COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

  Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
22Alan78
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 352
Età : 38
Località : SAN CATALDO
Data d'iscrizione : 08.08.08

MessaggioTitolo: Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1   2010-12-05, 17:03

GARA DI LICATA, TRASFERTA VIETATA AI TIFOSI

Il provvedimento della Prefettura di Agrigento su indicazione della Digos

In merito alla partita Licata-Sancataldese, in programma per l'8 dicembre, la Prefettura di Agrigento, su indicazione della Digos, coordinata dal vice questore Carlo Mossuto, ha vietato la trasferta dei tifosi nisseni, oltre ad aver vietato la vendita dei biglietti e chiuso il settore ospiti allo stadio "Dino Liotta".




fonte: http://www.sancataldesecalcio.it/

PICCOLA ERRATA CORRIGE,NOI NON SIAMO TIFOSI NISSENI..NOI SIAMO SANCATALDESI

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4127
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1   2010-12-07, 14:56

Designazioni arbitrali Sicilia - ECCELLENZA

girone A - giornata 14 - gare del 08/12/2010


CASTELLAMMARE CALCIO 94 - S.AGATA CALCIO
Arbitro:
Assistente 1: Bellini Carlo - Palermo
Assistente 2: Ruggeri Danilo - Palermo

CITTA DI VILLABATE - CITTA' DI CASTELDACCIA
Arbitro:
Assistente 1: Vantaggiato Giuseppe - Trapani
Assistente 2: Bartolotta Paolo - Trapani

FOLGORE SELINUNTE - GATTOPARDO PALMA
Arbitro:
Assistente 1: Zicchinolfi Francesco - Palermo
Assistente 2: Oneglia Francesco - Palermo

KAMARAT - RIBERA 1954
Arbitro: C.a.i.
Assistente 1: Vantaggiato Giuseppe - Trapani
Assistente 2: Bartolotta Paolo - Trapani

LICATA 1931 SRL - SANCATALDESE CALCIO
Arbitro:
Assistente 1: Balzarini Sergio - Enna
Assistente 2: Giorgio Emidio Maria - Enna


ORLANDINA A.S.D. - ALCAMO SRL
Arbitro:
Assistente 1: Di Stefano Luca - Palermo
Assistente 2: Riela Gianluca - Palermo

PARMONVAL - DUE TORRI
Arbitro: C.a.i.
Assistente 1: Sciortino Marco - Agrigento
Assistente 2: Giambrone Antonino - Agrigento

VALDERICE - AKRAGAS CALCIO
Arbitro:
Assistente 1: Ronchi Alessandro - Caltanissetta
Assistente 2: Giarrusso Francesco - Caltanissetta

Fonte: http://www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4127
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1   2010-12-08, 20:02

Articolo Mercoledì 08 Dicembre 2010 Sport AG

La grande occasione del Licata
I gialloblù ricevono la Sancataldese e possono assestare un duro colpo al campionato


Licata. La penultima giornata del girone d'andata propone al «Liotta» la sfida tra Licata e Sancataldese.
La squadra di casa è reduce dall'importante vittoria in trasferta contro la Parmonval, mentre gli avversari hanno pareggiato in casa con l'Orlandina.
Licata e Sancataldese si sono già affrontate per la Coppa Italia una settimana prima che iniziasse il campionato e il Licata ebbe la meglio grazie ad una rete di Mustaphà al 10' del primo tempo e passò il turno grazie all'1 a 1 dell'andata.
La Sancataldese non va sottovalutata in quanto non merita la bassa posizione in classifica.
Per Grillo e compagni sarà la seconda partita in quattro giorni e bisognerà sfruttare al massimo il fattore campo per mantenere la prima posizione in classifica e nel contempo sperare in un passo falso del Due Torri impegnato in trasferta proprio contro la Parmonval desiderosa di riscatto.
Quello di domani sarà l'ultimo appuntamento casalingo dell'anno visto che subito dopo il Licata sarà impegnato nelle trasferte di Alcamo e Ribera e ritornerà a giocare in casa per la seconda giornata di ritorno, in programma per il 9 gennaio contro il Casteldaccia.
La prima posizione in classifica consolidata e la qualità del gioco offerto dai ragazzi di Tommaso Napoli dovrebbero convincere gli indecisi a recarsi allo stadio per sostenere la squadra verso la vittoria.
Il Licata è l'unica squadra ancora imbattuta del torneo e confida nell'aiuto dei propri tifosi per allungare la striscia di risultati positivi.
In caso di vittoria il Licata conquisterebbe in anticipo il titolo di campione d'inverno, in vista di un girone di ritorno ad alti livelli.
Il tecnico avrà a disposizione tutti i giocatori, compreso Giovanni Di Somma che ha recuperato e si è da poco aggregato al gruppo.
Sono disponibili anche gli ultimi arrivati Petrolà e Unniemi, con quest'ultimo che ha bagnato il suo esordio segnando contro la Parmonval, su cui la società ha puntato per dare ulteriore incisività al gioco in fase di realizzazione.
La Prefettura ha emesso un'ordinanza che dispone la chiusura del settore ospiti dello stadio «Liotta» e il divieto della vendita dei biglietti ai residenti in provincia di Caltanissetta.
Un atto dovuto dopo che in passato tra le opposte tifoserie si sono registrati problemi di ordine pubblico.
Questa, infine, è la probabile formazione: Fagone, Pira, Piangente, Butticè, Armenio, Semprevivo, Iannello, Grillo, Bennardo, Di Somma, Mustaphà.
Gaetano Licata

Fonte: http://www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4127
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1   2010-12-08, 20:10

Articolo Mercoledì 08 Dicembre 2010 Sport CL

niente tifosi al seguito a licata
Alla Sancataldese serve un'impresa



Michele Ventura


Giuseppe Virga

San Cataldo. a.c.) Senza il sostegno dei tifosi verdeamaranto (le questure di Agrigento e di Caltanissetta hanno imposto il divieto ai tifosi sancataldesi di accedere al "Liotta" per i fattacci degli scorsi anni), la Sancataldese, questo pomeriggio, affronta la corazzata Licata per disputare una onesta partita, senza timore reverenziale - come ha affermato mister Mimmo Bellomo - e con quella umiltà che potrebbe sortire qualche sorpresa. Oggi saranno in campo i due nuovi acquisti: il centrocampista Michele Ventura e l'attaccante Giuseppe Virga. Gli altri convocati sono: i portieri Giovanni Arcati e Riccardo Sardo; i difensori, Andrea Alessi, Angelo Restivo, Manuel Milanesio, Aldo Amico; i centrocampisti Vincenzo Firingeli, Giuseppe Li Castri, Emanuele Martorana, Juri Di Marco, Michele Sammartino; gli attaccanti Vincenzo Messeri, Ata Buchashvyli, Totò Augello Alberto Casabona e il giovane Calogero Carrubba.

Fonte: http://www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4127
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1   2010-12-08, 20:19

Campioni d'inverno !!!
Scritto da Giuseppe Cellura
Mercoledì 08 Dicembre 2010 20:04

Un Licata brillante stende al Dino Liotta la Sancataldese e, in concomitanza col pareggio di Partanna Mondello, vola a +5 in classifica sul Due Torri, massimo vantaggio stagionale. Mister Tommaso Napoli lancia nella mischia dal primo minuto gli ultimi due arrivati Unniemi e Petrolà, e l’apporto dei due sull’economia della gara è devastante. Fagone in porta, Pira e Piangente sulle fasce con Semprevivo e Armenio centrali di difesa, Grillo-Butticè centrali di centrocampo con Unniemi a sinistra e Mustaphà a destra. Di punta Bennardo e Petrolà. Pronti via e il Licata passa, magia di Petrolà che da appena dentro l’area di rigore inventa un pallonetto in mezza girata che sorprende Arcati e manda in visibilio il Liotta. Siamo solo al 6° minuto. Poi il Licata gestisce il vantaggio e per vedere un’altra occasione bisogna aspettare il 39° quando il portiere ospite sbaglia un rinvio, Grillo serve prontamente Bennardo che però schiaccia centralmente. Al 45° arriva il raddoppio, palla in verticale di Petrolà per Bennardo che scatta sul filo del fuorigioco e fredda Arcati in uscita. E’ solo l’intervallo, ma la gara sembra già finita. Ad inizio ripresa arriva il primo tiro ospite: Buchasvyli calcia dai 20 metri, Fagone respinge male ma Misseri calcia alto sulla traversa. Napoli richiama in panchina Petrolà e mette dentro Iannello. Mossa azzeccata, otto minuti dopo il suo ingresso in campo, l’esterno licatese raccoglie un cross di Bennardo per il più facile degli appoggi. 3-0, game over! Una decisione molto discutibile del signor Rotolo di Palermo manda sul dischetto l’ex Milanesio al minuto numero 71. Fagone intuisce, tocca ma non riesce ad evitare la rete del 3-1. Le altre occasioni gialloblù arrivano ancora dalla panchina. Sitibondo, subentrato a Bennardo, colpisce una rabbiosa traversa di testa al minuto 86. E’ l’ultima emozione di una partita che consegna al Licata il titolo di campione d’inverno con una giornata d’anticipo. Mister Tommaso Napoli è un uomo solo al comando!

TABELLINO:

LICATA: Fagone, Pira, Piangente, Butticè(69°Cavaleri), Armenio, Semprevivo, Unniemi, Grillo, Petrolà(60°Iannello), Bennardo(80° Sitibondo), Mustaphà. All.Tommaso Napoli

SANCATALDESE: Arcati, Alessi, Di Marco, Firingeli, Restivo, Milanesio, Buchasvyli, Ventura(73° Sammartino), Misseri(69°Casabona), Li Castri(58° Virga), Di Marco Y. All.Mimmo Bellomo

ARBITRO: Rotolo di Palermo

RETI: 6° Petrolà, 44° Bennardo, 70°Iannello, 73°Milanesio(rig)

AMMONITI: Butticè, Fagone, Semprevivo, Restivo, Ventura

ESPULSI: Il tecnico della Sancataldese Mimmo Bellomo per proteste

Fonte: http://www.licata1931.com
Tornare in alto Andare in basso
22Alan78
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 352
Età : 38
Località : SAN CATALDO
Data d'iscrizione : 08.08.08

MessaggioTitolo: Re: Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1   2010-12-08, 21:17

IL LICATA CALA IL TRIS E BATTE LA SANCATALDESE


Il Licata non si ferma più. Al “Dino Liotta”, la capolista supera la Sancataldese. Finisce 3-1, decidono le reti di Petrolà, Bennardo e Iannello, per i nisseni la marcatura inutile ai fini del risultato, porta la firma di Milanesio (tra l’altro un ex), su calcio di rigore. Tommaso Napoli, allenatore dei gialloblù affianca inizialmente Petrolà a Bennardo in avanti con Mustapha e Unniemi ai lati. Pira, Piangente, Semprevivo e Armenio costituiscono la diga difensiva mentre capitan Grillo giostra in mezzo al campo con l’ausilio di Butticè.

Mimmo Bellomo, tecnico della Sancataldese, mette sul terreno licatese, una formazione per nulla rinunciataria che gioca la propria gara contro un avversario sulla carta più quotato: spazio al tridente, Museri, Li Castri, Di Marco. La gara entra subito nel vivo. Al "pronti via", i padroni di casa fanno capire quale sarà l’andazzo della partita: il Licata fa subito male, colpisce immediatamente.

Al minuto numero 8 Petrolà si inventa un cucchiaio spalle alla porta, una magia tirata fuori dal cilindro. Il primo urlo di gioia per i tifosi licatesi può partire. Da qui in avanti si vedrà un gioco non troppo lineare, manovra spezzettata, ritmi non altissimi. Il Licata controlla, la Sancataldese arranca senza impensierire mai il portiere Fagone. Il taccuino del primo tempo rimane quasi in bianco ma, prima di andare all’intervallo, ecco il 2-0 del Licata: Bennardo in contropiede corre verso la porta nissena, si presenta davanti ad Arcati e calcia di precisione all’angolino scrivendo il raddoppio.

Nella ripresa cambia poco. Il Licata non ha interesse a forzare i ritmi e la Sancataldese non riesce a sfondare. In apertura di secondo tempo Virga è protagonista di una bella azione in solitaria, parte dalla mancina, si accentra e scaglia un pregevole destro che finisce di poco a lato. Inizia la girandola delle sostituzioni, quella più azzeccata è di Tommaso Napoli: Iannello sostituisce Petrolà per dare più linfa alle corsie esterne, mossa vincente.

Il numero 16 gialloblù ripaga la fiducia del tecnico andando a triplicare le marcature, al 27’ Bennardo veste i panni di uomo assist, cavalca sulla destra, mette in mezzo un pallone che Iannello spinge in rete senza difficoltà. Quattro minuti più tardi, l’episodio che permette alla Sancataldese di accorciare. In piena area Armenio stende Ventura: è rigore. Ma il Licata protesta per un fallo precedente commesso da Museri ai danni di Pira, l’arbitro lascia correre e sullo sviluppo dell’azione concede la massima punizione agli ospiti. Dal dischetto Milanesio batte Fagone, il portiere del Licata tocca ma non può evitare che la palla oltrepassi la linea di porta.

Mimmo Bellomo vive a pieno la partita, troppo a pieno secondo il direttore di gara che al 35’ decide di allontanarlo dalla panchina per proteste(qualche parolina di troppo). Passano cinque minuti e il Licata potrebbe “calare” il poker: Iannello (ottimo, oltre alla rete il suo impatto con la partita) mette il turbo, salta un paio di avversari e suggerisce per Sitibondo(nel frattempo entrato al posto di Bennardo) ma l’attaccante sbaglia da due passi, poco dopo però, non trova il guizzo vincente solo per la mala sorte, il colpo di testa è preciso ma la traversa dice no. Al 90’ l’ultima occasione è ancora dei gialloblù: Sitibondo e Iannello scambiano bene sulla sinistra, il secondo appoggia e il primo calcia in porta trovando solo la potenza.

Al triplice fischio il Licata festeggia la vittoria con relativo allungo sul “Due Torri” che viene fermato dalla Parmonval. Gli uomini del presidente Piero Santamaria, si portano a più cinque sulla seconda. Si prospetta un Natale felice, un Natale da indiscussa capolista.



fonte http://agrigentonotizie.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 14° giornata: Licata 1931 - Sancataldese 3-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» Gli squalificati della prossima giornata
» CALCIOSCOMMESSE - Indagini di Bari: verdetti a fine campionato, sospiro di sollievo per Bari e Caputo
» 5° prova campionato toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2010-2011 :: CAMPIONATO-
Andare verso: