COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!
COMMANDO NEUROPATICO
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


ultras
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  Sancataldese Calcio OfficialSancataldese Calcio Official  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  
Ultimi argomenti
» Stagione Ultras 2019-2020
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2020-03-23, 12:01 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2018-2019
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-09-25, 19:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2017-2018
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 12:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2016-2017
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:58 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2015-2016
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:55 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2014-2015
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:52 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2013-2014
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:50 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2012-2013
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:48 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2011-2012
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:44 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2010-2011
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:41 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2009-2010
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:36 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2008/2009
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2019-06-12, 11:29 Da Foddri Libero

No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Senz_a10
No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Elll11

 

 No alla tessera del tifoso

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Empty
MessaggioTitolo: Re: No alla tessera del tifoso   No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2012-03-13, 11:04

Addio tessera del tifoso, negli stadi arriva la “fidelity card”

Addio alla famigerata Tessera del Tifoso. Sparisce il contestatissimo strumento di prevenzione e controllo voluto dall’allora ministro dell’Interno Maroni nell’agosto del 2009 ed entrato in vigore nella stagione 2010-2011. Dopo soli due anni, dalla stagione 2012-2013, la tessera sarà sostituita da una vera e propria ‘fidelity card’. La nuova tessera “sarà meno di controllo e più legata alla responsabilità dei tifosi e dei club, con procedure snellite e molti servizi per chi se ne dota”, dice Antonello Valentini, direttore generale della Figc. Mentre il capo della polizia, Antonio Manganelli, spiega che “manterrà inalterate le sue caratteristiche fondamentali già evidenziate negli ultimi due campionati, a cominciare dalla necessità del suo possesso per le trasferte e gli abbonamenti”.

Fra i punti in discontinuità con la precedente tessera invece il fatto che non ci possa essere alcun collegamento bancario, in altre parole il motivo per cui la vecchia tessera è stata considerata illegittima dal Consiglio di Stato. E poi il principio della circolarità della carta, che varrà in tutti gli stadi italiani; la possibilità di utilizzo anche per l’acquisto di biglietti per altre persone e la possibilità di cessione a terzi. Inoltre, è allo studio anche l’abolizione del divieto di vendita dei tagliandi per il settore ospiti il giorno stesso della gara ai botteghini dello stadio.

Nonostante dal Viminale facciano sapere che “ha dato grandi risultati”, in realtà la vecchia Tessera del Tifoso per come era strutturata non poteva sopravvivere. Rilasciata dalle società sportive solamente ai loro abbonati e previo nulla osta della questura competente (che comunicava l’eventuale presenza di motivi ostativi, come un Daspo in corso o condanne, anche in primo grado, per reati da stadio negli ultimi 5 anni), la tessera era l’unico modo per seguire la partita in trasferta nel settore ospiti, ma non solo. Chi ne era in possesso infatti, “poteva” usufruire di determinati benefici di natura commerciale stabiliti dal club di appartenenza, oltre a convenzioni a livello nazionale con società private come Ferrovie dello Stato e Autogrill. E questo è il punto.

Presentata come un sistema di prevenzione e controllo della violenza negli stadi, in realtà la vecchia tessera si è rivelata essere una vera e propria carta commerciale imposta. Rilasciata solo ai titolari di carte di credito, la tessera conteneva un microchip di tecnologia RFID, attraverso il quale appositi macchinari sono in grado di rilevarne i dati a distanza. Contrariamente al parere espresso dal Garante della Privacy poi, sulla vecchia Tessera del Tifoso era obbligatoria la fototessera. Oltre a ciò, al tifoso non era permessa libertà di scelta, perché per seguire la sua squadra era costretto a “compiere un’operazione commerciale che non avrebbe altrimenti compiuto”. Come spiega nelle motivazioni del suo pronunciamento il Consiglio di Stato, che a dicembre ha stabilito l’illegittimità della tessera.

“Brutta notizia per i tifosi che vanno allo stadio solo per divertirsi e non per menare le mani. Hanno vinto le tifoserie ultras e violente, hanno vinto quelle società di calcio come la Roma (di cui è tifosissima la ministra Cancellieri) che mai avevano accettato le regole”. Così scrive l’ex ministro Maroni sulla sua pagina facebook cercando la polemica politica. Quando è stato ampiamente dimostrato che il rilascio di questa famigerata tessera non solo non ha contrastato la violenza (i tifosi in trasferta, non potendo entrare nel settore ospiti, si infilavano nelle altre zone causando ulteriori problemi), ma aveva solo finalità commerciali. Più realistico il commento del vicecapo dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, Roberto Massucci: “La tessera del tifoso ha dato risultati straordinari (…) ora però spetterà ai club valorizzare la funzione di fidelity card con sconti, agevolazioni e tutto ciò che riterranno necessario per aumentare il senso di appartenenza”. E così la nuova tessera in vigore dall’anno prossimo, anche nel nome di ‘fidelity card’ si presenta per quello che è: non un argine alla violenza ma una carta commerciale a punti, tipo quella dei supermercati.

Fonte: www.ilfattoquotidiano.it
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Empty
MessaggioTitolo: Re: No alla tessera del tifoso   No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2012-06-27, 18:12

TDT, CARNET O BIGLIETTO PARI SONO!!!

Avevamo già lanciato l’allarme nello scorso marzo. Per il nuovo campionato chiunque voglia entrare allo stadio non potrà sottrarsi all’autorizzazione della questura. Lo spiega ancora l’avv. Contucci che attraverso le sue pagine ribadisce che “con l’introduzione del sistema “Questura on line”, avvenuto nel febbraio 2011, di fatto qualsiasi persona acquisti un biglietto di ingresso per lo stadio viene automaticamente controllato dalla questura che da l’OK o il KO al rivenditore di biglietti in tempo reale, in base all’art. 9 della legge Amato. Se, quindi, uno dei punti cardine della battaglia contro la tessera del tifoso, era il concetto del “non si chiede il permesso alla questura per entrare in uno stadio”, già dal febbraio 2011 chi ha acquistato un solo biglietto lo ha già fatto e quindi l’unica scelta praticabile se ancora si segue questo concetto è quella del non andare più allo stadio.”
Prospettive. Chiarito dunque che tdt, carnet e biglietto pari sono a livello di restrizioni della libertà, se non si vuole chiedere il permesso alla questura per assistere ad una manifestazione sportiva, l’unica opzione è quella di non andare più allo stadio, ne in trasferta ne tantomeno in casa. Se il motivo della protesta è invece l’articolo 9, sappiamo i tempi biblici dell’iter italiano, ci vorranno anni prima che finalmente si metta mano a questo articolo anticostituzionale, e nel frattempo? Nel frattempo ognuno dovrà decidere secondo coscienza. Il vero obiettivo del Ministero e della sua carta non è di contrastare la violenza negli stadi, ma di eliminare il tifo organizzato. Contestare l’art. 9 e la tessera del tifoso vuol dire disertare gli stadi (casa o trasferta che sia), non ci sono altre vie di mezzo, ma in questo modo Maroni e compagnia cantante avrebbero vinto. Entrare allo stadio con il singolo biglietto o con il carnet equivale esattamente a sottoscrivere la tessera del tifoso, quindi il concetto di IO NON MI TESSERO, ACQUISTO IL SINGOLO BIGLIETTO non avrà più un senso logico, chiunque il prossimo anno metterà piede in uno stadio sarà stato ufficialmente autorizzato dalla questura. Dunque cosa faranno le tifoserie che da ormai due anni combattono la genialata partorita dal ministro leghista? Diserteranno lo stadio o chiederanno il permesso per entrare? Al momento (purtroppo) una via di mezzo non c’è!!!

LecceGiallorossa.net
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Empty
MessaggioTitolo: Re: No alla tessera del tifoso   No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2012-10-19, 22:17

Tessera tifoso: As Roma deve risarcire abbonato, "violo' privacy"

(AGI) - Roma, 19 ott. - La seconda sezione del tribunale civile della capitale ha condannato l'AS Roma a versare a un abbonato, a titolo di risarcimento, la somma di 5.000 euro per i danni morali subiti a causa della tessera del tifoso. La sentenza, la prima in Italia a riconoscere le ragioni dei supporter, e' destinata a far discutere ma il tribunale ha ritenuto fondata l'azione pilota promossa dagli avvocati Paolo Ricchiuto, Lorenzo Contucci e Giovanni Adami che hanno puntato il dito contro il trattamento illegittimo dei dati personali contenuti nella modulistica necessaria per avere la tessera del tifoso.
"Come sanno bene i circa 700mila abbonati alle varie squadre di serie A - hanno argomentato i tre legali - dopo le circolari dell'allora ministro Maroni e dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, dotarsi della tessera del tifoso e' diventata condizione necessaria per poter sottoscrivere un abbonamento o comprare un biglietto per una trasferta. Il problema e' che la Roma, come tutti gli altri club, ha associato alla tessera anche la funzione di carta di credito (seppure non attiva al momento del rilascio). Il tutto sulla base di una modulistica, praticamente identica per tutte le societa', che gia' il Garante della privacy aveva censurato con un provvedimento generale del 2010, perche' non consentiva di comprendere chiaramente che fine facessero i dati personali degli interessati, trasferiti automaticamente alle societa' che gestiscono le carte di credito".
.
Fonte: www.agi.it
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Empty
MessaggioTitolo: Re: No alla tessera del tifoso   No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime2013-01-18, 15:16

Manganelli: Allo stadio senza tessera
Tifosi Roma tornano in trasferta?


''L'adozione della normativa antiviolenza ha comportato delle forzature che personalmente mi pesano, anche se io stesso sono stato fra i promotori, come il fatto che bisogna fare un 'percorso di guerrà per l'acquisto di un biglietto per assistere a una partita di calcio: speriamo di tornare presto alla normalità''. Parole importanti, quelle che ha detto oggi il Capo della Polizia, Antonio Manganelli, nel suo intervento alla Conferenza Interpol sul tema "calcioscommesse: il lato oscuro di un bel gioco", in corso alla Scuola Superiore di Polizia, a Roma. L'appuntamento riunisce 50 Paesi del mondo e 20 organizzazioni internazionali impegnate nella lotta al fenomeno delle scommesse illecite. Il vero problema, oggi, del calcio mondiale. Una piaga difficilissima da combattere. E presto ci potrebbero essere novità in Italia: forse nuovi arresti di calciatori? L'Interpol intanto punterà ai grandi patrimoni dei capi (molti orientali) che gestiscono le gare truccate, e sono arrivati sino all'hockey su ghiaccio in Canada. ''Mi piacerebbe -ha aggiunto Manganelli- che mia zia potesse portare la sua nipotina allo stadio senza la tessera del tifoso, nè il documento di riconoscimento''. Piacerebbe anche a noi: basta con la tessera del tifoso. L'emergenza è finita, e Roberto Maroni, per fortuna, non c'è più. Maurizio Beretta, presidente della Lega di serie A, ha subito ringraziato Manganelli, "la normativa causa difficoltà ai tifosi perbene che vogliono acquistare i biglietti, torniamo alla normalità. Noi siamo pronti a collaborare, il segnale che ha dato oggi il Capo della polizia è molto importante: lo ringrazio a nome dei venti club di serie A".

"Abbiamo avuto la forza di attuare, tutti insieme, la normativa antiviolenza. Anzi, quello delle tensioni nel calcio è forse il fenomeno delinquenziale che è stato meglio contrastato in questi anni. Un'azione -ha rivendicato ancora il Capo della polizia- che ci ha consentito di raggiungere risultati significativi. In passato, ogni domenica pomeriggio ci trovavamo di fronte ad un vero e proprio bollettino di guerra, continui scontri tra tifoserie e centinaia di agenti feriti. Oggi il fenomeno è praticamente scomparso, lo abbiamo debellato. C'è ancora qualche problema soltanto con le trasferte". Strano, non ci va quasi più nessuno. Hanno fatto passare la voglia ai tifosi: ora aboliamo la tessera del tifoso, consentiamo alla gente perbene di poter acquistare il biglietto con più facilità, di poter seguire la squadra del cuore. Torniamo con le famiglie negli stadi, con la polizia fuori (il "sogno" non solo di Manganelli) ma bisogna organizzare meglio il lavoro degli steward e cacciare via dagli stadi chi fa "buuu" a Boateng, chi prepara striscioni infami come quello su Superga, chi è così vile da assaltare (a Parma) un bar pieno di bambini e famiglie. Via questi violenti, idioti, solo in cerca di facile visibilità. L'Osservatorio del Viminale ora sta "valutando" se revocare la tessera del tifoso a quei sostenitori juventini, poco importa se di destra o sinistra, che hanno devastato il bar a Parma. "Ma non ci sono buoni con la tessera del tifoso e cattivi senza...", replica Roberto Massucci, n.2 dell'Osservatorio, alle nostre osservazioni (vedi Spy Calcio del 16 gennaio). E allora basta con la tessera. Ci sono altri sistemi per emarginare i violenti, se esiste la volontà . I tifosi della Roma quest'anno hanno riempito la curva Sud dopo anni: sfruttata una formula voluta dall'ad Fenucci, un mini-voucher che rispetta tutti i criteri di trasparenza. Siamo tutti schedati e basta un secondo a "questura on line" per capire se siamo latitanti (allora allo stadio meglio che non ci andiamo...) o cosa abbiamo commesso in passato. Dell'argomento ho parlato oggi con Roberto Massucci, che si è dichiarato soddisfatto della collaborazione della Roma (meno di altri club di A). E allora, perché i tifosi della Curva Sud non possono andare a San Siro, o in altri stadi, a seguire la loro squadra del cuore? Anni fa erano migliaia. Massucci si è detto possibilista: "Vediamo in futuro...". L'Osservatorio ne parlerà in una delle sue prossime riunioni: si potrebbe trovare una soluzione già in questa stagione, con un po' di buona volontà. Forza ragazzi, è arrivato il momento. Chi si comporta bene, è giusto che vada a vedere la Roma anche a Firenze o Udine. E se uno strada facendo devasta un autogrill, allora è giusto che se ne stia a casa, davanti alla tv, per un po'.

Fonte: dallapartedeltorto.tk
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Empty
MessaggioTitolo: Re: No alla tessera del tifoso   No alla tessera del tifoso - Pagina 7 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
No alla tessera del tifoso
Torna in alto 
Pagina 7 di 7Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: ULTRAS :: NO ALLA TESSERA DEL TIFOSO-
Vai verso: