COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Stadio ELIO VALENZA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-07-18, 11:02

18/07/2011
Un bando per la gestione dello stadio

I tecnici dell’Assessorato allo Sport del Comune di San Cataldo sono al lavoro per mettere a punto una gara per l’affidamento della gestione dello stadio “Valentino Mazzola”.
Il campo di calcio verrà affidato alla ditta che si aggiudicherà l’appalto per un anno.
I tecnici, su direttiva dell’assessore Bartolo Mangione, sono al lavoro per definire i particolari, ma si pensa che prima dell’inizio della nuova stagione calcistica, il “Mazzola” verrà affidato.
“E’ l’ultimo passaggio per chiudere il lungo iter che ha visto lo stadio sancataldese ristrutturato da cima a fondo – ha dichiarato l’assessore Mangione – “Con quest’atto dovuto concluderemo una pratica durata più di due anni e le società calcistiche potranno finalmente avere un punto di riferimento”.

Fonte: www.comune.san-cataldo.cl.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-07-30, 11:24

in breve

Venerdì 29 Luglio 2011 CL Provincia

San Cataldo
Alla Sancataldese la gestione del «Mazzola»?

c.c.) Riunione, ieri mattina al Municipio, tra amministrazione comunale e vertici della Sancataldese per discutere della gestione dello stadio comunale "Valentino Mazzola". Scaduto a giugno il mandato della Cooperativa Geo Agriturismo", la società verdeamaranto ha avanzato, nelle scorse settimane, la disponibilità ad occuparsi della gestione del campo sportivo. Ieri, comunque, all'uscita da Palazzo delle Spighe, il presidente della Sancataldese Giuseppe Diliberto, accompagnato dal vice Salvatore Anzalone, Dario Spinello e l'avv. Salvatore Pirrello, ha lasciato intendere che quello con il sindaco Giuseppe Di Forti è stato un incontro interlocutorio: «Per ora preferiamo non esprimerci - ha detto il numero uno verdeamaranto -. Ci pronunceremo più avanti». A quanto pare, però, una nuova riunione in tema è prevista nei prossimi giorni.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-08-02, 10:56

Lunedì 01 Agosto 2011

Appalto per la pulizia SAN CATALDO.
Il 18 agosto la gara per la manutenzione dello stadio «Valentino Mazzola»



uno scorcio del manto erboso e della gradinata dello stadio «mazzola»

San Cataldo. Il dirigente della ripartizione dei servizi sociali del comune, dott. Rosa Maria Virruso, su proposta - relazione del responsabile del servizio, dott. Maria Riggi, ha emanato il bando di gara per l'affidamento del servizio di pulizia e di manutenzione ordinaria dell'impianto sportivo "Valentino Mazzola" per un anno ad una cooperativa sociale di tipo B operante nel territorio comunale.
Le cooperative interessate e regolarmente iscritte negli appositi elenchi regionali dovranno far pervenire al comune di San Cataldo la richiesta di partecipazione alla gara, entro il 18 agosto prossimo. L'importo per tale servizio è di 30 mila euro al lordo delle ritenute.
Nell'avviso del bando di gara viene specificato che esso (avviso) non è vincolante per l'amministrazione comunale, la quale si riserva la facoltà di non dare luogo alla gara se la giunta comunale dovesse optare per altre soluzioni.
Attualmente, infatti, sono in corso trattative tra la stessa giunta comunale e l'associazione Sancataldese Calcio del presidente Giuseppe Diliberto che ha chiesto l'affidamento in gestione dello stadio comunale Valentino Mazzola.
La scorsa settimana si è effettuato il primo incontro che non ha sortito alcun effetto per cui la definizione della problematica è stata rinviata alla prossima settimana.
L'amministrazione comunale, infatti, vorrà valutare la situazione e ciò per salvaguardare la struttura sportiva, evitare che venga danneggiata e sia a servizio di tutte le realtà sportive del comune.
In attesa di una definitiva soluzione e per evitare ritardi nei servizi sportivi e nella manutenzione ordinaria sia degli spogliatoi che del terreno di gioco che - essendo in erba sintetica - ha bisogno di quotidiani innaffiamenti e di vigilanza sugli ingressi nel recinto di gioco per evitare che si producano strappi allo stesso manto erboso - il dirigente, appunto, ha emanato l'avviso di gara rivolto a cooperative sociali di tipo B.
A. C.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-08-06, 11:28

Venerdì 05 Agosto 2011 CL Provincia

prima della gara d'appalto
Gestione del «Mazzola» non avrà interruzione


San Cataldo. Il servizio della manutenzione ordinaria, della custodia e della pulizia dello stadio comunale "Valentino Mazzola" non sarà interrotto. Lo ha affermato l'assessore allo sport, Bartolo Mangione, a seguito della conclusione del periodo di affidamento del servizio alla cooperativa sociale "Geo Agriturismo". "Assieme al sindaco Giuseppe Di Forti e al dirigente della ripartizione dei servizi al cittadino, dott. Rosa Maria Virruso, è stata evidenziata la necessità della continuità del servizio, soprattutto, in questo periodo in cui la maggiore società calcistica di San Cataldo, la Sancataldese, si sta preparando per la Coppa Italia di Eccellenza e per il campionato regionale di Eccellenza - ha detto Bartolo Mangione. Inoltre, anche le altre società sportive si apprestano ad iniziare l'attività in vista dei campionati provinciali e regionali Giovanissimi, Allievi e Juniores. A tal fine, in attesa che venga espletata la gara d'appalto ad una cooperativa sociale di tipo B, tale servizio è stato prorogato alla stessa società cooperativa "Geo agriturismo". I tempi tecnici per l'affidamento in gestione del "Valentino Mazzola" alla Società Sportiva Dilettantistica "Sancataldese Calcio", infatti, erano abbastanza lunghi per cui l'amministrazione comunale ha optato per l'affidamento del servizio mediante gara pubblica, riservata, appunto, a cooperative sociali di tipo B".
Intanto, ieri mattina, il presidente della Sancataldese Calcio, Giuseppe Diliberto, accompagnato dai dirigenti Lirio Orlando e Dario Spinello,- è stato ricevuto dal sindaco Giuseppe Di Forti per chiarire la questione della richiesta della concessione in gestione del Valentino Mazzola. Naturalmente, il sindaco ha risposto che il problema della gestione dello stadio non può essere presa in considerazione, almeno per questa stagione calcistica 2011 - 2012, perché la questione sarebbe abbastanza complessa e complicata.
A.C.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-03, 10:44

Incontro con le società sportive

Giovedì 6 settembre, l’Assessore allo Sport Bartolo Mangione in vista di una stagione ricca di impegni da parte di tutte le società sportive, ha convocato una riunione con tutte le società sportive che utilizzano lo Stadio “Valentino Mazzola”, al fine di regolamentare gli orari per gli allenamenti e le date per le partite di campionato.
L’Assessore ha dichiarato che durante la riunione saranno concordati i tempi e le modalità di utilizzo del “Valentino Mazzola”.
In questo modo si darà la possibilità di utilizzare al meglio la struttura sportiva, che dopo la ristrutturazione è diventata il fiore all’occhiello dell’Amministrazione comunale.
Subito dopo l’approvazione del Bilancio da parte del Consiglio comunale l’Amministrazione si attiverà affinché venga bandita la gara per affidare in maniera definitiva la custodia dello Stadio, visto che è scaduta la proroga con la vecchia società.
“Con l’apertura dello Stadio – ha dichiarato il Sindaco dott. Giuseppe Di Forti - le squadre non hanno interrotto la loro preparazione agonistica e quindi sono certo che la futura stagione sportiva ci darà grandi soddisfazioni”.

Fonte: www.comune.san-cataldo.cl.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-04, 12:47

L'AMMINISTRAZIONE CHIUDE IL VALENTINO MAZZOLA,
E LA SANCATALDESE RESTA SENZA CAMPO



Un incredibile "colpo basso" quello ricevuto ieri dai dirigenti della Sancataldese. L'amministrazione comunale, con una nota ufficiale inviata anche alle altre società minori, ha fatto sapere che da lunedi 5 settembre il "Valentino Mazzola" resterà chiuso a tempo indeterminato. Secondo quanto contenuto nella stessa comunicazione la causa di questa decisione sarebbe da addebbitare alla mancata approvazione del bilancio e, quindi, alla impossibilità di procedere con la gara che avrebbe dovuto affidare il servizio di custodia e manutenzione del campo sportivo. Infatti da febbraio (data inaugurazione) fino ad oggi l'impianto è stato "gestito" da incarichi a tempio e varie proroghe. Da allora ad oggi non è cambiato nulla ma ad una settimana dall'inizio del campionato è stata presa la decisione di chiudere lo stadio. La dirigenza con un comunicato stampa ha fatto sapere che lunedi ci sarà una riunione straordinaria dei soci che decideranno cosa fare, nessuna decisione è esclusa.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-05, 10:08

Domenica 04 Settembre 2011 CL Provincia

Il Sel di San Cataldo accusa la Giunta di mancanza di programmazione
«Ecco i veri motivi della chiusura dello stadio»


San Cataldo. «La maggioranza non esiste»: lo afferma Salvatore Scarlata, coordinatore del circolo cittadino "Beppe Fava" di Sinistra Ecologia e Libertà, che analizza quanto accaduto nel Consiglio comunale del 31 agosto ed afferma: «Sono mancati i numeri, ma oltre a questi la maggioranza ha dimostrato che il tanto virtuoso bilancio economico ha diverse lacune. Non ci sono i soldi e questo è vero. Ma l'on. Pagano ha una parte di responsabilità se mancano i soldi nelle casse comunali. Egli ha proposto una legge per salvare milioni di euro in tasca al presidente del Consiglio ed è tra coloro che ancora vota favorevolmente per approvare i tagli agli enti locali».
Scarlata continua: «Cinque milioni di euro finiranno al quartiere di Santa Fara. Faranno la stessa fine dei finanziamenti precedentemente spesi senza alcuna programmazione. Avranno l'utilità del momento, cosi come per il Cinema Marconi o per la casa di riposo degli anziani o per il Largo Calvario; si esauriranno in un monumento fine a se stesso e saranno altri soldi pubblici spesi male. La mancanza di programmazione, di pianificazione di previsione del fabbisogno sociale di questa amministrazione viene ancora evidenziata dalla chiusura del campo sportivo Valentino Mazzola.
Lo stadio - dice Scarlata - non chiude perché il bilancio non è stato approvato, ma perché, senza alcuna pianificazione, l'amministrazione non ha provveduto ad affidare la gestione del campo per un anno intero, se non per una intera stagione sportiva, per un costo pari a 20.000 euro».
C. C.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
zioclezio
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 296
Età : 25
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 24.02.09

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-05, 15:12

MAZZOLA, DOMANI CANCELLI APERTI

Un accordo, da definire formalmente, evita la chiusura

La notizia ufficiale dovrebbe essere formalizzata domani mattina ma già oggi all'ora di pranzo dopo alcuni frenetici incontri, il segretario della Sancataldese, Salvatore Pirrello, ha rassicurato tutti. "Siamo daccordo su una possibile soluzione del problema - ha detto - nelle prosime ore formalizzeremo tutto ma per gli allenamenti di domani non dovrebbero esserci problemi". Lo stadio era stato chiuso dall'assessoer allo sport, Mangione, perchè la non approvazione del bilancio aveva bloccato l'iter per la gestione per cui alla fine, come era ovvio, si proseguirà con la semplice custodia e pulizia così come acaduto in questi ultimi otto mesi dato che sul piano finanziario e gestionale non è cambiato nulla.

fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
zioclezio
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 296
Età : 25
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 24.02.09

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-07, 15:58

da notare che l'ultima notizia riportata è stata cancellata dal sito sancataldesecalcio.it....
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-08, 09:35

Mercoledì 07 Settembre 2011 CL Provincia

«Hanno causato solo danni»
San Cataldo. Comune senza bilancio: gli assessori Riggi, Mangione e Vullo stigmatizzano l'opposizione


San Cataldo. Non si esauriscono gli interventi e le prese di posizione sulla mancata trattazione del bilancio nel Consiglio comunale del 31 agosto scorso. Infatti, dopo i vari pareri espressi da esponenti politici, consiglieri e coordinatori di partito, ieri sono stati Bartolo Mangione, titolare della delega allo Sport, Filippo Vullo, assessore al Bilancio e Servizi Sociali e Roberto Riggi, che regge Turismo, Cultura e Spettacolo, a porre la lente d'ingrandimento sulle conseguenze, a parer loro, della mancata approvazione del bilancio.
Mangione ha parlato della situazione dello stadio "Valentino Mazzola", i cui cancelli sono sbarrati da lunedì: «Non si tratta di un mio capriccio, questa amara decisione è scaturita dalla mancata approvazione del bilancio. Era tutto pronto, in tempi brevissimi avremmo dovuto svolgere la gara d'appalto per affidare la gestione dello stadio. Per quanto riguarda la manutenzione, invece, ero stato invitato dall'Ufficio Tecnico a lavorare in tempi celeri. In realtà, il Mazzola doveva essere chiuso già da giovedì scorso, ma la nostra amministrazione ha voluto mantenere gli impegni e far giocare la partita di Coppa Italia in programma domenica. Posso dire di nutrire molta stima nei confronti del presidente della Sancataldese, Giuseppe Diliberto, e sono a disposizione per cercare di risolvere il problema il prima possibile».
Sulla stessa scia l'intervento di Vullo che, rivolgendosi anche al coordinatore di Sinistra Ecologia e Libertà, Salvatore Scarlata, ha sottolineato: «Vi è chi ha accusato sindaco ed amministrazione di mancare di programmazione. Questa persona, però, ha partecipato alle riunioni di opposizione sulla presentazione degli emendamenti al bilancio e dovrebbe avere l'onestà intellettuale di tacere sotto il profilo politico. La programmazione dell'amministrazione comunale è visibile: vi sono 12.000 euro per far fronte alla custodia e manutenzione del campo sportivo in vista dell'ultima parte di quest'anno. Il comportamento dell'opposizione causa danni anche a tanti altri servizi a domanda poiché, essendo in regime di gestione provvisoria, oggi possono essere erogati solamente servizi obbligatori».
Infine, Riggi: «L'opposizione ha adottato una decisione studiata ad arte, per il semplice piacere di dimostrare la propria forza numerica. I consiglieri d'opposizione non si sono resi conto, e mi auguro sia veramente così, di aver bloccato un'intera città. Difatti, i servizi che dovrebbero partire prossimamente, cioè refezione scolastica, abbonamenti degli studenti pendolari, Asilo nido, trasporto urbano nelle zone non servite e festa del Patrono a ottobre, sono a rischio».
Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Ilpruno
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 255
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-08, 12:46

solo stupidaggini.
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-08, 18:03

Intanto ad oggi stadio chiuso e squadra fuori in attesa ......... a questo punto la società deve prendere una posizione chiara affinchè ultras e tifosi sappiano come muoversi.
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-09, 12:11

ALLENAMENTI: PAUSA "FORZATA"
"Valentino Mazzola" ancora chiuso, squadra a riposo



Niente allenamenti, per la Sancataldese, nella giornata di giovedi. Quella che doveva essere la seduta utile per provare gli schemi in vista della gara di esordio in campionato in programma domenica pomeriggio a Terrasini, è saltata perchè i cancelli dello stadio sono rimasti chiusi a causa delle note vicende amministrative. Per una serie di concause non è stato possibile reperire un altro impianto e alla fine la rosa è tornata a casa. Mister Orazio Pidatella, che riesce sempre a vedere ciò che c'è di positivo anche nei fatti negativi ha commentato l'accaduto dicendo che la squadra aveva comunque bisogno di un salutare giorno di riposo in vista dell'esordio.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
22Alan78
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 352
Età : 38
Località : SAN CATALDO
Data d'iscrizione : 08.08.08

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-09, 14:07

IL SOLITO SCARICABARILE TARGATO MADE IN ITALY..SPERO VIVAMENTE CHE QUESTA POLITICA DI MERDA NON SCORAGGI E FACCIA ABBANDONARE CHI CON SACRIFICI DI NOTEVOLE INTENSITA,DATA LA CRISI,SPERA DI IDARE UNA SPERANZA ALLA SAN CATALDO SPORTIVA.
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-10, 00:33

RIAPERTI I CANCELLI DEL VALENZA

La squadra si è allenata, infortunio a Pallone

Dopo una settimana certamente non facile la Sancataldese è tornata ad allenarsi nel suo stadio. Finalmente è stata trovata una soluzione che ha permesso di riaprire i cancelli. Mister Pidatella ha effettuato il recupero della seduta del giovedi, alcuni schemi di gioco ed una partitella. Per la trasferta di Terrasini non ci sarà Pallone che ha subito una contrattura muscolare e sarà assente anche Giovanni Di Somma ancora alle prese con uan borsite all'alluce del piede. Tutta disponibile il resto il della rosa.

Fonte: http://www.sancataldesecalcio.it/
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-09-23, 10:10

Giovedì 22 Settembre 2011 CL Provincia

SAN CATALDO
Servizio pulizia dello stadio


Con provvedimento del dirigente della ripartizione dei servizi sociali del comune, dott. Rosa Maria Virruso, e su proposta del responsabile del servizio, dott. Maria Riggi, alla società cooperativa sociale "Geo Agriturismo" è stato affidato il servizio di custodia e pulizia dello stadio comunale "Valentino Mazzola" per la durata di tre mesi in attesa dell'affidamento del servizio per un anno. A tal fine è stata impegnata la somma di 3.300 euro, comprensiva dell'Iva.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-10-04, 17:50

Affidamento manutenzione ”V. Mazzola”


La Giunta Municipale, ha ratificato il provvedimento del Dirigente della Ripartizione Servizi Sociali, relativo alla proroga del servizio di pulizia e custodia dell’impianto sportivo “V. Mazzola” alla Cooperativa sociale di tipo “B” GEO AGRITURISMO di San Cataldo per la durata di tre mesi, in attesa del bilancio di previsione 2011.
Il provvedimento del dirigente è stato assunto con la formula della “somma urgenza”, poiché attualmente vige la gestione provvisoria, per cui si possono affrontare solo le spese obbligatorie e le spese urgenti per evitare danni patrimoniali all’Ente.
“La mancata manutenzione ordinaria del manto erboso – ha dichiarato il Sindaco dott. Giuseppe Di Forti – avrebbe provocato gravi e irreparabili danni allo stesso”.
“L’apertura dello Stadio, inoltre, consentirà alle società sportive di poterlo utilizzare sia per gli allenamenti che per le partite, evitando il blocco dell’attività calcistica nella nostra Città.

Fonte: www.comune.san-cataldo.cl.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-11-21, 18:15

COMUNICATO UFFICIALE DELLA SOCIETA'

Pubblicato Lunedì, 21 Novembre 2011 09:25 | Scritto da Caramanna S. |

LETTERA APERTA ALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Noi vogliamo fare sport…. malgrado tutto e tutti. Non è uno slogan ma il nostro pensiero, la motivazione fondamentale che ci ha indotto a interrompere un silenzio che, è giusto precisare, non è mai stato “complice” di nessuno ma, semmai, solo un modo per tentare di trovare sempre una soluzione ed una mediazione. Ma ora abbiamo deciso di dire basta…

perché non serve a nulla. I tifosi, gli sportivi ma tutta la città intera (perché il calcio e lo sport sono e rimangono la prima attività sociale di ogni nazione evoluta) devono sapere.

Perché questa lettera aperta? Le risposte sono tante. Siamo stati maltrattati e bistrattati. Siamo stati presi in giro, siamo stati illusi e siamo stati volontariamente dimenticati malgrado questa dirigenza non ha mai chiesto nulla in termini economici. E non vogliamo neanche tentare di darci una risposta, semmai sarebbe giusto che fosse chi ha agito in tal modo a porsi queste domande.

A febbraio, grazie alla testardaggine di questa dirigenza che ha deciso di organizzare una amichevole col Catania Calcio, lo stadio Valentino Mazzola” è stato riaperto dopo i noti lavori di ammodernamento. Già, dopo quella bella giornata di sport, avevamo comunicato chiaramente all’Amministrazione comunale il nostro interesse ad avere la gestione dell’impianto. Garantendo l’accesso a tutte le altre società sportive avremmo permesso, anche, all’amministrazione e alla città di avere minor costi di gestione. Non abbiamo alcuna risposta fino ad agosto quando chiediamo e, finalmente, otteniamo un incontro col sindaco Giuseppe Di Forti.

In quella sede non chiediamo soldi e contributi ma solo di essere aiutati a portare avanti un patrimonio (la società) ed una squadra che è di tutti. Gestione stadio, coinvolgimento di altri imprenditori. Dopo le solite promesse e le puntuali pacche sulle spalle cala nuovamente il silenzio. Nessuna risposta da questa amministrazione ma solo problemi, tanti e scientificamente puntuali.

Chiediamo ancora un altro incontro e dopo tanti rinvii il sindaco ci riceve nel corridoio del municipio per pochi secondi e la conclusione è ancora la stessa: aspettiamo oggi una risposta.

Nel frattempo il campo viene chiuso per una settimana e ancora oggi non si è compreso il reale motivo. Ma la società che paga profumatamente e anticipatamente per potere entrare al “Mazzola”viene anche fatta oggetto di “controlli” periodici sul rispetto degli orari di entrata ed uscita e, come se non bastasse, qualche settimana addietro, viene anche “cacciata” per fare spazio ad una manifestazione (un triangolare di calcio al quale ci eravamo offerti anche per l’organizzazione) per la quale non era mai stata fatta alcuna comunicazione. In quella occasione l’amministrazione ha anche dimenticato che l’impianto non viene più dato, come nel passato in concessione ma in “affitto” per cui la revoca dell’autorizzazione dovrebbe passare attraverso una prassi ben diversa.

E oggi? Mentre aspettiamo ancora risposte dall’amministrazione comunale ci troviamo costretti a subire ancora attacchi da parte degli esponenti della stessa giunta. Basta!

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2011-12-01, 09:17

Mercoledì 30 Novembre 2011 CL Provincia

san cataldo
Scade contratto con la Geo
tra 10 giorni stadio chiuso


San Cataldo. c.c.) Dopo la prima decade di dicembre è prevista la chiusura dello stadio comunale "Valentino Mazzola", considerato il termine del contratto tra il Comune e la Cooperativa "Geo Agriturismo", che attualmente gestisce la manutenzione e pulizia dell'impianto. A confermarlo, ieri, la dirigente della ripartizione Servizi Sociali, dott.ssa Rosa Maria Virruso, la quale ha spiegato che sarà poi avviato l'iter per l'affidamento in gestione del campo comunale: «Lo stadio, dopo la fine del contratto con la cooperativa, sarà chiuso fino a nuove disposizioni. Ci adopereremo per verificare la possibilità di emanare un bando per l'affidamento dell'impianto. Fino a dicembre, comunque, la manutenzione e pulizia del campo saranno assicurati dalla Cooperativa "Geo Agriturismo". Prima di ogni cosa, tuttavia, dovremo attendere l'esecutività del bilancio comunale».

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2012-05-15, 19:38

Richiesta della dirigenza al comune
Sancataldese, stadio da gestire - Lunedì 14 Maggio 2012 cl Sport



San Cataldo. Giornate di riflessione dei dirigenti della Sancataldese, dopo la conclusione del campionato regionale di Eccellenza 2011-2012 che si è concluso con la sua salvezza, anticipata di tre settimane rispetto alla chiusura dello stesso. Gli occhi dei dirigenti verdeamaranto sono puntati sulla conclusione della tornata elettorale e sulla nuova amministrazione comunale (sindaco, giunta e consiglio comunale) che sarà eletta, appunto, a conclusione delle votazioni del 20 e del 21 maggio prossimo nel ballottaggio tra gli aspiranti sindaci Giuseppe Scarantino e Francesco Raimondi.
L'attuale dirigenza verdeamaranto - presieduta da Giuseppe Diliberto, con vice presidente Salvatore Anzalone e dirigenti Dario Spinello e Lirio Orlando e segretario, avv. Salvatore Pirrello, nonché il direttore sportivo Giancarlo Bonsignore - ha messo le mani avanti per quanto riguarda il futuro che deve essere diverso dal passato che non ha prodotto gli ottimi risultati sperati, rispetto alle previsioni, nonostante che la squadra si sia piazzata in nona posizione con 43 punti, frutto di undici partite vinte, dieci pareggiate e nove perse con 41 rete realizzate e 34 subite con una differenza rete positiva di sette gol. Giuseppe Diliberto e soci - dopo avere ringraziato mister Lirio Torregrossa per essere riuscito a galvanizzare la squadra - che nella seconda parte del campionato si è trasformata vincendo partite su partite - e il d.s. Giancarlo Bonsignore per l'ottimo lavoro effettuato - hanno evidenziato che l'attuazione del progetto "Sancataldese Calcio" per la stagione calcistica 2012 - 2013 passa dalla gestione del "Valenza" di cui avevano chiesto l'affidamento, la scorsa stagione calcistica, all'amministrazione comunale del sindaco Giuseppe Di Forti (ma senza successo) e di cui proporranno alla nuova amministrazione che uscirà dal ballottaggio del 20 e 21 maggio.
Per l'attuale dirigenza, infatti, è vitale la gestione in proprio (mediante convenzione) dello stadio comunale "Valentino Mazzola" per rilanciare la squadra verdeamaranto e per promuovere e migliorare lo sport del calcio a San Cataldo.

ANGELO CONIGLIO

Fonte:www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2012-05-22, 12:03

Lunedì 21 Maggio 2012 Calcio

Decisiva la gestione dello stadio per il futuro della Sancataldese

San Cataldo. Sarà la nuova amministrazione comunale a pronunciarsi sulle sorti della Sancataldese Calcio per la stagione calcistica 2012 - 2013 nel campionato di Eccellenza. La dirigenza guidata dal presidente Giuseppe Diliberto e composta da Salvatore Anzalone, Dario Spinello, Lirio Orlando e Salvatore Pirrello, dopo la chiusura del campionato di Eccellenza e la salvezza anticipata di tre settimane della squadra verdeamaranto, ha deciso di rassegnare le dimissioni e di consegnare la squadra e la società al Comune di San Cataldo, perché non è stato possibile attuare il progetto, imperniato sulla gestione diretta dal «Valentino Mazzola».
All'inizio della stagione calcistica trascorsa, la dirigenza della Sancataldese Calcio, infatti, aveva chiesto all'amministrazione uscente la gestione dello stadio, ristrutturato, lo scorso anno dal Comune con un mutuo di un milione e mezzo di euro acceso con il Credito Sportivo, sia per quanto riguarda gli spogliatoi e i servizi igienici per il pubblico sia per il terreno di gioco che da terra battuta è stato trasformato in erba sintetica. Giuseppe Diliberto e soci avevano chiesto all'amministrazione uscente del sindaco Giuseppe Di Forti la gestione con una apposita convenzione, richiesta che non ha avuto seguito per cui l'attuale dirigenza dimissionaria ha demandato alla nuova amministrazione comunale la soluzione del problema. Sarebbe un peccato ammainare la bandiera della Sancataldese Calcio, sulla breccia da oltre un cinquantennio e premiata per tale iscrizione dalla Figc a livello nazionale. La squadra, nella stagione calcistica 2011 - 2012, infatti, sotto la guida tecnica, prima, del catanese Orazio Pidatella, e poi del sancataldese Lirio Torregrossa, nonché del direttore sportivo Giancarlo Bonsignore, ha disputato un buon campionato, conquistando la salvezza tre settimane prima della conclusione dei campionato, piazzandosi in nona posizione con 43 punti, frutto di undici partite vinte e dieci pareggiate con 41 gol fatti e 34 subiti.
«La Sancataldese poteva fare di più se non ci fossero stati gli infortuni del centrocampista Vincenzo Firingeli e della punta Rosario Genova, quando la formazione di Lirio Torregrossa aveva iniziato una irresistibile rimonta - ha detto Giancarlo Bonsignore. Comunque sia è stato centrato l'obiettivo della valorizzazione di tanti giovani sancataldesi e del nisseno che saranno la base della squadra futura».
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stadio ELIO VALENZA   2012-08-12, 12:14

Sabato 11 Agosto 2012 CL Provincia

San Cataldo
Stadio, rincarano le tariffe 400 euro per un match serale


San Cataldo. Sono state aggiornate alla situazione economico-finanziaria attuale le tariffe relative all'uso dello stadio comunale «Valentino Mazzola». La giunta comunale - su proposta dell'assessore Giuseppe Anzalone - ha fissato in 100 euro all'ora (con un minimo di due ore) la concessione in uso dell'impianto per le attività sportive che vengano praticate di giorno e in 200 euro all'ora (con un minimo di due ore) per l'uso dell'impianto con l'accensione dell'impianto di illuminazione.
Il regolamento precedente fissava la tariffa in 200 euro sia con l'utilizzo dell'impianto di illuminazione sia senza tale utilizzo. "Nelle ore diurne non c'è consumo elevato di energia elettrica, perché i fari rimangono spenti, mentre si riscontra elevato consumo di energia elettrica con i fari accesi - ha detto l'assessore comunale Giuseppe Anzalone - per cui la giunta comunale ha deciso di diversificare le tariffe, fissando in 100 euro per ora l'utilizzo dell'impianto nelle ore diurne e 200 nelle ore notturne, venendo incontro alle esigenze di quelle società sportive che praticano l'attività, principalmente, nelle ore diurne".
Intanto, la giunta comunale, sempre su proposta dell'assessore comunale allo sport, Giuseppe Anzalone, ha accolto la richiesta del presidente dell'associazione sportiva calcistica Serradifalco, Leonardo Burgio, relativa all'utilizzo del Valentino Mazzola di San Cataldo per le partite del campionato di Promozione.
A. C.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
 
Stadio ELIO VALENZA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 4 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4
 Argomenti simili
-
» Quanti metri è un giro di stadio?
» Stadio: tornano striscioni e tamburi, senza fax
» STADIO DEGLI ULIVI
» La gestione del “Degli Ulivi” passa all’A.S. Andria
» Stadio San Nicola, la rizolattura potrebbe slittare

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2012-2013 :: NEWS SANCATALDESE CALCIO-
Andare verso: