COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  
Ultimi argomenti
Argomenti simili
CANALE UFFICIALE - clicca e trasi!!
Statistiche

Condividere | 
 

 Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-24, 02:42

Campionato 4° giornata: mazara - Sancataldese

Itinerario per mazara, Stadio "Nino Vaccaro"

San Cataldo - mazara del vallo (171 km circa 2 ore 19 min.)
Prendere l’SS640 (Strada Statale di porto empedocle, caltanissetta-agrigento) fino alla rotonda prima di san leone, da lì immettersi sulla E931 (Strada Statale a Scorrimento Veloce Orientale Sicula) direzione trapani, passare porto empedocle, realmonte, siculiana, eracle minoa, ribera, sciacca, menfi, e immettersi sulla SS115 direzione castelvetrano. In prossimità di castelvetrano immettersi sull'autostrada palermo-mazara del vallo A29; arrivati a mazara svoltare a sinistra in Via Antonino Mongitore, continuare dritto per Via Santa Maria di Gesù, Via Edmondo De Amicis fino a raggiungere Ponte Nuovo e svoltare a destra. Dopo mt.100 circa, arrivati in Via Diodoro Siculo, svoltare a destra e si è giunti a destinazione.





Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-26, 01:33

STAGIONE SPORTIVA 2013/2014
COMUNICATO UFFICIALE N° 90 del 25 settembre 2013


Modifiche al programma gare
CAMPIONATO DI ECCELLENZA

Campo di giuoco
Girone A
Si informa che la Società S.Sebastiano Calcio disputerà le gare interne sul campo Comunale “G.Gaeta” di Enna, sempre nelle giornate di Domenica all’orario ufficiale

Modifiche al programma gare
Girone A

S. Sebastiano/Folgore Selinunte del 29.9.2013 ore 15-30
Giocasi sul campo Comunale “G.Gaeta” di Enna

GARE DEL  21/ 9/2013
                                                                             
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
                 
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
                                                                           
A CARICO DI SOCIETA’
                                                                             
AMMENDA

Euro         100,00  LEONFORTESE
Per reiterato lancio di petardi sul terreno di giuoco, da parte di propri sostenitori.
                                                                             
A CARICO DIRIGENTI
                                                                             
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  30/ 9/2014

BUONO ANTONINO                    (LEONFORTESE)
Non iscritto in distinta, assumeva contegno irriguardoso nei confronti di un A.A. e colpiva lo stesso con uno schiaffo al volto, a fine gara.
                                                                             
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
SQUALIFICA PER DUE GARE

CIPOLLA ALFONSO                   (RAFFADALI)
                                                                             
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

ROMEO SALVATORE                   (PARMONVAL)
                                                                             
AMMONIZIONE II infr
TORCIVIA GIUSEPPE                 (LEONFORTESE)
FLAUTO GIANLUCA                   (RAFFADALI)
                                                                             
AMMONIZIONE I infr
BEVILACQUA LUCA                   (LEONFORTESE)
CAPUTA GIOVANNI BATTIS            (LEONFORTESE)
GUERRERI CHRISTIAN                (LEONFORTESE)
AGOZZINO RICCARDO                 (RAFFADALI)
CORSO GIOVANNI                    (RAFFADALI)
INFANTINO CALOGERO                (RAFFADALI)
CINOLAURO ANTONINO                (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
ORLANDO FRANCESCO PAOLO           (RIVIERA MARMI CUSTONACI)
                                                                             
GARE DEL  22/ 9/2013
                                                                             
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
                 
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’
                                                                             
AMMENDA

Euro         200,00  SAN GIOVANNI GEMINI
Per avere, propri sostenitori, attinto con sputi un A.A.
                                                                             
A CARICO DIRIGENTI
                                                                             
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’             FINO AL  10/10/2013

GALLETTI CATALDO                  (SANCATALDESE CALCIO)
Per contegno irriguardoso nei confronti dell'arbitro.

                                                                             
AMMONIZIONE
DI BARTOLO GIUSEPPE               (MAZARA CALCIO)
Per condotta scorretta.
                                                                             
A CARICO DI ALLENATORI
                
AMMONIZIONE

BRUCCULERI SALVATORE              (MAZARA CALCIO)
Per condotta scorretta.

                                                                             
A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
                                                                             
AMMONIZIONE CON DIFFIDA III infr

MINOLFI SERGIO                    (S.SEBASTIANO)
                                                                             
AMMONIZIONE II infr
CONCIALDI PIERO                   (ATLETICO CAMPOFRANCO)
BOGNANNI SIMONE                   (FOLGORE SELINUNTE)
LOMBARDO VINCENZO                 (FOLGORE SELINUNTE)
OMOLADE ALUWASHEGUN AKE           (MAZARA CALCIO)
PALAZZO RAFFAELE                  (MAZARA CALCIO)
RAIMONDI FILIPPO                  (MAZARA CALCIO)

PIAZZA STEFANO                    (PRO FAVARA 1984)
DE LUCA AGOSTINO                  (SAN GIOVANNI GEMINI)
LO GIUDICE GIUSEPPE               (SAN GIOVANNI GEMINI)
MANISCALCO ENRICO SALVATOR        (SANCATALDESE CALCIO)
FINA MARCO                        (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)
                                                                             
AMMONIZIONE I infr
CONTICELLI FRANCESCO              (ALCAMO)
GALLUZZO PASQUALE                 (ALCAMO)
MONTELEONE ELIA                   (ALCAMO)
SPOSITO ANTONINO                  (ATLETICO CAMPOFRANCO)
LICATA GIOVANNI                   (FOLGORE SELINUNTE)
SORRENTINO GIANLUCA               (FOLGORE SELINUNTE)
GIACALONE CRISTIAN                (KAMARAT)
LA MATTINA ANTONINO               (KAMARAT)
LO GUASTO MATTIA                  (KAMARAT)
ESPOSITO WALTER                   (MAZARA CALCIO)
SORRENTINO GIUSEPPE               (MAZARA CALCIO)

FILPO FEDERICO                    (PRO FAVARA 1984)
PRIOLO GIUSEPPE                   (PRO FAVARA 1984)
GALATI GIANLUCA                   (ROCCA DI CAPRILEONE)
ZINGALES ANDREA CALOGERO          (ROCCA DI CAPRILEONE)
LICCARDO BIAGIO                   (S.SEBASTIANO)
QUARTO BIAGIO BRIAN               (S.SEBASTIANO)
ROMANO GAETANO ANTONIN            (S.SEBASTIANO)
ALLETTO ALESSIO                   (SAN GIOVANNI GEMINI)
BRUSCIA SALVATORE                 (SAN GIOVANNI GEMINI)
DI CARLO SALVATORE                (SANCATALDESE CALCIO)
FERRARO MATIAS                    (SANCATALDESE CALCIO)

ANZALONE MICHELE                  (SERRADIFALCO)
CASISA MATTEO                     (SERRADIFALCO)
DI PAOLA BENEDETTO                (SERRADIFALCO)
CAROVANA CALOGERO                 (SPORTCLUB MARSALA 1912SRL)

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-26, 01:43

Foto Stadio "Nino Vaccaro" di mazara
Via Diodoro Siculo







Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-26, 01:45

DI BARTOLO “STIAMO TUTTI UNITI” CONTRO LA SANCATALDESE PREVENDITA BIGLIETTI A 5 EURO PRESSO IL BAR STADIO


La società mazara calcio a.s.d. per voce del direttore generale Giuseppe di Bartolo, considerato il brutto avvio, inaspettato, di campionato, invita tutta la tifoseria ad avvicinarsi di più alla squadra e a sostenere il gruppo dei giocatori per uscire tutti insieme da questo bruttissimo e sfortunato periodo che vede i canarini ancora a zero punti in classifica. Di Bartolo: “ In questo momento difficile ho messo anche il mio lavoro da parte per dedicarmi alla squadra e al sostegno dei giocatori. Nononstante occupiamo l’ultima posizione in classifica a tre giornate dall’inizio del torneo, noi non molliamo e continuiamo ad andare avanti con il progetto iniziale e per la disputa di un campionato di vertice. Stiamo tutti uniti e incoraggiamo la squadra fin da domenica contro la Sancataldese, abbiamo bisogno di tutti e sopratutto di una vittoria schiaccia crisi per ritrovare la serenità e un ruolino di marcia che possa regalarci quelle soddisfazioni auspicate da tutti alla vigilia del campionato. Faccio appello a tutta mazara sportiva affinchè si unisca attorno alla squadra e trascini la squadra alle tante vittorie in campionato”. In occasione della gara casalinga di domenica 29 settembre alle ore 15:30 la società canarina effettuerà una prevendita di biglietti presso il Bar Stadio, da venerdi 27 sett. Fino a domenica alle ore 13:00 al costo di 5 euro posto unico. Nel pomeriggio prima della gara presso il botteghino dello stadio Vaccara il costo del biglietto sarà normalmente di 8 euro posto unico, Donne, ragazzi dai 14 ai 17 anni e forze dell’ordine non in servizio ridotto 5 euro; Ragazzi fino a 13 anni ingresso omaggio.

Fonte: lnx.mazaracalcio.com
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-27, 01:58

Sancataldese
Il Comune pronto a dirimere la querelle campo
Giovedì 26 Settembre 2013 cl Sport

San Cataldo. Un confronto avrà luogo fra breve tempo tra l'amministrazione comunale e la dirigenza della Sancataldese. Lo ha reso noto, ieri, l'assessore comunale allo Sport, Giuseppe Anzalone, intervenuto sulla questione relativa all'utilizzo dello stadio comunale "Elio Valenza". Martedì pomeriggio, infatti, il presidente verdeamaranto Giuseppe Diliberto aveva esternato il disappunto della società, riferendo che alla squadra erano state chiuse le porte del campo per l'allenamento, a causa del mancato saldo di alcune somme dovute. «Incontreremo la dirigenza della Sancataldese - ha detto ieri Anzalone. - Siamo nelle condizioni di dirimere la questione. Certamente, andava chiusa la contabilità per la stagione sportiva 2012/2013». Ieri pomeriggio, intanto, i giocatori si sono allenati come sempre agli ordini di mister Lirio Torregrossa e dello staff tecnico in vista della sfida di domenica in casa del mazara (fermo a zero punti in classifica). Per quanto riguarda i singoli, il centrocampista Maniscalco, da giorni sofferente ad una scapola (domenica contro il kamarat era stato recuperato in extremis), dovrà convivere col dolore ancora per un po'. Il difensore Italiano, invece, fin qui mai sceso in campo in campionato, è in fase di recupero dall'infortunio muscolare che lo ha colpito a fine agosto, ma appare naturalmente in ritardo di condizione: domenica si spera di portarlo almeno in panchina. Infine, ancora allenamento differenziato per il centrocampista Agnello.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 32
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-28, 03:02

Dopo Lirio ed Ernesto è il turno del più piccolo di famiglia
Raul Torregrossa, il gol nel Dna
Venerdì 27 Settembre 2013 cl Sport



Buon sangue non mente: mai detto popolare fu più azzeccato come nel caso di Raul Torregrossa. Il figlio del tecnico della Sancataldese Lirio non ha ancora compiuto quattordici anni, ma sta cominciando anche lui a far parlare di sé a suon di gol. Come d'altronde continua a fare anche il fratello Ernesto attualmente al lumezzane in Prima divisione, in prestito dal verona, dove ha già realizzato 6 gol in 6 partite tra campionato e Coppa Italia. Il piccolo Raul, tredici anni appena per lui, all'esordio domenica scorsa con lo Junior vittoria nel campionato regionale Giovanissimi con la maglia della Sancataldese, ha fatto subito capire che nemmeno lui è uno che scherza sotto porta. Due gol, ma anche tante belle giocate che hanno strappato l'applauso non solo del pubblico presente, ma anche di suo padre Lirio che è sceso all' "Elio Valenza" per vederlo all'opera.
Proprio il tecnico della Sancataldese ha fotografato la situazione calcistica familiare: «Raul è una punta veloce ed agile che gioca molto sulla tecnica; Ernesto, invece, è una prima punta molto più "fisica"; io? Come giocatore ero un misto, nel senso che sfruttavo sia la fisicità che la tecnica della prima punta; in ogni caso, penso che la famiglia Torregrossa con il gol abbia avuto sempre un buon feeling». Lui, Raul, nonostante i suoi 13 anni, ha le idee chiare: «Giocare a calcio mi piace; con i miei amici mi diverto e sono contento di vestire la maglia della Sancataldese, la squadra della mia città».
«I suoi gol mi inorgogliscono come sportivo, ma come genitore gli dico di pensare al calcio come ad un divertimento; per questo gli ricordo sempre che prima viene la scuola dove, per altro, mio figlio Raul va bene grazie all'impegno che ci mette mia moglie Karina che, in una famiglia di attaccanti, è l'unico difensore e che, per fare i compiti, lo marca sempre a uomo».

c. l.

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-28, 11:25

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-28, 11:28

Designazioni arbitrali 4° giornata Campionato Eccellenza girone A



Fonte: www.aia-figc.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-30, 01:09

Domenica 29 Settembre 2013 CL Sport

La Sancataldese vuole uscire dal periodo negativo
«A Mazara per fare punti»



enrico maniscalco
San Cataldo. Cancellare la sconfitta di sette giorni fa contro il Kamarat e tornare a fare punti, oggi contro il Mazara, per tessere la tela della salvezza: è questo l'obiettivo dichiarato in casa verdeamaranto, in vista della sfida in trasferta di questo pomeriggio. La Sancataldese di mister Lirio Torregrossa si ritroverà di fronte una delle squadre, ad inizio preparazione, tra le più quotate per la promozione in Serie D, anche se oggi la classifica dice tutt'altro: il Mazara è ancora inchiodato allo "zero" in classifica.
Anche i verdeamaranto (punti 2), però, non hanno intenzione di perdere terreno e, ieri, alla vigilia del match, mister Torregrossa è stato chiaro: «Dobbiamo cercare di fare risultato, ci servono punti per migliorare la classifica. Il Mazara è fermo in fondo, ma non bisogna dimenticare che è partita per vincere il campionato ed è una squadra forte. Cercheremo di approfittare di questa loro situazione di inizio stagione. Sono soddisfatto del lavoro svolto dalla squadra in settimana, i ragazzi si sono allenati bene».
Per la sfida odierna, tuttavia, l'allenatore della Sancataldese dovrà fare i conti con alcune possibili assenze, soprattutto in difesa ed in attacco: «Luigi Martorana ha problemi ad un ginocchio ed i tempi di recupero sono da valutare - ha detto ieri Torregrossa. Non dovrebbe essere della partita anche Alex Scarantino, alle prese con un fastidio muscolare. Per quanto riguarda la difesa, Italiano è a disposizione, questa settimana ha lavorato con la squadra, ma non è ancora pronto per giocare dall'inizio, così come Totò Di Marco (comunque titolare col Kamarat) non è ancora al massimo della forma. Ragion per cui, Maniscalco potrebbe tornare a giocare in difesa. In porta si continua con Roccaro, Di Carlo non è ancora pronto. A centrocampo, Mulè (classe '97 n. d. r.) ha chance di giocare, mentre l'altra mezzala sarà uno tra Agnello, Federico Anzalone e Ferraro».
Ipotizzando l'undici iniziale della Sancataldese contro il Mazara, Roccaro giocherà tra i pali; in difesa Fichera (pronto anche a fare l'ala in un 3-5-2), Chiazzese, Maniscalco e Levantino; a metà campo Mulè, Firingeli, Agnello e Yuri Di Marco; attacco sulle spalle del tandem Domicoli-Di Franco.
Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-30, 01:14

CONTRO LA SANCATALDESE “VINCERE”
Pubblicato 29 settembre 2013 | Da Piero Campisi


Il Mazara è pronto per affrontare i verde-amaranto della Sancataldese, squadra che non rispecchia assolutamente i 2 punti che ha in classifica. Gli ospiti di oggi, hanno conquistato i due pareggi contro la Riviera Marmi in casa (0-0) e a Leonforte (2-2), domenica scorsa ha ceduto in casa al Kamarat (1-2) fino ad ora hanno segnato 3 reti subendone 4. I canarini di mister Brucculeri affetti dalla crisi iniziale del campionato, hanno subito solo sconfitte e la classifica registra uno zero punti sorprendentemente inaspettato da tutti, società, squadra, tifosi e addetti ai lavori. Il direttore Di Bartolo in settimana ha chiamato a raccolta tutta la tifoseria per unirsi all’incoraggiamento alla squadra ed è in corso anche una prevendita biglietti al bar stadio a solo 5 euro a posto unico. Al botteghino prezzo invariato di 8 euro. La risposta adesso al campo e ai gialloblù che scenderanno in campo per conquistare un importante vittoria che potrebbe riportare serenità e motivazione a tutto l’ambiente. Della gara è in forse Sabella mentre rimarrà ai box anche questa domenica il difensore Alagna, per il resto, la rosa è ampia e mister Brucculeri saprà come fare per scegliere la migliore formazione. La partita avrà inizio alle ore 15.30 e sarà arbitrata dal sig. Mauro Gangi di Enna coadiuvato dagli assistenti Emanuele Gargano di Palermo e Giovanni Rosario Dioretico di Palermo.

(Piero Campisi)

Fonte: www.mazaracalcio.com
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-30, 01:19

MAZARA – SANCATALDESE 4-1 “PRIMA VITTORIA CANARINA”.
Mario e Ciccio Erbini dedicano i gol alla loro Mamma


Pubblicato 29 settembre 2013 | Da Piero Campisi



MAZARA: Iacono, Russo, Sorrentino (11°s.t. Giannola), Palazzo, Esposito, Raimondi, Bica Badan, Omolade (29°s.t. Erbini F.), Erbini M., Cammareri, Sabella (34°p.t. Tarantino). A disposizione: Evola, Calandrino, Lo Nigro, Polito. All. Totò Brucculeri

SANCATALDESE: Roccaro, Chiazzese, Levantino, Firingelli, Anzalone (1°s.t. Agnello), Ferraro (1°s.t. Mulè), Fichera, Maniscalco, Domicoli, Di Franco, Di Marco (26°s.t. Di Marco S.) A disposizione: Di Carlo, Anzalone F., Sammartino, Italiano. All. Lirio Torregrossa

ARBITRO: Mauro Gangi della sezione di Enna

ASSISTENTI: Emanuele Gargano e Giovanni Rosario Dioretico della sezione di Palermo

MARCATORI: 17° Mario Erbini (M), 18° Omolade (M), 22° Domicoli su rigore (S), 55° Raimondi (M), 91° Ciccio Erbini (M).

AMMONITI: Ferraro (S), Esposito (M), Raimondi (M), Cammareri (M).

ESPULSI: 48° Firingelli (S) per fallo da ultimo uomo

ANGOLI: 2-2

Note: Presenti sugli spalti una rappresentanza di tifosi ospiti

Finalmente è arrivata la prima vittoria del campionato 2013-14. Un successo aspettato e sperato… tre punti meritatamente conquistati che hanno un significato importante. La squadra in queste settimane aveva fatto trasparire una certa perdita dell’autostima e mister Brucculeri è stato bravo a ritrovare il gruppo e a creare quelle componenti importanti che danno la voglia di reagire. I giocatori, oggi sono apparsi molto determinati sia dal punto di vista psicologico, caratteriale e tecnico. In ogni momento della gara non hanno mai mollato, ecco, questa inizia ad essere l’espressione che rispecchia l’immagine e quello che ha impartito mister Brucculeri da quando ha preso in mano la squadra da lui “non costruita”. La Sancataldese di mister Torregrossa è stato l’avversario predestinato ad essere la vittima di turno, ma, nonostante la quaterna di gol subiti, ha giocato ed affrontato il Mazara a testa alta affrontando la gara a viso aperto e senza timore reverenziale. Buone le individualità tecniche di Di Franco, una spina al fianco di Esposito e l’uomo che si è procurato il rigore. Ottimo Maniscalco e l’esperto Domicoli, autore della rete dagli undici metri. Gli ospiti contro gli agguerriti padroni di casa, incitati per tutta la gara dai tifosi verde-amaranto, per tutti i 90 minuti non hanno mai mollato, anzi, in tre o quattro occasioni hanno impaurito la retroguardia canarina. Il Mazara di oggi, accolto dagli “ultras boys” con gli striscioni al contrario in segno di non gradimento delle tre sconfitte consecutive, ha ritrovato gioco e sciorinato svariate azioni da gol. Canarini in difesa con, Raimondi ed Esposito centrali, a destra esterno basso Russo, a sinistra Sorrentino con licenza di scorrere sulla fascia. A centrocampo Cammareri, Palazzo e Bica Badan, oggi tutti difficili da superare, Sabella a mezzo servizio è stato poi sostituito da Tarantino, in avanti la coppia Mario Erbini e Omolade. Nella ripresa poi una girandola di sostituzioni per portare più freschezza in campo. Relegati in Panchina Lo Nigro e Polito in attesa di migliorare le proprie condizioni fisiche. Un Mazara ritrovato che ha trovato un importante vittoria, frutto di un buon gioco e di una ritrovata serenità mentale che servirà per le prossime gare che i gialloblù affronteranno sabato prossimo in anticipo fuori casa contro la Leonfortese e successivamente nelle due consecutive gare interne, in ordine contro Kamarat e Riviera Marmi. Una festosa nota di rilievo, i fratelli Mario e Ciccio Erbini dopo il gol hanno esultato indossando una maglia con la scritta “Auguri Mamma”, infatti proprio in questa giorno la signora Erbini ha compiuto gli anni. Auguri da tutto il Mazara!

LA CRONACA:

Primo Tempo


4° Al primo vero attacco del Mazara gli ospiti rischiano di subire un penalty. Nella trequarti verde amaranto Omolade serve al limite d’area di rigore il ben appostato Cammareri, l’esterno finta il suo diretto avversario e al momento del tiro viene sgambettato a terra. L’arbitro fa proseguire e ammonisce il mazarese per simulazione tra le proteste dei padroni di casa e la contestazione del pubblico.

7° Pericolo per il Mazara. Un lancio in verticale mette in condizione il bravo Di Franco di penetrare in area canarina e lanciarsi a rete, chiude lo specchio Iacono, la sfera ritorna tra i piedi dell’attaccante ospite che riprova a calciare a botta sicura ma al momento del tiro è bravo l’esperto Esposito a ribbattere. Pericolo evitato.

10° Sabella s’invola sulla fascia pennella un cross per Omolade che viene anticipato per un soffio da Roccaro.

12° Mazara all’attacco. Sulla fascia sinistra Sorrentino batte un fallo laterale per Omolade, servizio assist per Mario Erbini che al limite d’area si sistema il pallone e calcia fuori dai pali di Roccaro.

17° Mazara in gol. Ottimo cross di Cammareri al centro dell’area di rigore ospite, Mario Erbini colpisce a girare di testa e la palla finisce in rete alle spalle di Roccaro. Rete dedicata a Mamma Erbini!

18° Mazara tremendo seconda rete nel giro di 60 secondi. I canarini recuperano palla a centrocampo, la sfera giunge nella tre quarti ospite a Omolade che fa fuori il suo marcatore entra in area e calcia in porta colpendo il palo destro interno si infila in rete.

22° La Sancataldese accorcia le distanze. Il funambolico Di Franco riceve palla in area, cerca di fare il giocoliere per liberarsi di Esposito, e costringe il difensore mazarese a farsi strattonare conquistandosi il calcio di rigore. Dagli undici metri segna Domicoli.

31° Tiro debole e centrale di Sabella. Para Roccaro.

39° Dopo un batti e ribatti in area ospite, Omolade ci prova dal limite, para Roccaro.

41° Roccaro para un ottimo colpo di testa di Omolade.


Secondo Tempo

3° Ancora incontenibile Cammareri. L’esterno canarino riceve al limite d’area, solo soletto palla al piede fugge per andare in porta e Firingelli, ultimo uomo, lo mette a terra. Rosso diretto per il difensore ospite e calcio di punizione dal limite che viene battuto da Omolade con palla che finisce alta sopra la traversa.

10° Punizione a centrocampo per il Mazara, Palazzo, tra i migliori in campo, pennella la sfera in area di rigore ospite, ottimo aggancio del mazarese Raimondi che da pochi passi dalla linea di porta insacca segnando il terzo gol gialloblù.

25° Di Franco semina il panico in area canarina, assist al centro per Mulè che tira a botta sicura all’angolo basso di Iacono che non si fa sorprendere e con un tuffo devia in angolo.

26° Mario Erbini e Omolade fraseggiano in area, il nigeriano tira e manda alto. Occasione sprecata!

29° Mario Erbini gioca un ottimo servizio per l’accorrente Ciccio Erbini (entrato da poco in sostituzione di Omolade) tiro in porta e deviazione di un difensore che giunge tra i piedi di Giannola che solo a porta vuota spreca calciando alto.

42° Dalla fascia sinistra Bica Badan serve Mario Erbini in area, assist per l’accorrente Giannola che tira tra le braccia di Roccaro.

46° Dalla fascia sinistra Giannola mette al centro per l’eterno Ciccio Erbini che con determinazione infila in gol. Quaterna canarina!

(Piero Campisi)

Fonte: www.mazaracalcio.com
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-09-30, 14:19

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-10-01, 00:33

Lunedì 30 Settembre 2013 Calcio

La Sancataldese s'arrende a Mazara

Mazara4
Sancataldese1


Mazara: Iacono, Russo, Sorrentino (56' Giannola), Palazzo, Esposito, Raimondi, Bica, Omolade (79' Erbini F., Erbini M, Cammareri, Sabella (34 Tarantino). All. Brucculeri
Sancataldese: Roccaro, Chiazzese, Levantino, Firingelli, Anzalone F. (46' Mulè), Ferraro (46'Agnello), Fichera, Maniscalco, Domicoli, Di Franco, Di Marco Y (70' Di Marco S.). All. Torregrossa
Arbitro: Mauro Ganci di Enna.
Reti: 18' Erbini M., 19' Omolade, 24 Domicoli (rig.), 55' Raimondi, 90' Erbini F.
Note: espulso Firingelli.

Mazara del Vallo. Al 18' arriva la svolta della partita su un cross di Palazzo dalla destra svetta più in alto di tutti Mario Erbini che batte imparabilmente Roccaro. Nemmeno il tempo di respirare che la Sancataldese si fa rubare la palla che viene ributtata in area ospite, sulla sfera s'avventa Omolade che al volo batte per la seconda volta Roccaro. Tutto sembra cambiare, ma al 24' arriva il gol degli ospiti grazie ad un rigore per una trattenuta di Esposito su di Di Franco, l'arbitro non ha alcun dubbio, sul dischetto si porta Domicoli che spiazza Iacono.
All 49' Firingelli lascia i suoi compagni in 10 uomini, e il Mazara quindi, con molte più possibilità di quante ne aveva nel primo tempo segna altri due gol.
Giuseppe Maniscalco

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-10-01, 16:04

Foto Mazara - Sancataldese 4-1





















Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4247
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1   2013-10-02, 00:15

Martedì 01 Ottobre 2013 CL Sport

per l'allenatore Torregrossa è stata «una sconfitta immeritata»
Alla Sancataldese non basta la grinta e Domicoli



giuseppe domicoli

San Cataldo. Quando una partita finisce con una sconfitta per 4 a 1, di solito, gli scettici sono dietro l'angolo, pronti ad emettere sentenze. Certamente, il secondo ko di fila in campionato della Sancataldese non può che far suonare qualche "campanello d'allarme": la difesa ha incassato 8 gol in quattro partite e la classifica comincia già a far riflettere. Ieri, però, l'allenatore verdeamaranto Lirio Torregrossa ha analizzato il passo falso in terra trapanese, elogiando ad ogni modo lo spirito battagliero della sua squadra: «E' stata una partita stranissima. I ragazzi hanno iniziato benissimo, con due occasioni subito per Di Franco. Poi, loro hanno segnato al primo tiro in porta e, da lì in avanti, ci hanno un po' schiacciato, segnando anche il raddoppio. A quel punto, ci siamo svegliati e con Domicoli abbiamo segnato su rigore. Nella ripresa, con Mulè e Agnello accanto a Maniscalco, abbiamo preso il controllo del centrocampo e, nonostante l'espulsione di Firingeli, abbiamo cercato di recuperare comunque lo svantaggio, con un modulo 3-3-3. A quel punto, è chiaro che il Mazara ha goduto di maggiori spazi, che gli hanno permesso di realizzare altri gol». Insomma, una sconfitta figlia dei soliti "difetti" di inizio stagione? «Io direi piuttosto che ci ritroviamo in un momento in cui un allenatore si ritrova a fare delle scelte obbligate - ha osservato Torregrossa -. In difesa, ad esempio, Italiano non ha ancora giocato e Totò Di Marco non è pienamente recuperato. Abbiamo ovviato con Maniscalco, Levantino e Firingeli, giocatori adattati. Posso dire che in fase di impostazione facciamo bene, un po' meno in questo momento in fase difensiva, specialmente in trasferta. I miei giocatori, però, hanno lottato fino all'ultimo contro una squadra forte».
Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
 
Campionato 4°giornata: mazara - Sancataldese 4-1
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» campionato over 45
» Ultimo pensiero della giornata
» Anticipi e posticipi dalla 9^ alla 12^ giornata di ritorno
» campionato a squadre e punti fit
» fine campionato enduro toscano uisp

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2013-2014 :: CAMPIONATO-
Andare verso: