la Sancataldese e il mazara calcio è stata una partita che doveva essere vinta dalla squadra canarina, per due volte avanti di una misura sulla Sancataldese ma che in entrambe lo occasioni è stata recuperata dalla formazione verdeamaranto prima con un super gol di Mulè e poi beffata da un errore arbitrale proprio sul finale.

La formazione schierata da Mister Nicola Terranova nel campo di San Cataldo ha subito dimostrato i propri attributi e già al 20’ del primo tempo, un eurogol di Vito Bono aveva portato in vantaggio la squadra gialloblu, con un tiro dal limite dell’area che si è insaccato proprio nel sette della porta avversaria. La risposta dei padroni di casa non è tardata ad arrivare con il giovane classe 97’ Mulè che azzera il risultato e fa andare le squadre negli spogliatoi con il risultato di 1-1.

Al ritorno in campo i canarini sembrano non accontentarsi del pareggio e al 5’ del secondo tempo un tiro del sempre giovane Ciccio Erbini riporta la formazione canarina in vantaggio. Da quel minuto i ragazzi di Nicola Terranova controllano il risultato e gestiscono la partita in modo esemplare. Ma proprio sul finale, al 95’, un fuorigioco non visto dalla terna arbitrale permette a Yuri Di Marco di pareggiare la partita e di concedere solo un punto alla squadra mazarese che rimane al secondo posto della classifica a 3 lunghezze dalla capolista marsala.

“Non ho niente da recriminare ai miei ragazzi- afferma a fine partita Mister Terranova- che hanno fatto una grande prestazione fino al 95’ e come in ogni partita si sono spesi per la maglia canarina. In 30 secondi siamo passati dall’avere 3 punti in più in classifica ad averne solo 1. Ma il calcio è anche questo, gli errori arbitrali fanno rabbia ma vanno accettati, l’importante è continuare nel nostro percorso e dimostrare sempre il nostro carattere.”

“Domenica prossima ci aspetta una sfida importante contro la capolista marsala -continua Terranova- e anche lì cercheremo di far valere il nostro calcio e la nostra grinta, visto che loro sono tatticamente e tecnicamente più forti di noi, ma dalla nostra parte abbiamo la forza e il coraggio di un gruppo di ragazzi che quando entra in campo ha sempre fatto bella figura. Di certo loro sono i favoriti sulla carta , ma noi non staremo a guardare la loro partita e ci impegneremo al massimo in questa settimana per arrivare in gran forma al big match di domenica.”

CIPRIANO AGATE

Fonte: www.mazaracalcioasd.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-07, 11:54

Dopo il meritato pareggio col mazara. L'undici di Marcenò ha più fiducia nel raggiungere l'obiettivo
«La Sancataldese crede nella salvezza»
Martedì 06 Gennaio 2015 cl Sport



San Cataldo. Sancataldese-mazara di domenica è stata, per certi versi, una partita "strana". Se la formazione verdeamaranto avesse realizzato due gol nel primo quarto d'ora non ci sarebbe stato nulla da discutere. Tante, infatti, sono state le occasioni da gol "pulite" (con Tumminelli al 5' e Scillufo al 6'), che se capitalizzate avrebbero legittimato un netto predominio che aveva costretto la seconda forza del campionato di Eccellenza a starsene rintanata nella propria metà campo. Poi, il mazara ha preso coraggio e ha colpito d'infilata (gran gol, per la verità, il sinistro di Bono sotto l'incrocio per lo 0 a 1). Il pareggio, bellissimo, di Giuseppe Mulè (tiro a giro di interno-collo destro sugli sviluppi di un corner) sembrava aver incanalato il match sul binario di un secondo tempo molto tattico e poco scintillante.
A cambiare le carte in tavola ci hanno pensato gli episodi: il pallonetto dalla distanza di Erbini per l'1 a 2 mazara ed il «gol di confusione» del 2 a 2 (come è stato definito dagli ospiti), comunque cercato con la forza della disperazione, di Davide Di Marco al 93' hanno reso vibrante fino all'ultimo una sfida vissuta interamente sul filo del rasoio. Alla fine, un punto che smuove la classifica per la Sancataldese, ora a quota 27 nel girone A. Domenica, una volta uscito dagli spogliatoi, mister Marcenò (che fra necessità legate alla condizione fisica ed alla situazione di svantaggio ha azzeccato i cambi), ha ribadito ancora una volta come la Sancataldese debba pensare soprattutto a raggiungere l'obiettivo 40 punti, ossia la salvezza il prima possibile. Analizzando l'andamento del match, il tecnico ha sottolineato: «Abbiamo fatto i primi 15 minuti bene, poi è stato compiuto qualche errore, anche in fase di rimessa ed abbiamo subìto il primo gol. La seconda rete? Purtroppo il nostro portiere ha fatto un uscita che non doveva fare, ma la situazione è semplice: noi in casa siamo chiamati a fare la partita e, di conseguenza, Dolenti funge da difensore aggiunto. A volte ti va bene e a volte no, ma è un rischio calcolato. Non bisogna scordare che in altre occasioni ci ha salvato con i propri interventi».
Sulla voglia di non arrendersi mai da parte dei giocatori: «Abbiamo riacciuffato il risultato in pieno recupero e, se non sbaglio, è la quinta volta che accade in questo campionato. I ragazzi ci credono sempre nella salvezza».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   2015-01-10, 01:26

Sancataldese
«Gesti» ai tifosi, la società si scusa
Giovedì 08 Gennaio 2015 cl Sport

San Cataldo. La squadra verdeamaranto prosegue la preparazione in vista della sfida in programma domenica contro il san giovanni gemini: una sfida che nasconde tante insidie per la Sancataldese, che si recherà nella "tana" di una formazione invischiata in zona play-out ed alla disperata ricerca di punti.
Tuttavia, negli ambienti verdearanto la mente torna ancora dello scorso weekend contro il mazara. Certamente, è dolce il ricordo per un pareggio scoppiettante, che ha visto la squadra di mister Rosario Marcenò pervenire al gol del 2 a 2 nell'ultimo minuto di recupero. Tuttavia, la società ieri ha inteso intervenire a proposito di episodi accaduti nel corso del match e riguardanti atteggiamenti tenuti in campo da alcuni giocatori verdeamaranto. Il riferimento, in particolare, va al portiere Gaetano Dolenti ed all'esterno Davide Di Marco, rivoltisi al pubblico durante il match. L'estremo difensore ha avuto un confronto a distanza con alcuni sostenitori verdeamaranto, a seguito del gol del momentaneo 2 a 1 per il mazara (pallonetto del centravanti gialloblu Erbini dalla distanza); Di Marco, invece, aveva "zittito" il pubblico dopo aver segnato la rete del definitivo pareggio al 93'.
Della questione ha parlato il direttore sportivo della Sancataldese, Aldo Galletti: «Società e giocatori si scusano coi sostenitori per dei gesti poco opportuni. Siamo rammaricati. Al contempo, però, chiediamo il sostegno da parte dei tifosi verso ragazzi che sudano per la maglia della squadra della nostra città».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 17°giornata: Sancataldese - mazara calcio 2-2
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» [13^Giornata] ANDRIA - Cosenza 1-1
» Ultimo pensiero della giornata
» Gli squalificati della prossima giornata
» Anticipi e posticipi dalla 9^ alla 12^ giornata di ritorno

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2014-2015 :: CAMPIONATO-
Andare verso: