COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividere | 
 

 Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-18, 01:56

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-18, 10:49

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 326 del 16 febbraio 2012


Recuperi
CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Girone A
San Giovanni Gemini/Città di Terrasini dell’11.2.2012 ore 15.00
Giocasi Mercoledì 22.2.2012 ore 15.00

GIUSTIZIA SPORTIVA
Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, nella seduta del 15/02/2012 ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

GARE DEL 11/ 2/2012

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 11/ 2/2012 SAN GIOVANNI GEMINI - CITTA DI TERRASINI
Si dà atto che la gara a margine non è stata disputata per impraticabilità del campo di giuoco e sarà recuperata in data da destinarsi.

GARE DEL 12/ 2/2012

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA
Euro 500,00 AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI
Per gravi e ripetute manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A.; nonchè per avere, persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla Società, assunto grave contegno minaccioso nei confronti del suddetto A.A., a fine gara.

Euro 100,00 VALDERICE
Per avere inserito in distinta, quale dirigente, persona non avente titolo, in quanto non risultante dalla scheda di censimento agli atti di questo Comitato.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 29/ 2/2012
NAVARRA VITO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
Per contegno irriguardoso nei confronti di un A.A.


SQUALIFICA FINO AL 20/ 2/2012
CIARAMELLA GIUSEPPE (ALCAMO)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.

BRUCCULERI SALVATORE (RIBERA 1954)
Per proteste nei confronti dell'arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARE
MELIA SEBASTIANO (MAZARA CALCIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA
UNNIEMI DANIELE (ALCAMO)
SCRO ANTONIO (KAMARAT)
CALVARUSO CARLO (RIBERA 1954)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARE
VERSACI SALVATORE (PARMONVAL)
Per gravissimo atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario, a fine gara.

SQUALIFICA PER DUE GARE
MURATORE MATTEO (ALCAMO)
Per grave condotta scorretta nei confronti di sostenitori avversari, a fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE IV infr
GALEOTO FRANCESCO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
DI BARTOLO GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
MORICI VALERIO (FOLGORE SELINUNTE)
AGATE ALESSANDRO (VALDERICE)
NASCA GIUSEPPE (VALDERICE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA VII infr
LO NIGRO ALESSIO (ATLETICO CAMPOFRANCO)
TURANO SERGIO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
LUPO VITO (KAMARAT)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr
PLA BAEZ ENRIQUE (FOLGORE SELINUNTE)
BENINATI ALESSIO MARIA (PALERMITANA CALCIO)
PATERNITI DARIO (PARMONVAL)
CIANCIMINO GIROLAMO (RIBERA 1954)
ERBINI FRANCESCO (RIBERA 1954)
GALLUZZO PASQUALE (RIBERA 1954)
LA COMMARE GIUSEPPE (VALDERICE)

AMMONIZIONE IX infr
HIEN SANSAN (PARMONVAL)

AMMONIZIONE VI infr
MONTELEONE ELIA (ALCAMO)
MONTEPIANO GIACOMO (FOLGORE SELINUNTE)
FALLEA GIUSEPPE (RIBERA 1954)

AMMONIZIONE V infr
CISCARDI CARMELO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
DI GIOVANNI SALVATORE (AUDACE CITTA DI MONREALE)
MIONE FRANCESCO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)
FRAGAPANE MICHELE (KAMARAT)
TARANTINO IVAN (PARMONVAL)
MILANESIO JUAN MANUEL (SANCATALDESE CALCIO)
CALTAGIRONE NICOLAS (VALDERICE)

AMMONIZIONE II infr
PERRICONE PLACIDO (ALCAMO)
CASTIGLIONE GIOVANNI BATTIS (FOLGORE SELINUNTE)
TERRANOVA NICOLO (MAZARA CALCIO)
LAMIA CLAUDIO (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
MELILLO VINCENZO (VALDERICE)

AMMONIZIONE I infr
RUSSO MARIANO (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
SANTANGELO GIUSEPPE (AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI)
VENUTI ALESSANDRO (ALCAMO)
SCIARRINO MARCO (RIBERA 1954)
TALLUTO FRANCESCO (RIBERA 1954)
MONTAGNA ALEX (SANCATALDESE CALCIO)

Fonte: http://lnd.it


Ultima modifica di Totò22 il 2012-02-18, 10:52, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-18, 10:52

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 328 EL 17 FEBBRAIO 2012


Modifiche al programma gare

CAMPIONATO DI ECCELLENZA
Girone A
San Giovanni Gemini/Città di Terrasini del 22.2.2012 ore 15.00
A causa indisponibilità campo giocasi sul campo Comunale di Casteltermini

Fonte: http://lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-18, 10:54

Designazioni arbitrali 22° giornata campionato Eccellenza girone A



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-18, 12:00

Eccellenza, presentazione 22^ giornata

La giornata che si appresta a venire potrebbe essere decisiva per quanto concerne la vittoria finale del torneo d’Eccellenza girone A, arrivato nel punto più caldo della stagione. Ed è sicuramente la domenica del Ribera, attuale capolista, che può chiudere definitivamente i conti, avendo con sé un ragguardevole vantaggio rispetto le inseguitrici. Anche se manca la matematica, i crispini sembrano oramai favoriti perché stanno dimostrando di essere una formazione con innumerevoli risorse, che sta per chiudere un campionato davvero appassionante e livellato, come pochi se ne vedono in giro. Ma le squadre messe dietro in classifica non perdono un colpo, con le prime sei che si giocano una sistemazione definitiva nella griglia dei play off regionali. La lotta è apertissima anche in basso: una serie di formazioni che scenderanno in campo per conquistare dei punti pesantissimi in ottima salvezza diretta. Proprio il Ribera di mister Brucculeri domenica al “Nino Novara” sarà impegnato contro l’Audace Monreale di Paolo Scalia. Un match che non dovrebbe riservare colpi di scena, anche se i palermitani si sono dimostrati una squadra ostica e combattiva. Anche il Kamarat, vice-capolista dell’Eccellenza, avrà un impegno difficile contro i trapanesi del Valderice. I biancoazzurri sono chiamati alla vittoria per chiudere il discorso play off. Incontro sulla carta facile per l’Akragas che all’Esseneto affronterà il fanalino di coda Palermitana; occasione buona per gli akragantini che possono avvicinarsi al terzetto di testa. Si gioca ancora molto l’Alcamo di mister Ciaramella che riceve in casa la Riviera Marmi di Filippo Cavataio, in un match importantissimo per i bianconeri alcamesi, ancora impelagati nella lotta per promozione diretta. L’Atletico Campofranco, digerita la sconfitta contro il Kamarat, rende visita al Mazara col chiaro intento di ritornare a conquistare punti per non perdere contatto con le zone alte. Al “Mazzola” di San Cataldo va di scena l’incontro tra la Sancataldese di Lirio Torregrossa e il Castellammare. Gara “all’ultima spiaggia” per il Città di Terrasini: al “Favazza” arriva la terzultima della classe, la Folgore. I palermitani sono costretti a conquistare la vittoria, altrimenti le speranze di un aggancio nel treno dei play out si ridurrebbero ulteriormente. Infine, sabato in anticipo il Gemini va alla volta di Mondello per affrontare la Parmonval di Pietro Tarantino. I biancorossi sono in una posizione deficitaria in classifica e un risultato positivo ridarebbe un po’ di entusiasmo agli addetti ai lavori di un Gemini che è comunque alla ricerca della prima vittoria del 2012. Tutte le gare inizieranno regolarmente alle 15:00.
Giuseppe Varsalona

Fonte: www.magaze.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-18, 12:13

Ecc. A: riprende il solito 'tran-tran', in attesa di altri colpi di scena

La presentazione della 22^giornata



Si, il solito "Tram-Tram", non in senso dispregiativo, bensì a favore del fatto che quella che si giocherà nel week-end sarà la solita giornata di campionato, dove le teste di serie incontreranno squadre piuttosto agevoli. Pensare che tutto rimanga invariato è da presuntuosi, soprattutto dopo partite come quella tra Valderice ed Akragas della scorsa settimana, dove la vincente non era stata neanche considerata all'inizio del match. Quindi, andiamo a dare un'occhiata ai match statistiche alla mano, ma utilizzando quel pizzico di intuito, che rende una giornata d'Eccellenza sorprendente.

La capolista ospiterà in casa l'Audace Monreale, due squadre in forma, che si ritrovano dopo gli avvenimenti precedenti che avevano raccontato di presunti illeciti sportivi. All'andata si impose il Ribera, ma tra le polemiche. Questa volta l'Audace Monreale, insieme alla sua grande voglia di rivalsa, vuole fermare quel treno chiamato Ribera.

Le sfide Play-Off di oggi vedono scendere in campo tra le altre l'Alcamo, che incontrerà la Riviera Marmi, quasi uno scontro diretto, senza fraintendere, più diretto per la Riviera che per l'Alcamo, quest'ultimo vorrebbe raggiungere la testa del campionato. La Riviera ha la possibilità di tagliare fuori l'Alcamo e di avvicinarsi al primo posto utile per i Play-Off. Sfida, più o meno, agevole per l'Akragas, che ospita la Palermitana del neo-allenatore Piero Gatto. La squadra di casa vuole risvegliarsi dal brutto incubo vissuto lo scorso week-end e per una volta vorrebbe non pensare alle pressioni dei tifosi e della società. Parlavamo dell'impresa della Valderice, stessa squadra che verrà chiamata al bis contro il Kamarat. Il Kamarat ha faticato nell'ultima contro l'Atletico Campofranco, ora si richiede una prestazione da "Big". Atletico Campofranco impegnato contro il Mazara, un'altra di quelle sfid definite dirette, visto la posizione delle due squadre in classifica. Perdere questa gara significherebbe rilanciare l'avversaria.

Dando un'occhiata alle sfide Paly-Out troviamo la Sancataldese di Torregrossa che sfida il Castellammare. La Castellammare nell'ultima giornata ha sfiorato la vittoria con il Mazara, poi si è fatta recuperare in extremis. La Sancataldese è in forma e vuole ripetersi per dare tranquillità al suo campionato. Parmonval-San Giovanni Gemini si ritrovano a Palermo in un match aperto ad ogni risultato, i tifosi si aspettano i fuochi d'artificio, difficilmente la Parmonval delude in casa.

Importante sfida" salvezza", Città di Terrasini-Folgore Selinunte, questa sarà una sfida decisiva per la salvezza. Per la Folgore, due risultati su tre, una vittoria renderebbe la vita difficile alla formazione di Vassallo.

Fonte: www.golsicilia.it


Ultima modifica di Totò22 il 2012-02-20, 10:40, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-19, 19:37

Giovedì 16 Febbraio 2012 TP Sport

Finita la serie negativa CASTELLAMMARE.
Pareggio nel derby con il Mazara


Castellammare.Vittoria doveva essere e invece pareggio è stato. Il Castellammare interrompe la striscia negativa di tre sconfitte nelle ultime tre giornate con un pareggio casalingo nel derby contro il Mazara di mister Putaggio. Un 1-1 che delude un po' le aspettative di Mione e compagni i quali avrebbero avuto bisogno di tre punti per rilanciarsi in classifica e approfittare dei passi falsi delle dirette concorrenti alla salvezza. I castellammaresi conquistano un punto al termine di una gara equilibrata e in cui si trovavano in vantaggio grazie alla rete messa a segno dal giovane Accetta. La squadra del presidente Navarra è stata agganciata nei minuti finali dalla rete di Jimoh che ha frenato la rincorsa dei biancoblù, ora a meno 6 dalla salvezza diretta. Con la vittoria del Valderice il Castellammare si ritrova sempre al 13° posto e con un distacco notevole dalla zona tranquilla.
Il distacco da Parmonval (sconfitto 5-0 in casa dell'Audace Monreale) e S. Giovanni Gemini (a riposo per il rinvio per neve del match contro il Terrasini) si è affievolito. I 21 punti in classifica consentono ai castellammaresi di puntare i loro obiettivi verso altre posizioni per i play-out. Due punti dal S. Giovanni e 3 dalla Parmonval sono distanze plausibili per una formazione che può ancora puntare a una miracolosa salvezza diretta. Avanza a piccoli passi la Folgore che domenica ha pareggiato 1-1 contro la Sancataldese e si è confermata a due punti da Di Bartolo e soci. Sancataldese che nel prossimo turno affronterà il Castellammare in un match che rappresenta la classica "ultima spiaggia", in previsione dello scontro diretto che vedrà opposte San Giovanni e Parmonval.
Giuseppe Favara

Fonte: www.lasicilia.it



Domenica 19 Febbraio 2012 TP Sport

Calcio eccellenza
Il Castellammare non può più sbagliare


Dopo il buon pareggio di domenica scorsa, in casa contro il Mazara per 1-1, il Castellammare riparte questo pomeriggio dal "Valentino Mazzola" di San Cataldo. I biancoblu ricominciano la loro scalata verso una miracolosa salvezza diretta o verso una migliore posizione all'interno della lotteria dei play-out sfidando la Sancataldese. Gli uomini allenati da Giuseppe Mione hanno conquistato appena un punto nelle ultime quattro giornate e vorranno certamente approfittare del pari ottenuto ieri pomeriggio tra San Giovanni Gemini e Parmonval, distanti ora tre punti la prima e quattro la seconda. Una vittoria riavvicinerebbe i castellammaresi verso il quattordicesimo o quindicesimo posto.
La salvezza diretta invece passa dal Valderice, che si trova nella prima posizione utile per evitare i play-out. I neroverdi sono lontani ben sei punti. Per i ragazzi del presidente Vito Navarra sarà una partita da non fallire per dare seguito ad un buon risultato ottenuto domenica scorsa e per tornare a sperare in un campionato migliore. L'arbitro dell'incontro sarà Giampiero Vitale della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Regolo e Gerbino di Acireale.
Sarà una sfida da prendere con le pinze per il Valderice, impegnato a Cammarata contro una formazione che è ritornata ad essere quella che era, forte e compatta. E questo, soprattutto, dopo la brillante vittoria per 1-0 sull'Atletico Campofranco nella sfida d'alta classifica che ha regalato agli agrigentini la seconda posizione in classifica con l'Alcamo. Il Valderice dovrà prestare molta attenzione perché gli avversari hanno tutta l'intenzione di vincere per chiudere il discorso play-off.
I neroverdi, dal canto loro, dopo il successo casalingo della scorsa settimana contro la quarta della classe, l'Akragas, stanno cercando di risollevarsi e di allontanarsi dalla zona play-out che è sempre a vista d'occhio. I 27 punti finora raccolti non sono sufficienti a garantire stabilità e sicurezza, dunque si punterà ad ottenere almeno un pareggio. Non ci sarà il centrocampista Giuseppe Nasca, squalificato per una gara dal Giudice Sportivo che, tra l'altro, ha inflitto una ammenda di 100 euro alla società valdericina. Dal fronte Kamarat, mancherà il centrocampista Antonio Scro. Kamarat-Valderice sarà affidata al signor Alessandro Maugeri di Acireale, coadiuvato dai signori Vito Romondo e Alessandro Cusumano di Barcellona Pozzo di Gotto.
Giuseppe Favara
Nino Maltese

Fonte: www.lasicilia.it


Domenica 19 Febbraio 2012 CL Sport

La Sancataldese riceve Castellammare obiettivo continuare la serie positiva


San Cataldo. La Sancataldese - con il morale alle stelle per la serie positiva di risultati che dura da cinque giornate - affronta, questo pomeriggio (ore 15), al Valentino Mazzola, il Castellammare per conquistare la vittoria e mettere nel carniere i tre punti per distanziare ancora più le avversarie dalla zona dei play out.
Lirio Torregrossa, oggi, ha a disposizione tutta la rosa dei titolari, essendo rientrati in squadra i titolari Pierino Concialdi e Fabio Martino che hanno scontato la giornata di squalifica. Come al solito, il trainer verdeamaranto Torregrossa ha convocato 19 giocatori tra cui 9 masters (Fagone, Alessi, Di Marco, Milanesio, Martino, Cutaia, Failla, Concialdi e Genova) e 10 juniores (il portiere Michele Noto che è subentrato ad Alaimo), Francesco Anzalone, Carlo Mangiavillano, Enrico Bruna, Gabriele Giuffrè, Nicolas Maira, Cristian Vasapolli, Alessio Sangiorgio, Alex Montagna e Luca Pignatone) per cui nella formazione tipo uno dei nove masters deve restare in panchina per dare posto ad un junior.
Rispetto a domenica scorsa contro la Folgore Selinunte, mister Lirio Torregrossa inserirà in formazione Pierino Concialdi che è l'autentico motorino della squadra sulle fasce laterali, il quale mette in serie difficoltà le difese avversarie e propizia, spesso, le occasioni da gol. Il bomber Rosario Genova continua a segnare, raggiungendo il vertice della classifica dei cannonieri a quota 14, e promette bene anche per il match contro il Castellammare del Golfo. "La Sancataldese è ben amalgama ed è consapevole di essere superiore alle altre squadre che stazionano nel centro classifica - ha detto Lirio Torregrossa - per cui anche con il Castellammare giocherà con la giusta concentrazione per conquistare la vittoria e i tre punti per piazzarci ancora meglio in classifica. Ho a disposizione tutta la rosa dei titolari per cui ci sarà un certo imbarazzo nella scelta della formazione che dovrà scendere in campo per l'inizio della partita e dell'atleta che dovrà sedere in tribuna".
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-20, 10:33

VITTORIA AL 93'!



Nell'ultimo secondo di gara, con l'arbitro già pronto a mandare tutti negli spogliatoi, la Sancatalese ha trovato un gol che vale tre punti pesantissimi. Una rete che è sicuramente il frutto della grande determinazione dei verdeamaranto che non hanno ancora abbandonato il desiderio di dare un significato diverso a questa stagione. Eppure anche contro il castellammare, squadra ben messa in campo ed arrivata al "Valenza" col preciso obiettivo di portare via almeno un pareggio, la fortuna sembrava aver girato le spalle alla squadra di Torregrossa. Con pochi spazi a disposizione la squadra di casa si è subito "allungata" favorendo l'attacco ospite che in almeno due occasioni si è reso pericoloso. I padroni di casa sono andati vicini al vantaggio con Concialdi e Milanesio ma il portiere del castellammare è stato bravo a neutralizzare. Poi l'infortunio di Genova costretto ad uscire dal campo in barella ha fatto complicare tutto. L'arrembaggio finale è apparso in più di una circostanza poco lucido grazie anche alle precise chiusure dei difensori trapanesi. Ma proprio al 93' è arrivato il gol partita: punizione di Cutaia, gran mischia in area e la palla è arrivata nei piedi di Sangiorgio che ha lasciato partire una "botta" imprendibile per il numero uno del castellammare. Ora la Sancataldese in classifica ha 32 punti ed i play off sono più vicini: solo cinque lunghezze.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-20, 10:34

IL PUNTO DOPO 22 GARE

Pubblicato Lunedì, 20 Febbraio 2012 08:07 | Scritto da Caramanna S. |

La Sancataldese è in serie positiva da cinque turni. L'ultima sconfitta risale al 14 gennaio. Da allora i verdeamaranto hanno ottenuto due vittorie (Gemini e Castellammare) e tre pareggi. Una squadra certamente più concreta almeno sul piano caratteriale.

Per sintetizzare ciò che è cambiato nella mentalità dell'undici verdeamaranto basterebbe dire che i ragazzi di Lirio Torregrossa, ora, scendono in campo innanzitutto per non perdere. Contro il Castellammare non è stata una bella partita eppure è bastato rischiare poco in difesa per poi aspettare il momento propizio per trovare il gol partita. La classifica ormai si è spezzata in tre segmenti. Dopo l'inarrestabile Ribera dai 45 punti dell'Alcamo ai 42 dell'Alcamo sembra chiuso ormai il gruppo dlele pretendenti al salto diretto di categoria, con i crispini ormai super favoriti. Poi il gruppo di metà classifica che ancora guardano ai play off dai 37 punti del Campofranco ai 32 della Sancataldese. Più giù, distanziati di cinque lunghezze, le squadre in lotta per evitare la retrocessione. Domenica la Sancataldese farà visita proprio al Campofranco e in programma c'è anche il Riviera (36 punti) che ospita l'Akragas, il Mazara (35) che va a Valderice (33) e il Monreale (34) che riceve l'Alcamo. Evitando scaramantiche previsioni è chiaro che un risultato positivo nel derby catapulterebbe i verdeamaranto nuovamente alle "porte" della zona "play off".

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-20, 19:34

PER IL BOMBER GENOVA SOSPETTA ROTTURA DEI LEGAMENTI
Pubblicato Lunedì, 20 Febbraio 2012 14:15 | Scritto da Caramanna S. |


Brutta tegola per la Sancataldese. E' infatti più grave del previsto l'infortunio subito dal bomber Rosario Genova. L'attaccante ieri era uscito dal campo in barella poco prima della fine del primo tempo dopo uno scontro involontario con un difensore del Castellammare.

Stamattina, accompagnato dal medico sociale Luigi Infantino è stato visitato presso l'Ospedale Sant'Elia dal dottore Massimo Siracusa. Negativa la diagnosi dopo la visita clinica: sospetta rottura dei legamenti. Ora si attende un esame più approfondito, verrà eseguita la risonanza
magnetica per potere avere la certezza del danno subito dall'atleta. "Purtroppo questo infortunio non ci voleva - ha detto il direttore sportivo Giancarlo Bonsignore - Rosario era pronto per un gran finale di campionato, che finora l'ha visto protagonista assoluto. Ci conforta il fatto che il nostro attaccante è in buone mani presso il reparto guidato dal dottore Giuseppe Petrantoni. Appena dieci giorni addietro nella stessa struttura è stato operato proprio dal dottor Massimo Siracusa Vincenzo Firingeli al quale è stato ricostruito il legamento crociato anteriore e l'intervento è perfettamente riuscito. Per tali motivi siamo certi che anche per Genova il tutto si risolverà positivamente". Il presidente della Sancataldese Giuseppe Diliberto e tutta la dirigenza, per tali motivi, hanno voluto ringraziare pubblicamente l'equipe del dottore Giuseppe Petrantoni e lo stesso Massimo Siracusa.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-20, 19:36

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-21, 18:10

Lunedì 20 Febbraio 2012 Calcio

La Santacaldese combatte e vince in pieno recupero

SANCATALDESE 1
CASTELLAMMARE 0
SANCATALDESE: Fagone, Martino, Mangiavillano, Sangiorgio, Di Marco, Milanesio, Alessi, Cutaia, Genova (47' Failla), Concialdi, Maira (65' Vasapolli). A disp.Noto, Anzalone, Giuffrè, Curatolo, Bruna. All. Lirio Torregrossa.
CASTELLAMMARE: Bevilacqua, Agueci, Maltese, Accetta, Ferrito, Turano, Francesco Mione (60' Paglino), Di Donato, Bruscia, Di Giuseppe, Virga. A disp. Lombardo, Rimi, Gruppuso, Giuseppe Mione, Fratello, Scilluffo. All. Vito Navarra.
Arbitro: Giampiero Vitale di Palermo (assist. Regolo e Gerbino di Acireale).
Rete: 93' Alessio Sangiorgio.
Note: spettatori 200 circa; angoli 7 - 5 per la Sancataldese; ammoniti Di Marco, Cutaia, Di Donato, Virga; recupero 3' + 3'; uscito per infortuno abbastanza grave, al 47', Genova.

San Cataldo. Partita combattuta, soprattutto, nel secondo tempo, tra la Sancataldese, impegnata a vincere la partita, e il Castellammare che ha cercato almeno il pari. La forza di volontà e la carica impressa da mister Lirio Torregrossa alla formazione verdeamaranto hanno determinato la vittoria, che è scaturita negli ultimi 3' di recupero, concesso dall'ottimo direttore di gara Giampiero Vitale. Si era, infatti, al 48' del secondo tempo, con l'ultimo assalto utile della Sancataldese alla porta e alla difesa del Castellammare. Su una ennesima punizione laterale, poco distante dall'area di rigore, si incaricava della battuta Pierino Concialdi che mandava la sfera in piena area dove erano assediati sia gli atleti sancataldese che gli atleti castellammaresi: gli uni per mettere a segno il gol; gli altri nel tentativo di sfuggire alla capitolazione. Nella mischia furiosa, tra batti e ribatti, il centrocampista Alessio Sangiorno si è trovata la palla sui piedi, spedendola in rete tra la costernazione degli atleti del Castellammare che chiedevano invano l'annullamento per presunto fuori gioco (tanto da non consentire la ripresa del gioco che ha costretto l'arbitro ad emettere il triplice fischio della conclusione della partita) e la gioia degli atleti sancataldesi per la vittoria raggiunta, anche se nell'ultimo minuto del recupero.
Andando alla partita, c'è da dire che il primo tempo è stato equilibrato con azioni alterne con tiri che non hanno impensierito i due portieri. Al 47', Genova, in area di rigore, in un contrasto aereo con il difensore Ferrito, si infortunava ed era costretto ad uscire in barella. Nel secondo tempo, ancora fasi alterne, con il Castellammare ad operare in contropiede, rendendosi pericoloso con Virga, Di Giuseppe e Brusca, conquistando tre corner consecutivi, che calciati da Maltese, non hanno sortito l'effetto per le prodezze del portiere Fagone.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4270
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-21, 18:17

Ecc.A: si accende la lotta play off, invariata quella per la salvezza

Il resoconto della 22^giornata


Una settimana di calcio piacevole, ricca di colpi di scena e di piccole delusioni. Il Ribera ribadisce il concetto del "Sono io la più forte" con una vittoria netta su un Audace Monreale impotente di fronte alle giocate della capolista. Giornata storta per la squadra di Scalia, che già al 30' si trova sotto di due gol contro il migliore attacco dell'Eccellenza A. Galluzzo chiude il match e continua la sua scalata nella classifica marcatori. Un Ribera che mantiene le distanze dalle inseguitrici e che approfitta della sconfitta del Kamarat, sorprendente K.O casalingo con la Valderice, che comferma il suo stato di forma. La Valderice dopo aver battuto in casa l'Akragas, si impone a Cammarata calando un poker umiliante per la squadra di casa, Carbonaro, Marino, Caltagirone e Cammareri danno il colpo di grazia ai sogni di primato del Kamarat, ora bisogna guardarsi dalle concorrenti che in silenzio bussano alla porta dei Play-Off, vedi Riviera Marmi e Mazara.

L'Akragas e l'Alcamo vincono, ma non sorridono. Infatti, non bastano cinque reti all'Akragas per fare pace con i tifosi, assordanti i fischi dagli spalti, che costringono il presidente Castronovo a chiedere un incontro chiarificatore con i tifosi. Cronaca di una "morte" annunciata per la Palermitana di Piero Gatto. L'Alcamo vince e si dimostra concreta, solida, capace di segnare un gol per tempo contro un'ottima Riviera Marmi. Nota dolente della giornata è il serio infortunio di Isidoro Vabres, per il migliore attaccante dell'Alcamo e, forse, dell'Eccellenza, un infortunio che chiude la sua stagione, si tratta della rottura della Tibia e del Perone. Golsicilia.it manda un grosso in bocca al lupo all'attaccante per una pronta guarigione.

L'ennesima sconfitta dell'Atletico Campofranco a favore del Mazara, prolunga la sua serie negativa di sconfitte ed accende la lotta Play-Off. Infatti ci sono quattro squadra in quattro punti, che mirano al posto utile per gli spareggi di fine stagione, considerando il vantaggio in classifica di Akragas, Kamarat e Alcamo. Per Audace Monreale e Riviera Marmi, sarebbe un sogno poter competere a livelli superiori, visto la loro esperienza da primizia nel campionato d'Eccellenza, mentre per il Mazara sarebbe un ritorno, per l'Atletico Campofranco sarebbe il coronamento di un anno di bel calcio.

La Sancataldese vince in extremis contro il Castellammare. Una rete di Sangiorgio inguaia la squadra ospite e rasserena la città di San Cataldo. Infatti Folgore Selinunte e Città di Terrasini, pareggiando guadagnano un punto sulla Castellammare, che ora ha buoni motivi per non dormire tranquilla. Lotta invariata, quindi, nella zona retrocessione che fatica a mutare. Storia già scritta per la Palermitana, le altre lotteranno fino alla fine per un successo insperato.

Chiude il tabellone della 22^ giornata, il pareggio nell'anticipo di sabato tra Parmonval e S.G.Gemini.

Fonte: www.golsicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   2012-02-22, 01:40

TELEFONATA TRA VABRES E GENOVA



Una lunga chiacchierata e, soprattutto, tante parole di conforto, tra due forti ma sfortunati protagonisti del campionato di Eccellenza. E' quella avvenuta stamattina al telefono tra Isidoro Vabres e Rosario Genova. Il primo si trova ricoverato presso l'sopedale Villa Sofia di Palermo in attesa dell'intervento chirurgico in programma per oggi, il secondo venerdi sarà sottoposto a risonanza magnetica. Vabres ha chiesto il numero di cellulare al Ds della Sancataldese, Giancarlo Bonsignore, col quale sono molto amici. Poi la telefonata a tante parole di incoraggiamento, importanti in un momento così difficile della carriera sportiva per i due attaccanti. Davvero un momento toccante per i due ragazzi che ormai hanno chiuso anticipatamente una stagione sulla quale avrebbero pienamente meritato di mettere il sigillo in vetta alla classifica dei bomber. Auguri Isidoro... auguri Rosario... vi vogliamo rivedere al più presto in campo!

Fonte: http://www.sancataldesecalcio.it/
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0   

Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 22° Giornata: Sancataldese - Castellammare 1-0
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp
» [B2/H] 26^ giornata - risultati e classifica

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2011-2012 :: CAMPIONATO-
Andare verso: