COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!
COMMANDO NEUROPATICO
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


ultras
 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  Sancataldese Calcio OfficialSancataldese Calcio Official  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  
Ultimi argomenti
» Stagione Ultras 2019-2020
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2020-03-23, 12:01 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2018-2019
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-09-25, 19:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2017-2018
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 12:00 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2016-2017
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:58 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2015-2016
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:55 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2014-2015
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:52 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2013-2014
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:50 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2012-2013
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:48 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2011-2012
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:44 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2010-2011
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:41 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2009-2010
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:36 Da Foddri Libero

» Stagione Ultras 2008/2009
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2019-06-12, 11:29 Da Foddri Libero

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Senz_a10
Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Elll11

 

 Aspettando la nuova stagione 2014-2015

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente
AutoreMessaggio
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-07, 15:52

Il centrocampista già si allena con i verdeamaranto
La Sancataldese è interessata a Cosimo Bruno
Mercoledì 06 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Laicl123

San Cataldo. Nella giornata di ieri, la Sancataldese ha reso noto che il calciatore Cosimo Bruno prende parte agli allenamenti dei verdeamaranto. Si tratta di un esterno alto, capace di giocare sulla destra partendo da centrocampo, ma anche di fungere da attaccante. Ha 24 anni, è originario di santa caterina ed il suo non è certo nome nuovo per gli addetti ai lavori: nato calcisticamente nella nissa, ha seguito tutta la trafila delle giovanili biancoscudate, sino a giungere in prima squadra, maturando esperienza in Serie D. Lo scorso anno, invece, ha iniziato la stagione con il città di messina (ancora in D), prima di svincolarsi a dicembre ed approdare all'acireale. Se dovesse celebrarsi il "matrimonio" tra Bruno e la Sancataldese, dunque, i verdeamaranto avrebbero pescato un prospetto che risponderebbe alle caratteristiche indicate in questi giorni dalla dirigenza: giocatori giovani, provenienti dal circondario nisseno e pronti per la categoria.
Di certo, con Bruno a disposizione, il tecnico Marcenò si ritroverebbe con una freccia in più al proprio arco, specie per ciò che riguarda il reparto avanzato: lunedì, al raduno, erano solo tre gli attaccanti in rosa, ossia Luigi Barba (lo scorso anno in forza alla formazione Allievi regionali), Carlo Failla e Damiano Pastorello. Certamente, non si fermerà qui la ricerca di giocatori che possano infoltire il reparto offensivo: a quanto pare, continuano i contatti tra la Sancataldese ed il centravanti Gaetano Lo Coco, che nei giorni scorsi pare non aver escluso di vestire il verdeamaranto anche nella prossima stagione. Dando poi per "coperti" i reparti portieri e difensori, la dirigenza proverà d intervenire anche a centrocampo dove, come spiegato al raduno da Marcenò, servono almeno due elementi.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-09, 02:33

Domani alle 18 all' "Elio Valenza»
Sancataldese, prima uscita con lo spartacus
Venerdì 08 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Laicl124

San Cataldo. La Sancataldese è pronta ad iniziare a "rodare il motore". I verdeamaranto, radunatisi lunedì agli ordini di mister Rosario Marcenò, hanno già in calendario la prima amichevole pre-campionato. Domani, infatti, capitan Totò Di Marco e compagni sfideranno la spartacus San Cataldo, formazione locale che nella scorsa stagione ha compiuto il salto dalla Terza alla Seconda categoria. Il fischio d'inizio è fissato tra le 17.30 e le 18, comunque nella seconda parte del pomeriggio, in modo da giocare in un orario in cui la calura estiva sia più sopportabile.
Ovviamente, il risultato finale della sfida avrà valore relativo, ma per la Sancataldese si tratterà comunque di un test interessante: la spartacus, guidata dal presidente Luca Calì, rappresenta una realtà calcistica in ascesa e punta ad essere la "matricola terribile" della prossima stagione, contando anche sulle prestazioni di atleti che potrebbero rendere la rosa competitiva, tra cui Alex Montagna e Alex Scarantino, attaccanti con un passato proprio alla Sancataldese.
Per lo staff tecnico verdeamaranto, dunque, il match di domani sarà utile per fare il punto della situazione dal punto di vista fisico e tattico, oltre che per valutare gli elementi che attualmente compongono il parco giocatori, fra cui molti elementi aggregati dalle giovanili.
Alla partita potrebbe partecipare anche Cosimo Bruno, l'esterno alto classe 1990, ex di nissa, città di messina ed acireale, che si è unito al gruppo ad inizio settimana: il giocatore originario di santa caterina è vicino a diventare a tutti gli effetti un giocare della Sancataldese.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-09, 02:38

Sancataldese Calcio: Primo test amichevole contro la spartacus San Cataldo

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Campo-10

E’ in programma domani la prima amichevole pre-campionato della stagione 2014-15 per la Sancataldese Calcio. Un incontro tra amici, poichè gli avversari sono i componenti di un’altra società sancataldese, la spartacus San Cataldo del presidente Luca Calì. Quest’ultima lo scorso campionato ha compiuto il salto di qualità, dalla terza alla seconda categoria, e per questo entrambe le società si attendono un test avvincente anche se il risultato non avrà alcun valore. La squadra verdeamaranto ha cominciato la preparazione proprio lunedì pomeriggio e sta effettuando una doppia seduta giornaliera, per questo è comprensibile immaginare che le gambe dei giocatori siano abbastanza imballate e in attesa di miglior rodaggio. Il fischio di inizio è fissato per le 18,00 circa, così da evitare le ore più calde per questo primo test.

Fonte: www.acinews.it
Torna in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
Totò22

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-11, 13:54

COMBATTIVO - PAZZO E SICURO DI SE, E' NATA LA NOSTRA MASCOTTE....
VI PRESENTIAMO "IL GALLO CATALLO!"


Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Gallo_10

Fonte: Sancataldese Calcio Official (Pagina Facebook)
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-12, 15:49

Alle 17,30 all' "Elio Valenza» contro i concittadini dello spartacus
Oggi prima uscita stagionale della Sancataldese
Sabato 09 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Laicl125

San Cataldo. In palio non ci sono certo i tre punti, ma questo pomeriggio alle ore 17.30 la Sancataldese ci terrà a ben figurare, nel primo test amichevole della stagione contro la spartacus San Cataldo al "Valenza". Per i verdeamaranto sarà, questa, la prima "sgambata" del pre-campionato, a conclusione della settimana iniziale di preparazione. Mister Rosario Marcenò ha imposto ai suoi un ritmo d'allenamento costante, da due sedute giornaliere: una tabella di marcia che verrà osservata fino al 14 di agosto. La volontà del tecnico è quella di mettere il più possibile "carburante nel motore", in modo da far crescere il prima possibile la condizione atletica del gruppo. Gruppo che ieri ha riaccolto il giovane difensore Rosario Chiazzese: il roccioso centrale classe 1996 ha rappresentato una delle note più positive della scorsa stagione e la sua conferma è stata una delle priorità della società verdeamaranto. Lunedì, poi, sarà il turno di Saddik Bello, centrocampista anch'egli confermato per il prossimo campionato. La dirigenza sta adesso cercando di reperire i giocatori adatti a puntellare centrocampo e attacco: di Cosimo Bruno (esterno destro alto ex nissa, Città di messina ed acireale) si sa che si è alla stretta finale per il suo tesseramento; con la Sancataldese si sta attualmente allenando anche Rosario Genova: il centravanti (29 anni) ha già vestito i colori verdeamaranto nel girone di ritorno della stagione 2012/2013, conclusa con la salvezza ottenuta ai play-out. In passato ha giocato anche in C1 con il martina franca, in serie C2 con il vittoria, in serie D con adrano, siracusa, paganese, sapri, ebolitana, libertas acate e modica e con il ragusa in Eccellenza.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-12, 15:54

Sancataldese, cantiere aperto
Finisce 3-1 l'amichevole contro i cugini dello spartacus: accordo con Bruno
Domenica 10 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Laicl126

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Laicl127

San Cataldo. La Sancataldese "scioglie i muscoli" e si impone per 3 a 1 sulla spartacus, nel primo test amichevole della stagione. Ieri pomeriggio, all' "Elio Valenza", i verdeamaranto (attesi il 24 agosto dal primo turno di Coppa Italia Eccellenza contro il serradifalco) sono scesi in campo con una formazione ancora piuttosto lontana da quella titolare: in porta Dolenti; davanti a lui Martorana, Tumminelli, Salvatore Di Marco, Yuri Di Marco, Davide Di Marco, Federico Anzalone, Giuseppe Mulè, Crimi, Bruno e Genova.
Nella spartacus San Cataldo, neopromossa in Seconda categoria e guidata dal duo formato dall'allenatore-giocatore Ariel Ojeda (vecchia conoscenza verdeamaranto) e Luca Calì, hanno giocato Amico, Caramia, Giammusso, Campisi, Lo Monaco, Centanni, Gomez, Montagna, Scarantino, Sacco e Alex Bellomo.
La società verdeamaranto ha comunicato di aver trovato l'accordo per il tesseramento di Cosimo Bruno, che già da qualche giorno si allenava con il gruppo, mentre tornerà alla Sancataldese il centrocampista napoletano Salvatore Raiola (classe 1995), che molto bene aveva fatto nello scorcio finale dello scorso torneo; ancora da decidere, invece, chi sarà il nuovo centravanti: ieri ha giocato Rosario Genova, ma è attesa a breve una schiarita sul fronte Gaetano Lo Coco.
Tornando alla partita (due tempi da 40'), buona cornice di pubblico allo stadio, con il "Commando Neuropatico" in vena di cori e ritmi tambureggianti. Privo di Enrico Maniscalco (impegni personali) e Saddik Bello (arriverà lunedì), mister Rosario Marcenò ha visto i suoi andare in gol dopo nemmeno venti minuti: al 18', penetrazione in area dalla sinistra di Yuri Di Marco, messo giù; l'arbitro di giornata Vincenzo Naro (presidente della spartacus) ha decretato il rigore, trasformato da Genova.
Nonostante le gambe "imballate" per le doppie sedute quotidiane, i verdeamaranto hanno provato a giostrare a metà campo ed al 25' sono pervenuti al raddoppio: ottima penetrazione centrale di Bruno, passaggio filtrante per Mulè e tocco delizioso del centrocampista per il 2 a 0. Pur non avendo ancora iniziato la preparazione vera e propria, la spartacus ha messo in difficoltà i propri avversari, andando vicinissima al gol con Scarantino al 31'.
Nella ripresa, girandola di sostituzioni: nella Sancataldese sono via via entrati tantissimi giovani, come il secondo portiere Puccio, poi Buscemi, Russica, Chiazzese (uno dei centrali difensivi titolari giunto in ritiro mercoledì), Guarino, Barba, Dibilio, Guerra, Daniele Mulè, Failla (nuovo acquisto ex palermo Primavera e nissa) e Pastorello; nella spartacus, dentro Lombardo, La Marca, Coppolino ed Elvis Bellomo. La spartacus ha cercato spesso la via della rete, soprattutto con lo scatenato Scarantino (uno dei tanti ex), trovando il gol al 34' con Alex Montagna (altro ex). A chiudere i conti, però, ci ha pensato Damiano Pastorello.

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-12, 16:01

La Sancataldese Calcio annuncia il tanto atteso botto di mercato: ufficiale l'arrivo del fortissimo bomber GAETANO LO COCO. Da Lunedì si aggreghera' alla rosa. Un grandissimo sforzo, un grande regalo che la Dirigenza ha voluto dedicare alla tifoseria VerdeAmaranto!

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 10590610

Fonte: Pagine fb Sancataldese Calcio Official
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-12, 16:06

L'eccellenza di calcio. Per le quattro nissene preparazione a ritmo serrato e amichevoli in vista dell'esordio in Coppa Italia
Alla ricerca degli ultimi «botti» di mercato
Sancataldese: ritorna Lo Coco un bel regalo per la tifoseria
Lunedì 11 Agosto 2014 cl Sport

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Laicl129

San Cataldo. «La Sancataldese Calcio annuncia il tanto atteso botto di mercato: ufficiale l'arrivo del fortissimo bomber Gaetano Lo Coco. Da lunedì (oggi n. d. r.) si aggregherà alla rosa. Un grandissimo sforzo, un grande regalo che la dirigenza ha voluto dedicare alla tifoseria verdeamaranto!». Recita così il comunicato della società, pubblicato sabato sera sulla pagina ufficiale di Facebook.
Era questa la notizia che in tanti si aspettavano: del ritorno di Lo Coco se ne parlava da tempo e lo stesso giocatore aveva alimentato speranze nei giorni scorsi, con parole di apertura.
La trattativa si è conclusa nelle ore successive all'amichevole disputata dalla Sancataldese contro la spartacus: al "Valenza", erano presenti il presidente Giuseppe Diliberto e diversi dirigenti, in procinto di prendere una decisione definitiva sull'investimento in attacco.
Da qui, come spiegato nella nota societaria, il «grande sforzo» per confermare un giocatore rivelatosi fra i più decisivi per la conquista della salvezza in Eccellenza: giunto a gennaio, Lo Coco ha realizzato la bellezza di 10 gol fondamentali per scalare la classifica, rappresentando la punta di diamante di una squadra che nel girone di ritorno ha cambiato marcia.
Il 30enne bomber palermitano sarà, dunque, presente alla ripresa degli allenamenti, fissata per questa mattina alle ore 8. L'allenatore Rosario Marcenò è felice per la riconferma di Lo Coco, che va ad "incastonarsi" in un reparto offensivo che appare ora al completo: «Sono contentissimo, lo abbiamo aspettato fino alla fine e la società ha deciso di farlo restare. Nello scorso torneo ha segnato 10 gol in tre mesi e la sua presenza rappresenta così un valore aggiunto. Ci darà una grande mano. Posso dire che ora disponiamo di un buonissimo attacco, considerato che possiamo disporre di elementi tra cui Cosimo Bruno e Carlo Failla. Cosa serve adesso? Un centrocampista "master", oltre ad un terzino destro. Dovrebbero arrivare cinque giocatori dalla campania, tra cui Salvatore Raiola che tornerà da noi e vedremo se avremo trovato i profili giusti».
Il mister torna poi sul test di sabato scorso contro la spartacus, battuta 3 a 1: «Si trattava di una sgambata, utile soprattutto a valutare i giovani aggregati alla prima squadra. Dopo la prima settimana di allenamento i ragazzi erano stanchi, considerato che svolgiamo sempre delle doppie sedute e che ci eravamo allenati anche al mattino, ma in fondo è giusto che sia così. Vediamo ora di definire la rosa: la società sa cosa manca e sono certo che provvederà».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-12, 16:08

Arrivano le ciliegine sulla torta, per la Sancataldese! Confermato l'arrivo per domani a San Cataldo del talentuoso fantasista campano Salvatore Raiola. Assieme a Raiola la società intende investire su altri 4 promettenti e valorosi calciatori sempre provenienti dalla viesse sport di napoli: il centrocampista Immobile (cugino del famoso Ciro), il fantasista Rega, la punta ex Primavera napoli calcio Magliulo, e il valoroso centrocampista nigeriano Patrick Ativie. Una importante collaborazione questa avviata con la viesse sport del procuratore Raiola e del tecnico Stefano Cirillo, rafforzatasi quest'anno, e che darà grandi soddisfazioni nel prossimo futuro per la società Verdeamaranto anche come vetrina di prestigio per la valorizzazione dei giovani talenti locali.

Fonte: Pagine fb Sancataldese Calcio Official
Torna in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
Sergio_C.N. 22 S.C.

Numero di messaggi : 1729
Età : 35
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime2014-08-13, 15:18

Rinforzi dalla campania
SANCATALDESE. In arrivo 5 giovani, c'è anche il cugino di Immobile
Martedì 12 Agosto 2014 cl Sport

San Cataldo. I verdeamaranto sembrano essere scatenati sul mercato. La società guidata dal presidente Giuseppe Diliberto ha "ingranato" la marcia della campagna di rafforzamento. Così, dopo aver inaugurato la stagione con gli arrivi di Gaetano Dolenti, Davide Di Marco e Carlo Failla, in squadra già dal primo giorno di preparazione, la dirigenza si è messa al lavoro per cercare di completare nei diversi reparti la rosa da mettere a disposizione di mister Rosario Marcenò. E' così che, nel giro di pochi giorni, la Sancataldese ha praticamente sistemato l'attacco, con l'arrivo di Cosimo Bruno e la conferma del bomber Gaetano Lo Coco (formalizzata nell'ultimo week-end).
Dopo l'amichevole di sabato scorso, vinta contro la spartacus San Cataldo, l'allenatore Marcenò aveva poi sottolineato la necessità di puntellare il reparto esterni ed il centrocampo. E adesso, dunque, arrivano i rinforzi: sulla pagina ufficiale di Facebook ("Sancataldese Calcio Official"), la società ha ufficializzato ben cinque nuovi arrivi, provenienti dalla campania. Per la verità, in un caso specifico si tratta di un gradito ritorno a San Cataldo: quello di Salvatore Raiola, fantasista di 19 anni, che ha ben figurato in verdeamaranto nel girone di ritorno dello scorso campionato, risultando spesso determinante a partita in corso, dal punto di vista tattico.
Non solo, la Sancataldese ha anche comunicato di aver intensificato i rapporti con una società campana, la "viesse sport" di napoli, curata dal procuratore Enzo Raiola (parente del famoso Mino Raiola, procuratore tra gli altri di Ibrahimovic e Balotelli): una "scuderia" di campioncini in erba dalla quale i verdeamaranto hanno attinto a pine mani. «Arrivano le ciliegine sulla torta, per la Sancataldese! - si legge nel nuovo comunicato della società -. Oltre a Salvatore Raiola, la società intende investire su altri quattro promettenti e valorosi calciatori, sempre provenienti dalla "viesse sport" di napoli: il centrocampista Immobile (cugino del famoso Ciro), il fantasista Rega, la punta ex Primavera del napoli, Magliulo, ed il centrocampista nigeriano Patrick Ativie. E' una importante collaborazione, quella avviata con la "viesse sport" del procuratore Raiola e del tecnico Stefano Cirillo e che darà grandi soddisfazioni nel prossimo futuro per la società verdeamaranto, anche come vetrina di prestigio per la valorizzazione di giovani talenti».

Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Empty
MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione 2014-2015    Aspettando la nuova stagione 2014-2015  - Pagina 4 Icon_minitime

Torna in alto Andare in basso
 
Aspettando la nuova stagione 2014-2015
Torna in alto 
Pagina 4 di 5Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2014-2015 :: NEWS SANCATALDESE CALCIO-
Vai verso: