COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!
COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!
COMMANDO NEUROPATICO
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


ultras
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  Sancataldese Calcio OfficialSancataldese Calcio Official  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  
Ultimi argomenti attivi
» Stagione Ultras 2019-2020
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2021-05-19, 09:51 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2018-2019
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-09-25, 19:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2017-2018
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 12:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2016-2017
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:58 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2015-2016
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:55 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2014-2015
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:52 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2013-2014
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:50 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2012-2013
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:48 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2011-2012
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:44 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2010-2011
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:41 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2009-2010
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:36 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2008/2009
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:29 Da Foddri Libero

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Senz_a10
Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Elll11

 

 Stagione Ultras 2013-2014

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2013-12-05, 12:13

Mercoledì 6 Novembre 2013

Un giorno come tanti, ma non per noi.....Verso le prime ore del mattino su un giornale on line locale appare la notizia di Daspo di 5 anni con 4 firme a partita per 10 Ultras della Sancataldese, in relazione ai fatti di Raffadali del mese scorso......Il Tam tam di telefonate è immediato, la notizia gira velocemente in città, ma nessuno degli interessati ha ancora avuto notificato niente, gli stati d'animo di noi tutti sono tutt'altro che euforici anche se le reazioni sono diverse, ci si incontra, si ipotizzano liste e ne esce fuori pure qualcuna con qualche insospettabile che "giarnia"....le prime 2 notifiche arrivano nel tardo pomeriggio, intorno alle 19,00 siamo tutti riuniti, sembra "U Visitu" con il defunto in casa, o anche il grande fratello con le nominationes, entro le 21,00 il puzzle è completato le 10 notifiche sono state tutte effettuate, tranne una che aveva la data di nascita sbagliata, quindi notificata tra qualche giorno.....Il Commando Neuropatico è stato falcidiato e da alcune mezze frasi sembrerebbe che non è ancora finita.
5 anni sono tantissimi soprattutto per una piccola realtà come la nostra, Commando Neuropatico dovrà fare a meno di figure storiche del gruppo e di ragazzi di nuova generazione, garanzia per il futuro del gruppo.
E ora che si fa con il gruppo??? E' questa la domanda che in molti si fanno.
Che fine farà il Commando Neuropatico ? Qualcuno ipotizza lo scioglimento del gruppo, per qualcun'altro non se ne parla nemmeno....i commenti sono tanti e contrapposti e tutti comprensibili.
Non sono solo i diffidati ad aver subito, ma tutto il gruppo, per quasi un mese le nostre foto, praticamente di tutti, hanno fatto il giro del paese, altri 2 ragazzi sono convocati in caserma sabato mattina, alla prossima tocca a voi è frase ricorrente, subiamo un costante terrorismo psicologico....l'attività lavorativa di diverse persone del gruppo, non consente di avere il casellario giudiziario sporco.....diciamolo chiaro viviamo una situazione di merda, da un lato la nostra vita sociale con le famiglie ed il lavoro in primis che subiscono questa vicenda e dall'altro Il Commando Neuropatico, 2 parole che racchiudono all'interno una vita di ricordi, emozioni, passioni, ideali.....
Per ora non si fa niente, non si prende nessuna decisione di lungo termine, ma tra 4 giorni c'è la trasferta di San Giovanni Gemini, una trasferta che rischia di essere una trappola, città dove non nutriamo simpatie e quindi a rischio, e trasferta che potrebbe essere a rischio identificazione per altri ragazzi che riceverebbero altri daspo....
12 anni di onorata presenza ovunque, potremmo fare un comunicato, o disertare la trasferta per il momento, non abbiamo da dimostrare niente a nessuno, ma la coerenza verso noi stessi, ci porta spesso a complicarci la vita, ci porta a scelte drastiche.....Sia ben chiaro Commando Neuropatico vivrà sempre, nei nostri ricordi nei nostri cuori e finchè esisterà l'amicizia tra di noi continueremo ad emozionarci in nome del Commando Neuropatico.....ma Domenica c'è una trasferta, gioca la Sancataldese e la trasferta non è vietata, quindi, ancora qualcuno c'è o garantiamo la trasferta o Commando Neuropatico finirà per sempre di girare gli stadi della Sicilia !!!
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2013-12-07, 10:12

San Giovanni Gemini - Sancataldese=0-0 10° giornata di andata
10-11-2013 ore 15,00 spett:200 ospiti:20.

Tornando a circa un mese fa, il dubbio era se fare un pullman da 30 o da 50 posti per questa trasferta, lista dei nominativi, telefonate di Milaus etc etc.......ma alla vigilia della partita lo scenario è totalmente diverso, Essere o non Essere presenti questo è il dilemma.
Respiriamo affannosamente, ma respiriamo, e questo respiro per noi è linfa vitale.....PRESENTI !!!
PRESENTI grazie ai 5 Neuropatici che oggi non hanno staccato la spina al Commando, una Stella con inciso un Ventidue splende, splende di luce tenue, ma D.C. splende !!!
Si parte in 5 intorno alle 13,30 l'atmosfera è cupa, l'allegria delle tante trasferte passate insieme è solo un ricordo...Si paga il biglietto e ci si accomoda nel settore ospiti, la lieta sorpresa è di vedere un'altro manipolo di Sancataldesi presenti che manifestano solidarietà al Commando Neuropatico, chi ci conosce da sempre, sa chi siamo, chi si limita a guardare un video che rappresenta solo parzialmente un episodio e decide di togliere un sogno a 10 ragazzi per 5 anni privandoli anche della libertà Domenicale obbligandoli a firmare, esercita il proprio lavoro in maniera superficiale.
Il solito gruppetto di sostenitori locali sostengono il gemini in maniera discontinua, anche perchè non c'è competizione sugli spalti.....Noi in silenzio a Testa Alta !!!


Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 A12
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2013-12-13, 21:01

Sancataldese-Folgore Selinunte=1-1 11° giornata di andata
17-11-2013 ore 15,00 spett:200 ospiti:0.

Sembra una giornata di lutto cittadino....la curva è senza vita, lo striscione del Commando viene attaccato regolarmente al suo posto, una ventina di ragazzi si accomodano sui gradoni che ci hanno visto protagonisti per oltre un decennio, voglia di cantare zero totale, solo tanta tanta malinconia, mancano tanti, troppi protagonisti del CN22SC...la prima giornata al Valenza dopo i daspo trascorre in un silenzio assordante, gli inviti a sostenere arrivano da chiunque, anche dai giornalisti, ma manca la voglia....è una sofferenza !!!
Intanto ad altri 2 Neuropatici (2 dei 5 presenti a San Giovanni Gemini) è stato notificato un procedimento a loro carico che nel giro di una settimana li porterà nelle stesse condizioni degli altri 10 (5 anni di daspo con abbligo di 4 firme a partita).
Comunque abbiamo già piagnucolato tanto...e A NOI non è concesso, basta piagnistei.....
La partita doveva essere vinta, ma un arbitraggio scandaloso ha rischiato seriamente di farci perdere.....


Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 A13
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2013-12-13, 21:41

Rocca di Caprileone - Sancataldese=1-1 12° giornata di andata
24-11-2013 ore 15,00.

Le nostre fantastiche "nuove" leve, garantiscono una macchinata per Rocca, ma anche i "Veterani" rimasti organizzano una seconda macchinata, più una terza viene garantita dai fratelli Ennesi....la trasferta deve essere onorata, è questo il messaggio che arriva da piu' parti...
Ma al di fuori da ogni logica di prevenzione, solo come ennesimo atto punitico, un comitato di analisi sulle manifestazioni sportive ritiene opportuno vietare la trasferta ai tifosi della sancataldese.....Un comitato di analisi PAGATO da noi cittadini per analizzare eventuali e reali pericolosità che la tifoseria in questione avrebbe potuto mettere in atto, un comitato che in realtà non ha analizzato un cazzo, ha vietato, ha punito, ha negato un diritto sacrosanto a circa 6/7 miliardi di abitanti del pianeta terra.....Si perchè alla partita potevano assistere solo i residenti della provincia di Messina.
Se avessero svolto il loro mestiere in maniera seria ed accurata, avrebbero analizzato che di solito in queste trasferte più lontane la Sancataldese veniva seguita dai soliti 20/30 tifosi a cui vanno tolti gli attuali 13 diffidati.....10/12 persone, incensurate, integrate nella società, rappresentano realmente un pericolo così grande da vietare all'intero pianeta Terra di assistere a Rocca di Caprileone-Sancataldese????????? Avete tolto soltanto il piacere ad alcuni familiari di vedere giocare a calcio i propri figli, nipoti o fratelli......
Restiamo a San Cataldo, nella nostra amata San Cataldo....siamo una trentina, si gioca a scopone scientifico, cinchino, tra una firma e l'altra si ascolta via radio la partita della Sancataldese....come diaciamo noi...NNI GUADIMU !!!
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2013-12-22, 09:48

Sancataldese-Parmonval=1-1 13° giornata di andata
01-12.2013 ore 15,00 spett:200 ospiti:0.

Giornata grigia sotto tutti i punti di vista, quello metereologico, quello calcistico con una Sancataldese monotona nel gioco e nel risultato acciuffato nel finale, e nell'atmosfera che si respira all'Elio Valenza con il Commando in curva in silenzio a presenziare.....auguramu cosi buni!!!


Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 A14


Ultima modifica di Foddri Libero il 2014-03-04, 18:47 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2013-12-22, 12:20

Alcamo-Sancataldese=1-0 14° giornata di andata
08-12-2013 ore 15,00.

Seconda trasferta consecutiva vietata ai tifosi della Sancataldese, ma anche ad eventuali spettatori di tutto il mondo, Il Catella di Alcamo è accessibile solo per i residenti della provincia di Trapani......E noi sfruttiamo questo piccolo spazio settimanale per analizzare come è cambiato il Movimento Ultras negl'ultimi 30 anni e come ci inseriamo noi all'interno dello stesso.
Ebbene il Movimento più che cambiato si è stravolto è cambiato praticamente tutto, ma è rimasta immutata la voglia di fare gruppo, aggregazione, protesta sociale, ribellione a degli schemi precostituiti.
E' cambiato il modo di vestire, perchè Ultras è anche moda, in passato i lunghi sciarponi, i berretti con i ponpon (U Pirriciuciu), il bomberino con l'interno arancione un paio di toppe cucite e se c'era qualche spilletta con il logo del gruppo era cosa buona, i colori sociali della squadra ben evidenti e sgargianti nelle maglie o felpe, possibilmente con scritta grande, un bel paio di anfibi ed il vero Ultras era pronto per l'uso, piu' sei visibile meglio è........Oggi per lo piu' va lo stile casual, perchè l'ultras moderno è angosciato, soffre di manie di persecuzione (talvolta reali), oggi bisogna essere ai margini poco identificabili, piu' discreti e così: cappellino da basebal, sciarpa in stile English con scritta poco evidente, felpa con colori neutri e magari un piccolo simbolo nascosto in qualche parte, scarpe obbligatoriamente adidas o al massimo nike....
Negli anni 80 striscioni lunghi abbastanza grezzi Commando Ultrà, Ultras, Brigate....., Fedayn, Indians e nomi di tribù indiane, Fedelissimi, Irriducibili, Fossa.....Sul finire degli anni 90 è cominciato il cambiamento con grandi striscioni con il nome della città a rappresentare tutta la curva, e piccoli stendardi facili da montare che cominciano a diffondersi sempre piu' in stile British Hellas Verona, con l'avvento del nuovo millennio ormai gli stendardi la fanno da padroni, ed anche i nomi sono cambiati ora i gruppi Ultras preferiscono frasi di grande impatto e molto spesso nei nuovi gruppi troviamo le parole, fans, casual, crew, è cambiato tutto il sistema calcio, mentre prima il sistema considerava l'Ultras come parte importante per il sistema calcio perchè aiutava a riempire gli stadi, creava atmosfera, spostava le masse e rendeva sempre piu' popolare il fruttuoso gioco del pallone, quindi tutto era tollerabile ed anzi spesso, quello che altrove era reato, all'interno di uno stadio spesso diventava normalità....oggi l'Ultras, per il sitema calcio, ha esaurito il suo compito, anzi è un problema da risolvere, perchè l'Ultras ostacola il progetto che ci vuole tutti comodamente seduti in poltrona con un bel abbonamento ad una pay TV a guardare le 5/6 squadre piu' titolate, chiamali stupidi, se prima potevano fare al massimo 85000 spettatori ora ne fanno milioni con una sola partita, per la gioia del multinazionali del pallone che in una botta sola riescono a bombardare di pubblicità milioni di persone, i piu' ricchi potranno accomodarsi la Domenica nei nuovi stadi Centro Commerciale, sgranocchiare pop corn e guardare un gioco finto.....ma l'Italia a differenza di tutti gli altri stati al mondo vive di passione calcistica non solo intorno a 10/20 squadre, ma intorno a centinaia di squadre dalla serie A alla terza categoria e questo se da un lato è una cosa unica e meravigliosa, dall'altro rende il movimento Ultras Italiano molto frastagliato e poco compatto e così nonostante numerosi incontri, raduni e progetti si è riuscito a fare poco per arginare questo sterminio di massa nei nostri confronti.....e ritornando a noi ecco che lo striscione d'incitamento degli anni 70/80 con scritto forza ragazzi, primi a nascere ultimi a morire, vecchio cuore..., verranno sostituiti da: diffidato non mollare, contro la pay TV, no alla repressione, e di ultima moda No alla tessera, Presenza non tesserata etc etc ecambiano anche i simboli che per anni ci hanno rappresentato, il caro vecchio Teschio usatissimo negli anni 70/80 è quasi andato in pensione, così come tutti i simboli di ribellione, l'Indiano, Gim Morrison, Che Guevara, La Linguaccia, Il Pirata, Tigri, leoni e pantere, fiaschi di vino e boccali di birra, e la foglia piu' famosa al mondo.....oggi giorno piu' che ribellione c'è nostalgia e "stile" e così nei nostri stendardi e striscioni troviamo un vecchio pallone anni 50, due vecchie scrpe di calcio, il logo di una famosa figurina, oppure scarpe adidas, bollino in stile metro' di london, ghirlanda di alloro, come un famoso brand.
Ed è cambiato anche il modo di fare tifo......chi non ricorda le grandi curve con 30/40 tamburi colorati con i colori sociali della squadra, trombe, trombette, clacson, fumogeni e torce...lo stile era sudamericano, per intenderci, tipo carnevale di Rio.....le canzoni erano piu' cantate e ballate, ed i cori spesso irriverenti, sconfitte retrocessioni e striscioni rubati di notte erano occasione buona per deridere gli avversari, e spesso non si aveva pietà neanche dei morti avversari, o di calamità naturali, che venivano ricordate in maniera offensiva in striscioni e canzoni, l'avversità alle forze dell'ordine c'è adesso e c'era in passato, con la differenza che prima il poliziotto era  nemico nella piazza nella manifestazione prima di esserlo allo stadio, oggi è il nemico che ti fa diffidare.......Oggi alle soglie, del 2014 i tamburi non vanno piu' di moda, torce e fumogeni sono vietati, gli striscioni devono essere dichiarati, ma non ovunque, meglio il coro secco, il furto di notte negli scantinati dello stadio (grande azione Ultras del passato) non si fa piu' e comunque uno striscione conquistato senza un confronto non è gesto di grande mentalità, Retrocessioni e sconfitte in campo degli avversari vengono prese poco di mira, meglio sottolineare in cori e striscioni, eventuali trasferte bucate, tessere del tifoso, o mancanza di mentalità varie, i morti non si toccano (tranne che sei Veronese o Fiorentino...perchè in quel caso è goliardia) ed oggi sopratuto c'è internet, con scontri virtuali derby che duranno tutti i giorni on line, si sa tutto di tutti, le vecchie fanzine e supertifo sono state sostituite dai blog dei gruppi e da i vari tifonet e vivere Ultras.......E noi di San Cataldo, o meglio noi Del Commando Neuropatico ????
Noi siamo parte di questo movimento da tanti anni, qualcuno dei nostri è stato sfegatato tifoso negli anni 80 ed ha continuato nel tempo.....Noi abbiamo sempre cercato di difenderci dai tanti e repentini cambiamenti, siamo dei conservatori sotto questo punto di vista, striscione all'antica, stile poco curato nei primi anni, ma siamo migliorati parecchio negli ultimi, abbiamo i nostri cori, alcuni in Siciliano, made in San Cataldo, gli altri adattati sulle note di famose canzoni spesso sentite in altre curve, preferiamo i cori secchi perchè trunianu ed anche perchè non siamo tanti e quindi il coro cantato non rende come renderebbe se fosse cantato contemporaneamente da 1000 persone, il suono dei tamburi in curva ci piace, ma uno alla volta perchè non siamo dei grandi tamburisti....abbiamo i berretti con i pirriciuci, ma anche il cappellino con la stella ed il ventidue, le magliette verdeamaranto, ma anche quelle più stilose e neutrali nere con scritta bianca ed un po di verdeamaranto sparso quà e la il nostro simbolo è sempre stato la stella con inciso il 22...che ultimamente sempre più spesso troviamo all'interno di due ghirlande di alloro, il vento del cambiamento è arrivato anche da noi, ma ci ha coinvolto molto meno di altre curve, manteniamo ancora dei connotati in stile anni 80, ma allo stesso tempo siamo un gruppo Ultras di Nuovo Millennio.....abbiamo il nostro sito Internet dove raccontiamo la nostra vita Ultras corredata da foto e coreografie, scriviamo e leggiamo altri blog Ultras, ma siamo molto molto discreti, il diffidato, la pay Tv, la tessera del tifoso sono stati menzionati in nostri striscioni e sono stati oggetto di dibattito in raduni dove abbiamo presenziato, ma non li abbiamo mai resi, protagonisti assoluti o discriminanti imprescindibili del nostro pensiero.....Noi non siamo contro i tesserati, Noi non cantiamo contro le forze dell'ordine, Noi non siamo contro chi ha uno stile diverso dal nostro, Non cantiamo contro chi ha perso la vita, Noi non siamo contro nessuno, Noi amiamo tutti come le zoccole (questa è la minchiata di Natale)......Noi viviamo di Confronto Ultras, come nessun altro al mondo, faccia a faccia, coro contro coro, in ogni momento o situazione con le nostre idee che non temono confronto chiunque tu sia, Ultras avversario, Rappresentante delle istituzioni, calciatore, presidente o giornalista, perchè crediamo nelle nostre idee, perchè pensiamo di essere leali....Il tempo passa ed è stupendo il cambiamento, guai se non fosse così, noi cambiamo nell'aspetto, ci adeguiamo ai tempi, ma ci piace mantenere e conservare qualcosa, anzi più di qualcosa così come era.....Restiamo uno dei gruppi Ultras piu' grezzi d'Italia, più Filosofi che imitatori......
Ma oggi c'era la partita della Sancataldese, a cui non abbiamo assistito, il ritorno in verdeamaranto di Rosario la Marca, giovane promettente che circa 15 anni fa approdò al professionismo, cerchiamo di proteggere lo 0-0 fino alla fine, ma non ci riusciamo....Il Commando vive la Domenica insieme come è giusto che sia !!!
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2014-01-25, 10:13

Sancataldese-Atletico Campofranco=0-1 15° giornata di andata.
15-12-2013 ore 15,00 spett:280 ospiti:35.

Concludiamo il girone d'andata con una pesantissima sconfitta, che ci relega in piena zona play out, derby un pò sottotono, poco pubblico e pochi tifosi da Campofranco, senza striscioni e cori, l'entusiasmo degli anni passati va calando. Commando Neuropatico racimola una ventina di persone in curva a sostegno della "Pazza" e seppur in numero esiguo ci si fa sentire !!!


Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 A15

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 B12


Ultima modifica di Foddri Libero il 2014-03-04, 18:46 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2014-01-25, 11:25

Riviera Marmi - Sancataldese=2-1 1° giornata di ritorno
22-12-2013 ore 14,30 spett:100 ospiti:15.


Di solito la trasferta pre Natalizia la facciamo coincidere con una tappa del Movimento Turismo Verdeamaranto e quest'anno c'era in programma visita al presepe vivente di Custonaci, ciciri, fasola, vino e ricotta con scorreggiata finale allo stadio Cornino......ma non sarà cosi'....ci aspettiamo il divieto anche per questa trasferta, divieto che non arriva e così una macchinata con 5 persone a bordo partirà alla volta di Custonaci.
Appuntamento alle ore 11, aspettiamo per mezz'ora Teatrino, ma nel frattempo arriva il Bergamasco, con due ciotole di cutina au sucu e carduna accompagnati da un buon vino bianco....Teatrino arriva e si parte !!!...il viaggio scorre tranquillo e divertente grazie agli insegnamenti del piccolo Corco su come approcciare le donne...fermata di rito  a castellammare per mangiucchiare qualcosa e diritti a custonaci...ingresso tranquillo, con qualche minuto di ritardo...avevamo perso l'abitudine alla trasferta...all'ingresso troviamo un bel gruppetto in assetto antisommossa, che chiedono dove sono gli altri, domanda inutile, visto che hanno in mano la lista dei diffidati...montiamo la stella con il 22, stressati dalle imprecazioni telefoniche del Foddri incazzato perchè non abbiamo portato tutto intero lo striscione, si rimane dietro lo striscione senza alcun coro...osserviamo i 3 gol della giornata e salutati a fine partita dalla squadra, ritorniamo a casa con la terza sconfitta consecutiva sul groppone unica nota positiva i 50euro trovati a terra da Milaus che dati i tempi di crisi rallegrano un pò il Natale !!!

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 A18


Ultima modifica di Foddri Libero il 2014-03-04, 18:43 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2014-02-12, 21:06

Sancataldese-Leonfortese=0-2 2° giornata di ritorno
05-01-2013 ore 15,00 spett:200 ospiti: una decina.

Giornata grigia sia in campo che sugli spalti, piove a dirotto e così decidiamo di accomodarci sotto la tribuna coperta, siamo una ventina a sostegno compreso un quartetto da Enna, da leonforte ci aspettiamo molta piu' gente dopo che in coppa di mercoledi erano venuti numerosi, ma saranno solo poche unità di parenti o dirigenti....Noi meglio nel primo tempo, nel secondo la partita si innervosisce causa anche un arbitraggio discutibile, ed anche il Commando si lascia coinvolgere dalla partita, perdiamo 2-0 e sprofondiamo al terzultimo posto gli animi si surriscaldano anche in gradinata, qualcuno entra in campo e colpisce dei tesserati avversari e qualche colpo proibito vola anche tra calciatori delle due squadre.....Ora sarà davvero arduo compito uscire dalla zona play out.


Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 A19
Torna in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
Foddri Libero

Numero di messaggi : 1494
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime2014-03-04, 19:04

Kamarat-Sancataldese=0-1 3° giornata di andata
12-01-2014 ore 15,00 spett: 150 ospiti:35.

Partiamo in 9 per una trasferta proibitiva dal punto di vista del risultato, oggi affrontiamo la capolista con il mister in seconda, Marcenò, che sostituisce il dimissionario Torregrossa......la contrattazione all'ingresso avviene in maniera molto cordiale, e grazie a Luna entriamo a buon prezzo.
Un velo di tristezza copre oggi lo stadio Salaci di Cammarata per la prematura scomparsa di un allenatore delle giovanili......Non tantissimo pubblico sugli spalti, oltre noi altri tifosi Sancataldesi presenziano all'incontro alcuni nel settore ospiti altri preferiscono la tribuna coperta, a sostegno dei locali il solito manipolo con tamburi che a fin primo tempo mostrano la solita cordialità portando delle birre.
Noi, seppur in 9 ci mettiamo l'anima nel sostenere i verdeamaranto che conquisteranno una inaspettata vittoria, grazie anche ad un rigore fallito dal Kamarat.
Tre punti che fanno morale e soprattutto classifica, avanti Sancataldese avanti Commando, si lotta fino alla fine, come al solito !!!



Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 A20


Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2013-2014   Stagione Ultras 2013-2014 - Pagina 3 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Stagione Ultras 2013-2014
Torna in alto 
Pagina 3 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
COMMANDO NEUROPATICO :: COMMANDO NEUROPATICO :: STAGIONI ULTRAS :: STAGIONE 2013-2014-
Vai verso: