COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-11, 10:52

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012

COMUNICATO UFFICIALE N° 152 del 10 novembre 2011


Modifiche al programma gare

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Orario gare
Girone A
Si informa che la Società Atletico Campofranco disputerà le gare interne alle ore 15.00 a partire dal 20.11.2011 e fino al 29.1.2012, sempre nelle giornate di Domenica

GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 9/11/2011 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA


GARE DEL 6/11/2011

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA
Euro 100,00 AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI
Per manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di ufficiali di gara, alla fine della stessa.

Euro 70,00 VALDERICE
Per avere causato il ritardato inizio della gara di oltre 15 minuti.

A CARICO DIRIGENTI

AMMONIZIONE
SCIORTINO SALVATORE (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE
GRAMMATICO GIORGIO (VALDERICE)

SQUALIFICA PER UNA GARA
INFANTINO CALOGERO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
LEPRE ALESSANDRO (AUDACE CITTA DI MONREALE)
FALANGA MANUEL (MAZARA CALCIO)
BOLLINO CESARE (PALERMITANA CALCIO)
FEDELE ALESSANDRO (PALERMITANA CALCIO)


A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
GUASTELLA GIUSEPPE (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
HIEN SANSAN (PARMONVAL)
CINOLAURO ANTONINO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
SCROZZO SALVATORE (ALCAMO)
VABRES ISIDORO (ALCAMO)
TURANO SERGIO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
DI RUOCCO LUIGI (FOLGORE SELINUNTE)
LO GIUDICE GIUSEPPE (KAMARAT)
GIACALONE ANTONINO (MAZARA CALCIO)
LOMBARDO MARIO (MAZARA CALCIO)
BONITO NICOLO (PARMONVAL)
TARANTINO IVAN (PARMONVAL)

AMMONIZIONE V infr
SCRUDATO ANDREA (KAMARAT)

AMMONIZIONE II infr
PAPANIA DARIO EROS (ALCAMO)
MANFRE ALESSANDRO (AUDACE CITTA DI MONREALE)
CATANZARO GIUSEPPE GIOVAN (FOLGORE SELINUNTE)
MAGGIO NICOLA (KAMARAT)
TUZZOLINO GABRIELE (PARMONVAL)
CALAIO BENITO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
BENNARDO ROSARIO (SAN GIOVANNI GEMINI)
MORELLO FILIPPO (SAN GIOVANNI GEMINI)
LA COMMARE GIUSEPPE (VALDERICE)

AMMONIZIONE I infr
PIAZZA STEFANO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
PIRRONE FRANCESCO (ALCAMO)
ROMEO SALVATORE (AUDACE CITTA DI MONREALE)
IPPEDICO GIUSEPPE (PALERMITANA CALCIO)
CIANCIMINO GIROLAMO (RIBERA 1954)
MARTORANA VINCENZO (RIBERA 1954)
BONDI MICHELE (SAN GIOVANNI GEMINI)

Fonte: http://www.lnd.it


Ultima modifica di Totò22 il 2011-11-14, 09:31, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-11, 10:55

Designazioni arbitrali 10° giornata Eccellenza Girone A



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-11, 13:42

Kamarat-Akragas derby ad alta quota, Ribera, Alcamo e Mazara possono approfittarne

La presentazione della 10^ giornata



Come ogni settimana andiamo ad analizzare il calendario della giornata di Eccellenza A che si appresta ad essere disputata per vedere quali sono le possibili sorprese e che tipi di incontri ci riserverà:

L'Akragas sarà impegnato in trasferta nel derby con il Kamarat, distante sole due lunghezze. Dopo la sconfitta subita contro l'Alcamo la formazione di Enzo Montalbano non può permettersi altri passi falsi perchè le inseguitrici sono in agguato, ma soprattutto sono tutte impegnate in casa in match sulla carta non proibitivi. Lo stesso Kamarat in caso di successo potrebbe superare i cugini in classifica.

Il Ribera in testa con 20 punti, al pari dell'Akragas, ospita il Castellammare. Vero è che non esistono incontri facili, ma è vero anche che se la squadra di Brucculeri giocherà con la stessa intensità e la stessa voglia mostrata nelle precedenti uscite stagionali potrà senz'altro ottenere il massimo da questo incontro. Va inoltre ricordato che la formazione riberese tra le mura amiche non solo non ha mai perso ma fino ad ora ha sempre mantenuto la porta inviolata. Proprio la difesa, con un solo gol subito in dieci partite, è il punto di forza di questa squadra.

Le altre inseguitrici: il Mazara attende al "Nino Vaccara" il Riviera Marmi Custonaci, la formazione di mister Putaggio vuole proseguire il percorso intrapreso in avvio di campionato, interrotto inaspettatamente e bruscamente con due stop di fila e ripreso nel precedente turno di campionato con il successo in trasferta contro la Palermitana. L'Alcamo, invece, dopo la bella vittoria di Agrigento, ai danni della capolista, dovrà affrontare con la giusta serenità e determinazione il San Giovanni Gemini davanti al proprio pubblico, se vorrà dare continuità a quanto fatto vedere la scorsa settimana all'Esseneto.

Il Campofranco che pochi giorni fa ha "spazzato" il Terrasini con un pesante 7-2, affronterà un'altra formazione palermitana, questa volta in trasferta e più blasonata della matricola "distrutta" la scorsa settimana, si tratta della Parmonval di Tarantino vogliosa di conquistare punti importanti che le permetterebbero di portarsi fuori dai bassifondi della classifica.

Le altre palermitane: proprio il Terrasini affronterà in casa il Valderice, squadra in grande spolvero che al momento appare essere una delle più in forma del torneo. Giocherà in casa anche l'Audace Monreale, ma quella che attende la squadra di Scalia è una partita ben più equilibrata. Al "Conca d'Oro" arriverà, infatti, la Folgore che in settimana ha esonerato Pino La Bianca e affidato la squadra al marsalese Matteo Gerardi. La Palermitana, infine, dopo il ko subito in casa ad opera del Mazara, andrà ad affrontare la Sancataldese sul sintetico del "Valentino Mazzola" ma questo non sarà sicuramente uno svantaggio dato che la formazione del capoluogo è abituata a giocare nell'analogo terreno del "Santocanale".

Fonte: www.golsicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-14, 09:37

Domenica 13 Novembre 2011 CL Sport

eccellenza. Al «Valentino Mazzola» arriva la Palermitana
Sancataldese per il riscatto


San Cataldo. Dopo la batosta di Valderice (sotto accusa il pessimo terreno di gioco, la formazione rimaneggiata della squadra verdeamaranto e l'agonismo esasperato dei trapanasi), la Sancataldese tenterà di mettersi in carreggiata con la vittoria, affrontando, sul green del Valentino Mazzola (inizio ore 14.30), la Palermitana che - anche se si trova nella zona retrocessione - non deve essere sottovalutata, ma affrontata con la giusta determinare per conquistare i tre punti e nello stesso tempo per mettere in mostra un gioco apprezzabile.
Nell'odierna partita, mister Orazio Pidatella potrà disporre del giovane centrocampista Alessio Sangiorgio, ma non dei centrocampisti master Gabrielle Pecorella e Vincenzo Firingeli, ancora in non buone condizioni fisiche per gli infortuni subiti durante gli allenamenti.
Rispetto allo schieramento di domenica scorsa, contro la Palermitana, mister Orazio Pidatella dovrà cambiare qualcosa soprattutto nel settore centrale del campo dove sono indispensabili atleti che facciano da filtro tra la difesa e l'attacco: nella prima per evitare che gli avversari assediino la retroguardia sancataldese; nella seconda che offrano buoni palloni alle punte per andare in gol.
Il tecnico verdeamaranto, molto probabilmente, nella gara di oggi, terrà conto maggiormente delle caratteristiche di ogni singolo giocatore in modo da collocarlo nel settore più congeniale al suo ruolo in considerazione che si sconoscono i tempi per il recupero degli infortunati. Pidatella, comunque, ha problemi di abbondanza sia in difesa con i vari Manuel Milanesio, Giuseppe Pira, Andrea Alessi, Totò Di Marco, Fabio Martino, Andrea Pignatone, Antonio Di Blasi, che in avanti con Giovanni Di Somma, Rosario Genova, Giuseppe Virga e Giacomo Pallone, il quale, però, viene impiegato, essendo junior, nel ruolo di centrocampista esterno, assieme al master Pierino Concialdi; a centrocampo, mancando Firingeli e Pecorella, c'è il nuovo arrivato Giuseppe Marino, il giovane Gabriele Giuffrè, Mangiavillano e gli altri giovani della juniores ai quali potrà attingere mister Pidatella per il varo della migliore formazione possibile.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-14, 09:38

Quinta vittoria al Mazzola



Con la Palermitana finisce 4-1, gol di Milanesio, Concialdi, Genova e Di Somma
I verdeamaranto battono la Palermitana e conquistano la quinta vittoria stagionale su altrettante gare giocate al "Valentino Mazzola". L'undici di Pidatella si è presentato senza i due centrali Firingeli e Pecorella (infortunati) e assieme a Sangiorgio è stato sacrificato Di Marco. La gara per almeno 50 minuti è stata difficile perchè gli ospiti aiutati da tanta fortuna e con il portiere Li Castri in giornata di grazia, hanno retto bene contro una "armata" che ha creato solo nella prima frazione ben 8 palle gol. Sembrava una di quelle giornate stregate e dinvece ad inizio ripesa ci ha pensato il solito Milanesio a far cambiare la gara con un altra magia su punizione. Di fatto la gara è finita dopo quela rete. Di Somma e Genova hanno costruito il più bel gol della stagione (almeno finora): il primo ha saltato due avversari ed ha crossato teso dal fondo a mezza altezza, il secondo è arrivato sul secondo palo ed è riuscito a girare in rete una palla che sembrava ormai impossibile da addomenticare. Poco dopo Concialdi ha voluto ricordare che, quanto a classe, lui è tra i primi così dopo avere saltato anche lui due avversari è entrato dentro l'area e da posizione decentrata ha fatto partire un tiraccio che si è insaccato all'incrocio sul primo palo. Poi la "pausa" dei palermitani con Flauto che ha risolto una gran mischia (gran salvataggio sulla linea di Pira) e infine anche il rigore, nel finale, concesso per atterramento di Genova e trasformato da Di Somma. Nelle ultime tre gare casalnghe la Sancataldese ha segnato 12 gol!

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-14, 09:40

LE AVVERSARIE
RIBERA CAPOLISTA, AKRAGAS NEL CAOS




Siamo al primo giro di boa, un terzo del campionato se ne è andato via, imminente la riapertura del mercato di riparazione che si preannunzia abbastanza complesso ed interessante. Il Ribera è capolista, solitario, e non è una sorpresa perchè, aldilà dei tanti pronostici di inizio stagione la realtà è quella di un campionato assolutamente equilibrato e non ci sono "armate" imbattibili. Tante squadre hano già cambiato la guida tecnica, a Terrasini in pochi giorni sono arrivati due tecnici, prima Oddo al posto di Vassallo e ora Lucia. Via La Bianca da Castelvetrano che fa posto a Gervasi. A San Giovanni Gemini dopo l'addio di Nuccio la squadra è stata affidata a Chico e ad Agrigento in queste ore la società ha annunziato l'esonero di Montalbano (arriva Napoli?) dopo aver divorziato anche da Carbonaro e nelle prossime ore altri atleti potrebbero andare via. Le due sconfitte dell'Akragas hanno acceso una forte contestazione, i tifosi domenica sera hanno assediato il pulman all'Esseneto e il vice presidente Vella si è dimesso. Morale: vincerà il campionato chi capirà di non essere la squadra più forte!

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-14, 19:54

Ribera primo, l'Akragas crolla ed il Kamarat va al secondo posto
Monreale e Mazara ok! Un rigore decide Parmonval-Campofranco


Abbiamo analizzato ai raggi "X" l'ultima giornata di campionato che vede un Ribera solo al primo posto a sole du lunghezze dal Kamarat che affonda l'Akragas, ormai in crisi. Le rivoluzioni in casa portano bene al Terrasini che strappa un buon pareggio, portano male alla Folgore Selinunte che neanche con il neo-tecnico Gerardi riesce a vincere. L'Alcamo continua la serie positiva battendo anche il Gemini.

Il Terrasini strappa il primo pareggio contro la Valderice sotto la direzione della nuova dirigenza "D'Amore", quest'ultimi avrebbero rilevato la società per riportarla ad un buon livello. 1-1 questo il risultato, il vantaggio della Valderice con Sorrentino grazie ad un tiro su calcio di punizione mentre il pareggio arriva con il gol di Alaimo.

L'Audace Monreale conclude la serie negativa di sconfitte consecutive con una buona vittoria per 2-1 sulla Folgore Selinunte. Un'ottima prestazione del neo-acquisto Yusuf, coronata da un gol e da un calcio di rigore trovato fermano la Folgore a 9 punti.

L'Alcamo forte della vittoria contro L'Akragas, riesce a vincere anche in casa sfatando questo taboo di debolezza tra le mura amiche. Un semplice 1-0 piega gli uomini del San Giovanni Gemini, protagonista Vabres che realizza il gol dal dischetto, al 61'.

La compagine Palermitana, la Parmonval batte 2-1 l'Atletico Campofranco. Un rigore a tempo scaduto regala il vantaggio e la vittoria finale, dal dischetto Totò Rappa. L'Atletico Campofranco contento del 1-1 ha cercato di mantenere il pareggio fino alla fine, ma su un passaggio maldestro nel finale ed una progressione di Petrolà che termina solo con un fallo all'interno dell'area di rigore, la Parmonval non può fare a meno di vincere la partita.

L'Akragas non riesce a rimettersi in corsa, sembra ancora stordito dalla sconfitta contro l'Alcamo e ieri ha perso una sfida importante che era quella con il Kamarat a Cammarata. Il Kamarat si impone per 2-0 e dopo aver raggiunto il doppio vantaggio, ha cercato di controllare la partita fino all'ultimo, tattica risultata efficace.

Il Ribera1954 è primo in classifica, questo grazie al risultato ottenuto in casa contro il Castellammare94, una tripletta di Galluzzo fermano il risultato sul 3-0. Primi soli a due lunghezze dal Kamarat.

Mazara-Riviera dei Marmi termina 0-1, il gol arriva al 15' del primo tempo con una bella idea di Di Vita che sfrutta un'indecisione del portiere avversario. Nel finale il Mazara potrebbe pareggiare su calcio di rigore, ma il portiere para il tiro di Cristian Giacalone.

La Sancataldese vince 4-1 contro la Palermitana. È la quinta vittoria stagionale in casa. il gol su punizione di Milanesio apre la gara, poi il raddoppio di Genova e il triplice vantaggio di Cancialdi, sul finale un calcio di rigore per la Sancataldese chiude la partita, lo segna Di Somma. Gol della bandiera per Flauto.

Fonte: www.golsicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-16, 10:14

Lunedì 14 Novembre 2011 Calcio

grande ripresa
La Sancataldese a valanga sulla Palermitana


SANCATALDESE 4
PALERMIATANA 1
SANCATALDESE: Fagone, Alessi, Martino (87' Di Blasi), Sangiorgio, Pira, Milanesio, Concialdi, Di Marco, Genova, Di Somma, Pallone. A disp. Alaimo, Luca Pignatone, Virga, Marino, Andrea Pignatone, Giuffrè. All. Orazio Pidatella.
PALERMITANA: Li Castri, Ippedico, Fricani, Flauto, Filippo Ragusa, Andrea Ragusa, Contino (78' La Barbera), Corda, La Vardera (69'Zanghi), Mossa, Tirone (58' Ingrao). A disp. Sorano, Riccobono, Quattrocchi, Cardinale. All. Girolamo Chifari.
Arbitro: Guarrera di Acireale, assistenti Cino e Ensabella di Enna.
Reti: 65' Milanesio; 68' Genova; 77' Concialdi; 79' La Barbera; 90' Di Somma (rigore).

San Cataldo. La Sancataldese ha riscattato la sconfitta di Valderice con una prestazione convincente. Dopo una buona occasione dei palermitani di passare in vantaggio con Mossa, su veloce azione Ippedico - Corda - La Vardera che ha calciato alle stelle, la Sancataldese si è impossessata del centro campo e ha costretto il portiere Li Castri e il quartetto difensivo Fricani, il duo Ragusa e Ippedico a un duro lavoro, evitando la capitolazione, spedendo il pallone, per ben otto volte, in corner. Nella ripresa, la compagine di mister Orazio Pidatella ha continuato l'assalto alla porta di Li Castri, costretto alla resa su un calcio di punizione dal limite di capitan Manuel Milanesio (20') e, 3' dopo, con il bomber Rosario Genova su azione corale condotta da Alessi per Di Somma e quindi per Genova che ha fatto centro. Dopo 10' in cui la Palermitana ha tentato qualche affondo, ma senza esito per l'attenta difesa verdeamaranto, Pierino Concialdi ha chiuso il tris da pochi passi su assist di Genova. A quel punto, mister Girolamo Chifari ha messo in campo La Barbera che, su contropiede, condotto da Zanghi e da Ingrao, ha messo a segno la rete della bandiera. Punta sul vivo, la squadra verdeamaranto ha ripreso a macinare gioco, fallendo il quarto gol con Di Somma su assist di Concialdi (37'), lasciando, però, gli ultimi 5', all'iniziativa agli atleti palermitani che si sono fatti pericolosi in avanti, conquistando i due corner della partita che, calciati da Mossa, non hanno sortito alcun effetto, ma consentendo alla Sancataldese di proiettarsi in avanti in contropiede e conquistando un calcio di rigore, per atterramento in area di Genova, che Giovanni Di Somma ha trasformato per il 4 - 1 finale.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   2011-11-16, 10:18

Martedì 15 Novembre 2011 CL Sport

determinante il rendimento in trasferta
La Sancataldese in ripresa, ma ora bisogna far bene anche fuori casa


San Cataldo. La Sancataldese ha riscattato la sconfitta subita contro il Valderice, mettendo a segno un poker che, di fatto, ha equilibrato i gol subiti contro i trapanesi. Senza un centrocampista di ruolo per le assenze per infortuni di Vincenzo Firingeli e Gabriele Pecorella (domenica in tribuna a soffrire), mister Orazio Pidatella ha sacrificato - come centrocampista centrale - il vice capitano verdeamaranto Totò Di Marco, che è un difensore, e, quindi, posto giocoforza, in un ruolo non congeniale per le sue caratteristiche. Accanto a lui il giovane Alessio Sangiorgio.
Nonostante il pressing asfissiante della Sancataldese con otto corner ed una serie di calci piazzati senza alcun esito, la compagine di mister Orazio Pidatella nel primo tempo, non è riuscita a sbloccare il risultato, ma è stata fatale - nel secondo tempo - per la squadra palermitana la punizione dal limite, calciata dallo specialista, capitan della squadra Manuel Milanesio, che si è infilata sul set di Li Castri. Sbloccato il risultato, per la Sancataldese la via del gol si è fatta più agevole, perché ha costretto la Palermitana ad attaccare, lasciando qualche varco nella difesa che è capitolata altre tre volte: prima con Rosario Genova (bomber della squadra con 6 reti) che ha raccolto un bel passaggio di Giovanni Di Somma; poi con un assolo di Pierino Concialdi che da pochi passi ha infilato la palla nel sette e, infine, con Di Somma, su rigore. Domenica prossima, c'è la trasferta di Custonaci con la Riviera Marmi e la Sancataldese dovrà tentare il colpaccio per avvicinarsi alle posizioni di testa.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 10° Giornata: Sancataldese - Palermitana 4-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp
» [B2/H] 26^ giornata - risultati e classifica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2011-2012 :: CAMPIONATO-
Andare verso: