COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Stagione Ultras 2010-2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Stagione Ultras 2010-2011   2010-09-01, 12:38

Nona stagione Ultras consecutiva, SIAMO PRONTI, come sempre......
L'estate volge al termine, ed è trascorsa con il Commando attivo su piu' fronti...
-Stadio Elio Valenza: abbiamo percepito che si tentava di affossare la nostra proposta di intitolare lo stadio cittadino al caro amico Elio e ci siamo mossi piu' del dovuto, raccolta di quasi 1000 firme protocollate al comune, ed intervento del Commando al consiglio comunale che ha chiarito le motivazioni della nostra proposta, il consiglio ha votato favorevolmente, ora c'e' da sollecitare la giunta affinche' porti avanti la richiesta al prefetto, la strada da percorrere è ancora lunga, ma ci siamo incamminati sulla retta via.
-Campeggio Gabbara: Come ormai consuetudine Commando Neuropatico è in prima fila nell'organizzazione del campeggio che ogni anno si svolge nel boschetto Sancataldese di gabbara; quella di quest'anno una delle edizioni piu' riuscite per afflusso di gente, musica ed organizzazione nonche' condizioni metereologiche ideali.....centinaia di persone ogni sera, ed apoteosi il sabato con oltre mille persone e tantissimi che non sono riusciti ad arrivare causa traffico in tilt, da segnalare anche l'ultima sera che nonostante fosse Lunedi' ha fatto registrare tantissime persone fino a notte fonda.....siamo orgogliosi di continuare una tradizione cominciata 20 anni fa, interrotta per diversi anni e ripresa nel nuovo millennio grazie alla grinta di tanti sancataldesi che non disdegnano la vera aggregazione, la vecchia cucina di una volta e la natura.....la palma di personaggio gabbara 2010 quest'anno non tocca a qualcuno del Commando, ma ex equo va ai tre ragazzini che scesi a piedi al boschetto si sono accampati per 3 giorni vivendo gabbara dalla mattina alla notte ed al signore sessantenne che è arrivato a gabbara con il Camper e la mamma ottantenne, 2 notti per lui con il camper posteggiato adiacente alla zona concerti ( se si tiene conto che si suonava cantava e ballava fino all'alba e non si dimentica l'età di madre abbastanza acciaccatella e figlio, a loro va un bel 10 e lode per la tolleranza e la resistenza avuta).
A presto le foto della 4 giorni gabarense nella sezione campeggio gabbara.
-Tessera del Tifoso: Da quest'anno entrerà in vigore e sta sconvolgendo un po' gli usi di parecchie tifoserie, nonostante non coinvolti direttamente almeno per il momento, ci siamo schierati contro come quasi tutti gli Ultras d'Italia, anche se diverse sono le forme di protesta, abbiamo partecipato ad un incontro con altri gruppi, ma non si è riusciti a trovare una linea comune, soprattutto per divergenze che riguardano le grandi piazze Italiane, noi continuiamo per la nostra strada, consapevoli di essere un gruppo Ultras pensante, autonomo e non al servizio di nessuno.
-Sancataldese Calcio: La nostra squadra del cuore, due lieti ritorni Mister Bellomo, compagno di un avventura indimenticabile, ed il DS Giancarlo Bonsignore competente ed intelligente darà sicuramente ottimi consigli e direttive, chiariamo alcuni punti con la società, sappiamo di sposare la stessa causa e di essere entrambe le parti indispensabili per il progetto verdeamaranto, dobbiamo curare meglio alcune esternazioni sia gli ultras che la dirigenza, siamo fiduciosi........il campionato è alle porte e comincerà in campo neutro ci auguriamo tutti che i lavori si concludano il prima possibile, la squadra intanto si allena a Serradifalco e giocheremo le partite a Sommatino, tutte fuori casa le amichevoli pre campionato, quasi sempre presenti nonostante fossero semplici allenamenti, ma dal prossimo anno chiederemo di essere coinvolti nell'organizzazione delle amichevoli al fine di evitare quello che è successo quest'anno e cioè partite annullate un giorno prima e poi giocate regolarmente senza che noi ne fossimo al corrente e neanche parecchi dirigenti......AVANTI COMMANDO NEUROPATICO E FORZA SANCATALDESE !!!


Amichevole Enna - Sancataldese 1-0



Amichevole Sommatino - Sancataldese 0-2 serale



Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Sancataldese-Licata   2010-09-05, 11:59

Sancataldese-Licata= 2-1 1° turno coppa Italia andata
29-08-2010 ore 16,00 PORTE CHIUSE

L'ultimo accoppiamento che ci saremmo aspettati era proprio questo, sappiamo che il tabellone della coppa italia viene fatto non per sorteggio, ma per decisione della lega....allora ci chiediamo che senso ha mettere contro Sancataldese e licata e poi fare la partita a porte chiuse???? Con polemiche, rischi e situazioni strane che si sarebbero potute creare con la partita a porte chiuse in campo neutro......Lo hanno fatto di proposito ??? Oppure non sanno quel che fanno ???......oqnuno si faccia la propria idea.......
La partita ci scombussola un po' i piani, siamo nel bel mezzo del campeggio Gabbara, ma ci sono delle priorità, il giovedi' arriva l'ufficialità si gioca a Sommatino a porte chiuse......NOI CI SAREMO....la gara si gioca a metà strada tra San Cataldo e licata, i gialloblu' si presentano come la squadra da battere quest'anno e la fame di trasferta dei tifosi licatesi (assenti da un anno perchè falliti), ci lasciano intuire che saranno presenti, non è un problema nostro, la partita è a porte chiuse per motivi di ordine pubblico e per lo stadio inadeguato ad ospitare questa partita, ma non esplicitamente vietata, quindi non ci vieta nessuno di restare fuori l'impianto e vedere qualche spezzone di partita dalle campagne circostanti......Partiamo in 30 e già un ora prima della partita siamo a Sommatino, passano 10 minuti ed arrivano 10 ragazzi da Canicatti', si aspetta l'inizio, nel frattempo altri Sancataldesi e pochi dirigenti delle 2 squadre trovano posto in tribuna nonostante la partita a porte chiuse, noi veniamo filmati ed allontanati dalla montagnetta che ci consentiva di vedere una buona parte del campo, ma riusciamo a far capire ai carabinieri presenti che non siamo delinquenti e che vogliamo vedere soltanto qualche spezzone di partita, una gran bella partita dove i Verdeamaranto hanno umiliato i licatesi che solo al 97° sono riusciti ad accorciare le distanze, un goal importante per loro rendendogli la qualificazione a portata di mano, ma noi siamo contenti lo stesso.....
Qualche sporadico coro da parte nostra prima, durante e dopo........
Un elogio ai ragazzi del Vecchio Stile Canicatti' che si sono presentati al gran completo al nostro fianco...
Non pervenuti i tifosi del licata...












Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-09-15, 21:42

Licata-Sancataldese=1-0 ritorno coppa italia
05/09/2010 ore 16,00 spett:700 ospiti: 0 (trasferta vietata)

Che dobbiamo fare?????.....E' questa la domanda piu' frequente che ci poniamo prima di questa difficile trasferta della nostra Sancataldese, si fanno diverse ipotesi, ma la realtà è una soltanto, questa trasferta è una trappola appena arriviamo ci portano in commissariato e si passano qualche piacere, e non deve succedere niente.....se poi succede qualcosa, ancora peggio....per la prima volta si resta a casa ragazzi, o meglio andiamo a vedere l'Enna che gioca a Paterno', qualcuno in anonimo andrà lo stesso a Licata e riferirà di una partita combattuta tra le 2 squadre, in curva Sud una cinquantina di sostenitori gialloblu' fanno un buon tifo per tutta la gara, con sventolio continuo del bandierone, nessun coro nei nostri confronti....
Con un velo di malinconia sospettiamo che non andremo piu' a licata......


Settore ospiti


Licatesi


Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Triangolare Sancataldese nissa Montedoro   2010-09-28, 10:19

Triangolare Sancataldese nissa Montedoro
Sancataldese-Montedoro=1-0
montedoro-nissa=0-4
Sancataldese-nissa=1-1 (4-5 dopo calci di rigore)
09-09-2010 ore 16,30 spett: 70/80. Sancataldesi: una ventina.

Come ormai consuetudine veniamo a conoscenza di questa amichevole la sera prima, e la cosa ci innervosisce alquanto....snobbiamo il triangolare, chi vuole puo' andare, ma senza rinunciare ai propri impegni....i primi tre (i piu' giovani), decidono di partire molto presto, poi altri 2 abbandonano il posto di lavoro, altri due ancora trovano qualche scusa, ancora qualche permesso e qualche impegno posticipato ed arrivano anche gli ultimi 5 con lo striscione........circa 15 romantici malati presenti non si sa per cosa e perche'.....assistiamo in piedi alla partita, esclamiamo a voce alta, imprechiamo...tutto finisce, assistiamo alla premiazione finale, accettiamo un pezzo di pizza ed un bicchiere di aranciata e torniamo a casa....
Nessun "romantico" da caltanissetta.






Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-09-28, 19:41

Sancataldese-Due Torri=0-1 1° giornata andata campo neutro Sommatino
12-09-10 ore 16,00 spett:230 ospiti:8(dirigenti).

Si riparte con il campionato, ed arriva la prima sconfitta, sancataldese che si presenta con molte assenze al cospetto del due torri che sicuramente lotterà fino alla fine per vincere il campionato,
Commando in ottima forma, un buon gruppo schierato a sostegno nella tribunetta di Sommatino, tifo costante che non servirà comunque a cambiare le sorti della partita, finale con invettive verso arbitro e qualche tesserato avversario, ma in realtà nulla da recriminare tranne l'espulsione di un nostro calciatore e passivo che poteva essere piu' pesante....






Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-09-28, 19:50

Alcamo-Sancataldese=1-0 2° giornata andata
19-09-2010 ore 15,30 spett:350 ospiti: 30.

Prima trasferta di campionato e Commando Neuropatico presente in buon numero, un paio di macchine partono di mattina presto, si approfitta della giornata soleggiata per un bel bagnetto a mare nella spiaggia di Castellammare alcune ore di relax e risate con Vincenzino che divora un panino da mezzo chilo pagato a peso d'oro, e dall'alto dei sui 15 anni da lezioni di vita sulla movida notturna e sulle discoteche dell'isola, prima di essere catapultato sulla sabbia....il piccolo corso da lezioni su come conquistare donne, fini' so fra' e cumincia iddru.....a sparari minchiati....e levati ssu minchia di costume da fruscio.....e daviduccio e spermazzo accusano u Foddri di essere antico dopo i continui sfotto' del nonno che li ha visti fare il bagno con le mutande sotto il costume......dici ca si usa ora....a va rumpitivi li corna, sempre meglio di qualche teatrante trentenne che la sera prima si ubriaca e l'indomani non si puo' alzare, meno male che almeno alla partita riesce a presentarsi.......arriviamo allo stadio come al solito ognuno per i cazzi suoi da strade diversee ad orari diversi, ed il viavai dal botteghino è continuo, non per fare i biglietti, ma per le bigliettaie davvero superlative...diciamo pure bone....vabbe' va, due pezze di sticchio da leccargli pure.......
perdiamo negli ultimi minuti una partita che si avviava sullo 0-0, piu' che buona la nostra prova sugli spalti, c'e' tanta voglia di cantare di farci sentire e stranamente nella ripresa anziche' accusare il solito calo, ci compattiamo e tiriamo alla grande fino alla fine.....i locali una trentina in gradinata non faranno mancare il proprio sostegno alla formazione bianconera, con qualche pausa, ma comunque fino alla fine.






















Alcamesi

Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-10-15, 20:11

Sancataldese-Ribera=0-0 3° giornata di andata c.neutro Sommatino
26/09/2010 ore15,30 spett:220 ospiti: 0.

Una inguardabile Sancataldese esce tra i fischi degli oltre 200 spettatori presenti, i verdeamaranto in campo molli senza stimoli e cattiveria non riescon a produrre gioco....il manipolo Ultras aumenta, una quarantina quelli che incitano i verdeamaranto, qualcuno piu' assiduamente qualcun'altro con qualche pausa, ottimo il primo tempo si cala nella ripresa, nota positiva i tanti giovani che si lasciano coinvolgere dal Movimento Ultras Sancataldese.


Prepartita





Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-10-22, 20:09

Casteldaccia-Sancataldese=3-1 4° giornata di andata
sabato 02/10/10 ore 15,30 spet:120 ospiti 30.

Buona presenza del Commando per questo anticipo al sabato, siamo circa una ventina e notiamo che l'autostrada è piena di papaboys oggi o domani a palermo c'e' il Papa....gli autogrill sono pieni di pullman qualcuno ci chiede che associazione siamo, siamo ULTRAS rispondiamo, ci fanno un sorriso di circostanza, non capiscono cosa ci facciamo la in quel giorno...noi che da 10 anni percorriamo quelle strade, sorridiamo anche noi, fieri di cio' che siamo, salutiamo e via per gli ultimi km che ci separano da Casteldaccia, notiamo altri sancataldesi allo stadio, buono il primo tempo sia da parte nostra che da parte dei ragazzi in campo, finisce 1-1 e si spera nel colpaccio, ma torniamo subito con i piedi per terra....2 espulsi e 2 goal subiti ci tagliano totalmente le gambe, una pessima Sancataldese riesce a condizionare anche noi che siamo abbastanza pessimi, sostegno discontinuo e malufattu, qualcuno se la prende con l'arbitro, qualcun'altro con gli avversari chi brontola, chi offende i nostri calciatori e chi prova a compattare il gruppo, tutti egualmente delusi, ma ognuno per i cazzi suoi...e non funziona cosi', l'urlo del Commando è e deve continuare ad essere uno soltanto!!!







Ultima modifica di Foddri Libero il 2010-11-16, 20:51, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-10-29, 16:56

Sancataldese-Akragas=2-2 5° giornata di andata
10-10-2010 ore 15,30 spett: 230 ospiti:30. campo neutro Sommatino

Partita stregata quest'oggi sul neutro di Sommatimo, una vivace e sprecona Sancataldese, dopo essersi portata sul 2-0 si fa raggiungere e rischia di capitolare nel finale, un folto gruppo di ragazzi si compatta e sostiene alla grande la pazza soprattutto nel primo tempo, con noi oggi alcuni ragazzi del gruppo d'assalto Canicatti' che ci fanno una gradita visita, la zona del Commando è abbastanza elettrica, oggi in vendita caffe' borghetti e se fa un largo consumo per la gioia del fondocassa, il calo è netto nella ripresa il nervosismo di perdere una partita vinta coinvolge anche noi e cosi' nel finale arriva la beffa, da Agrigento una trentina di tifosi non espongono striscioni, e guardano la partita in silenzio, la loro leggittima esultanza per il pareggio raggiunto innervosisce alcuni Sancataldesi, ma non succede nulla e non sarebbe comunque successo nulla perche' Commando Neuropatico non l'avrebbe permesso, gli agrigentini hanno semplicemente esultato senza offendere nessuno, atteggiamento opposto hanno i giocatori biancazzurri in campo e verso di loro ci sarà contestazione a fine partita....














Ultima modifica di Foddri Libero il 2010-11-16, 20:50, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-10-29, 16:59

Sant'Agata-Sancataldese=1-0 6° giornata di andata
17-10-2010 ore 15,30 spett:200 ospiti: 30.

E rieccoci con un'altra tappa del Movimento Turismo VerdeAmaranto, che quest'oggi ci porta a Roccapalumba per la festa da Ficudinia "Opuntia Ficus"......si parte in pullman di prima mattina e come al solito ci sono alcune assenze dell'ultima ora, ma grazie al fondocassa del Commando la quota non subira' aumenti, il viaggio trascorre allegramente, passando per i paesini del centro Sicilia:Marianopoli, Vallelunga, Alia e finalmente Roccapalumba.....tipica festa paesana, con molta piu' gente di quanto ci aspettassimo, mangiamo e beviamo senza una sequenza logica, si comincia con i cannoli, per passare alla salsiccia, quindi ficudinia e vino, formaggi salumi crostate etc etc....il tempo vola e alle 13,00 eccoci tutti radunati direzione pullman, con il mitico Maurizio alla guida, che prima di trovare la retta via ci fa percorrere 10/15 km di trazzera senza catrame e piena di pirtusa...Teatrinu intanto esce i borghetti che anche oggi andranno a ruba, grazie soprattutto allo smodato consumo che ne fa lo sbagliato.....si arriva a Sant'Agata l'ingresso è agevole, non troviamo alcuna forma di tifo, sapevamo che in passato c'era qualcosa, ma penso sia solo un ricordo.....ottima prestazione da parte nostra, irriverenti, colorati, compatti a tratti esaltati, incazzati per una squadra che non sa reagire....siamo penultimi e facciamo capire ai nostri calciatori che cosi' non va bene.....comunque siamo soddisfatti di noi stessi, ed il viaggio di ritorno vola grazie al cabaret di foddri, ai racconti pornografici delle prime file, agli scorreggi amplificati al microfono che provocano le imprecazioni dell'autista Maurizio che subito dopo lo strombazzamento si ritrova come per magia il microfono in bocca....arrivederci alla prossima partita e soprattutto al prossimo appuntamento del movimento Turismo Verdeamaranto che porterà il Commando fuori dai confini Nazionali.


















Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Sancataldese-Gattopardo   2010-11-16, 21:56

Sancataldese-Gattopardo=1-0 7° giornata
24-10-2010 ore 15,30 spett: 150 ospiti:0 campo neutro Sommatino

Una ritrovata Sancataldese conquista la prima vittoria stagionale, che da una boccata d'ossigeno alla classifica, il Commando è meno numeroso delle precedenti partita, ma ognuno da uno sforzo in piu' per far si che il sostegno non risulti blando, una buona prova fin oltre il 90° con il Commando che intona il tanto atteso Chiantu e dedica il giusto applauso ai verdeamaranto in campo.






Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-11-17, 16:21

Folgore Castelvetrano-Sancataldese=1-1 8° giornata andata
31-10-2010 ore 14,30 spet:180 ospiti:30.

Nuovo orario vecchie maniere e cosi' ci ritroviamo al solito posto in 19 pronti per l'ennesimo viaggio, pieno di interruzioni e con le solite fermate di ristoro, anche oggi l'ingresso è agevole e dopo qualche chiacchiera sull'ingresso dei borghetti riusciamo a portarli con noi, l'alternativa era berli tutti ad una volta ed hanno capito che non era consigliabile, ottima prova del Commando, incitamento continuo e cazzeggio alternato, una pimpante Sancataldese ci illude fino alla fine, dominiamo la partita per 90 minuti, sprechiamo una marea di goal ed ecco che al 94° su un velenoso calcio d'angolo prendiamo la rete che ci toglie 2 meritatissimi punti, questi sono goal che ci lasciano l'amaro in bocca.....speriamo che la fortuna si ricordi anche di noi, smontiamo tutto raccogliamo gli stigli e si ritorna a casa.





Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-11-27, 12:43

Sancataldese-Castellammare=1-0 9° giornata
07-11-2010 ore 14,30 c.n. Sommatino spett:150 ospiti:0.

Alle 14,30 allo stadio ci sono solo gli addetti ai lavori, con l'ora solare essere puntuali in campo neutro sarà un'impresa, il gruppo si compatta a metà primo tempo, giusto per timbrare il cartellino e festeggiare la vittoria odierna che da respiro alla classifica, non siamo tantissimi, anzi siamo pochini, ma sempre al nostro posto, sempre in prima fila sempre pronti ed a tratti riusciamo a trasportare pure parte della restante tribunetta.



Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-11-27, 12:56

Valderice-Sancataldese=1-0 10° giornata di andata
14-11-2010 ore 14,30 spett:130 ospiti:30 c.neutro Custonaci.

San Cataldo Valderice via Dublino !!!
Il Movimento Turismo VerdeAmaranto, questo fine settimana ci porterà fuori dai confini nazionali.
Si gioca vicino l’aereoporto di Birgi e mentre ci siamo decidiamo di fare una scappatina in Irlanda, si parte in 8 e negli ultimi giorni prima della partenza non si parla di altro, ci giochiamo le macchine, la composizione delle camere, il capo cameretta, chi andra’ per primo nel cesso, un infinita’ di birre, ed il “cornuto e bastonato” quello che oltre a prendere la macchina offrirà diverse pinte ad alcuni compagni di viaggio; ci giochiamo tutto a scopa au rivirsu, ed alcuni tra i favoriti della vigilia saranno quelli che al contrario arriveranno nelle ultime posizioni, tra cui quel “malato” di foddri libero che conquisterà l’ultimo posto in classifica, primo posto a sorpresa per lo Sbagliato seguito da tirrinchiuni…..Il giorno tanto atteso arriva e così Giovedi’Notte al 1,30 ci ritroviamo pronti per partire, qualcuno non è andato neanche a dormire, gli altri sono riusciti a racimolare 2/3 ore di sonno….Arriviamo all’aereoporto in netto anticipo ed inganniamo il tempo con la solita partita a carte di gruppo con pinta in palio……Il volo per Londra, parte con 10 minuti di ritardo, nulla di preoccupante se non avessimo avuto la coincidenza per Dublino dopo appena 1 ora dall’atterraggio… e come se non bastasse all’arrivo il portellone posteriore non si apre e noi siamo negli ultimi posti, cominciano le imprecazioni, qualcuno tistia piu’ del solito, siamo in nettissimo ritardo, si corre si respira affannosamente, serve nuovamente il documento, continuiamo a correre e siamo capaci perderci pure a piedi, le parole di affetto e stima reciproca tra di noi si sprecano, finalmente ci ricompattiamo, i piu’ pessimisti sono gia’ pronti a trascorrere il fine settimana a londra senza una fissa dimora, arriviamo al check in e comincia il teatro, ci spogliano letteralmente…. what is this ? dice una hostess a Catallu…..U marranzanu risponde lui, whats??...e parte Teatrinu con una tarantella al suono del marranzano, nel frattempo un’altra hostess fa aprire la valigia di foddri….lui prova a fargli capire che “the flight is leaving” il volo sta partendo, ma la puttana sorride e gli esce praticamente tutto dalla valigia, e comincia la filastrocca du Foddri con i santi gli angeli e tutta la santissima trinità che cadono dal cielo, i primi che completano la perquisizione si lanciano alla ricerca del gate d’imbarco per ritardare il volo in attesa degli altri, è una corsa commovente con le cinte, il dentifricio e qualche altro oggetto in mano, i jeans a vita bassa, praticamente sutta u culu, è una corsa affanata scomposta piena di pause per rifiatare, dopo 10 minuti abbondanti si arriva, sono tutti ancora in fila il volo è in ritardo….ogni 2/3 minuti si scorgono in lontananza individui agitati che corrono, sono Sancataldesi, sono i nostri, gli ultimi due quasi rassegnati sono Navigator e Spino che è stato sorteggiato pure per rispondere ad un questionario sui motivi che lo avevano portato ad andare in Irlanda e non parla una parola d’inglese….siamo sudati a mollo, ma ci siamo, si decolla direzione Dublin, lo Sbagliato e Foddri sono seduti a lato e prima che l’aereo atterri lo sbagliato ha già perso tutte le scorte di birra vinte fino ad allora….Siamo in Irlanda, prendiamo il pullman 16/A e navigator ci fa scendere proprio dinanzi l’ostello, posiamo i bagagli e subito dentro il primo pub che ci capita davanti, 8 pinte di guinness e 4 zuppe di uno strano brodo caldo abbastanza buono e primo brindisi che dedichiamo ai Neuropatici rimasti a casa che per vari motivi non sono potuti partire, prendiamo le 2 quadruple pensavamo ci fosse il bagno in camera, ma non è così….dettagli, l’ostello è pieno ambientino familiare e tante ragazze, pure bone, usciamo velocemente, felpa nuova, sciarpa, coppola siciliana, sembra quasi che stiamo andando alla partita, invece siamo in giro per le vie di Dublino, cominciamo con un po’ di cultura visitando la cattedrale di San Patrizio, il quartiere Vichingo medievale, e le strade e palazzi del centro….alle 16,30 siamo già al quartiere Temple Bar, il quartiere dei pub, giriamo 4/5 pub quasi tutti con musica dal vivo e le pinte non si contano piu’, in uno di questi pub diamo il meglio di noi, bravissimo il cantante che intona classiche canzoni irlandesi e rock in genere, si canta a squarciagola, notiamo un gruppo ubriachissimo simpaticoni che ballano e che fanno un casino, la scena è tutta loro, soprattutto sulle note di Sweet Caroline, qualcuno dei nostri capisce che sono ultras del Leeds cominciamo a conquistare anche noi il nostro spazio e raggiungiamo il culmine quando il cantante incuriosito dal nostro abbigliamento ci chiede di dove fossimo, unanime la risposta San Catallo Sicily, nel giro di pochi minuti siamo sul palco a cantare una Tipical Sicily Song, U Castiddrazzu….e mentre che ci siamo esce pure la bandiera della Sicilia, socializziamo con buona parte deggli avventori del pub compresi gli ultras del Leeds che non riescono a credere che fossimo ultras di sesta divisione, ci presentano uno dei loro leader un quarantenne a dorso nudo che oscilla con la sua birra in mano e mostra fiero i tatuaggi dello United….U Foddri, Dili ed il Pruno oscillano con lui, alla fine ci salutiamo con simpatia prima di andare a scoprire l’ennesimo Pub insieme a due nostri amici Sancataldesi che abitano a Dublino a cui Tirrinchiuni in onore di San Martino, ha portato 3 muffulette di miele e ricotta……abbiamo fame e siamo stanchissimi, concludiamo la giornata con uno stufato di montone e carni varie naturalmente accompagnate dalla solita birrozza, qualcuno gli affianca pure degli strani broccoletti, che insieme al becco saranno la causa di scorreggi cancerogeni…sono le 21,00 e la giornata volge al termine nonostante Navigator e Sbagliato chiedono di bere ancora, si va a dormire…..il giorno seguente dopo un’abbondante colazione si va alla fabbrica della Guinness seguendo gli itinerari del Pruno che accusava il resto della ciurma di non riconoscere neanche un silos coperto….entriamo con il biglietto ridotto per gli studenti, stupendo l’ultimo piano da dove si vede tutta Dublino, conquistiamo un divanetto, 4 sedie ed un tavolino, carte siciliane in mano e via con le pinte restiamo in fabbrica a bere e mangiare sfilatini ripieni di carne per circa 4 ore, prima di trasferirci in centro…andiamo nel pub dei Supporters Irlandesi del Rugby, sempre vestiti come il giorno prima, cantiamo a squarciagola la canzone di Molly Malone, senza sapere che fosse l’inno dei supporters irlandesi, il proprietario dell’enorme pub incuriosito ci chiede coma mai fossimo lì, u Foddri gli risponde con il suo inglese maccheronico, conquistando le simpatie del tizio, per lui una pinta di birra e 15 minuti di lavoro dietro il bancone, con Foddri che impara a spillare la Guinness….il Pub è pieno dai sessantenni con birra in mano, ad un gruppo di una decina di ragazze che festeggiavano il trentesimo compleanno di una di loro, sono tutte vestite di carnevale una da indiana Jones sexy, una da Wonder Women sexy, una non si capisce di cosa, ma sexy, una in mutande sexissima, una da puffetta porca, grazie all’ottima cultura Ultras che abbiamo capiamo che sono di Liverpool tifose dell’Everton, U Foddri sciorina immediatamente il suo amore per l’Everton cantando cori insieme a loro, subito raggiunto dal Pruno, yes yes Liverpool shit, Everton in my heart….my name is beth and you? Irripetibile per questioni di morale il nome d’arte che Foddri sceglie per farsi chiamare dalla graziosa Beth …. Ma a conquistare la scena ci pensa il ballerino del Commando, Teatrinu ed il suo balletto con puffetta, scandito dal battito di mani di tutto il locale, balletto che finisce con teatrino tutto sporco di blu a terra, con puffetta sopra di lui e Spino e Sbagliato che gli versano una pinta in faccia, un locale che lacrima dal troppo ridere…..ci salutiamo con le simpaticissime ragazze con Wonder Woman che saluta Foddri hallo ….e vai con il nome che non si puo’ scrivere, si sta in giro a bere ed ascoltare musica fino alle 3,30 di notte incontriamo in un pub le ragazze di Foligno che ci avevano regalato delle consumazioni alla fabbrica della Guinness, ricambiamo il gesto di cordialità, si chiacchiera, finchè la nostra attenzione non viene attirata dallo Sbagliato che dorme su un marciapiede accanto ad un ragazzo che stava cercando qualcosa nelle parti intime di un’amica, lo solleviamo di peso balbetta qualcosa, prendiamo un po’d’”aria” e ci spostiamo in un vicolo con localini stile reggae, lo Sbagliato è in condizioni pietose, ma anche Dili nun cugliunia ed un calo di zuccheri ci tiene un po’ in ansia, sembriamo reduci di guerra, il tempo per l’ultimo boccone, dei saluti con gli amici paesani che stanno a Dublino e si torna in ostello per prendere bagagli e taxi da 8 posti con alla guida il fratello di Sandokan, con barba e turbante direttamente da Mompracem, si crolla in un sonno profondo turbato solo da un paio di scorreggi che nonostante il freddo costringono l’autista a calare il finestrino… Questa volta non dobbiamo fare nessuna corsa, siamo in anticipo….ma mai dire mai, quando c’è il Commando…..e così solito show al chek in, Teatrinu concede il bis con il marranzano, Sicilia, Sicily, San Vito lo Capo, Ultras etc etc sparamu 4 minchiati e ci dirigiamo verso il “nostro” Gate d’imbarco, il gruppo come al solito si spacca, mancano Dili ed il Pruno, dove saranno ????....forse al gate giusto !!!! ci accorgiamo di aver sbagliato gate grazie ad una rincoglionita dell’aereoporto, e come un film già visto ci alziamo precipitosamente dai divanetti, qualcuno dorme ancora (Lo Sbagliato) indietro non si puo’ tornare è un bordello, giriamo un po’ a zonzo finchè dopo qualche divieto preso, non ci troviamo fuori dall’area check in….fioccano le imprecazioni, ci ripresentiamo nuovamente al check in, ma non ci fanno passare perche’ risultiamo già dentro, cumu minchia cciu sppiegamu ora, riusciamo a farci capire e ci dicono che dobbiamo rifare la carta d’imbarco, porca puttana ritorniamo al banco Ryanair, spiegamulu puru a chist’antra, capisce che siamo rincoglioniti e ci ristampa gratis le carte d’imbarco, passiamo dal 1°controllo, al secondo controllo dove perquisiscono c’è fila, tra un imprecazione ed un sorry the flight is leaving, ci facciamo strada appena le hostess ci rivedono sbandano un attimo, nuovamente, Sicily, error, wrong another gate, marranzano San Vito lo capo…per fortuna un addetto ai controlli è Italiano, capisce, viva l’Italia, ci fa passare velocemente senza perquisirci senza che ci dobbiamo togliere nuovamente le scarpe….Arrivederci Irlanda è bastato un giorno e mezzo per costruire un ricordo indelebile che custodiremo in eterno, ma ora dobbiamo andare, dobbiamo tornare là, là dove abbiamo lasciato il cuore, i nostri fratelli ci aspettano, tra qualche ora partiranno per raggiungerci coordinati dall’impeccabile Milaus alias Piombarello, che segue alla perfezione le direttive, impartitegli dai “Dubliners”…Che beddra cosa quannu partu e poi ritornu nda me Terra….La Sicilia ci appare d’incanto in tutto il suo splendore, baciata dal sole, profumata di odori tipicamenti Siculi, colorata dal suo popolo che animosamente gesticola e parla a voce alta…..il contatto con il resto della ciurma è stabilito, Navigator ci fa arrivare velocemente a Custonaci, nn’abbrazzamu, duppu vu cuntamu, ma già si cunta….siamo a pezzi, ma si sostiene, non sarà un sostegno brillante il nostro, ma oggi ci puo’ stare, i 20 dietro lo striscione comunque non si risparmiano…sciarpe, bandiere, cori, boooorghetti, etc etc per oggi puo’ bastare, fra tre ore si dorme !!!

PRESTO VERRANNO INSERITE ALTRE FOTO























Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-12-07, 16:18

Sancataldese-Villabate=4-2 11° giornata di andata
21-11-2010 ore 14,30 spett: 140. ospiti: 0.

Giochiamo contro il fanalino di coda ancora fermo a zero punti e dopo venti minuti siamo sotto di 2 goal, e cominciano le solite lamentanze, vergogna, andate a lavorare, bla bla bla etc etc....ma ci pensa qualcuno del Commando a frenare l'infedele "massa" dei chiancimerda, che si danno per sconfitti prima ancora di cominciare, proponendo ad ognuno di loro di giocarsi 10 euro che oggi la Sancataldese vincerà, nessuno accetterà la sfida, ed allora tacete infedeli e conservate la rabbia per la fine......il gruppo del Commando comincia a prendere corpo e seppur timidamente si comincia a sostenere, onestamente pure noi abbiamo accusato il colpo, ma proviamo a far il nostro dovere, anche perche' sono palesi le difficoltà dei nostri avversari in fase difensiva, prima del riposo la "pazza" accorcia le distanze; il secondo tempo comincia con il Commando cha ha preso definitivamente forma ed il sostegno diventa incessante ed incisivo, u Foddri compatta il gruppo ...e se tu canti Catallo va in vantaggio, dopo qualche minuto pareggiamo, ora ci credono tutti, pure gli infedeli...Foddri lascia il posto a Spino che tirerà il gruppo fino a fine partita, nella speranza di far colpo con una ragazza con la quale scambia qualche sorriso come un deficiente, intanto la Sancataldese raggiunge il terzo goal prima ed il quarto poi, non prima di averci fatto soffrire un paio di volte, conquistiamo una vittoria che se non fosse arrivata sarebbe stata una condanna ai play out, ora si festeggia con gli infedeli in prima fila ad elargire applausi e ringraziamenti, come se avessimo vinto il campionato, gli altri tirano un sospiro di sollievo...e domenica a Cammarata.






Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-12-09, 17:32

Kamarat-Sancataldese=1-1 12° giornata di andata
28-11-2010 ore 14,30 spett:300 ospiti 50.

Come ormai consuetudine, Cammarata, fa rima con mangiata, in 22 partiamo alle 10 di mattina altri 12 ci raggiungerranno per la partita, ed in entrambe le partenze come solo noi, sappiamo fare, arriveremo per strade, orari, tempi e durate diverse...il tempo è incerto e quindi ci posizioniamo sotto la tribuna coperta, nello stesso settore dei sostenitori locali che saranno abbastanza ospitali nei nostri confronti.
Oggi siamo piu' del solito anche se il gruppo schierato a sostegno non supera le 25/30 unità, buono e continuo il nostro incitamento per tutta la partita, anche se non raggiumgiamo mai picchi elevatissimi, anche perchè lo stadio è aperto davanti e difficilmente i cori rimbombano e poi i locali erano a pochi metri da noi ed anche loro incitavano la loro squadra con il rullar continuo del rullante..... a tratti coloriamo il nostro spicchio con lo sventolio di bandierine verdeamaranto e con le sciarpe tese in mano, anche se dobbiamo costatare che parecchi non sanno tenere una sciarpa tesa in mano, speriamo siano solo gli effetti dell'alcool, una buona Sancataldese conquista un punto che lascia ben sperare in previsione di un finale di campionato dove racimolare punti sarà prova ardua!!!








Cammaratesi

Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-12-22, 16:16

Sancataldese-Orlandina=0-0 13° giornata di andata
05-12-2010 ore 14,30 spett: 150 ospiti: 5. campo neutro Sommatino

Una buona orlandina ferma la Sancataldese sullo 0-0, restiamo impantanati nei bassifondi della classifica e piu' avanti si va piu' difficile sarà uscirne fuori, il solito manipolo di sostenitori verdeamaranto infoltito da volti nuovi che si avvicinano al gruppo e da alcuni amici del gruppo d'assalto canicatti', saranno oggi autori di una piu' che buona prova a sostegno dei nostri colori, il gruppo si compatta e spinge il piu' possibile la "pazza" ma i 3 punti non arriveranno....da segnalare 5 giovani ragazzi da capo d'orlando con un tamburo e qualche coro. Si torna in campo mercoledi' contro la capolista licata e alla domanda cumu si cuminati ppi licata la risposta sarà una malinconica e rabbiosa smorfia.









Capoti


Ultima modifica di Foddri Libero il 2011-01-31, 13:04, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2010-12-26, 12:55

Licata-Sancataldese 3-1 14° giornata di andata
mercoledi' 08-12-2010 spett: 650 ospiti:12 (trasferta vietata ai non residenti).

Qualche speranza di poter partire l'avevamo, non fosse altro per il fatto che si giocava di mercoledi', ma già il sabato è arrivata la notifica da parte della digos che non potevamo andare a licata, e non potete immaginare quanto ci dia fastidio questo divieto, come al solito si è dibattuto se andare lo stesso nonostante il divieto, anche senza entrare, ma alla fine ha prevalso la teoria di chi sosteneva che era un rischio che non valeva la candela, perche' gli avremmo dato la possibilità di diffidarci tutti senza motivo....divieto che vale solo per noi Ultras, perche' una dozzina di sancataldesi per lo piu' dirigenti qualche amico e qualcun'altro assisteranno tranquillamente alla partita, previo accredito.
Una partita (quella sugli spalti) che per noi valeva un'intera stagione, volevamo questo confronto, volevamo confrontare la loro passione con la nostra, il loro attaccamento con il nostro, il loro sostegno con il nostro, i loro colori con i nostri.....gli Ultras della capolista contro gli Ultras della squadra terzultima in classifica, confronto che non per forza doveva essere violento, ma non è stato possibile e forse non lo sarà per parecchi anni ancora.
Per la cronaca vince la squadra piu' forte una partita combattuta, sostenuta da una sessantina di tifosi che fanno un buon tifo per tutta la partita, nessun coro contro i rivali assenti, rivali che per l'occasione faranno visita ai ragazzi del Vecchio Stile di Canicatti' per la gara contro il San Giovanni Gemini, brutta partita, buon tifo, splendida accoglienza.


Settore ospiti vuoto


Licatesi
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2011-01-08, 19:21

Sancataldese-Parmonval=2-2 15° giornata di andata
12-12-2010 ore 14,30 spett: 140 ospiti:0 Campo Neutro Sommatino

Il manipolo di sostenitori si compatta ed aumenta di numero con il passare dei minuti dal fischio d'inizio, una buona Sancataldese controlla facilmente la partita per buona parte dell'incontro, ma nel solito sbandamento viene prima raggiunta e poi superata, il clima si surriscalda qualcune fa pressioni sulle recinzioni, si apre pure un cancello, ma nulla di trascendentale il sostegno buono nei primi 60 minuti si trasforma in agitazioni ed invettive negli ultimi 20 minuti, un fragore scuote la tribunetta...botti di fine anno, fine anno che neanche il goal del pareggio in extremis renderà il panettone meno amaro, i play out sono sempre piu' vicini e la trasferta di domenica non lascia presagire nulla di buono...e intanto ci spostiamo nella vicina Canicatti' a far visita al gruppo d'assalto di basket oggi impegnato nella sfida per il primo posto, un'altra bella giornata con gli amici di Canicatti' che termina in un locale della città tra fiumi di sangria.









Ultima modifica di Foddri Libero il 2011-01-31, 13:03, modificato 2 volte
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2011-01-09, 10:41

Due Torri - Sancataldese=2-0 1° giornata di ritorno
19-12-2010 ore 14,30 spett: 250 ospiti: 28.

Trasferta old style, per dirla con un termine inglese, si parte in 20 di cui uno "arricogliuto" direttamente alla stazione di Brolo, cofano della macchina di catallo teatrinu colmo di pani cunzatu, vino rosso a iosa e gli immancabili borghetti ci accompagneranno nella piu' lunga trasferta dell'anno a Gliaca di Piraino che suscita un certo interesse, vuoi perche' è la piu' lontana vuoi perche' hanno un bellissimo stadio con 4 settori ed erba sintetica, vuoi perche' sono secondi in classifica, vuoi perche' diverse tifoserie ospiti hanno avuto un trattamento particolare da queste parti.......arriviamo con netto anticipo e la fame si fa subito sentire, stazioniamo nello spiazzale in stile pic nic, all'insaputa di tutti, complice il figlio, la mamma di teatrinu che ha preparato il pane cunzatu, ne ha riempito uno di peperoncino rosso, madre e figlio sono sicuri che lo prenderà lo sbagliato, ma oggi lo sbagliato prenderà solo una botta in testa uscendo dalla macchina nel punto dove gli hanno dato i punti ancora freschi freschi, il pane vulcanico lo prende Foddri che dopo aver divorato mezzo panino ignaro di tutto commenta:" Minchia Catà è bunu, ma ccia' dì a to ma...un po meno peperoncino a prossima vota" ..... e siccome non si butta niente il panino verrà consumato fino alla fine, con l'ausilio di mezzo litro di vino che esalterà U foddri piu' di quanto già non lo sia....e intanto si assiste inermi alle pene di navigator che non ha mangiato e bevuto nulla, alle prese con una gastrite acuta in cerca di gastroprotettori......si intonano i primi cori e si invocano i carabinieri:" Dove sono i carabinieri" in quanto possiamo entrare solo quando arriveranno loro, ma intanto arrivano alcuni supporters locali che ci danno il benvenuto e ci omaggiano di altri 2 litri di vino.....che avremo difficoltà ad entrare, ma alla fine.....tifo vecchio stile, fa caldo almeno per noi, dorso nudo cori secchi bandierone che ondeggia, anche i locali gasati dalla classifica si compattano in un bel gruppone a sostegno della loro squadra, con tamburo e due bei bomboni....la sancataldese regge bene nella prima metà dell'incontro, salvo crollare nella ripresa in 10 contro 11, a noi non resta che ingannare il tempo con i soliti cori, intervallati dal lancio di qualche borghetto in testa di qualcuno, susseguito da qualche goccia d'acqua che precede secchiate di vino e colpi d'asta.....ci si picchia vivacemente e come al solito ad avere la peggio sarà greis lo scarparo violentemente colpito al costato dal cognato....la partita termina, riaccompagnamo il pendolare alla stazione di Brolo, ma ad un tratto la strada ci viene sbarrata da una ventina di Babbi Natale in concerto, concerto momentaneamente sospeso con Pallottola impazzito, quasi quasi c'addumannava l'autografo.....e intanto navigator non da segni di vita!!!!!
Buon Natale Commando......e felice anno nuovo !!!










Pirainesi
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2011-01-22, 15:07

Speciale amichevoli e vacanze di Natale

Periodo natalizio che non frena l'attività del Commando, si comincia il 22 dicembre con una bella rimpatriata a San Cataldo con gli amici di Enna e Canicatti' sia calcio che basket, spaghettata per circa 70 persone accompagnata da pizzette vino panettone e digestivo e tanta allegria......
Giovedi' 29 Dicembre alle 14,30 una scomodissima amichevole ad Aragona, vede la Sancataldese vittoriosa per 2-0 davanti a 6 spettatori(tutti del Commando).
Giovedi' 06 gennaio alle 14,30 a Castellana Sicula amichevole con il Caltavuturo, con uno stentato 1-1 davanti a cira 30 persone di cui una quindicina Sancataldesi di cui 8 del Commando Neuropatico.




Aragona - Sancataldese


Caltavuturo-Sancataldese




Ultima modifica di Foddri Libero il 2011-02-26, 19:30, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2011-01-31, 13:02

Sancataldese-Alcamo=2-1 2° giornata di ritorno
09-01-2011 spett: 180 ospiti:5. c.neutro di Sommatino

Vittoria al cardiopalma per la Sancataldese, partita dominata in lungo e in largo, ma come solo noi sappiamo fare rischiamo di compromettere la vittoria....il manipolo schierato a sostegno è abbastanza compatto circa una quarantina, solito repertorio e sostegno continuo per tutta la partita anche se il finale al cardiopalma, influenza anche noi...nota negativa da parte nostra, al goal dell'Alcamo la piu' che lecita esultanza di 5 sportivi, forse dirigenti di Alcamo, provoca la reazione di alcuni spettatori Sancataldesi, che vogliono mandare via dalla tribunetta il manipolo di spettatori alcamesi, al quale si uniscono anche alcuni tifosetti del Commando, dopo qualche spintone e parola di troppo la situazione torna subito alla normalità, i signori di alcamo resteranno tranquillamente al loro posto a godersi la partita senza che nessuno gli darà piu' fastidio, perche' cosi' hanno deciso gli Ultras del Commando Neuropatico.....se a San Cataldo qualcuno pensa di poter fare il leone contro 5 tifosi ospiti di cinquantanni, dopo che noi in trasferta non abbiamo avuto nessun problema, anzi abbiamo fatto quello che abbiamo voluto.....allora si sbaglia di grosso, sono finiti quei tempi.







Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2011-01-31, 13:11

Ribera-Sancataldese=2-1 3° giornata di ritorno
16-01-2011 spett: 280 ospiti: oltre 40.

.....e vediamo se riusciamo a prendere qualche punto fuori casa, no neanche stavolta, partiamo in 28, siamo un bel gruppo e saremo autori di una delle migliori prestazioni della stagione, compatti e continui fino alla fine della partita, nonostante la curvetta sia scomoda per disporci e la visibilità pessima non ci fermiamo un attimo......interminabile il viaggio di ritorno a causa delle mille interruzioni.



Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2011-02-03, 14:10

Sancataldese-Casteldaccia=1-0 4° giornata di ritorno
23-01-2010 ore 14,30 spett:140 ospiti: 0. campo neutro di Sommatino

Ancora sporchi di sugo e con l'ultimo boccone in bocca ci apprestiamo a partire pe l'ultima o penultima trasferta casalinga in quel di Sommatino, partita alla portata con l'obbligo della vittoria, obiettivo raggiunto, con il minimo risultato utile, riusciamo a sbagliare davanti la porta goal già fatti, comunque 3 punti utili per il morale e per la classifica....la solita quarantina schierata a sostegno non si risparmia, si cazzeggia anche un po' con la testa di Bin Laden fatta oggetto continuo di lancio di borghetti, a metà primo tempo il gruppo si infoltisce ancora grazie ad alcuni amici sia del basket che del calcio Canicatti' che ci sono venuti a trovare, ma non si raggiungono picchi elevati in base al numero, anche perche' parecchi sono assorti dalle vicende calcistiche che ci tengono con il fiato sospeso soprattutto nel finire della partita.










Tornare in alto Andare in basso
Foddri Libero
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 1357
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 28.12.07

MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2010-2011   2011-02-14, 16:52

Akragas-Sancataldese=2-2 5° giornata di ritorno
30-01-2011 spett:140 ospiti:50. c.neutro Raffadali.

Partiamo in 28 convinti di poter fare risultato con tro un Akragas rimaneggiato che questa domenica giocherà in campo neutro per la semina dell'Esseneto....
All'arrivo notiamo un consistente numero di forze dell'ordine e parecchi in borghese che ci riprendono con le telecamere da diverse posizioni, ci concentriamo sulla partita ed anche grazie al numero consistente di sostenitori cominciamo con un tifo piu' che buono, a tratti seguito anche dai Sancataldesi seduti accanto a noi che ci accompagnano in alcuni battimano, purtroppo alcuni dei nostri, decidono di concentrarsi piu' sull'invettiva contro un calciatore avversario reo all'andata di una lite con il nostro mister, che sul sostegno e questo provocherà un po' di nervosismo in zona Commando con conseguente penalizzazione del nostro supporto, ma comunque il gruppo non si scompone piu' di tanto e continua fino alla fine di una partita molto emozionante con la Sancataldese che riacciuffa il pari per ben 2 volte.
I gruppi organizzati akragantini non ci sono, quindi niente sostegno per i padroni di casa che si limitano ad esultare per i goal della loro squadra, qualche ragazzino e qualche vecchietto esultano un po provocatoriamente, ma non sono queste le persone a cui dobbiamo rispondere, soprattutto quando non ne vale la pena....dobbiamo imparare a sorridere di piu', a parlare di meno, a pensare Ultras.











Tornare in alto Andare in basso
 
Stagione Ultras 2010-2011
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Mitsubishi PX-MIEV 2010-2011
» Head Speed Pro 2010
» Restyling Kuga 2011
» Stagione 2010/2011 *SERIE A* Rosa, classifica, risultati, foto e video
» Classifiche F.I.T. anni precedenti

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: COMMANDO NEUROPATICO :: STAGIONI ULTRAS :: STAGIONE 2010-2011-
Andare verso: