COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-14, 02:17

campofranco pronto a rifarsi nel derby con i verdeamaranto
Martedì 13 Gennaio 2015 cl Sport

campofranco. La delusione si taglia a fette negli ambienti del campofranco dopo la sconfitta di domenica contro la pro favara. Un solo punto in tre gare, conquistato tra l'altro fuori casa e due sconfitte consecutive in casa, stanno facendo ritornare brutti ricordi nella mente di tutti dato che è la stessa disastrosa rivisitazione dell'inizio del girone di andata. Punta il dito sui suoi, mister Del Giudice quando fa evidenziare che "non si possono regalare gol agli avversari così come è stato fatto domenica, dobbiamo darci tutti una regolata e non cadere in un inutile nervosismo che alla fine ti penalizza due volte".
Riprende oggi la preparazione in vista domenica prossima del derby contro la Sancataldese battuta all'andata e che segnò comunque l'inizio di una serie molto positiva per Di Leo e compagni che ha portato il campofranco nonostante questi risultati negativi, ad occupare adesso la terza posizione ad un punto dalla seconda. Ma questo campofranco, che domenica mancava di Polito e Serio, non dovrebbe avere particolari problemi a mantenere una categoria, l'Eccellenza, che ormai è diventata di casa.
Ci saranno ancora assenti domenica prossima quando il Giudice Sportivo comminerà la squalifica a Nikolas Morreale e a qualche altro calciatore diffidato e ammonito dall'insufficiente arbitro venuto da torino: i ricambi ci sono e sono all'altezza e lo hanno dimostrato. A cominciare dal giovane Castaldo che si sta dimostrando un elemento di assoluto valore.

Rino Pitanza

Fonte: www.lasicilia.it


Ultima modifica di Sergio_C.N. 22 S.C. il 2015-01-19, 13:46, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-14, 02:20

atl. campofranco: la società annuncia di poter ritirare la squadra
gen 13, 2015

campofranco – La dirigenza del a.s.d. atletico campofranco, nella seduta che si è tenuta ieri 12/01/2015 ha deliberato quanto segue:

“Questa dirigenza ha assunto l’impegno di iscrivere la squadra al corrente campionato di eccellenza avendo ricevuto certezza da parte dell’amministrazione comunale della disponibilità dello stadio comunale “Alfonso Virciglio” entro il mese di settembre 2014, come da tempistica stabilita dal contratto di appalto per l’ultimazione dei lavori.
Questa dirigenza ha programmato la stagione agonistica in funzione della disponibilità del campo di calcio, ritenendo che dopo quattro anni di pastoie burocratiche si sarebbe giunti al completamento dei lavori nei termini contrattuali, e del contributo economico come negli anni precedenti.
Questa dirigenza ad oggi si ritrova ancora costretta ad allenarsi ed a disputare gli incontri di campionato fuori dal proprio paese pur vedendo il verde del rettangolo di gioco già realizzato e non poterne usufruire neanche per gli allenamenti. La beffa che il “Regolamento LND Standard” ai punti I. e K. recita: “Dopo l’ultimazione della posa del manto e trascorso il tempo tecnico necessario per l’assestamento dell’intaso, pari ad almeno 30/40 (trenta/quaranta) giorni, dovrà essere richiesta l’omologazione del campo …..” “Nei 30/40 (trenta/quaranta) giorni di attesa per poter eseguire le prove di “Omologazione”, il campo da gioco dovrà essere utilizzato in modo intenso (a tutto campo) in modo che l’intasamento possa assestarsi e quindi essere pronto per le prove di “Omologazione”. ….”. Emerge quindi che se si dovesse rispettare questa tempistica senza utilizzare il rettangolo di gioco sin da oggi (almeno per i soli allenamenti) il campo potrebbe essere nella nostra disponibilità a fine campionato.
Questa dirigenza, alla luce di quanto esposto, sarà costretta, suo malgrado e dopo tanti sacrifici economici e tecnico-gestionali a ritirare la squadra di campofranco dal campionato di calcio pur essendo nelle alte sfere della classifica.”

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-15, 02:08

COMUNICATO UFFICIALE N° 282
Del 14 gennaio 2015

COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE

Modifiche al programma gare

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

Girone A

Kamarat/Sportclub Marsala 1912 del 18.1.2015 ore 14.30
Giocasi alle ore 15.00

GIUSTIZIA SPORTIVA

Decisioni del Giudice Sportivo

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GARE DEL 1/ 1/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr

AGATE ALESSANDRO (PACECO 1976)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

CINQUEMANI MICHELANGELO (DATTILO NOIR)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

MANUGUERRA GIUSEPPE (DATTILO NOIR)

AMMONIZIONE VI infr

PISCIOTTA PIETRO GIANNI (DATTILO NOIR)

AMMONIZIONE II infr

RODRIQUENZ MARCO LUIS (PACECO 1976)

AMMONIZIONE I infr

CASTIGLIONE GIOVANNI (DATTILO NOIR)
LOPICCOLO FABRIZIO (DATTILO NOIR)
BOGNANNI SIMONE (PACECO 1976)
DAGUANNO PATRIC (PACECO 1976)

GARE DEL 10/ 1/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

SCIACCA COSTANTINO (MONREALE CALCIO)

AMMONIZIONE V infr

ROMEO SALVATORE (RIVIERA MARMI CUSTONACI)

AMMONIZIONE I infr

COLLICA MIRKO (MONREALE CALCIO)
GASTONE DAVIDE (MONREALE CALCIO)

GARE DEL 11/ 1/2015

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 600,00 SAN GIOVANNI GEMINI
Per avere, persona non identificata, assunto contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell'arbitro, prima dell'inizio della gara, e offensivo e minaccioso nei confronti dello stesso e di un A.A., nel corso della gara; per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti dell'arbitro e di un calciatore avversario, altresì attinti da sputi e per avere attinto, a fine gara, con sputi un A.A.; nonchè per avere, tali sostenitori, intonato cori discriminatori razzisti all'indirizzo di un calciatore della squadra avversaria.

Euro 500,00 ATLETICO CAMPOFRANCO
Per gravi e ripetute manifestazioni di intemperanza nei confronti degli ufficiali di gara e per avere attinto con sputi un A.A. e calciatori avversari; nonchè per avere, i suddetti sostenitori, tentato più volte di introdursi all'interno del recinto di gioco.

Euro 250,00 SERRADIFALCO
Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi; nonchè per contegno offensivo, da parte dei suddetti, nei confronti di Organo Federale.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER SETTE GARE

MILANESIO JUAN MANUEL (SERRADIFALCO)
Per condotta scorretta; nonchè per contegno offensivo, minaccioso ed aggressivo nei confronti dell'arbitro, dopo l'espulsione e, ancora, per contegno irriguardoso, offensivo e minaccioso nei confronti dello stesso direttore di gara, alla fine della stessa.

SQUALIFICA PER DUE GARE

MORREALE NIKOLAS (ATLETICO CAMPOFRANCO)
MANGIAPANE DANIELE (KAMARAT)

SQUALIFICA PER UNA GARA

CALMA ROSARIO (FC RIBERA 54)
ESPOSITO WALTER (MAZARA CALCIO)
RAPPA SALVATORE (SAN GIOVANNI GEMINI)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE VIII infr

GIOVENCO GABRIELE (ATLETICO CAMPOFRANCO)
DI MARCO DAVIDE GIUSEPPE (SANCATALDESE CALCIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr

LEVANTINO ANGELO (ALCAMO)
MORREALE GIOVANNI (ATLETICO CAMPOFRANCO)
PANEPINTO COSIMO (ATLETICO CAMPOFRANCO)

STASSI GIORGIO (PARMONVAL)
AGNELLO LUIGI (SERRADIFALCO)
RICOTTA LUCA (SERRADIFALCO)
SAMMARTANO ALESSIO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

MORREALE NIKOLAS (ATLETICO CAMPOFRANCO)
CIANCIMINO GIROLAMO (FC RIBERA 54)
ACCETTA SALVATORE (MAZARA CALCIO)
DE LUCA AGOSTINO (PARMONVAL)
MANFRE ALESSANDRO (PARMONVAL)
NOTO VIRGINIO (SAN GIOVANNI GEMINI)

AMMONIZIONE VI infr

BENNARDO ROSARIO (PARMONVAL)
DIMICELI VINCENZO (SAN GIOVANNI GEMINI)
RAPPA SALVATORE (SAN GIOVANNI GEMINI)
FIRINGELI VINCENZO (SERRADIFALCO)

AMMONIZIONE V infr

NWIGWE IKECHUKWU GODSPOWER (ALCAMO)
MARTORANA VINCENZO (FC RIBERA 54)
LA MATTINA ANTONINO (KAMARAT)
ALESSI ANDREA (SERRADIFALCO)
DI BELLA EMANUELE (SERRADIFALCO)
GIARDINA GIOACCHINO (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

AMMONIZIONE II infr

GIACALONE CRISTIAN (KAMARAT)
ALAGNA MARCO (MAZARA CALCIO)
MESSINA FABIO (MUSSOMELI)
BUSCEMI FILIPPO (SERRADIFALCO)

AMMONIZIONE I infr

ERRANTE FRANCESCO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
LEPRE ALESSANDRO (FC RIBERA 54)
CIMINO LEANDRO (MAZARA CALCIO)
BLANDI MARCO (PARMONVAL)
LAPI NATALEGIOELE (PARMONVAL)
LAURIA FRANCESCO (PRO FAVARA 1984)
PRIOLA GIUSTORICCARDO (SAN GIOVANNI GEMINI)
PASTORELLO DAMIANO FRANCES (SERRADIFALCO)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-17, 13:20

OVVIAMENTE DOMENICA ALLE 15 C'è LA NOSTRA SANCATALDESE....NON MANCATE!!!!!!

Modalità di ingresso:
5 Euro in Prevendita
8 Euro al Botteghino
Le prevendite sono reperibili presso:
Bar Lumiere - Edicola Tabacchi Cammarata - Bar Miraglia - Caliruni



Fonte: pagina fb Sancataldese Calcio Official
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-17, 13:26

Eccellenza, derby Sancataldese-campofranco. Il serradifalco a custonaci per la maglia
Pubblicato il 17 gennaio 2015

Tutto pronto nel campionato di Eccellenza siciliana girone A per la diciannovesima giornata del campionato che si disputerà a cavallo tra i giorni di sabato 17 e domenica 18 gennaio. Ad aprire le danze sarà, sabato pomeriggio,  il match del “Franco LoMonaco” di mondello, tra i padroni di casa del parmonval, alla ricerca di punti preziosi in zona playoff e il paceco che vuole mettere una seria ipoteca al discorso retrocessione diretta. Domenica il resto del programma.

Derby all' "ELIO VALENZA" di San Cataldo dove si incontrano due delle squadre più in forma del campionato. I verdeamaranto infatti hanno perso solamente una delle ultime undici partite e sono stabilmente nella parte sinistra della classifica, in grado di giocarsi tutte le carte per un posto nei play-off, traguardo inizialmente inaspettato per Di Marco e compagni. I giallorossi, eccezion fatta per gli ultimi due match casalinghi dove è andata ko con dattilo e mazara, lottano ancora per la promozione diretta con mussomeli e marsala, il quale dista solo sei lunghezze; trapanesi per altro impegnati nella difficile trasferta di cammarata.

Ad accorciare sul marsala capolista potrebbe essere anche la seconda in classifica mussomeli, che al “Nino Caltagirone” incontrerà il ribera, alla ricerca di punti fondamentali in chiave salvezza. I ragazzi di mister Sapia in casa hanno ceduto solamente una volta in questo campionato, contro il campofranco, a fronte delle sette vittorie ottenute.

Trasferta complicata invece per il serradifalco che, dopo le ultime indiscrezioni ,dovrebbe disputare le dodici gare rimanenti del campionato con la squadra juniores. Un modo di onorare la stagione fino alla fine. Domenica i falchetti saranno impegnati sul campo del riviera marmi custonaci con unico obiettivo onorare la maglia.

Questo il quadro completo della 19a giornata: dattilo noir-monreale, kamarat-marsala, mazara-san giovanni gemini, mussomeli-ribera, pro favara-alcamo, riviera marmi custonaci-serradifalco, Sancataldese-campofranco e parmonval-paceco.

Michele Abate

Fonte: www.acinews.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-18, 00:45

atl. campofranco: Esonerato Del Giudice. Per la partita di domani probabile esordio di Ingrao
gen 17, 2015



campofranco – Settimana rovente quella che sta precedendo il big match contro la Sancataldese valevole per la 19° giornata del campionato di Eccellenza girone A. Dopo la partita di domenica col pro favara, dove i giallorossi sono stati penalizzati da una discutibile direzione dell’arbitro Borca della sezione di torino che ha portato alla squalifica di molti giocatori, la dirigenza ha prima comunicato l’intenzione di ritirare la squadra se non si avessero avute certezze sulla questione stadio, mentre è notizia di qualche istante fa che Nico Del Giudice è stato esonerato. Sicuramente non si avverte un clima idilliaco nella comunità nissena e ciò non fa ben sperare in vista della trasferta contro la ben equipaggiata Sancataldese dell’ex Totò Scillufo. Ai giallorossi, infatti,aldilà dell’assenza del mister che potrebbe essere sostituito probabilmente in via temporanea dal tecnico della Juniores Ingrao, mancheranno Nikolas Morreale (in virtù del rosso diretto rimediato domenica) Giovanni Morreale, Gabriele Giovenco e Cosimo Panepinto giocatori che diffidati hanno subito un’ammonizione nella partita precedente. Tra le buone notizie ci sono invece il rientro di Polito e Serio che hanno dovuto saltare la gara con la pro favara e le cui reti hanno segnato in positivo in cammino giallorosso fino a ora.

Tra le fila verde-amaranto invece aldilà della squalifica di Davide Di Marco non saranno a disposizione di mister Marcenò i due nuovi acquisti del trapani: Tumminelli e Mulè. Come già successo domenica scorsa è quindi probabile che il tecnico proporrà in distinta parecchi giovani ’97 e ’98.

Aldilà della quantità di giovani in distinta inoltre le due squadre si trovano in piena zona play off e sono ovviamente decise ad ottenere punti che possano garantire così il raggiungimento della salvezza: obiettivo dichiarato da ambo i lati.

Dirigerà l’incontro il signor Gudagno di nola coadiuvato dagli assistenti: Pernicone e Fisichella.

Domenico Chiparo

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-19, 13:51

«Un solo obiettivo: la salvezza»
SANCATALDESE. Soliti problemi di formazione anche per il derby col campofranco
Domenica 18 Gennaio 2015 cl Sport

San Cataldo. «E' arrivato il momento di centrare gli obiettivi»: parole che suonano come una dichiarazione d'intenti, quelle di mister Rosario Marcenò, alla vigilia del «derby» di questo pomeriggio al "VALENZA", alle ore 15, tra la Sancataldese e l'atletico campofranco.
Le due squadre sono separate in classifica da appena due punti: 28 quelli dei verdeamaranto, attualmente a metà graduatoria; 30, invece, quelli dell'atletico terzo in classifica ed in piena zona play-off. Anche oggi il tecnico della Sancataldese è chiamato a fare i conti con una rosa rimaneggiata: al netto delle partenze di Pensabene, Federico Anzalone, Raiola e Tumminelli, finora il mercato invernale ha portato in dote il secondo portiere Messina ed il fantasista Domenico Balistreri, in lizza oggi per un posto dell'undici titolare.
«Arriviamo alla sfida con qualche problema a livello numerico, ma i ragazzi sono pronti a dare battaglia all'atletico campofranco - le parole di Marcenò -. Non ci sarà Davide Di Marco perché squalificato e credo dovrò portare in panchina qualche ragazzo del '98. Assieme al direttore sportivo stiamo lavorando per cercare di rimpolpare la rosa. Siamo entrati in una fase delicata della stagione, ogni punto vale tantissimo e noi vogliamo raggiungere l'obiettivo salvezza il prima possibile».
Così Marcenò sulla propria squadra e sul valore degli avversari: «La partenza di Tumminelli? Mattia era importante per noi perché giocatore polivalente e classe '97. Balistreri? Ha bisogno di un po' di tempo per recuperare la forma migliore, è un giocatore importante negli ultimi 15 metri e molto rapido di gambe. Vedremo in che condizioni sarà per questa partita, contro un campofranco che ha sempre la stessa ossatura di squadra. Forse hanno i migliori "piedi" della categoria e gli ultimi scontri diretti con loro non sono andati benissimo. Credo che sarà una bella partita».
Questa, infine, la probabile formazione: Dolenti; Martorana, Salvatore Di Marco, Chiazzese, Francesco Anzalone, Maniscalco, Mulè, Yuri Di Marco, Saddik Bello, Scillufo, Bruno.

Claudio Costanzo
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
atletico campofranco senza l'esonerato tecnico Del Giudice
Domenica 18 Gennaio 2015 cl Sport

campofranco. Il campofranco ha esonerato l'allenatore Giuseppe De Giudice; la società non ha ancora rese note le motivazione ufficiali. Che il rapporto tra l'allenatore e la dirigenza giallorossa guidata dal presidente Di Leo non andava per il verso giusto, si era intravisto in qualche circostanza nelle ultime settimane con alcune diversità di vedute tra allenatore e dirigenza su alcune problematiche organizzative. Bisogna comunque tenere conto che l'attuale dirigenza, al pari delle precedenti, si sta sobbarcando il quarto campionato consecutivo di Eccellenza fuori campofranco e sicuramente le difficoltà gestionali non sono indifferenti. In attesa di conoscere le motivazioni ufficiali dell'esonero di Del Giudice, oggi in panchina siederà l'allenatore della juniores Totò Ingrao, in attesa che la società possa comunicare anche il nuovo allenatore (e sarebbe il quinto della stagione). A questo punto della stagione, di nomi in giro non è che ce ne siano tanti e non è da escludere un ritorno della coppia locale Restivo-Scozzaro che avrebbe del clamoroso, ola squadra affidata ad un calciatore di esperienza tale da condurre a termine la stagione. Per la gara di oggi con la Sancataldese al rientro di Polito e Serio c'è l'assenza forzata di Giovanni e Nikolas Morreale, Giovenco, Panepinto per una formazione che non dovrebbe discostarsi tanto, in base ai convocati, da quella composta da Cusimano, Immesi, Errante, Provenzano, Di Leo; Castaldo, Lo Nigro, Bellante; Serio, Polito, Minnone. Con Semprevivo, Lo Nardo, Malta, Mattina, Arnone, Campanella e Passalacqua pronti alla chiamata.

Rino Pitanza

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-19, 14:00

La Sancataldese vince il derby contro il campofranco: poker e tripletta di Scillufo.
Pubblicato il 19 gennaio 2015





Cala il poker la Sancataldese Calcio che all' "ELIO VALENZA" abbatte l’atletico campofranco nella gara valida la quarta giornata di ritorno del campionato Eccellenza.

Partono meglio gli ospiti in maglia giallorossa che colpiscono anche una traversa con Serio ma è la squadra verdeamaranto a creare le palle gol migliori e ad andare in vantaggio: Mulè mette palla in profondità per Lo Grasso che deposita all’angolino con il portiere avversario in uscita. Il campofranco subisce il colpo e la Sancataldese raddoppia con Scillufo al suo primo gol in maglia verdeamaranto.

Il bomber, arrivato nel mercato invernale, è in grande spolvero e nella ripresa, su assist di Bruno, sigla il proprio secondo gol per il 3 a 0. Bruno spreca il poker, svirgolando palla a tu per tu con il portiere e Scillufo prova il gol da centrocampo, con la sfera che termina alta sopra la traversa.

Incredibile, invece, l’errore degli ospiti con Polito che davanti a Dolenti fallisce di sinistro, e si vede che non è giornata per lui quando poco dopo, il numero 10 giallorosso sbaglia un gol quasi fatto. Ci prova anche Errante da fuori, ma Dolenti para in due tempi. Chiude il match ancora Scillufo, per la sua personale tripletta.

<
Resta il fatto che la Sancataldese, nonostante un organico giovane e scarno di componenti, è in piena zona play off con 31 punti e distante solo 8 lunghezze dalla capolista marsala. Domenica prossima altro importante test in casa dell’alcamo, bisognoso di punti in chiave salvezza.

Gli altri risultati: dattilo noir-monreale sosp. sull’1-1 per impraticabilità di campo; kamarat-marsala 0-1; mazara-san giovanni gemini 0-0; mussomeli-ribera rinviata; pro favara-alcamo 3-0; riviera marmi custonaci-serradifalco 2-1; parmonval-paceco 0-2.

La classifica aggiornata: marsala 39; pro favara 33; mussomeli*, mazara e Sancataldese 31; campofranco 30; kamarat, parmonval e riviera marmi custonaci 29; alcamo 26; ribera* 23; san giovanni gemini 22; dattilo noir* e paceco 20; serradifalco 12 e monreale* 1.

*Una partita in meno

Il tabellino

Sancataldese – campofranco 4-0

SANCATALDESE: Dolenti; Bello, Yuri Di Marco; Chiazzese, Salvatore Di Marco, Martorana; Bruno (67′ Balistreri), Maniscalco, Scillufo, Lo Grasso (69′ Guerra), Giuseppe Mulè (82′ Francesco Anzalone). A disp. Messina, Salvatore Anzalone, Mantione, Daniele Mulè. All. Rosario Marcenò.

atletico campofranco: Cusimano (60′ Lo Nardo); Castaldo, Immesi; Lo Nigro, Errante, Provenzano (46′ Malta); Bellante (76′ Mattina), Di Leo, Serio, Polito, Minnone. A disp. Passalacqua, Semprevivo, Di Marco. All. Salvatore Ingrao.

Arbitro: Guadagnola di nola; assistenti Perricone e Fisichella di catania.

Reti: 31′ Lo Grasso, 35′, 57′ e 90′ Scillufo.

Note: ammoniti Martorana, Giuseppe Mulè e Yuri Di Marco (S). Spettatori: 300 circa.

Lorena C. Orlando

Fonte: www.acinews.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-19, 14:07

Sancataldese 4-0 campofranco: uno sfolgorante Scillufo piega i giallorossi
gen 19, 2015

SAN CATALDO – Partita senza storia quella dell' "ELIO VALENZA" di San Cataldo. Il risultato rotondo, che fa di una partita una sconfitta per certi aspetti pesante, vede per i giallorossi l’attenuante delle tante assenze, figlie della direzione arbitrale alquanto discutibile della scorsa domenica. I giallorossi, infatti, si presentavano privi degli squalificati Giovenco, Morreale Giovanni e Nikolas, Panepinto e con un Provenzano non in perfette condizioni. Nonostante tutto gli ospiti però, al cospetto di una Sancataldese ben attrezzata, tengono bene il campo fino alla mezz’ora dove in 5 minuti di black out vengono messe a segno due reti. E’ stato Lo Grasso ad aprire le marcature al 31′ prima di iniziare lo Scillufo show. Il bomber caccamese, infatti, dopo il goal del 35′ si è poi ripetuto alle prime battute della ripresa e poi nel finale. Il risultato è senz’altro rotondo e inorgoglisce una Sancataldese che sta facendo vedere delle buone cose in questo campionato seppur presenti in distinta molti giovani (al pari del campofranco) che stanno contribuendo alla causa verde amaranto risultando necessari per la loro posizione di classifica.

E’ tempo di rimboccarsi le maniche per il campofranco che adesso deve iniziare a guardarsi alle spalle. La classifica cortissima, infatti, non permette distrazioni e il prossimo avversario non è dei più semplici. Arriverà al Ferdinando Lombardo infatti il mazara che si trova in 3° posizione in virtù del pareggio ottenuto oggi contro il san giovanni gemini. I gialloblu, dato il fatto che si trovino a un solo un punto di distanza dal campofranco, fa si che anch’essi non possano dormire sogni tranquilli.

Di certo sarà una partita aperta a ogni risultati e per loro non sarà facile fare bottino pieno consideato il rientro dei molti titolari assenti oggi e l’annucio del nuovo allenatore che dovrebbe ri-portare all’ambiente giallorosso la giusta serenità per affrontare al meglio i prossimi scontri e acquisire i punti necessari per raggiungere l’obiettivo salvezza.

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-20, 00:37

Travolto il campofranco. Derby senza storia con la squadra di Marcenò in affanno solo nei primi minuti di gioco
Una Sancataldese davvero esagerata
Gioco e gol. Partenza lampo degli ospiti che però si spengono altrettanto rapidamente
Lunedì 19 Gennaio 2015 Sport



SANCATALDESE 4
campofranco 0

SANCATALDESE: Dolenti; Bello, Yuri Di Marco; Chiazzese, Salvatore Di Marco, Martorana; Bruno (67' Balistreri), Maniscalco, Scillufo, Lo Grasso (69' Guerra), Giuseppe Mulè (82' Francesco Anzalone). A disp. Messina, Salvatore Anzalone, Mantione, Daniele Mulè. All. Rosario Marcenò.
atletico campofranco: Cusimano (60' Lo Nardo); Castaldo, Immesi; Lo Nigro, Errante, Provenzano (46' Malta); Bellante (76' Mattina), Di Leo, Serio, Polito, Minnone. A disp. Passalacqua, Semprevivo, Di Marco. All. Salvatore Ingrao.

Arbitro: Guadagnola di nola; assistenti Perricone e Fisichella di catania.
Reti: 31' Lo Grasso, 35', 57' e 90' Scillufo.
Note: ammoniti Martorana, Giuseppe Mulè e Yuri Di Marco (S). Spettatori: 300 circa.

San Cataldo. "Bella e crudele", la Sancataldese dei "ragazzini terribili" schianta l'atletico campofranco, cui però rimane il rammarico di non aver sbloccato la partita nei primi minuti di supremazia.
I giallorossi, infatti, premono ad inizio gara: pronti-via e già quattro angoli consecutivi nel giro di un minuto. Al 9', topica in area Sancataldese: sugli sviluppi di un lancio, Salvatore Di Marco lascia rimbalzare il pallone e poi cerca di servire di petto Dolenti in uscita; alle sue spalle arriva lesto Serio che fulmina tutti e tira, ma il suo pallonetto si va a stampare sulla traversa. Passato lo spavento, escono i padroni di casa: al 19', cross dalla sinistra di Yuri Di Marco, sponda di petto di Scillufo e destro un po' sporco di Bruno parato in due tempi di Cusimano. La difesa ospite punta sulla tattica del fuorigioco e per circa mezz'ora le cose vanno bene.
Al 30', però, suona l'allarme rosso, quando Mulè recupera palla ai trenta metri, servendo sul corridoio Scillufo il cui sinistro termina clamorosamente a lato. Un minuto più tardi, azione in fotocopia e gol della Sancataldese: ancora Mulè, sagacemente, aspetta che i suoi compagni rientrino dall'off-side per poi mettere palla in profondità per Lo Grasso, che con una carezza deposita all'angolino con Cusimano in uscita. Il campofranco è tramortito e, al 35', i verdeamaranto raddoppiano: lancio per l'ex Scillufo che prova il tiro una prima volta ma viene rimpallato; il centravanti recupera, protegge la sfera e poi scaglia un sinistro rasoterra troppo preciso perché il portiere ospite possa arrivarci. Primo gol per l'attaccante con la maglia della Sancataldese. In chiusura di primo tempo, l'atletico prova a scuotersi con Minnone, ma il suo mancino termina a lato.
Nella ripresa, ci pensa ancora Scillufo ad illuminare il "VALENZA": al 57', la Sancataldese sfonda sulla sinistra, con Bruno che lancia a rete il compagno di reparto, che sempre di sinistro supera Cusimano (poi sostituito) in disperata avanscoperta, per il 3 a 0. I padroni di casa si trovano a nozze nei "corridoi" lasciasti liberi dai giallorossi, ma Bruno spreca il poker, svirgolando palla a tu per tu col neo entrato Lo Nardo (63'). Al 77', Scillufo prova il gol della domenica: praticamente da centrocampo, ricevuta palla da Balistreri, prova immediatamente la conclusione col sinistro, con la sfera che scavalca il portiere ma termina alta sopra la traversa dopo l'ultimo rimbalzo.
Clamoroso, invece, l'errore dall'altra parte di Polito: l'attaccante vince un contrasto con Chiazzese, si presenta davanti a Dolenti e poi fallisce di sinistro un rigore in movimento. Il numero 10 giallorosso ci riprova senza fortuna all'85': ancora solo in area, Polito sbaglia un gol quasi fatto. Ci prova anche Errante da fuori, ma Dolenti para in due tempi. A scrivere la parola "fine" è comunque il solito Salvatore Scillufo, che al 90' fa tripletta e 4 a 0, dopo l'ennesima volata sulla sinistra su assist di Yuri Di Marco.

Claudio Costanzo

Spogliatoi
«Il risultato non inganni la partita è stata dura»
Lunedì 19 Gennaio 2015 Sport

San Cataldo. L'espressione compiaciuta, ma al tempo stesso concentrata verso un obiettivo sempre più a portata di tiro: per Rosario Marcenò, allenatore della Sancataldese, prima di tutto viene sempre la salvezza: «In questi ultimi anni, il nostro campo per l'atletico campofranco era stato terra di conquista - ha detto a fine partita -. Oggi, nei primi minuti, abbiamo sofferto la loro qualità poi, dopo il primo gol, la partita si incanalata bene. Non facciamoci comunque ingannare dal risultato: la gara è stata dura, noi siamo stati più cinici sotto porta. La mossa Lo Grasso? Nella rifinitura Anzalone ha avuto un problema e ciò mi ha costretto a modificare l'assetto. Sono contento per il ragazzo. Scillufo? Sentiva il peso di dover far gol a tutti i costi, oggi è stato bravissimo». La classifica recita 31 punti dopo 19 giornate. Obiettivi mutati? «Vogliamo la salvezza piena, poi verrà il resto». Desolato, invece, il volto di Salvatore Ingrao, in panchina al posto dell'esonerato Nico Lo Giudice. Il mister dei giallorossi, però, non ha rimproverato nulla ai suoi: «Il reparto difensivo non era al top, avevamo troppe assenze, quali quelle di Giovenco, Nicholas e Giovanni Morreale. In più, avevamo Provenzano a mezzo servizio. Certo, ci poteva stare qualche gol pure per noi. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi, alcuni hanno anche giocato fuori ruolo».

c. c.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   2015-01-21, 02:24

Sancataldese in volo libero
«Poker» al campofranco con Scillufo (tripletta) che dice ai tifosi: «Scusate il ritardo»
Martedì 20 Gennaio 2015 cl Sport

San Cataldo. Domenica mattina, incontrando qualche dirigente della Sancataldese, traspariva un incrollabile ottimismo in vista del «derby» con l'atletico campofranco che si sarebbe giocato di lì a poco. «Segnerà Scillufo» - si sbilanciavano dagli ambienti verdeamaranto. E infatti. La Sancataldese è riuscita a sfatare un vero e proprio "tabù": i verdeamaranto non riuscivano a battere in casa i giallorossi campofranchesi dal 30 ottobre 2011 (3 a 1, per la cronaca).
Ieri l'altro, capitan Totò Di Marco e compagni si sono rifatti con gli interessi: un fragoroso 4 a 0, con tanto di tripletta di Salvatore Scillufo, il centravanti arrivato in verdeamaranto per sostituire Lo Coco e che fino a domenica non aveva ancora segnato con la nuova maglia. Gli avrà portato bene indossare la casacca numero 9, quella dei bomber: simpatico anche il gesto di "scusate il ritardo" rivolto da Scillufo ai tifosi sancataldesi dopo aver finalmente "rotto il ghiaccio". Domenica, il numero 10 della Sancataldese brillava sulle spalle di un giovane di 17 anni, Gianluca Lo Grasso: suo il primo gol del match, segnato con la freddezza di un veterano su assist del coetaneo Giuseppe Mulè. Specchio di una squadra giovane, costituita quasi per metà da juniores: ieri ne sono scesi in campo 5 dall'inizio (Bello, Chiazzese, Martorana, Lo Grasso e Giuseppe Mulè) ed un altro è subentrato (Guerra, con Salvatore Anzalone, Mantione e Daniele Mulè in panchina). A fare da "collante", i veterani Salvatore Di Marco ed Enrico Maniscalco, cardini imprescindibili assieme a Tanino Dolenti e Yuri Di Marco.
Adesso, con 31 punti nel girone di Eccellenza, la "sola" salvezza potrebbe non essere più l'obiettivo primario: «Con una squadra che va così, si può fare di più» - ha affermato il presidente Giuseppe Diliberto. A riportare tutti sulla terra, però, ci ha pensato come al solito mister Rosario Marcenò, l'alchimista di questo collettivo: «Vediamo se basteranno altri 9 punti per centrare la salvezza. Prima raggiungiamo lo scopo e poi vediamo se si potrà puntare anche a qualcos'altro. L'obiettivo è sempre quello di fare un buon campionato lanciando i giovani».

Claudio Costanzo
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
campofranco, scambio di accuse tra ex allenatore e dirigenza
Martedì 20 Gennaio 2015 cl Sport

campofranco. Monta la polemica in casa campofranco e non tanto per la sconfitta contro la Sancataldese, quanto per le dichiarazioni di mister Del Giudice dopo il suo esonero. "Non mi è stato comunicato il motivo - aveva commentato il tecnico - anche se capisco il perché, a livello organizzativo non condividevo certe cose, come la riduzione degli allenamenti settimanali da 4 a 2: non posso accettare questo, non siamo in terza categoria. Ringrazio i ragazzi che hanno dato sempre il massimo, essendo indietro nel ricevere i rimborsi spese previsti".
Queste dichiarazioni hanno infastidito la dirigenza tanto che il ds Peppe Schillaci tuona contro l'ex allenatore. "Delle parole del signor Del Giudice, non mi sono sorpreso più di tanto. Non sono stati mesi facili per la società, che ha dovuto troppe volte giustificare e cercare di dare un senso ai suoi esuberanti "fuori campo", più di una volta ha abbandonato gli allenamenti perché qualcosa lo aveva disturbato. E i mini allenamenti di 30-40 minuti durante i quali, giocatori che vengono da palermo, si sono allenati con orario ridotto sol perché l'assenza di alcuni compagni di squadra aveva fatto ritenere al mister poco utile o non necessario effettuare un regolare allenamento? E della decisione di tenere due portieri in panchina e il capitano in tribuna? Chi gravita in ambito calcistico sarebbe meno clemente di me e non definirebbe solo discutibile questa scelta. E quella di sostituire un giocatore classe ‘97 con uno classe ‘93 con il pericolo reale di perdere la partita a tavolino contro il mussomeli? Io stesso sono intervenuto per evitare quella sostituzione".

Rino Pitanza

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 19°giornata: Sancataldese - atl. campofranco 4-0
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp
» [B2/H] 26^ giornata - risultati e classifica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2014-2015 :: CAMPIONATO-
Andare verso: