COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!
COMMANDO NEUROPATICO
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


ultras
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  Sancataldese Calcio OfficialSancataldese Calcio Official  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  
Ultimi argomenti
» Stagione Ultras 2019-2020
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2020-03-23, 12:01 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2018-2019
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-09-25, 19:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2017-2018
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 12:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2016-2017
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:58 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2015-2016
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:55 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2014-2015
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:52 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2013-2014
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:50 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2012-2013
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:48 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2011-2012
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:44 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2010-2011
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:41 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2009-2010
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:36 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2008/2009
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2019-06-12, 11:29 Da Foddri Libero

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Senz_a10
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Elll11

 

 Aspettando la nuova stagione 2014-2015

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2014-08-14, 14:58

Prove di Coppa al «Valenza»
Oggi amichevole Sancataldese-mussomeli: i verdeamaranto potenziano il vivaio
Mercoledì 13 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Laicl130

San Cataldo. "Antipasto" d'Eccellenza, questo pomeriggio, allo stadio comunale "Elio Valenza". Alle ore 18, è infatti in programma una sfida amichevole tra la Sancataldese ed il mussomeli. A ritrovarsi di fronte saranno due squadre di pari categoria: i verdeamaranto di mister Rosario Marcenò sono pronti a presentarsi ai nastri di partenza della serie
"E" per il sesto anno consecutivo; grande entusiasmo si registra anche attorno alla compagine mussomelese, che a maggio ha conquistato una storica promozione superando ai play-off (con gara decisiva disputatasi proprio al "Valenza" di San Cataldo), guidata dal tecnico Lucio Sapia.
Le due squadre avranno modo di testare la condizione dei propri effettivi in vista della prossima stagione, che per la Sancataldese partirà ufficialmente il 24 agosto, con la sfida di Coppa Italia, a canicattì, contro il serradifalco. Oggi, così, l'allenatore Marcenò potrà valutare il grado di forma dei suoi giocatori, tra cui anche gli ultimissimi arrivati: chissà, dunque, che contro il mussomeli non si veda in campo il bomber Gaetano Lo Coco, recentemente riconfermato in verdeamaranto, oltre ai giovani "juniores" giunti dalla campania: il fantasista Salvatore Raiola (tornato alla Sancataldese dopo il buon girone di ritorno disputato lo scorso anno), il centrocampista Immobile (cugino del famoso Ciro), il fantasista Rega, la punta ex Primavera del napoli, Magliulo, ed il centrocampista nigeriano Patrick Ativie.
Contro il mussomeli, si vedrà se verranno ripetuti gli esperimenti effettuati già nella prima uscita di sabato scorso con la spartacus, nella quale la Sancataldese ha mandato in campo una formazione "imbottita" di ragazzi aggregati dalle giovanili. Proprio la crescita degli elementi provenienti dalla "cantera" godrà di un occhio di riguardo nel corso di questa stagione, dopo che la società ha deciso di affidare la direzione del settore giovanile a mister Giacinto Facciponte.
Quest'ultimo ha composto il proprio staff di tecnici, che saranno impegnati nelle attività della scuola calcio "Asd Sancataldese" per la stagione sportiva 2014/2015: si tratta di Gaetano Dolenti (il portiere della prima squadra), Andrea Pernicano (pure allenatore dei portieri), il montedorese Angelo Alba (ex tecnico di Over 30 montedoro e real nissa), il deliano Tonino Genova (ex allenatore del real petilia delia), lo stesso mister Marcenò e del nisseno Roberto Giardina (già alla guida degli Esordienti dello sporting nissa). Entusiasta il dt Facciponte il quale, annunciando come il raduno di Allievi e Giovanissimi regionali sia in programma alle ore 16 del 20 agosto al "Valenza", afferma: «Ci aspettano un grande lavoro e una grande responsabilità. Sono sicuro di aver scelto bene, abbiamo un gruppo di tecnici composto da persone capaci professionalmente e soprattutto di grandi valori umani!».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2014-08-15, 01:40

Sancataldese, sfonda Di Marco
mussomeli costretto alla resa, ma tante occasioni da gol per la squadra di Sapia
Giovedì 14 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Laicl131

San Cataldo. Era l'antivigilia di ferragosto, ma l'amichevole di ieri pomeriggio tra Sancataldese e mussomeli, allo stadio "Elio Valenza", è stata tutt'altro che balneare. Il test ha, infatti, regalato impressioni positive sullo stato di salute di due squadre in piena fase di "rodaggio" in vista del prossimo campionato di Eccellenza. E' finita 1 a 0 per i padroni di casa verdeamaranto, più indietro nella preparazione, un test da 90 minuti buono per preparare il debutto in Coppa Italia fissato per il 24 del mese: la Sancataldese se la vedrà con il serradifalco, mentre il mussomeli fronteggerà l'atletico campofranco.
Non sono mancati grinta ed agonismo, soprattutto nel primo tempo, con la prima occasione appannaggio dei mussomelesi allenati da Lucio Sapia (ex preparatore atletico della Sancataldese): all'8', "frustata" mancina dal limite di Calì ed ottima risposta di Dolenti in tuffo.
Da lì in poi, la Sancataldese di Rosario Marcenò ha alzato il baricentro, facendosi spesso vedere nella metà campo ospite. Così, dopo un destro largo al 24' del bomber Lo Coco, seguita poco dopo da una ghiotta sprecata dal mussomelese Matera, al 32' è arrivato il gol che ha deciso la gara, confezionato dalla "premiata ditta" dei fratelli Di Marco: sgroppata sulla sinistra di Yuri, cross a spiovere in mezzo e comodo appoggio in rete di sinistro da parte di Davide, ben appostato sul secondo palo.
Nella ripresa, i due tecnici hanno cambiato diversi uomini, con la Sancataldese che ha impiegato praticamente tutti gli effettivi a disposizione, fra cui molti "juniores". Il mussomeli si è stanziato nella trequarti avversaria, effettuando vari tentativi per pervenire al pareggio, mentre i verdeamaranto si sono affidati alle ripartenze: al 54', corner e rovesciata di Spoto, con tiro debole e centrale; al 62', tentativo di Guastella da distanza siderale, con parata plastica di Dolenti, sostituito subito dopo dal nuovo acquisto Michele Noto, fresco "ex" proprio del mussomeli, col quale lo scorso anno ha centrato la promozione.
Il portiere si è esibito in alcuni ottimi interventi, sventando al 66' ed all'82' due conclusioni di Ribaudo. Quest'ultimo ha poi mancato il pareggio all'86', mandando a lato di testa su azione d'angolo. All'88', infine, sempre Noto ha tolto dall'incrocio una punizione di Guastella. Il tabellino:
SANCATALDESE: Dolenti (63' Noto); Martorana, Salvatore Di Marco (68' Russica), Chiazzese (46' Tumminelli), Yuri Di Marco (53' Rega), Davide Di Marco (49' Ativie), Anzalone (46' Lo Grasso), Maniscalco (52' Immobile, 83' Daniele Mulè), Giuseppe Mulè (46' Orlando, 80' Barba), Bruno (50' Raiola, 81' Falzone), Lo Coco (52' Magliulo). All. Rosario Marcenò.
mussomeli: Randazzo; Scrò (46' Ribaudo), Licari, Lo Bianco (46' Genuardi), Calì (46' Costantino), Messineo (46' Mercurio), Corso, Privitera, Morello, Guastella, Matera (46' Pirrotta). All. Lucio Sapia. RETE: 32' Davide Di Marco.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2014-08-19, 15:12

Il «Gallo Catallo» nuova mascotte della società
Sancataldese, Marcenò è soddisfatto
Venerdì 15 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Mascot10

San Cataldo. Ieri, ultimo allenamento per i verdeamaranto prima della pausa ferragostana. La Sancataldese riprenderà la preparazione lunedì, in vista dell'esordio del 24 agosto in Coppa Italia contro il serradifalco. Prima del "rompete le righe", capitan Totò Di Marco e compagni hanno svolto lavoro di scarico per smaltire le tossine della partita amichevole giocata contro il mussomeli.
Il test, conclusosi con la vittoria dei verdeamaranto per 1 a 0 (gol di Davide Di Marco nel primo tempo), ha lasciato soddisfatto l'allenatore Rosario Marcenò. La Sancataldese ha superato un avversario di pari livello, che per di più aveva iniziato la preparazione con una decina di giorni di anticipo, tenendo bene il campo anche dopo la girandola di sostituzioni, che ha visto impiegati nella ripresa molti "juniores". Note positive, ma che tuttavia non distolgono mister Marcenò dal mantenere i piedi ben piantati per terra, anche se il tecnico ha comunque ammesso: «Non mi aspettavo questa gara. I ragazzi hanno corso tantissimo, pur avendo osservato due settimane di lavoro molto intense. Sono contento per loro, vincere fa sempre bene al morale. Il mercato? A centrocampo manca ancora un "master", ci sono tanti giovani, ma lavoriamo con quello che abbiamo. Da lunedì riprenderanno le doppie sedute per almeno metà settimana. Pronti per la coppa? Speriamo di esserlo per la prima di campionato».
Intanto, prende vita la "mascotte" della Sancataldese: si tratta del «Gallo Catallo», disegnato con tanto di completino verdeamaranto e palla al piede dall'architetto e designer Claudio Di Forti. Quella della mascotte era un'idea perseguita già in passato, tra gli altri, dal dirigente verdeamaranto. Arcangelo Russo. Non si esclude, in futuro, di dare "anima e corpo" al simbolo, tramite la realizzazione di un vero e proprio costume apposito.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2014-08-19, 15:18

L'eccellenza di calcio. Domenica prossima la prima uscita stagionale per le quattro nissene con due derby di Coppa Italia molto attesi
Il tempo degli esperimenti si sta concludendo
Sancataldese: niente amichevoli prima dell'esordio di canicattì
Lunedì 18 Agosto 2014 cl Sport

San Cataldo. Finito il "ponte" di ferragosto, questa mattina, la Sancataldese torna a sudare sul campo d'allenamento. I verdeamaranto si ritroveranno alle ore 8 allo stadio "Elio Valenza", per riprendere la preparazione agli ordini di mister Rosario Marcenò. Per capitan Totò Di Marco e soci, questa sarà l'ultima settimana di lavoro prima dell'esordio ufficiale nella stagione 2014/2015, rappresentato dall'andata del primo turno di Coppa Italia Eccellenza, che si giocherà domenica prossima 24 agosto, a canicattì, contro il serradifalco.
Si tratterà di un "antipasto" del prossimo campionato, oltre che di una sfida in cui il risultato comincerà ad avere una certa rilevanza in più, rispetto alle normali amichevoli estive.
Contro i "falchetti", giocherà una Sancataldese che dovrebbe aver completato (o quasi) la propria campagna di rafforzamento: gli ultimi arrivi del bomber Lo Coco, del centrocampista Immobile, dei fantasisti Raiola e Rega, della punta Magliulo e del centrocampista nigeriano Ativie potrebbero aver chiuso la campagna acquisti, anche se prima della pausa ferragostana mister Marcenò ha fatto intendere di non disdegnare l'acquisto di un centrocampista "master", in modo da aumentare il tasso di esperienza in mediana. Tutto ciò per avere una squadra che punterà alla conquista della salvezza in quello che rimane uno dei campionati più difficili, dove su 16 squadre, la prima viene promossa, quelle classificate dal secondo al quinto posto disputano i play promozione, le ultime due retrocedono direttamente, mentre altre due retrocessioni vengono decise dai play out tra sestultima, quintultima, quartultima e terzultima.
Oggi, intanto, la squadra si allenerà sulla corsa alla distanza, provando ad aumentare i carichi di lavoro.
A meno di ripensamenti, dopo i vittoriosi test contro spartacus San Cataldo (3 a 1) e mussomeli (1 a 0), la Sancataldese non sosterrà altre amichevoli infrasettimanali, test "in famiglia" a parte, per concentrarsi esclusivamente sul rodaggio in vista della coppa e, soprattutto, dell'avvio di campionato.
E' proprio l'allenatore a confermare come i verdeamaranto abbiano bisogno di tempo per completare il lavoro di preparazione atletica: «Non sono previste amichevoli contro altre squadre. Svolgeremo doppie sedute giornaliere per metà di questa settimana, poi guarderemo al match contro il serradifalco. A che punto è la preparazione per il campionato? Due settimane di allenamento non possono certo bastare, ma la squadra acquisirà la miglior forma man mano che passeranno le partite».
Dal punto di vista tattico, infine, Marcenò spiega quale dovrà essere l'atteggiamento dei suoi in questa stagione: «Si cambierà assetto in base di dove si gioca e contro chi si gioca. Il modulo dipenderà anche dall'avversario che avremo di fronte. Se mi aspetto l'arrivo di qualche altro giocatore? In questo momento, la squadra resta questa, vedremo in futuro».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime2014-08-25, 19:06

Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 5 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Aspettando la nuova stagione 2014-2015
Torna in alto 
Pagina 5 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2014-2015 :: NEWS SANCATALDESE CALCIO-
Vai verso: