COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Favara vince il ricorso alla Caf

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Favara vince il ricorso alla Caf   2010-07-16, 14:53

Articolo giovedì 15 Luglio 2010 Sport AG

Celani torna al Favara
Altro colpo sul mercato della società biancazzurra

Favara.t.a.) Adesso è ufficiale. Dopo aver annunciato la conferma e l'ingaggio dei fratelli Peppe e Tonino Cusumano, il Favara ha tesserato un altro centrocampista. La società ha preso Amedeo Celani, 26 anni, favarese. L'annuncio è stato dato dal presidente Giuseppe Patti, dopo aver ricevuto l'ok dal direttore generale Maurizio Vullo che sta conducendo tutte le trattative di mercato, sia per quanto riguarda l'elenco dei giocatori a confermare, sia per quelli da tesserare. Amedeo Celani, cresciuto calcisticamente nella scuola calcio Sporting Club, proviene dall'Akragas, dove ha disputato gli l'ultimi due campionati di Eccellenza. Si tratta di un atleta dalle ottime referenze, che sono stati sotto gli oggi di tutti. Il giocatore favarese ha nel suo curriculum un passato di tutto rispetto nonostante la giovane età. Celani, infatti, ha militato nella Pro Favara, disputando un campionato di serie D ancora giovanissimo. E' stato nelle giovanili del Prato, per poi passare all'Adrano, sempre in Quarta Serie. E' stato poi all'Akragas per tornare ancora alla Pro Favara e ritornare nuovamente ad Agrigento. Con la maglia akragantina è stato un jolly sempre disponibile con tutti gli allenatori che si sono alternati sulla panchina biancazzurra. Nell'era Pidatella è stato impiegato addirittura come battitore libero, giocando sempre ai massimi livelli. Il Favara quest'anno lo aveva messo al primo posto nella lista dei giocatori da tesserare. E alla fine Celani ha accettato le condizioni dettate dalla società favarese.

Fonte: http://www.lasicilia.it


Ultima modifica di Totò22 il 2010-09-24, 15:11, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Favara vince il ricorso alla Caf   2010-07-22, 14:55

Articolo Martedì 20 Luglio 2010 AG Sport

Favara: si mette male la società rischia di essere cancellata

Favara. Dense nuvole nere si addensano sul futuro del Favara Calcio.
La società biancazzurra composta dal presidente Giuseppe Patti, dal vice Antonio Imbergamo e dai dirigenti Giuseppe Palumbo Picconello, Maurizio Vullo, Giovanni Sorce, Enzo Quaranta e Claudio Bosco, negli ultimi sette anni unici depositari delle sorti del calcio favarese, ha deciso di passare la mano.
Ieri pomeriggio sono stati ricevuti a Palazzo di città dal sindaco Mimmo Russello al quale hanno consegnato il titolo sportivo del Favara, società dilettantistica che milita nel campionato di Eccellenza.
Il motivo scatenante che avrebbe indotto i dirigenti favaresi a decidere il proprio disimpegno sportivo, il mancato intervento da parte dell'Amministrazione comunale che non riesce a garantire un adeguato contributo in grado di permettere alla società di programmare l'attività calcistica per la nuova stagione 2010 - 2011.
«Abbiamo consegnato il titolo di partecipazione al prossimo campionato di Eccellenza nelle mani del sindaco - hanno dichiarato i dirigenti - , certi che l'Amministrazione comunale possa avere cura per dovere morale della sopravvivenza del calcio favarese, dopo setti anni vissuti tra sacrifici e vittorie che hanno entusiasmato non poco i nostri concittadini. Abbiamo chiesto invano - continuano - il supporto dell'Amministrazione comunale poiché le difficoltà economiche derivanti dai passati campionati non ci consentono più di garantire in solitudine l'iscrizione e la gestione, così come avvenuto negli anni precedenti da parte di questa gestione. Preso atto di queste difficoltà, a malincuore per le sorti del calcio favarese, rappresentato nella massima serie dilettantistica regionale, abbiamo rimesso nelle mani del primo cittadino tutte le carica fin qui ricoperte affinché il Comune possa provvedere all'imminente iscrizione, con il versamento della prima trance di 5.500.00, entro e non oltre la scadenza del 23 luglio. Nel caso in cui il sindaco non provvederà entro la data prevista dalla Lega Calcio, la squadra sarà cancellata da qualsiasi campionato».
La società lamenta nei confronti del sindaco, il mancato attestato di stima nonostante la squadra, tra mille sacrifici economici, in questi anni si sia distinta per i risultati conseguiti, portando in alto e in giro per la Sicilia il buon nome di Favara.
Il sindaco preso atto della decisione della società, si è impegnato a coinvolgere subito la Commissione consiliare allo Sport, presieduta da Calogero Pitruzzella, già convocata per domani, che avrà il compito di valutare e preparare un emendamento da presentare al prossimo bilancio di previsione.
Il tentativo sarà quello di inserire nel prossimo strumento finanziario un capito specifico per il Favara, senza aspettare poi la eventuale variazione di bilancio per accedere al contributo.
T. A.

Fonte: http://www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Favara vince il ricorso alla Caf   2010-07-25, 14:45

Articolo Venerdì 23 Luglio 2010 AG Sport

Il Comune ci ripensa il Favara può esultare

Favara.t.a.) Dal rischio scomparsa al rilancio in grande stile. Il destino del Favara Calcio si è capovolto nel giro di due giorni. La svolta è stata data mercoledì sera al termine della riunione tra il sindaco Mimmo Russello, l'assessore allo Sport Joseph Zambito, la Commissione consiliare allo Sport, i consiglieri comunali e i dirigenti della società presieduta da Giuseppe Patti. Tutti hanno convenuto nel dire che la squadra è un patrimonio dell'intera città, che svolge un'importante opera socializzazione tra i giovani e gli sportivi e per questo va salvaguardata. Così, all'unanimità, si sono impegnati a preparare un emendamento per un contributo comunale in favore del Favara da inserire durante la prossima discussione del bilancio di previsione 2010. Un atteggiamento ritenuto dai dirigenti favaresi rassicurante.

Fonte: http://www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Favara vince il ricorso alla Caf   2010-08-01, 23:01

Articolo Venerdì 30 Luglio 2010 AG Sport

Favara, colpo della società arriva il bomber Cordaro

Favara.Le trattative portate avanti da una settimana dai dirigenti del Favara hanno prodotto gli effetti sperati dai tifosi. Dopo la notizia dell'ingaggio del forte difensore Tony Tilaro e del giovane Gianluca Marrella, ecco che si concretizza anche un'altra promessa fatta dalla società favarese, subito dopo aver superato il problema economico grazie all'intervento del sindaco Russello e dei consiglieri comunali. Il grande bomber che vestirà la casacca del Favara è Mariano Cordaro, 28 anni, palermitano di nascita, ma favarese di adozione, dove è fidanzato e deciso a formarsi una famiglia. L'avvenuto ingaggio del forte attaccante è stato dato ieri pomeriggio dal presidente Giuseppe Patti e dallo stesso giocatore.
«Abbiamo centrato il colpo su cui da tempo era concentrata la nostra mira - ha detto il massimo dirigente favarese. Cordato era il primo nella lista dei bomber per sostituire Bennardo che ha scelto Licata».
Contento e soddisfatto, il giocatore che già nello scorso dicembre era stato in procinto di indossare la maglia del Favara.
«Sono veramente soddisfatto di tornare a giocare davanti agli sportivi di Favara, città che reputo che la mia seconda casa - ha detto a caldo Cordaro non appena finito di raggiungere l'accordo - ringrazio il presidente Patti e tutti gli altri dirigenti per avermi dato questa opportunità e per aver soddisfatto le mie richieste. Ai tifosi do l'appuntamento al prossimo 2 agosto per l'inizio della preparazione. Cordaro nella passata stagione ha giocato prima con l'Acireale e poi con il Mazara.
Totò Arancio

Fonte: http://www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Favara vince il ricorso alla Caf   2010-08-05, 14:17

Terremoto Favara calcio: squadra esclusa dal campionato per ritardo nell’iscrizione

Terremoto improvviso in casa del Favara calcio: la squadra è stata esclusa dal prossimo torneo di Eccellenza. Il motivo è da ricondurre al mancato versamento della quota di iscrizione al campionato da parte della dirigenza che non ha effettuato il bonifico in tempo utile. Di fatto la società è stata cancellata. Nelle prossime ore si tenterà di risolvere l’imbarazzante pasticcio. Dalla Lega, però, sono arrivati segnali di chiusura di fronte alla possibilità di una proroga.

Fonte: http://www.agrigentoweb.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Favara vince il ricorso alla Caf   2010-08-05, 14:22

INCREDIBILE: Il Favara non esiste più!!!


L'Unione Sportiva Dilettantistica Favara è scomparsa dal panorama calcistico regionale. La voce da qualche giorno circolava per le strade della città dell'agnello pasquale, una voce presa con le pinze, che purtroppo si è confermata veritiera. Il Favara, scompare per la ridicola cifra di € 5.500,00. Una somma che secondo la dirigenza sarebbe dovuta provenire dalle casse del comune, ma pare che il sindaco abbia avvisato il Favara già da tempo che non c'era un solo euro da destinare allo sport. Ecco le giustificazioni del DG Maurizio Vullo e del presidente Patti: <>. Ma il sindaco Mimmo Russello è di tutt'altro avviso: <>. Il sindaco ha inoltre riferito che ieri mattina con Vullo e Patti ha telefonato al presidente della Lega Sicula... ma ormai era troppo tardi. In città la gente si divide con una minoranza che imputa la scomparsa della squadra al sindaco, con una maggioranza che è seriamente arrabbiata con la dirigenza. Sta di fatto che si è perso un patrimonio, una squadra che ha sfiorato la serie D, una squadra che a detta di qualche dirigente puntava alla Lega Pro, una squadra che ha fatto sognare i tifosi, e che fino a ieri faceva sognare. Via Bennardo, dentro Cordaro: a cessioni illustri sono corrisposti arrivi di spessore. Tristemente mi preme ricordare che nel 1988 un grande Favara che giocava ad Agrigento scomparve, un Favara che aveva alle spalle una storia gloriosa con 8 stagioni in Interregionale. Si dice che l'esperienza insegni, ma a quanto pare non abbiamo ancora imparato la lezione. La storia si ripete. Ma perchè? Qual'è il motivo?

Lorenzo Costanza

Fonte: http://www.forzafavara.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4259
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Favara vince il ricorso alla Caf   2010-09-24, 15:12

Favara vince il ricorso alla Caf
calendari rivoluzionati?


La notizia ha, a dir poco, dell'incredibile. Il Favara calcio, radiato in estate perchè non in regola con l'iscrizione, avrebbe vinto il ricorso alla Caf e sarebbe stato riammesso in Eccellenza. La notizia, trapelata nelle ultime ore ad Agrigento, ha provocato un vero e proprio terremoto di considerazioni e preoccupazioni. Secondo ciò che hanno raccontato alcuni addetti ai lavori, nelle ultime ore prima che scadesse l'iscrizione, un anonimo "sportivo benefattore" di Favara avrebbe perfezionato l'iscrizione versando un bonifico postale di 5000 euro. I dirigenti del Favara si sarebbero presentati a Roma col bonifico tra le mani ottenendo la riammissione. Ma se la notizia sarà confermata cosa accadrà ora? Certamente rivoluzione del calendario del girone A di Eccellenza, qualcuno pensa anche alla sospensione dello stesso torneo per qualche domenica. C'è anche la questione legata ai tesserati del Favara tutti poi svincolati ed accasatisi in altre società. I dirigenti del Favara chiedono che ritornino nella società di appartenenza (viceversa potrebbero anche chiedere i danni in sede civile), le altre società la considerano una "pazzia". E comunque c'è anche il problema di un campionato che rischia di essere falsato da una "new entry", il Favara appunto, che potrebbe iniziare il torneo con una rosa piuttosto debole (favorendo le prime avversarie) per rafforzarsi a dicembre. E c'è chi pensa anche di far giocare tuttre le gare del Favara di mercoledi. Insomma siamo all'ennesimo pastrocchio.

Fonte: http://www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
 
Favara vince il ricorso alla Caf
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Dalla Toscana alla Basilicata... il mio Kj finalmente
» Approccio alla gara di torneo
» alla ricerca di un miracolo
» NUOVO LOOK ALLA FORCELLA
» Dolore alla caviglia

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2010-2011 :: NEWS ALTRE SQUADRE-
Andare verso: