COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!
COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!
COMMANDO NEUROPATICO
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


ultras
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  Sancataldese Calcio OfficialSancataldese Calcio Official  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  
Ultimi argomenti attivi
» Stagione Ultras 2019-2020
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2021-05-19, 09:51 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2018-2019
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-09-25, 19:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2017-2018
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 12:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2016-2017
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:58 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2015-2016
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:55 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2014-2015
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:52 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2013-2014
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:50 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2012-2013
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:48 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2011-2012
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:44 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2010-2011
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:41 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2009-2010
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:36 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2008/2009
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2019-06-12, 11:29 Da Foddri Libero

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Senz_a10
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Elll11

 

 Stagione Ultras 2004/2005

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-08, 16:08

DUE TORRI-SANCATALDESE=2-2 2°GIORNATA DI RITORNO 09/01/05 SPETT: 140 OSPITI: 16.

Benvenuti nella seconda puntata della gestione commando neuropatico, si parte in due gruppi meta’ con la squadra, meta’ con le macchine, si va al ristorante e si contratta pure la’, ma questa volta in veste di dirigenti, arriviamo allo stadio in netto anticipo, non sappiamo che fare, ma notiamo un campo di tennis con un quadrangolare femminile ( 4 sticchione ), lo zio ivano e’ il primo a partire noi tutti dietro, “cazzo c’e’ un recinto ed una siepe” esclama qualcuno, “e unni minchia ie u problema” risponde qualcun altro, ed eccoci arrivati cominciamo a sostenere ad incoraggiare ad apprezzare, stiamo 10 minuti poi torniamo allo stadio prima che ci diffidano da tutti i campi di tennis d’italia. arriva l’arbitro ci trova negli spogliatoi, faglielo capire che anche se in felpa e sciarpa fungiamo da dirigenti, arrivano i primi dirigenti del due torri increduli capiscono ed i rapporti sono cordiali, arriva il dirigente capo arrogante dittatoriale non capisce e nni sciarriamo arrivano gli altri ci spostiamo nella tribunetta dello stadio di brolo, si gioca in campo neutro a 4 km da gliaca di piraino dove stanno facendo il manto erboso, comincia la partita siamo molto compatti e continui, ma ben presto ci troviamo sotto di 2 goal, non importa si continua a sostenere imperterriti, i nostri in campo non si arrendono e prendono sempre piu’ coraggio, piu’ tempo passa piu’ si fa difficile piu’ aumenta il nostro sostegno, mancano 18 minuti e ci portiamo sul 2-1, comincia l’arrembaggio sul campo e sugli spalti, conquistiamo il centrocampo e parte un “dai catallo dai catallo” che fa tremare i nebrodi, l’arbitro da 5 minuti di recupero, lasciamo le nostre postazioni e ci spostiamo sulle ringhiere, corriamo insieme ai nostri giocatori, san cataldo siamo noi, lotta combatti e vinci insieme a noi, non mollare mai, manca un minuto alla fine, mischia in area tiro dal limite e goal…….come cazzo faccio a descrivere ccche cosa e’ successo, siamo tutti appesi nelle recinzioni giocatori allenatore ultras e dirigenti….nell’autobus siamo tutti morti non fiata nessuno abbiamo gia’ dato tutto quello che c’era da dare. Come si recuperano queste partite, facile, quando in campo hai ragazzi di 16 anni sancataldesi, che ad un dirigente di 50 anni che vuole intimorirli, rispondono “si parli ancora vi sbamnbamu u stadiu”.
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-08, 16:15

SANCATALDESE-LICATA=0-2 3° GIORNATA DI RITORNO 16/01/05 ORE 14,30 SPETT: 500 OSPITI: 130.

Che giornata !!! siamo quartultimi in classifica ed affrontiamo la corazzata licata reduce da 7 vittorie consecutive e che in caso di vittoria reggiungerebbe la nissa al vertice della classifica, sappiamo che quest’ anno dopo 2 anni di assenza verranno (quando si vince diventano tutti ultras) notiamo subito che il servizio d’ordine e’ scandaloso solo 2 carabinieri ausiliari davanti le porte del settore ospiti, e 4 ragazzi di san cataldo tra biglietteria e addetti all’ingresso, una trentina di licatesi sono gia’ nel settore loro riservato, sono gente adulta semplici tifosi, non vengono considerati, la partia inizia e dopo 5 minuti arrivano un centinaio di tifosi licatesi, fanno un po’ di pressione davanti le porte, qualcuno tenta di chiuderle, il vice maresciallo dei carabinieri dice che non possono stare fuori, faranno il biglietto dentro i carabinieri si spostano loro entrano, cominciano gli scontri un paio di sancataldesi gia’ dentro il loro settore gli si avvicinano e cominciano a volare i primi colpi, dalla curva alcuni ragazzi scavalcano ed entrano nel settore ospiti, in 5/6 ci si catapulta verso i licatesi, indietreggiano dai bagni fino all’inizio della gradinata, ma nel frattempo colpiscono con le aste delle bandiere e le cinture, noi mani piedi e tanta furia siamo in netta inferiorita’ numerica e nel loro settore, nella massa sono tutti leoni, c’e’ pure qualche nisseno nelle retrovie ma non partecipa ai tafferugli, onestamente di loro quelli che partecipano sono massimo 20 prendiamo un bel po’ di colpi di asta, ma non fanno male, qualche pugno e pedata nostra vanno a segno e si fanno sentire, ma anche un paio di colpi di fibia dei licatesi; nel frattempo altri ragazzi dalla curva riescono ad aprire un cancello ed entrano, la loro accusa nei nostri confronti sara’ banale ed infantile, i carabinieri vi hanno aperto i cancelli, ora siamo una trentina nel loro settore e comincia un fitto lancio di oggetti da entrambe le parti loro si ritirano in gradinata noi veniamo spintonati dai carabinieri che sono diventati 6 e che si posizionano davanti a noi; nelle noste mani sono rimasti un cappellino, una bandiera una cintura ed un paio di occhiali da sole graduati d&g, loro mostrano una sciarpa del milan ( ce ne vergognamo, ed affrontiamo ogni domenica il problema juve inter e milan, ma e’ un problema del 90% delle tifoserie italiane, licatesi compresi); loro non hanno nessuno davanti scendono dalla gradinata e si avvicinano di qualche metro verso di noi, ma solo parole da entrambe le parti ed il solito fitto lancio di pietre, un sancataldese da dietro i bagni gli si avventa da solo con un sasso in mano, scivola viene colpito da una decina di persone, ne prende un bel po’ perdera’ la sciarpa del commando neuropatico, dopo qualche secondo ce ne rendiamo conto e ci lanciamo in suo aiuto volano altri colpi proibiti, intervengono pure i carabinieri loro si ritirano in fondo alla tribuna, cominciano ad avere un po’ di paura anche perche’ noi siamo diventati piu’ numerosi di prima, ma anche noi non siamo abbastanza decisi ed i carabinieri ci controllano facilmente, la partita riprende dopo 12 minuti di sospensione, un vigile urbano viene colpito da un sasso lanciato dai licatesi, cominciano ad arrivare i rinforzi per le forze dell’ordine noi torniamo in curva e leviamo lo striscione del commando neuropatico si pensa di uscire tutti fuori, ma alla fine si resta in curva, siamo un bel po’ forse 150 restano 10 minuti di primo tempo e cominciamo a tifare…nel secondo tempo srotoliamo lo striscione “arrivano i licatesi….e si riapre la caccia ai conigli” il tifo nel secondo tempo si abbassa di intensita’ da entrambe le parti, siamo sotto di un goal e lo zoccolo duro invita i ragazzi a non mollare, mancano 15 minuti alla fine e notiamo che i loro gemellati della nissa cominciano ad andare via, parte il coro scappa coniglio giallorosso, sia l’entrata della curva che della gradinata sono chiuse e presidiate da un bel po’ di forze dell’ordine, il pullman dei tifosi licatesi raggiunge l’ingresso della tribuna, il grosso della curva si sposta in gradinata ed improvvisamente si mette a correre verso un cancello chiuso, ma non presidiato da nessuno, viene aperto e tutti fuori, i licatesi scappano letteralmente dentro il pullman, come testimoniano le immaggini televisive e come loro stessi ammetteranno, giustificandosi che la massa non aveva capito che doveva fare, brutta figura per loro, fuori c’e’ un esercito di carabinieri poliziotti vigili e finanzieri, caschi blu e telecamere alla mano, ma anche diverse centinaia di sancataldesi, scoppiano scene di guerriglia urbana, sassaiole cassonetti rovesciati a terra, strade bloccate da copertoni e blocchi di pietra, nel frattempo la partita e’ finita ed i licatesi hanno pure raddoppiato, qualcuno di loro entra in campo ruba una bandierina del calcio d’angolo e tenta di rubare un paio di striscioni pubblicitari, qualcuno che si trova dentro il campo gli corre in contro, un nostro dirigente viene manganellato e quasi arrestato dai carabinieri, fuori c’e’ il finimondo il pullman del licata calcio viene seriamente danneggiato cosi come 2 macchine dei carabinieri…dopo quasi 2 ore alle 18,10 il pullman con a bordo i tifosi licatesi lascia la citta’ da una strada secondaria.


Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc122

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc222

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc317

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc416

licatesi
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc514
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-08, 16:18

RAFFADALI-SANCATALDESE=4-2 4° GIORNATA DI RITORNO 23/01/05 ORE 14,30 SPETT: 90 OSPITI: 25.

Nonostante tutto ormai abbiamo uno zoccolo duro di 20 unita’ circa, arriviamo a raffadali qualche minuto prima dell’inizio ed entriamo tutti gratis grazie agli accrediti che noi stessi ci siamo fatti “cazzo siamo la societa’” partiamo con uno strano sentimento pensando che possa essere per parecchi di noi l’ultima trasferta in quanto girano strane voci che in settimana dovrebbero arrivare un sacco di diffide, boh staremo a vedere, il tifo e’ sempre ottimo da parte nostra continuo e fuori dalla norma, ci troviamo subito sotto di 2 goal, ma si continua imperterriti, a differenza degli anni passati quando qualcuno cercava di fare un po’ di rumore, quest’anno tra i locali c’e’ silenzio assoluto; la partita volge al termine il vino e’ gia’ finito e noi concludiamo con il coro ci vediamo tra un anno, qualche signore locale ci saluta facendoci i complimenti, ma il coro non era rivolto a loro bensi’ a noi stessi in odore di diffida.
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-08, 16:18

SANCATALDESE-ORLANDINA=1-0 5° GIORNATA DI RITORNO 30/01/05 ORE 14,30 SPETT: 160 OSPITI: 0.

Non vinciamo da due mesi, c’e’ un freddo cane e nevica, forse non si gioca, il pubblico diminuisce…..gli ultras aumentano, siamo circa 70 tutti vicini tutti in piedi tutti con una gran voglia di sostenere, ci posizioniamo sotto la tribuna coperta e notiamo subito il vantaggio che hanno le tifoserie ospiti quando vengono a san cataldo e vengono posizionate in quel settore, i cori rimbombano piu’ del doppio rispetto alla curva, per non parlere del guardalinee ad 1 metro da noi……si parte forte, peppino davanti l’ingresso ha problemi con la siae e chiama il foddri, oggi l’ingresso e’ gratuito ma davanti le porte noi ultras raccogliamo un contributo, superiamo anche quest’ostacolo, nevica a sprazzi e questo fa si che la percentuale di vino e grappa presente oggi tra noi sia superiore la norma, attacchiamo pressiamo ma il goal non arriva, capiamo che oggi la vittoria non deve scapparci siamo nel secondo tempo ed i minuti scorrono inesorabili, carichiamo il commando, parte impetuoso il nostro dai catallo, e come per magia arriva il goal della vittoria.
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-08, 16:21

AKRAGAS-SANCATALDESE=3-1 6° GIORNATA DI RITORNO 05/02/05 SABATO ORE 14,30 SPETT:130 OSPITI: 30.

Ancora una volta di sabato, ancora una volta parecchi impossibilitati a venire, comunque partiamo in 22, miiinchia che bello, arriviamo in due scaglioni ad agrigento gli ultras locali sono fuori non entreranno per protesta verso i loro calciatori, noi ci posizioniamo nella tribuna laterale e come consuetudine cominciamo il nostro sostegno continuo e compatto, la curva di casa e’ quasi totalmente vuota con uno striscione che recita: “voi sul campo indegni noi stanchi e sdegni” il secondo tempo si apre con una nostra fumogenata ben presto ci troviamo sotto di 2 goal, ci estraniamo da tutto e tutti solo per noi e per la nostra citta’ portiamo avanti ininterrottamente lo stesso coro per 35 minuti, non c’e’ fallo, goal, o ammonizione che possa sospendere il coro neanche per una frazione di secondo, la partita finisce, i tifosi di casa entrano e cantano vergognatevi ai propri giocatori, noi dedichiamo un vaffanculo a juve, inter e milan, facciamo un riuscitissimo e applaudito “chiantu di mari’” e concludiamo con un liberta’ per gli ultras, prima di andare via ci soffermiamo qualche minuto fuori con gli ultras locali che ci accompagnano fino alle macchine scambiando con noi qualche chiacchiera.


Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc123

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc223

protesta agrigentini

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc318
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-11, 15:07

Sancataldese - Campobello di Mazara=1-2  7° giornata di ritorno    13/02/05 ore 15,00 spett: 250 ospiti: 0.

Giornata fredda siamo una sessantina in curva, il tifo come sempre e’ costante ed accompagnera’ la partita fino alla fine, pochi i momenti di grande intensita’, a fine partita scoppia qualche tafferuglio tra giocatori delle 2 squadre, si accendono gli animi, vola qualche sasso, ed una ventina di tifosi riescono ad entrare in campo ed a raggiungere gli spogliatoi, ma non succedera’ piu’ nulla, noi ci limitiamo a vigilare e a far si che la situazione non degeneri.


Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 113


Ultima modifica di Totò22 il 2018-08-16, 00:36 - modificato 1 volta.
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-11, 15:10

Cephaledium-Sancataldese= sosp. per pioggia 8°ritorno 19/02/05 sabato ore 15,00 spett: 70 ospiti: 30.

Partiamo in 20 noi del commando neuropatico, ancora una volta di sabato, arrivati a cefalu’ entriamo facilmente, nonostante arriviamo in 4/5 alla volta, comicia la partita e comincia anche a piovere e ci troviamo subito sotto di un goal, ci facciamo 42 minuti di tifo sotto la pioggia prima, sotto l’acquazzone dopo, senza fermarci neanche un minuto, il campo e’ totalmente allagato, l’arbitro sospende la partita, arrivano gli ultimi 3 ultras ritardatari, la polizia non vuole farci entrare in tribuna perche’ e’ inagibile, facciamo pressione sul cancello si rompe il catenaccio ed entriamo in tribuna, ma la copertura e’ un colabrodo, qualcuno entra in campo e prende i palloni, ce ne ritorniamo a casa bagnati a mollo…..


Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-11, 15:19

Sancataldese-Nissa=1-3 9° giornata di ritorno 27/02/05 ore 15,00 spett: 1000. ospiti: 250.

Come ogni derby anche questo e’ preceduto da una settimana movimentata, decidiamo di mettere il biglietto per gli ospiti a 10 euro, visto che nella partita di andata la nostra proposta di biglietto uguale per tutti a 5 euro, noi in gradinata a maonza loro in tribuna a san cataldo, e’ stata bocciata, noi chiedevamo la gradinata settore che abbiamo sempre occupato a caltanissetta a 5 euro, lo hanno alzato a 7 euro e la tribuna a 10 e 15 euro, dopo un paio di incontri in questura ci hanno imposto il biglietto uguale per tutti a 7 euro, pure per i sancataldesi, altrimenti il questore non dava l’autorizzazione a giocare questo incontro, hanno usato due pesi e due misure, d'altronde la sancataldese e’ gestita dagli ultras e questo sicuramente non viene visto di buon occhio da qualcuno, che ci ha pure minacciato personalmente…..comunque la settimana e’ fatta anche di bei momenti e di sacrifici e cioe’ le nottate passate insieme per preparare striscioni e coreografie, il giorno del derby arriva ed i pensieri si moltiplicano, e’ una giornata di merda piove ininterrottamente dobbiamo ancora stabilire chi stara’ davanti i cancelli, chi andra’ nel settore ospiti, chi in biglietteria chi davanti gli spogliatoi, chi si occupera’ delle coreografie, e’ un bordello ma non ci fermiamo davanti a nulla, superiamo ancora una volta tutti gli ostacoli che si presentano innanzi a noi, la partita sta per cominciare i maonzesi sono tanti sotto la tribuna coperta circa 250 (229 i paganti nel loro settore), ma sono al vertice della classifica 65000 abitanti a 4 km di distanza, quindi tuttosommato pochi per l’occasione, noi a dir poco commoventi, terzultimi in classifica, 24000 abitanti, sotto la pioggia portiamo piu’ di 350 persone in curva, la partita inizia il settore dei maonzesi si colora di giallorosso, con la scritta inchinatevi ai nostri colori, noi per ora non facciamo nessuna coreografia, ma imponente si alza la nostra canzone, incuranti di tutto, tutti pronti a cantare e sostenere, si riesce a coinvolgere tutti molto facilmente, si balla sotto la pioggia, segna la nissa, ma il nostro coro non accusa il colpo anzi aumenta d’intensita’ passano pochi minuti pareggia la sancataldese esplode la curva, qualcuno si ritrova a dorso nudo sotto la pioggia, si decide di far impazzire la curva siamo tutti pronti gli occhi sono di fuori ahhh, ahhh ahhh e parte un “dai catallo” che fara’ eiaculare parecchi di noi, piove molto di meno e decidiamo di fare la prima coreografia, srotoliamo il primo striscione “s’infiammano i nostri animi si accendono i nostri cuori” e si accendono i nostri fumogeni verdeamaranto s’infiammano le nostre torcie non si vede piu’ nulla, la digos riprende tutto, volano 250 rotoli e qualche petardo l’arbitro sospende la partita per 4/5 minuti noi battiamo le mani seguendo il ritmo dei tamburi, i maonzesi escono piu’ striscioni del solito ma non li riusciamo a leggere bene, li sentiamo poche volte in curva c’e’ troppo rumore ed il ritmo e’ frenetico, comunque saranno un centinaio che si danno da fare per animare il loro settore si continua con la stessa frenesia arrivano un bel po’ di ragazzi di enna la loro partita e’ stata sospesa e sono venuti insieme a noi, ci sono anche gli immancabili ragazzi di canicatti’ e serradifalco, si arriva allo scadere del primo tempo ed arriva il goal della nissa, pazienza, prima di fermarci dedichichiamo un coro agli amici che ci sono venuti a trovare…si passa alla ripresa e ricomincia a piovere con insistenza, siamo costretti a ritardare la coreografia che avevamo preparato per il secondo tempo, loro alzano delle banconote da 10 euro e la scritta “per la tua colletta passa anche da c/setta” poi alzano una decina di stendardi con dei maiali verdeamaranto ed uno striscione copiato dai potentini contro il perugia una decina di anni fa, di cui non ricodiamo bene le parole, ma che cominciava con “proverbio maonzese e finiva con morale catallino maiale” come detto prima quest’anno escono un buon numero di striscioni segno che anche loro in settimana si sono dati da fare per onorare questo derby, qualche frase e’ monotona ripetitiva e priva di ironia o di contenuti ultras, qualcun'altra e’ simpatica come ad esempio “nel solito cesso di campo la solita merda verdeamaranto”, ci fanno sorridere, ma non ci scalfiscono per niente, loro sono spinti dall’entusiasmo e dalla classe dei loro mercenari, noi dalla nostra mentalita’ dal nostro orgoglio fieri dei nostri ragazzini sancataldesi che ci mettono l’anima, fieri di noi stessi,…….anche se piove non possiamo piu’ aspettare distribuiamo i cartoncini, mezza curva si colora di verde l’altra meta’ di amaranto e centrale cala lo stemma di san cataldo con al posto della spiga la “pampana” ed un grande striscione con la scritta “san cataldo siamo noi” si continua imperterriti fino alla fine non molliamo ne’ noi ne le nostre ragazze che quest’oggi sono piu’ numerose e selvagge del solito, srotoliamo uno striscone rivolto ai maonzesi “battono forte i vostri cuori…..le vostre donne ancor di piu’”., la nissa si porta sul 3-1 e noi usciamo l’ultimo striscione “ne per moda ne per passione…ie na malatia” “i loro goal non ci fermano noi siamo il commando neuropatico san cataldo, tutti le mani alzate maniata di barbari, tutti forte av’a truniari u stadiu noi siamo i sancataldesi” e ce ne veniamo per la seconda volta….il derby finisce applaudiamo i nostri ragazzi non si puo’ uscire aspettiamo che loro salgono sul pullman che li portera’ a maonza, ci guardiamo i nostri occhi brillano ci abbracciamo bagnati a mollo soddisfatti, questo derby lo abbiamo vinto, il vero ultras si vede nelle avversita’, raccogliamo pezze striscioni e bandiere tutte inzuppate d’acqua…….siamo un grande popolo !!!


Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc126

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc227

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc320

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc418

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc515

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc611

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc711

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc811

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc910

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc1010

maonzesi
Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc1110
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-11, 15:25

Fincantieri-Sancataldese=0-0 10° giornata di ritorno 05/03/05 sabato ore 15,00 spett: 110. ospiti 18.

Partiamo in 14, il viaggio volge tranquillo, arrivati a palermo ad una fermata di un pullman sballiamo, notiamo il mitico ninuzzo(sessantacinquenne al seguito), arrivato da san cataldo in autostop, lo carichiamo su e tutti al campo dei cantieri navali, entriamo senza pagare e cominciamo a tifare al 15° arrivano gli ultimi ritardatari, il tifo e’ abbastanza continuo ma nulla di eccezionale, apriamo la ripresa con torce e fumogeni e con un paio di bei boati, per il resto normale amministrazione…


Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc127

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc228

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc321

Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime2010-09-11, 15:29

Cephaledium-Sancataldese=1-1 recupero 8° di ritorno 10/03/05 giovedi ore 15,00 spett: 70 ospiti 22.

Grande prova quest’oggi per il commando neuropatico, di giovedi’ non era facile eppure ci presentiamo all’appuntamento in 21, una macchina di studenti arriva direttamente da catania, gli altri chi con una scusa chi con un'altra ci prendiamo mezza giornata di lavoro, qualcuno appende alla bottega il cartello torno subito, salvo recupero, arriviamo in vari gruppi a cefalu’, ormai ci conoscono bene e ci chiedono di fare almeno 5/6 biglietti, ma non esiste, dobbiamo pure pagare il pullman alla squadra, il tifo quest’oggi e’ nettamente superiore alla norma, bello, compatto, preciso…..il gurdalinee ci annulla un goal regolare la partita si surriscalda, si fa pressione sulle cancellate qualcuno ci rumoreggia contro, qualcuno dei nostri li manda a quel paese, il secondo tempo si apre con una torciata e con 15 minuti di reggae improvvisato che ci coinvolge tutti, spettacolare, la partita si infiamma in campo, il nostro massaggiatore viene espulso, un nostro giocatore si fa male, il massaggiatore viene richiamato in campo e si azzuffa con un giocatore locale, noi non capiamo bene pensiamo che e’ stato aggredito ( in realta’ e’ lui che tenta di aggredire un avversario) succede un po’ di putiferio sugli spalti vola qualche spintone intervengono i poliziotti, ma non riescono a portare la calma, uno di loro scoppia in una crisi di nervosismo che stupisce pure i suoi colleghi grida come un forsennato “ basta basta chiamate i carabinieri”, noi gli scoppiamo a ridere in faccia con le lacrime lui si surriscalda ancor di piu’, non ci sembra vero un poliziotto che grida chiamate i carabinieri…


Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc128

Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Cnsc229
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: Stagione Ultras 2004/2005   Stagione Ultras 2004/2005 - Pagina 3 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Stagione Ultras 2004/2005
Torna in alto 
Pagina 3 di 4Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
COMMANDO NEUROPATICO :: COMMANDO NEUROPATICO :: STAGIONI ULTRAS :: STAGIONE 2004-2005-
Vai verso: