COMMANDO NEUROPATICO
Benvenuto, assettati e pigliati na cosa!!



 
IndiceIndice  RegistratiRegistrati  Accedi  COMMANDO     NEUROPATICO    -     SITO UFFICIALECOMMANDO NEUROPATICO - SITO UFFICIALE  COMUNE   DI   SAN   CATALDOCOMUNE DI SAN CATALDO  CALCIOLANDIACALCIOLANDIA  Sancataldese calcioSancataldese calcio  

Condividi | 
 

 Aspettando la nuova stagione

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente
AutoreMessaggio
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-04, 09:32

Dai che questo giro non li ha messi i nomi..... Laughing , comunque è anche vero che questa settimana ci sono poche novità e di conseguenza c'è poco da scrivere se non le stesse cose.

Mercoledì 03 Agosto 2011 CL Sport

mister orazio pidatella proverà atleti e schemi di gioco contro la formazione juniores
Domani prima uscita ufficiale della rinnovata Sancataldese


San Cataldo. Prima partitella stagionale, domani, allo stadio comunale Valentino Mazzola, tra la Sancataldese e la formazione juniores. Mister Orazio Pidatella incomincerà ad abbozzare la formazione che dovrà essere schierata in campo - cioè gli undici titolari e le sette riserve - nelle partite ufficiali, a cominciare dalla Coppa Italia dilettanti Memorial Granfranco Provenzano e, quindi, nelle partite del campionato regionale Eccellenza.
L'attuale organico dei giocatori verdeamaranto è abbastanza ampio per cui mister Orazio Pidatella - che è coadiuvato dal vice, Orazio Immordino - sarà oculato nelle scelte, tenendo conto delle caratteristiche di ogni giocatore e dello stato di forma sia per quanto riguarda la condizione atletica che quella tecnica. Intanto, la società verdamaranto - composta dal presidente Giuseppe Diliberto, dal vice Totò Anzalone, dal segretario, avv. Salvatore Pirrello, dai dirigenti Lirio Orlando e Salvatore Lunetta e dal direttore sportivo, Giancarlo Bonsignore - è in trattative con una mezza punta olandese che desidererebbe giocare nelle file della Sancataldese. Il ds. Bonsignore non ha voluto (o potuto) rilevare il nome del giocatore per evitare delusioni, ma lo farà non appena arriveranno gli incartamenti da parte della Federazione Calcistica Olandese. A quanto sembra, l'atleta in predicato di vestire la casacca verdeamaranto sarebbe molto valido e un suo tesseramento potrebbe aumentare ancora il livello tecnico della squadra.
Intanto, il segretario Salvatore Pirrello ha detto che la campagna abbonamenti continua senza soste e già sono stati consegnati molti taglianti come prenotazione. A tal fine viene ricordato che gli abbonamenti sono in vendita presso le tabaccherie Alejandro Cammarata e Piero Viscuso di corso Vittorio Emanuele e Caffè Lumiere di via Babbaurra. Il blocchetto ordinario costa 70 euro, mentre per il coupon Vip - sostenitore - che dà adito ad assistere alle partite di Coppa Italia - il costo è stato fissato in 100 euro. La dirigenza della Sancataldese invita gli sportivi ad acquistare gli abbonamenti ed assicurarsi un posto con la modica spesa di 4 euro e 70 centesimi per ogni partita, mentre costerà un pò di più il tagliando singolo per ogni partita che verrà ritirato nelle due biglietterie situate in via Pirandello e in quella nuova di via Principe Galletti, che potrebbero essere affollate, essendo in previsione la presenza di più sportivi rispetto alle scorse stagioni stante che non bisogna considerare quella della stagione calcistica 2009 - 2010 le cui partite sono state disputate al Giuseppe Tricoli di Sommatino.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-05, 11:06

Giovedì 04 Agosto 2011 CL Sport

la sancataldese si affida ai giovani
Tre portieri in lizza per una maglia



da sinistra Sardo, Andolina e Falzone
San Cataldo. Prima partitella infrasettimanale della Sancataldese Calcio, questo pomeriggio, per iniziare a saggiare le condizioni fisico - atletico e tecniche di ogni singolo giocatore ed abbozzare la formazione sulla quale lavorare in vista delle partite ufficiali che avranno luogo a fine mese con l'inizio della Coppa Italia di Eccellenza "Memorial Gianfranco Provenzano".
Mister Orazio Pidatella metterà in campo la squadra titolare, opposta alla squadra Juniores, che, naturalmente, si darà da fare per mettere in evidenza quegli atleti in predicato di passare nella rosa dei titolari della prima squadra. Tra gli juniores, infatti, sono tre gli atleti che dovranno essere inseriti nella formazione base di ogni squadra e, precisamente, uno ciascuno, nati nel 1992, 1993 e 1994. Un posto in squadra da titolare è riservato al portiere junior che sarà scelto tra il trio: Matteo Andolina, classe 1993, ex Taormina e Gangi, un atleta alto e robusto che ha acquisito buona esperienza nel campionato di Promozione; Riccardo Sardo, classe 1992, sancataldese, ex squadra Allievi Cristo Re di San Cataldo e lo scorso anno portiere in seconda del nisseno Giovanni Arcati; Giovanni Falzone, classe 1993, nisseno, due anni fa nella squadra Allievi della Real Nissa e lo scorso anno nella squadra dell'Enna.
Sono tra portieri giovani che, attualmente, stanno svolgendo un lavoro abbastanza proficuo sotto le direttive dell'allenatore dei portieri Biagio Donato, ex portiere anche lui e, quindi, carico di esperienza che trasmetterà ad Andolina, Sardo e Falzone.
Intanto, mister Orazio Pidatella ha confermato che la Sancataldese edizione 2011 - 2012 sarà abbastanza competitiva, giocherà un buon calcio per fare divertire gli sportivi, stazionare nella zona alta della classifica, ma senza l'assillo di vincere il campionato a qualunque costo.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-05, 11:09

Il Gemini è in Eccellenza!!!

PALERMO – La Lega Sicula ha ufficializzato che il Gruppo Sportivo Gemini è stato ripescato nel campionato di Eccellenza girone A.
La non iscrizione del Giarre, ha permesso alla squadra montana, di essere ripescata come terza in graduatoria, dopo Riviera Marmi e il Comiso.

L’ufficialità della notizia è arrivata nel pomeriggio quando dalla Lega Sicula è arrivato risultato della riunione finale della commissione ripescaggi.
Il Gemini così vince la concorrenza del Villafranca Tirrena e per poco più di due punti, accede meritatamente in Eccellenza.
L’occasione che era stata persa sul campo più di un mese fa, oggi viene ottenuta dal Gemini con merito, dopo un precedente campionato disputato con eccellenza da tutta la squadra.

Fonte: www.magaze.it



GEMINI RIPESCATO, GIRONE DA DEFINIRE
L'Enna assieme ad una sola messinese nel girone B?


Il ripescaggio di Riviera Marmi e Gemini non ha sciolto i dubbi sulla composizione dei gironi. Infatti una società messinese (l'Orlandina) avrebbe chiesto il "divorzio" dal Due Torri. Se dovesse passare questa richiesta potrebbe essere l'Enna a rimanere nel girone orientale assieme ad Orlandina o Due Torri. L'altro nodo da sciogliere riguarda l'inserimento di una formazione gelese. Tutte le decisioni assieme agli accoppiamenti di Coppa saranno definite nelle prossime ore.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-05, 11:14

PRIMA AMICHEVOLE CON LA JUNIORES


Definito il calendario, in programma altre quattro partite
La squadra di Orazio Pidatella oggi ha affrontato la sua prima gara amichevole. In realtà si è trattato di una "sgambata (due tempi di 30 minuti) contro i ragazzi della formazione juniores di Orazio Immordino (nella foto). Una partitella che ha dato diversi segnali positivi e che è servita soprattutto per capire quella che sarà la fisionomia di gioco del tecnico catanese. Per la cronaca la partita si è conclòusa col risultato di 9-0. Pisdatella ha urtilizzato tutti gli atleti disponibili, a riposo qualche acciaccato. La società ha comunicato il calendario delel amichevoli. Domenica al Mazzola festeggerà il ripescaggio il San Giovanni Gemini. Il 10 agosto sarà la volta della Leonfortese, il 13 il Campofranco ed infine il 21 agosto la Nissa.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it



ACCORDO CON LA LIBERTAS ALFREDO CAPRA
La squadra di Santa Caterina "satellite" verdeamaranto



La società Libertas Alfredo Capra di Santa Caterina è stata affiliata alla Sancataldese. Un progetto voluto dalla società e da Orazio Immordino. La presentazione e l’inizio corsi è in programma l’1 settembre 2011 presso l’aula magna Istituto Comprensivo “Principe Grimaldi”. Queste le categorie:

PRIMI CALCI (MISTA) (ANNO DI NASCITA 2004, 2005, 2006)

PULCINI (MISTA) (ANNO DI NASCITA 2001, 2002, 2003)

ESORDIENTI (MISTA) (ANNO DI NASCITA 1999, 2000)

GIOVANISSIMI (ANNO DI NASCITA 1997, 1998)

ALLIEVI (MISTA) (ANNO DI NASCITA 1995, 1996)

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-05, 16:48

GIRONE "A", ADDIO DELLE MESSINESI
E domenica festa al Mazzola col ripescato Gemini


La Lega Sicula ha comunicato ufficialmente la composizione dei gironi del torneo di Eccellenza. E alla fine, malgrado le richieste, tutte e due le Messinesi sono state "trasferite" nel girone "B" assieme all'Enna. Ecco le squadre partecipanti. Girone A: Akragas Città dei Templi, Alcamo, Atletico Campofranco, Audace-Città di Monreale, Castellammare, Città di Terrasini, Folgore Selinunte, Kamarat, Mazara, Palermitana, Parmonval, Ribera1954, Riviera dei Marmi Custonaci, Sancataldese, San Giovanni Gemini e Valderice. Nei prossimi giorni gli accoppiamenti di Coppa anche se è presumibile un primo turno col derby Sancataldese - Campofranco. Domenica amichevole al Mazola con il neo ripescato S.Giovanni Gemini.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-06, 11:38

JUNIORES, DALLA NISSA PIGNATONE
Luca, sancataldese, è un attaccante classe 1994



Ancora un altro arrivo in casa verdeamaranto. Anzi questa volta si tratta di un ritorno dato che Luca Pignatone, classe 1994, attaccante, è un sancataldese che ha giocato solo negli ultimi anni nel settore giovanile della Nissa. Una vera "promessa" che il Ds Bonsignore conosce bene. Per tali motivi lo ha voluto in verdeamaranto.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it



AMICHEVOLI, DOMANI TEST COL GEMINI
Si gioca alle 17, ci sarà uno stand per la vendita degli abbonamenti



Primo vero test dell'anno per l'undici di Orazio Pidatella. Al "Mazzola" arriva il San Giovanni Gemini, "fresco" di ripescaggio in Eccellenza. Una gara che servirà al tecnico per verificare la condizione della squadra e,soprattutto, il grado di acquisizione delle prime "dotazioni tecniche" impartite ai giocatori. L'ingresso è gratuito ma ci sarà uno stand per la vendita degli abbonamentii.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-06, 11:47

Venerdì 05 Agosto 2011 CL Sport

Prima partitella e 9 reti per la Sancataldese
con i nuovi arrivati subito in evidenza



giocatori della sancataldese in allenamento al «mazzola»

San Cataldo. Prima uscita della Sancataldese (anche se in amichevole) con una goleada e con un gioco arioso e armonico che ha entusiasmato gli spettatori che, in gradinata, hanno seguito le fasi del gioco. Ben nove reti hanno incassato i due portieri Riccardo Sardo e Matteo Andolina che si sono avvicendati nella difesa delle due porte. Mattatore della prima partita amichevole della stagione è stato Giuseppe Tosto con una tripletta, seguito da Piero Concialdi e Lillo Carrubba con una doppietta a testa e reti di Gabriele Pecorella e Giovanni Di Somma.
La differenza tecnica tra le due formazioni, naturalmente, è stata evidente, anche se i ragazzi juniores - guidati dall'allenatore in seconda Orazio Immordino - hanno giocato abbastanza bene, arrendendosi, solamente, alle prodezze dei vari Di Somma, Concialdi e Tosto e del giovane Lillo Carruba che è stato una autentica sorpresa. "La squadra, rispetto allo scorso anno calcistico, è più equilibrata in tutti i reparti e più forte - ha detto il ds Giancarlo Bonsignore. La squadra ha dimostrato di giocare un buon calcio e siamo alla prima uscita per cui è suscettibile di miglioramento, anche perché diversi atleti (della rosa dei titolari) sono rimasti a riposo per affaticamento o per qualche lieve infortunio".
Le formazioni: SANCATALDESE: Andolina (Sardo), Martino, Di Marco, Pira, Milanesio, Firingeli, Pecorella, Anzalone (Carrubba), Concialdi, Di Somma, Tosto. SANCATALDESE JUNIORES: Sardo (Andolina), Andrea Pignatone, Guarneri, Di Blasi, Giampapa, Strazzeri, Curatolo, Lombardo, Carrubba (Anzalone), Giunta, Graci.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-08, 09:56

Sabato 06 Agosto 2011 CL Sport

sancataldese domani in campo al mazzola
Col Gemini un assaggio di Eccellenza


San Cataldo. Seconda amichevole stagionale, domani alle ore 17, nello stadio comunale Valentino Mazzola, tra la Sancataldese Calcio e il San Giovanni Gemini per continuare a saggiare le condizioni fisiche e atletiche dei giocatori e l'assimilazione delle tattiche di gioco che mister Orazio Pidatella ha provato nel corso della preparazione di questi dieci giornate di lavoro.
Nel corso dell'amichevole - che si giocherà a porte aperte, quindi, senza alcun pagamento di biglietto - mister Orazio Pidatella, molto probabilmente, farà giocare il portiere Giovanni Falzone, il difensore Andrea Alessi, Aldo Pisa, Michele Sammartino, Massimiliano Brunetto e Stefano Cassarino che non sono stati utilizzati nell'amichevole con la squadra Juniores, perché affaticati o reduci da qualche lieve infortunio da smaltire al più presto.
Intanto, anche oggi, doppio turno di lavoro per gli atleti per acquistare quella forma necessaria per iniziare bene le partite ufficiali, a cominciare dalla Coppa Italia di Eccellenza - memorial Gianfranco Provenzano - che inizierà il 28 agosto prossimo.
L'amichevole di domani pomeriggio è un primo assaggio del prossimo e ormai imminente campionato di Eccellenza, in quanto gli agrigentini sono stati ripescati nel massimo torneo regionale e sono stati inseriti nel raggruppamento che comprende anche la formazione verdeamaranto di Orazio Pidatella. Sarà anche la prima occasione per i tifosi della Sancataldese di vedere all'opera la formazione dei propri beniamini contro un avversario di spessore tecnico ed agonistico maggiore di quello rappresentato dalla squadra juniores che nei giorni scorsi ha fatto da sparring partner per la prima uscita ufficiale stagionale.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it



Domenica 07 Agosto 2011 CL Sport

succoso anticipo di campionato per i verdeamaranto
Amichevole Sancataldese-Gemini



l´attaccante giovanni di somma
San Cataldo. Secondo match di collaudo della Sancataldese Calcio, questo pomeriggio (inizio ore 17), al Valentino Mazzola di San Cataldo, contro il San Giovanni Gemini che è stato ripescato dalla Promozione all'Eccellenza e che, quindi, sarà uno degli avversari del campionato.
Molto probabilmente, mister Orazio Pidatella farà scendere in campo la formazione che ha giocato, giovedì, nell'amichevole con la Juniores, e cioè: in porta Matteo Andolina che si alternerà con Riccardo Sardo o Giovanni Falzone se quest'ultimo avrà smaltito un lieve infortunio; in difesa Fabio Martino, Giuseppe Pira, Manuel Milanesio (capitano della squadra) e Totò Di Marco (ai quali potrebbero subentrare Andrea Alessi e Antonio Di Blasi); a centrocampo Vincenzo Firingeli (vice capitano della squadra), Gabriele Pecorella, Francesco Anzalone (Calogero Carruba), ma ci potrebbe essere spazio per Michele Sammartino e Massimiliano Brunetto; in avanti Piero Concialdi, Giovanni Di Somma e Giuseppe Tosto (ma qualche scampolo di partita potrebbe essere offerto a Stefano Cassarino o al nuovo arrivato Luca Pignatone, il quale si è "fatto le ossa", prima nella squadra del Cristo Re, poi nella Sancataldese e, in ultimo, nella Nissa assieme al cugino Andrea Pignatone.
Per gli spettatori, l'ingresso al campo è gratuito; la dirigenza - guidata dal presidente Giuseppe Di liberto, dal vice Totò Anzalone, dal segretario Totò Pirrello, dai dirigenti Totò Lunetta, Lirio Orlando e Dario Spinello - metterà a disposizione della tifoseria uno sportello per la prenotazione o l'acquisto degli abbonamenti (validi anche per le partite di Coppa), il cui prezzo è stato fissato in 70 euro e per i sostenitori 100 euro.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-08, 10:03

SANCATALDESE - GEMINI FINISCE 2-2
Buona prova dei verdeamaranto, in gol Pignatone e Concialdi



E' finità in parità la gara amichevole tra la Sancataldese ed il San Giovanni Gemini. Si trattava della prima amichevole dell'anno per le due formazioni. E nei primi 45 minuti, quando le due squadre sono scese in campo con la migliore formazione disponibile, i padroni di casa (privi di Alessi, Pira, Brunetto e Pisa tutti con problemi muscolari) hano dimostrato un ottimo possesso di palla e buone geometrie di gioco. Ovviamente siamo ancora ad inizio stagione ed il peso della preparazione si è fatto sentire. Subito il vantaggio del Gemini con un tiro-cross che ha trovato impreparato Falzone. Poi sono saliti in cattedra Di Somma, Concialdi e Pecorella imponendo ritmi e gioco. Le due reti portano la forma di Concialdi, nella seconda il fantasista ha realizzato un vero eurogol, bella anche la prima rete di testa dello juniores Luca Pignatone su azione avviata sulla destra dallo stesso Concialdi. Meroledi secondo test con la Leonfdortese, squadra di Promozione.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 33
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-08, 21:36

MERCOLEDI TEST COL CAMPOFRANCO (ORE 20,30)



Il 13 match con la leonfortese, il 21 agosto arriva la nissa.

Con la squadra del vallone ci sarà anche il derby in Coppa

Dopo la prima uscita uffiiale di domenica ed i commenti sugli elementi tecnico tattici emersi, la Sancataldese mercoledì pomeriggio affronta la sua seconda amichevole stagionale. All' "Elio Valenza" arriva il campofranco e non, come avevamo pubblicato erroneamente, la leonfortese, formazione ennese di Promozione. Per mister Orazio Pidatella una verirfica su quanto espresso dalla sua squadra contro il san giovanni gemini ma anchela possibilità di vedere all'opera gli atleti assenti ieri: Pira, Brunetto, Virga, Pisa, Sardo e Alessi. Sabato 13 agosto amichevole con la leonfortese e il 21 con la nissa. La Figc ha comunicato gli accoppiamenti di Coppa Italia, primo turno, e per i verdeamaranto, come previsto ci sarà il derby col campofranco.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-09, 09:18

Lunedì 08 Agosto 2011 CL Sport

La Sancataldese continua a crescere
Pari in amichevole con il ripescato San Giovanni Gemini



la formazione della sancataldese

SANCATALDESE 2
S.G. GEMINI 2
SANCATALDESE: Falzone (Andolina), Martino (Giampapa), Di Marco (Guarneri), Di Blasi (Andrea Pignatone), Milanesio, Firingeli (Giuffrè), Pecorella, Concialdi, Luca Pignatone (Carrubba), Di Somma, Tosto (Riggi). All. Orazio Pidatella.
SAN GIOVANNI GEMINI: Settecavoli (Amella), Sciacca (Barone), Sireci, Bonfatto, Di Maria (Curella), Lo Bianco (La Mattina, Pellitteri), Parisi (Visocaro), Favata, Portella (Porrello), Morello, Daniel (Petruzzella). All. Santino Nuccio.
ARBITRO: Alessando Scarciotta Caltanissetta.
RETI: 5' Favata, 20' Luca Pignatone, 21' Concialdi, 85' Petruzzella.
San Cataldo. Equo pareggio tra la Sancataldese e il San Giovanni Gemini, neo ripescato nel campionato di Eccellenza, nella seconda gara amichevole in preparazione alla Coppa Italia di Eccellenza, memorial Gianfranco Provenzano, e, successivamente, al campionato di Eccellenza che avrà inizio, l'11 settembre prossimo.
Nonostante si sia trattato di un incontro amichevole, le due squadre hanno giocato una partita agonisticamente molto valida e un calcio scintillante, soprattutto, nella prima frazione di gioco, nel corso della quale i due allenatori Orazio Pidatella e Santino Nuccio hanno schierato la migliore formazione attuale, suscettibile di miglioramento, quando le due squadre saranno ben rodate.
Nella Sancataldese non hanno giocato i difensori Andrea Alessi e Giuseppe Pira, i centrocampisti Massimiliano Brunetto e Michele Sammartino e l'attaccante Stefano Cassarino, ai quali mister Orazio Pidatella ha dato qualche altro giorno di riposo per assorbire l'affaticamento; nel San Giovanni Gemini sono rimasti in panchina Marino, Ferrauto e Cutroneo a corto di preparazione.
Un pareggio, come detto, equo con due reti per parte. E' passato in vantaggio, per primo (al 5'), il San Giovanni Gemini con un siluro da fuori area di Favata sul quale il giovane portiere Falzone ha tentato di deviarlo sulla traversa senza riuscirvi. Al 20' e al 21' del secondo tempo, un uno - due della Sancataldese ha ribaltato il risultato del match: la prima rete è stata opera del giovane sancataldese Luca Pignatone che di testa, su cross di Concialdi, ha fatto centro; la seconda da Concialdi che ha risposto al siluro di Favata con un micidiale tiro all'incrocio dei pali.
Nella ripresa, le due squadre hanno rivoluzionato le formazioni e gli agrigentini si sono dimostrati più pimpanti, pervenendo al pareggio a 5' dalla fine con un bolide da fuori area di Petruzzella che ha fatto secco Andolina. Una buona partitella, comunque, con prospettive di miglioramento per le due formazioni.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-09, 09:26

Lunedì 08 Agosto 2011 Calcio Siciliano

Buone indicazioni dalle prime amichevoli
per Sancataldese e Atletico Campofranco


Caltanissetta. Dopo settimane di corsa e sudore negli allenamenti, per le nissene è ora di buttarsi nel ballo delle amichevoli estive precampionato, al ritmo cadenzato di gol ed emozioni. Non importa (relativamente) il risultato, ciò che conta, ora come ora, è affinare gli automatismi, creare l'amalgama tra vecchi e nuovi, in modo che i giocatori, assimilati ruoli e compiti tattici, non si pestino i piedi e creino un moto armonioso: dicesi «squadra».
Lavori in corso in Eccellenza, dove sia Sancataldese che Atletico Campofranco hanno dato lo "start" alla giostra del gol: i verdeamaranto di Orazio Pidatella hanno esordito nei giorni scorsi con una sfida tutta in famiglia, battendo 9 a 0 la formazione juniores, mentre ieri pomeriggio, sul sintetico dello stadio comunale "Valentino Mazzola", la compagine del presidente Giuseppe Diliberto ha impattato 2 a 2 contro il ripescato San Giovanni Gemini. Il test ha visto i padroni di casa concludere in vantaggio il primo tempo, grazie a Luca Pignatone e Piero Concialdi, bravi a rimontare la rete iniziale degli agrigentini. Tra i neoacquisti della Sancataldese, ottima la prova proprio di Concialdi, protagonista, oltre che in occasione del 2 a 1, di ottime giocate. Nella ripresa, il tecnico catanese ha dato spazio alle cosiddette "seconde linee", tra cui molti giovani, tenendo comunque in mano il risultato, almeno sino ai minuti finali, quando il Gemini ha pescato il jolly del definitivo pareggio.
Ieri, sarebbe dovuto scendere in campo anche l'Atletico di Corrado Mutolo, ma il test in programma contro il Belsito sul manto di Bompensiere è stato rinviato a sabato prossimo. I giallorossi sono comunque reduci dall'ottima prova fornita pochi giorni fa contro l'Equipe Sicilia, formazione composta da atleti svincolati guidati da Ignazio Arcoleo.
Fuori dai campi di gioco, intanto, è in corso un'altra partita: il Gela, persa dolorosamente la Lega Pro, ha ancora una speranza di disputare almeno la Serie D: servono 350.000 euro entro mercoledì per salvare il titolo della squadra che più di ogni altra, in questi ultimi anni, ha issato in alto la bandiera del calcio nisseno. Dovesse naufragare anche questo progetto, l'unica squadra a rappresentare la città sarebbe l'Atletico Gela, che affronterà il torneo di Promozione. In questa categoria giocherà anche il Real Niscemi del presidente Francesco Collura, che ha ottenuto il tanto agognato ripescaggio.
Claudio Costanzo

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-09, 09:36

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
COMUNICATO UFFICIALE N° 18 del 5 agosto
2011


CAMPIONATO DI ECCELLENZA
L’organico al 30 Giugno 2011, risulta di n. 31 Società.
Considerato che la Società A.S.D. GIARRE FC non ha perfezionato l’iscrizione entro i termini stabiliti l’organico si riduce a n. 30 Società;
Tenuto conto del “Ripescaggio” della Società A.S.D. ADRANO 2010 (ex Biancadrano) al Campionato Interregionale di Serie D, l’organico si riduce a n. 29 Società.
Per ricondurre l’organico a n. 32 Società occorre procedere all’ammissione di n. 3 Società
Viste le domande di “Ripescaggio” pervenute entro i termini previsti, ed esaminate dal Consiglio di Presidenza, il Consiglio Regionale ha stilato la seguente graduatoria, ammettendo al Campionato di Eccellenza le prime 3 Società,

1. A.S.D. RIVIERA MARMI CUSTINACI di Custonaci Punti 108,20 Play Off
2. A.S.D. COMISO di Comiso Punti 101,00 Play Off
3. G.S.D. SAN GIOVANNI GEMINI di San Giovanni Gemini Punti 85,80 Play Off
Seguono in graduatoria:
4. POL. VILLAFRANCA TIRRENA di Villafranca Tirrena Punti 80,80 Play Off
5. U.S.D. CITTA’ DI ROSOLINI di Rosolini Punti 67,60 Play Off
6. A.S.D. MONTEMAGGIORE di Caccamo Punti 52,40 Play Off
7. S.S.D. GARDEN SPORT MESSINA di Messina Punti 85,00 Play Off
2nda squadra di Messina

8. U.S.D. ATLETICO GELA di Gela Punti 76,40

I gironi del Campionato di Eccellenza sono pertanto i seguenti:

Girone A

933892 U.S.D. AKRAGAS CITTA DEI TEMPLI
932364 A.S.D. ALCAMO
916423 A.S.D. ATLETICO CAMPOFRANCO
918942 A.S.D. AUDACE CITTA DI MONREALE
740020 A.S.D. CASTELLAMMARE CALCIO 94
740170 A.S.D. CITTA DI TERRASINI
740006 A.S.D. FOLGORE SELINUNTE
72441 A.S.D. KAMARAT
932373 A.S.D. MAZARA CALCIO
914801 A.S.D. PALERMITANA CALCIO
910615 A.P.D. PARMONVAL
80001 ASD.P. RIBERA 1954
42730 A.S.D. RIVIERA MARMI CUSTONACI
930624 G.S.D. SAN GIOVANNI GEMINI
920697 A.S.D. SANCATALDESE CALCIO
54100 A.S.D. VALDERICE


Girone B

73457 ACRD ACICATENA
918941 POL.D. AQUILA CALTAGIRONE
65084 U.S.D. ATLETICO CATANIA
8850 S.S.D. CITTA DI MESSINA S.R.L.
918932 A.C.D. CITTA DI VITTORIA
917197 A.S.D. COMISO
61542 A.S.D. DUE TORRI
15950 G.S.D. ENNA CALCIO
740616 A.S.D. LEONZIO 1909
933895 A.S.D. MISTERBIANCO
930563 A.S.D. MODICA CALCIO
78810 N.F.C. ORLANDINA A.S.D.
920609 A.S.D. RAGUSA CALCIO
58475 A.S.D. REAL AVOLA
70151 A.S.D. TAORMINA
53010 U.S.D. TRECASTAGNI

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-09, 09:46

STAGIONE SPORTIVA 2011/2012
Comunicato Ufficiale N° 20 dell’8 agosto 2011


COMUNICAZIONI DELLA L.N.D.
REGOLAMENTO DELLA COPPA ITALIA DILETTANTI

La Lega Nazionale Dilettanti indice per la stagione sportiva 2011/2012 la XLVIIa Edizione della Coppa Italia Dilettanti riservata alle Società partecipanti ai seguenti Campionati:
• Campionato Nazionale Dilettanti
• Campionati di Eccellenza e Promozione

SVOLGIMENTO DELLA FASE REGIONALE

COPPA ITALIA - FASE REGIONALE

COPPA ITALIA ECCELLENZA – 3° MEMORIAL GIANFRANCO PROVENZANO
Alla Coppa Italia Regionale partecipano d’ufficio le 32 squadre partecipanti al Campionato di Eccellenza della stagione sportiva 2011/2012
La Società vincente la Coppa Italia Regionale acquisisce il diritto a partecipare alla fase nazionale.

Sedicesimi – Ottavi - Quarti di Finale – Semifinali

Accoppiamenti – Gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta
Risulterà qualificata (o vincente) la squadra che nei due incontri avrà ottenuto il maggior numero di reti nel corso delle due gare.
Qualora risultasse parità nelle reti segnate, sarà dichiarata vincente la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità, l'arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti.

Gara di Finale
E' prevista una gara unica in campo neutro con eventuali tempi supplementari e calci di rigore.
Il Consiglio Regionale, nella seduta del 23 Giugno 2011, ha deliberato che la gara FINALE si disputera’ sul Campo Comunale di Vittoria.

CAMPI E ORARI
Gli orari delle gare sono quelli ufficiali stabiliti all'inizio della stagione del Consiglio Direttivo della Lega, fatto salvo di particolari richieste da parte delle Società per disputare gare in notturna.

ARBITRI
Gli arbitri, vengono designati dal C.R.A.
Per tutte le gare verranno designati assistenti arbitri ufficiali con criteri di vicinorietà.

ART. 1 - PARTECIPAZIONE DEI CALCIATORI
Alle gare di Coppa Italia possono partecipare tutti i calciatori regolarmente tesserati per le rispettive Società senza alcuna limitazione di impiego in relazione all'età massima.

Il C.R. Sicilia ha stabilito che per tutte le gare di Coppa Italia Regionale vige l’obbligo di impiego di un calciatore nato dal 1992, uno nato dal 1993 e uno nato dal 1994.

L'inosservanza della predetta norma comporterà, per le Società inadempienti, la sanzione della perdita della gara ai sensi dell'art. 17 del Codice di Giustizia Sportiva.

Per la fase organizzata direttamente dalla Lega Nazionale Dilettanti, che si svolge in ambito nazionale (Coppa Italia Eccellenza), in merito all’impiego di calciatori appartenenti a prestabilite fasce di età vige l’obbligo di cui al Regolamento pubblicato sul C.U. n. 1 del 4 Luglio 2011.

ART. 2 - SOSTITUZIONE DEI CALCIATORI
Nel corso delle gare di Coppa Italia Dilettanti è consentita la sostituzione di tre calciatori secondo quanto previsto dall'art. 74 delle N.O.I.F..

ART. 3 – RECLAMI
Si rimanda alle disposizioni che verranno emanate in materia dalla F.I.G.C. con apposito Comunicato Ufficiale.

ART. 5 - RINUNCIA A GARE
Nel caso in cui una Società rinunci, per qualsiasi motivo, alla disputa o alla prosecuzione di una gara, verranno applicate nei suoi confronti le sanzioni di cui all’art. 53 N.O.I.F. (gara persa per 0 - 3).
Inoltre la stessa Società verrà esclusa dal proseguimento della manifestazione e a suo carico saranno altresì applicate adeguate sanzioni pecuniarie.
Verranno, inoltre, escluse dal prosieguo del torneo le Società che utilizzano calciatori in posizione irregolare o che, comunque, si rendano responsabili di fatti in riferimento ai quali viene applicato nei loro confronti l’art. 17 del C.G.S.

Art. 6 - APPLICAZIONE REGOLAMENTI FEDERALI
Per quanto non previsto dal presente Regolamento si fa espresso richiamo agli articoli delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C., del Codice di Giustizia Sportiva e dal Regolamento della L.N.D.-

COPPA ITALIA ECCELLENZA
ACCOPPIAMENTI


Andata Domenica 28.08.2011 ore 16.00

Ritorno Domenica 4.09.2011 ore 16.00


Le gare di ritorno non potranno subire anticipo al sabato 3.09.2011, in quanto in tale data è prevista la presentazione dei Calendari di Eccellenza e si disputeranno esclusivamente nella giornata di domenica 4 settembre 2011

AUDACE CITTA’ DI MONREALE - PALERMITANA
CITTA’ DI TERRASINI - PARMONVAL
CASTELLAMMARE CALCIO 94 - ALCAMO
RIVIERA MARMI - VALDERICE
MAZARA CALCIO - FOLGORE SELINUNTE
RIBERA - AKRAGAS CITTA’ DEI TEMPLI
KAMARAT - SAN GIOVANNI GEMINI
ATLETICO CAMPOFRANCO - SANCATALDESE
ENNA - AQUILA CALTAGIRONE
CITTA’ DI VITTORIA - COMISO
RAGUSA CALCIO - MODICA CALCIO
REAL AVOLA - LEONZIO 1909
MISTERBIANCO Sabato 27.8. - ATLETICO CATANIA
ACICATENA - TRECASTAGNI
TAORMINA - CITTA’ DI MESSINA
DUE TORRI - ORLANDINA


CAMPI DI GIUOCO

ACICATENA Polivalente Acicatena
AKRAGAS CALCIO Comunale Esseneto Agrigento
ALCAMO Comunale Lelio Catella Alcamo
AQUILA CALTAGIRONE Comunale A. Greco Caltagirone
ATLETICO CAMPOFRANCO Comunale Campofranco
ATLETICO CATANIA Comunale Di Mascalucia
AUDACE CITTA’ DI MONRELAE Comunale Monreale
CASTELLAMMARE CALCIO 94 Comunale Castellammare del Golfo
CITTA’ DI MESSINA Comunale “Celeste” Messina
CITTA ‘ DI TERRASINI Comunale Terrasini
CITTA’ DI VITTORIA Comunale Vittoria
COMISO Comunale Comiso
DUE TORRI Comunale Piraino
ENNA CALCIO Comunale G. Gaeta Enna
FOLGORE SELINUNTE Comunale P. Marino Castelvetrano
GIARRE Regionale Giarre
KAMARAT Comunale Cammarata
LEONZIO 1909 Comunale A. Nobile Lentini
MAZARA CALCIO Comunale N. Vaccara Mazara del Vallo
MISTERBIANCO Comunale T.La Piana Misterbianco SABATO
MODICA CALCIO Comunale Caitina Modica
ORLANDINA Comunale C. Micale Capo d’Orlando
PALERMITANA Campo Santocanale Palermo
PARMONVAL Franco Lo Monaco Partanna Mondello SABATO
RAGUSA CALCIO Comunale A. Campo Ragusa
REAL AVOLA Comunale Avola
RIBERA 1954 Comunale Nino Novara Ribera
RIVIERA MARMI Comunale Cornino Cutonaci
SANCATALDESE CALCIO Comunale V.Mazzola Sancataldo
TAORMINA Comunale Bacigalupo Taormina
TRECASTAGNI Comunale La Carlina Trecastagni
VALDERICE Comunale Cornino Custonaci

Fonte: www.lnd.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 33
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: SANCATALDESE - campofranco   2011-08-11, 11:28

UNA SANCATALDESE DA "APPLAUSI"



La gara col Campofranco promuove il gioco dei verdeamaranto
Tre gol, due traverse, superiorità nel gioco e "Pierino show"

Il derby tra Sancataldese e Campofranco, giocato mercoledi sera al "Mazzola", ha lasciato più di una certezza alla squadra di casa. La squadra di Orazio Pidatella è piaciuta e le note positive, sebbene siamo ancora in una fase della stagione uin cui il peso della preparazione si fa sentire, riguardano l'assetto tattico, i meccanismi di gioco, il possesso palla e la posizione in campo dell'undici verdeamaranto. Tanti gli applausi "strappati" al pubblico. La Sancataldese sul piano del gioco e del controllo del centrocampo in alcuni movimenti è apparsa squadra di altra categoria. In fase offensiva Pecorella e Di Somma hanno messo la firma alla loro classe, "Pierino" Concialdi è sembrato addirittura incontenibile.Quello col Campofranco è stato quindi un test più che positivo. Sabato nuovo appuntamento con la Leonfortese alle 18.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it



Venerdì 12 Agosto 2011 CL Sport

derby amichevole prima di quelli di coppa e campionato
Sancataldese: 3 gol al Campofranco


San Cataldo. Positivo test della Sancataldese Calcio contro l'Atletico Campofranco, al Valentino Mazzola, con 300 spettatori circa, di cui una ottantina tifosi campofranchesi che hanno applaudito la loro squadra, soprattutto, quando la punta Mariano Cordaro ha messo a segno l'unica rete della gara amichevole che non è stata tale, perché le due squadre hanno lottato caparbiamente, commettendo qualche fallo di troppo. Gli ultrà della Sancataldese sono rimasti fuori perché hanno ritenuto caro il prezzo del biglietto (5 euro). «Protesta civile anche se non condivisibile», ha detto il ds Giancarlo Bonsignore.
Un buon test sulla condizione psico - fisica, tecnica e tattica della squadra che ha vinto il confronto per 3 - 1, con reti di Andrea Alessi con un tiro a volo, di Pierino Concialdi e Giovanni Di Somma su calci di rigore, concessi dall'arbitro Salvatore Mazzarisi (che è stato collaborato da Davide Pintus e Fabio Bontempo, tutti è tre della sezione Aia di Caltanissetta) per l'atterramento in area di rigore di Fabio Martino e Giuseppe Virga, rispettivamente, e di avere colpito la traversa, per due volte, con Andrea Alessi e Luca Pignatone.
La Sancataldese Calcio ha dimostrato di essere a buon punto nella preparazione e di praticare un gioco sfavillante con i dinamici centrocampisti esterni, Pierino Concialdi e Andrea Alessi, con gli inserimenti efficaci del difensore Fabio Martino e con un attaccante di valore quale si è dimostrato Giovanni Di Somma, una spina al fianco dei difensori avversari nella zona centrale dell'attacco. "Rispetto alla partita con il Gemini, la Sancataldese è cresciuta di molto - hanno detto il ds Giancarlo Bonsignore e l'allenatore Orazio Pidatella. Ancora ci sono altri di giorni di preparazione che consentirà un ulteriore miglioramento della squadra e di ogni singolo giocatore".

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 33
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: amichevole SANCATALDESE - leonfortese   2011-08-12, 13:06

DOMANI AMICHEVOLE CON LA LEONFORTESE

Ultimo test dei verdeamaranto prima della pausa di Ferragosto
La squadra di Orazio Pidatella sabato alle 18 torna in campo. In programa la terza amichevole stagionale con i biancoverdi della leonfortese, formazione del campionato di Promozione. Una gara che servirà al per fare un "breve ripasso" del lavoro svolto finora. La squadra avrà poi solo due giorni di riposo e alla ripersa inizierà il lavoro in vista dell'amichevole del 21 agosto contro la nissa e, quindi, la coppa Italia. L'ingresso è gratuito.

Fonte: www.sancataldesecalcio.it



Sabato 13 Agosto 2011 CL Sport

Sancataldese, altro test contro la Leonfortese
Tra i giovani il ritorno dei cugini Luca e Andrea Pignatone



San Cataldo. Luca Pignatone, Juniores della Nissa, è ritornato a rivestire la casacca verdeamaranto. Luca Pignatone, classe 1994, attaccante, ha iniziato l'attività calcistica, prima tra i Giovanissimi e gli Allievi della Associazione sportiva dilettantistica "Cristo Re" di San Cataldo e, poi, un anno negli Allievi regionali della Nissa con allenatore Davide La Paglia.
Il ragazzo è cresciuto di molto sia fisicamente che atleticamente e tecnicamente e sotto le direttive di mister Orazio Pidatella potrebbe - in questa stagione calcistica 2011 - 2012 - dare un notevole contributo alla Samncataldese in questo campionato di Eccellenza. Un obiettivo, questo, che lo stesso Luca Pignatone ha in mente tanto che già dalle prime uscite stagionali si è già messo in grande evidenza, segnando anche una rete.
Altro ritorno nelle file della Sancataldese è quello del difensore Andrea Pignatone (classe 1994), cugino di Luca, che, insieme, sono stati l'accoppiata vincente della sancataldese "Cristo Re", della Sancataldese Calcio e della Nissa.
Anche lui ha percorso la stessa strada di Luca ed ora tenta l'avventura nelle file della Sancataldese Calcio nel campionato di Eccellenza.
Intanto, migliorano le condizioni fisiche dei vari Aldo Pisa, Giuseppe Pira, Luigi Martorana e Totò Strazzeri che sono in predicato di far parte della rosa dei titolari. Tranne Strazzeri e Martorana che, pur con un piede nella zona della "rosa" dovranno fare esperienza, giocando nella squadra Juniores, sia Aldo Pisa (classe 1991) che Giuseppe Pira (classe 1992) hanno le carte in regola per giocare nella squadra maggiore.
Aldo Pisa, lo scorso anno calcistico, ha giocato poche partite in Eccellenza sia per problemi di condizione fisica sia perché il settore difensivo era al completo.
Intanto, questo pomeriggio, alle ore 18, al Valentino Mazzola, si disputerà la terza amichevole stagionale, affrontando la Leonfortese e, quindi, tutti a riposo per la sosta di Ferragosto con appuntamento a martedì, 16 agosto, per la ripresa della preparazione.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
zioclezio
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 296
Età : 25
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 24.02.09

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-17, 03:49

CON LA LEONFORTESE FINISCE 1-1

In gol Brunetto, i titolari in campo solo 45 minuti

E' finita in parità l'ultima amichevole "pre ferragostana" della Sancataldese. I verdeamaranto questa volta hanno iniziato a sentire il carico del lavoro fatto in queste due settimane di preparazione. Gambe pesanti per molti dei "master" e, considerato che la squadra ha anche affrontato tre gare in sette giorni, mister Pidatella ha preferito mandare quasi tutti negli spogliatoi anzitempo. Merito anche alla Leonfortese che ha dimostrato di essere una buona squadra con molti giocatori d'esperienza. Proprio gli ennesi sono passati in vantaggio con Carbonaro, il pareggio di Massimiliano Brunetto (nella foto). Ora tre giorni di pausa, gli allenamenti riprenderanno mercoledi 17 agosto, prossima amichevole il 21 agosto con la Nissa.

fonte: http://www.sancataldesecalcio.it



Domenica 14 Agosto 2011 CL Sport

l'amichevole contro la leonfortese
Sancataldese fermata sul pareggio



massimiliano brunetto ieri in gol
SANCATALDESE 1
LEONFORTESE 1
SANCATALDESE: Andolina (Falzone), Martino (Giampapa), Di Marco, Firingeli (Giuffrè), Di Blasi, Milanesio (Brunetto), Conciali (Virga), Alessi, Pecorella (Riggi), Di Somma (Luca Pignatone), Andrea Pignatone (Sammartino). All. Orazio Pidatella.
LEONFORTESE: Esposito (Scaccia), D'Amico (Tertai), Cacciato, Trapani (Assennato), Vaccalluzzo, Bruno, Arpidone, Licciardello, Lasmè (Faraci), Adamo, Carbonaro. All. Salvatore Savoca.
RETI: 40' Carbonaro; 62' Brunetto.
San Cataldo. Si è conclusa con un pareggio la prima fase della preparazione della Sancataldese. Contro la formazione ennese della Leonfortese, la compagine di mister Orazio Pidatella non è stata all'altezza della prestazione messa in mostra giovedì, nell'amichevole vittoriosa con i cugini dell'Atletico Campofranco per 3 - 1. Sul green del Valentino Mazzola - che è molto pesante - infatti, la squadra ha risentito molto della faticaccia di giovedì, non avendo recuperato le forze, spese nel match.
I vari Concialdi, Di Somma, Pecorella, Martino, Firingeli e compagni, si sono fatti sorprendere dai picciotti ennesi che sono passati in vantaggio, al 40', con Carbonaro, dopo avere fallito due facili occasioni con i pimpanti Adamo e Bruno.
Nel secondo tempo, mister Orazio Pidatella ha schierato un'altra formazione, riconfermando solo i difensori Andrea Alessi, Totò Di Marco e Antonio Di Blasi e mettendo in squadra la punta Giuseppe Virga e il centrocampista Brunetto che hanno dato un certo movimento alla squadra che ha pareggiato con Massimiliano Brunetto. O stesso atleta poteva fare bis, ma il suo tiro è stato deviato miracolosamente dal portiere della formazione di mister Salvatore Savoca.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
zioclezio
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 296
Età : 25
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 24.02.09

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-17, 03:50

Lunedì 15 Agosto 2011 CL Sport

È una Sancataldese che già piace
Domenica prossima al «Mazzola» amichevole con la Nissa



giuseppe virga
San Cataldo. Tre giorni di riposo per smaltire il pesante carico di lavoro, accumulato in 18 giorni di preparazione della Sancataldese. Ieri, oggi e domani, gli atleti verdeamaranto sono stati lasciati liberi per passare in famiglia il Ferragosto e, nello stesso tempo, per recuperare le energie che sono state spese, oltre che per il doppio turno di lavoro quotidiano, per le quattro partite amichevole disputate (contro la formazione Juniores, il San Giovanni Gemini, quello più impegnativo contro l'Atletico Campofranco e, in ultimo, con la Leonfortese).
Si ritornerà in campo, dopodomani (mercoledì), per riprendere la preparazione in vista dell'incontro amichevole - che è un autentico derby - con la Nissa, programmato per domenica, 21 agosto, alle ore 20.30, sul green del Valentino Mazzola di San Cataldo.
"La Sancataldese edizione 2011 - 2012 è quella che si è espressa nel derby amichevole con l'Atletico Campofranco nel corso del quale la squadra ha espresso un gioco armonioso, con passaggi di prima e tenuta costante del pallone - hanno detto il direttore sportivo Giancarlo Bonsignore e l'allenatore Orazio Pidatella. In quell'incontro si è vista la caratura tecnica ed agonistica della squadra e le belle giocate dei vari Concialdi, Di Somma, Pecorella, Firingeli, Alessi, Di Marco, Di Blasi e compagni che hanno entusiasmato gli spettatori. Il green del Valentino Mazzola risulta molto pesante - ha detto mister Orazio Pidatella - e si fa fatica a recuperare. Contro la Leonfortese, infatti, la squadra (soprattutto i "masters") hanno pagato lo scotto in fatto di lucidità e di passaggi, anche se hanno giocato nella metà campo della compagine ennese, subendo, però, il contropiede della Leonfortese che è andata a segno con il giovane Carbonaro, ma che nel secondo tempo è scesa di tono, perché contrastata efficacemente dal poker difensivo Andrea Alessi, Totò Di Marco, Antonio Di Blasi e Arcangelo Giampapa e frastornata dalle giocate di Massimiliano Brunetto, Michele Sammartino e della punta Giuseppe Virga che per poco non è andato a segno.
Le tre giornate di riposo saranno salutari per ogni singolo atleta e ciò per consentire l'ulteriore preparazione della squadra in vista del derby con la Nissa e, il 28 agosto, con la gara d'andata della Coppa Italia d'Eccellenza "Memorial Gianfranco Provenzano", a Campofranco, contro l'Atletico" (la gara di ritorno si giocherà una settimana dopo a San Cataldo).
Intanto, non fanno più parte della Sancataldese Calcio l'attaccante Giuseppe Tosto, catanese, che ha preferito restare nel suo ambiente e il portiere sancataldese Riccardo Sardo che è stato costretto a dare forfait per motivi di studio.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it



CINQUE GARE IN VENTI GIORNI

Tre amichevoli e la Coppa prima dell'inizio del campionato
Avversari Nissa, Kamarat e il Catania di Montella

Calendario fittissimo di impegni per la Sancataldese prima dell'inizio del campionato. Se nei primi venti giorni di preparazione la squadra di Orazio Pidatella ha giocato quattro partite (la prima con la juniores e, poi, Gemini, Campofranco e Leonfortese) ora il programma diventa ancora più impegnativo. Domenica prossima, 21 agosto, in notturna, ci sarà il derby con la Nissa. Per giovedi 25 agosto trasferta a Cammarata per disputare una amichevole col Kamarat (da definire l'ora: 18,00 o 20,30), tre giorni dopo, il 28 agosto, esordio in Coppa a Campofranco, il 31 dovrebbe esserci (manca solo qualche dettaglio per l''ufficializzazione) l'amichevole col Catania di Montella e, infine, il 4 settembre "gara 2" di Coppa al Mazzola. Gli allenamenti riprenderanno mercoledi 17 agosto.

fonte: http://www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-19, 12:27

Mercoledì 17 Agosto 2011 CL Sport

La Sancataldese oggi riprende ad allenarsi
A fine mese probabile amichevole col Catania



il vice allenatore Orazio Immordino e il massaggiatore Giuseppe Gurrera

il vice allenatore Orazio Immordino e il massaggiatore Giuseppe Gurrera
San Cataldo. Riprende, oggi, la preparazione della Sancatandese Calcio sotto la guida tecnica di mister Orazio Pidatella e dello staff tecnico: vice allenatore Orazio Immondino, massaggiatore Giuseppe Gurrera, preparatore atletico Giuseppe Ferruccio e preparatore dei portieri Biagio Donato. Si tratta della seconda fase della preparazione, dopo quella molto impegnativa con quattro partite amichevoli contro la Sancataldese Juniores, il San Giovanni Gemini, l'Atletico Campofranco e la Leonfortese, quattro partite in cui si è vista la qualità tecnica ed agonistica dei vari Giovanni Di Somma, Pierino Concialdi, Massimiliano Brunetto, Gabriele Pecorella, Vincenzo Firingeli, Totò Di Marco, Andrea Alessi, l'esperto Manuel Milanesio, il dinamico Fabio Martino e compagnia bella. Le partite amichevoli - che si sono concluse tutte con gol, hanno messo in evidenza la capacità della squadra di andare a rete con Di Somma, Concialdi, Brunetto, col centrocampista - difensore Alessi ed anche con il giovane attaccante Luca Pignatone.
In questa seconda fase - che sarà più impegnativa della prima - oltre all'amichevole di domenica con la Nissa in notturna, per giovedì, 25 agosto (orario da definire), sarà disputato il sesto incontro amichevole a Cammarata contro il Kamarat e, quindi, la gara d'andata della Coppa Italia Eccellenza (28 agosto) a Campofranco contro l'Atletico; il 31 agosto, il Valentino Mazzola dovrebbe ospitare il Catania di mister Montella per l'ultimo incontro amichevole stagionale, prima della gara di ritorno della Coppa Italia e l'inizio del campionato di Eccellenza.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 33
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-20, 17:38

ALTRO COLPO, DAL LICATA ARRIVA FAGONE

[img][/img]

Il portiere gialloblù oggi si è aggregato alla squadra

Un altro "tassello" del Licata promosso in serie D da oggi è verdeamaranto. Il portiere Salvatore Fagone ha deciso di seguire nella Sancataldese Di Somma e Tosto. Il parapali è nato a Catania nel 1984, è alto 190cm ed ha iniziato la sua carriera nella Juventus Primavera. Nel 2004/05 è andato a Ragusa in C2, l'anno successivo a Comiso, serie D, dove è rimasto due anni, nel 2007/08 nella Igea Virtus (C2), nel 2008/09 a Paternò e a metà stagiobne in Eccellenza col Praia A Mare. Infine nel 2009/10 a Campobello Di Licata dove è stato costruito il Licata che nell'ultima stagione ha vinto il campionato.

fonte: http://www.sancataldesecalcio.it
Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 33
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: SANCATALDESE - nissa   2011-08-20, 17:40

Tornare in alto Andare in basso
Sergio_C.N. 22 S.C.
PICCIOTTO
PICCIOTTO
avatar

Numero di messaggi : 1729
Età : 33
Località : SAN CATALDO - SENZA provincia
Data d'iscrizione : 28.01.11

MessaggioTitolo: SANCATALDESE - catania   2011-08-20, 17:41

Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-22, 10:35

Venerdì 19 Agosto 2011 CL Sport

È l'ora delle scelte per pidatella
Sancataldese, organico da sfoltire



l´allenamento di ieri al «mazzola»

San Cataldo. Saranno riprese, la prossima settimana, le partitelle infrasettimanale della Sancataldese con formazioni in "famiglia" oppure con squadre da contattare e disposte ad allenarsi sul green del Valentino Mazzola. Lo ha detto mister Orazio Pidatella per evitare ai giocatori qualche infortunio di troppo in considerazione che nelle partite infrasettimanali i giocatori cercano di esprimersi al massimo per dare utili indicazioni ai tecnici sul varo della formazione tipo per la disputa delle partite ufficiali sia che si tratta di incontri amichevoli, della Coppa Italia di Eccellenza "Memorial Gianfranco Provenzano" che del campionato regionale di Eccellenza.
A cominciare da domenica, 21 agosto, infatti, sono previsti due incontri amichevoli: il derby con la Nissa (domenica 21 agosto, alle ore 20.30, al Valentino Mazzola) e, il 25 agosto a Cammarata con il Kamarat; il 28 agosto, la trasferta contro l'Atletico Campofranco per la gara d'andata della Coppa Italia di Eccellenza.
Ieri, la squadra ha lavorato abbastanza: prima con qualche giro di campo di corsa ed esercizi ginnici e di palestra sul green con l'utilizzo di diversi grossi palloni e, quindi, con l'effettuazione di tattiche di gioco con l'utilizzo di metà campo. Come al solito, i due portiere Giovanni Falzone e Matteo Andolina si sono allenati a parte con esercizi e utilizzo di mezzi speciali per i portieri. Intanto, dopo venti giorni di lavoro in cui hanno preso parte una trentina di giocatori - con prevalenza juniores - lo staff tecnico della squadra ha operato lo sfoltimento dell'organico dei giocatori della prima squadra, lasciando a riposo Calogero Carrubba, Francesco Anzalone, Michael Riggi e Salvatore Guarneri che, comunque, faranno parte della formazione Juniores che sarà curata dall'allenatore in seconda, Orazio Immordino, e che potrebbero essere impiegati in prima squadra nel corso del lungo campionato di Eccellenza. Si allenano assieme ai giocatori della prima squadra tre juniores, di cui due del catanese ed uno del palermitano, che potrebbero far parte della Sancataldese se ci sarà il parere positivo dello staff tecnico.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it



Sabato 20 Agosto 2011 CL Sport

La Sancataldese ancora alle prese con le scelte per la definizione dell'organico di prima squadra


i giocatori della sancataldese in allenamento al «valentino mazzola»

San Cataldo. Allenamento leggero, oggi, per la Sancataldese Calcio in preparazione al derby amichevole di domani con la Nissa (inizio ore 20.30) al Mazzola. Una partitella che servirà come test per entrambe le squadre: la Sancataldese in preparazione alla Coppa Italia di Eccellenza "Memorial Gianfranco Provenzano" la cui gara d'andata è stata fissata per domenica 28 agosto, a Campofranco, contro l'Atletico; la Nissa per cominciare a collaudare la formazione in vista della Coppa Italia e la prima giornata di serie D, in programma il 4 settembre, in trasferta, contro il Messina.
"In questi giorni lo staff tecnico lavorerà per la composizione della squadra e dei vari reparti che debbono essere armonici ed equilibrati - ha detto il vice allenatore Orazio Immordino che guiderà la Juniores. Da parte mia terrò maggiore attenzione agli juniores che sono parte integrante della squadra. I tre juniores (nati nel 1992, 1993 e 1994) - che debbono essere all'altezza del compito - sono determinanti sia per quanto riguarda il gioco che i risultati di ogni partita per cui debbono essere preparati a puntino per evitare errori, dovuti, appunto, alla non elevata esperienza per la loro giovane età. Per consentire l'impiego di un giocatore più esperto nei tre settori del campo (difesa, centrocampo e attacco), in porta ci sarà Matteo Andolina o Giovanni Falzone - che sono classe 1993 - mentre per i posti dei nati nel 1992 e 1994 in lizza ci sono molti tra cui: Arcangelo Giampapa, Luigi Martorana, Andrea e Luca Pignatone, Giuseppe Pira, Gabriele Giuffrè, Michele Sammartino, Totò Strazzeri, Totò Mosca e Luca Genova.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-22, 10:39

Domenica 21 Agosto 2011 CL Sport

Sancataldese-Nissa, prove di Coppa

Amichevole alle 20,30 con biglietto unico di 5 euro

Nonostante il confronto sia solo amichevole, in casa Nissa c'è aria di derby alla vigilia del match che stasera alle 20,30 vedrà la squadra di Sasà Marra opposta alla Sancataldese (Stadio "Valentino Mazzola", ingresso 5 euro). I biancoscudati, nonostante militino in una categoria superiore rispetto a quella degli avversari odierni, si ritroveranno di fronte una rivale storica in un match che si annuncia comunque interessante. A ciò si aggiungono altri due aspetti: c'è da comprendere se i tre gol che mercoledì scorso l'Akragas ha rifilato in amichevole alla Nissa siano o meno un episodio passeggero e, soprattutto, c'è da valutare la condizione psico fisica del gruppo a sette giorni dall'esordio stagionale in Coppa Italia previsto domenica prossima, 28 agosto, contro la vincente tra Marsala e Licata.
Ieri la squadra s'è allenata a Pian del Lago 2 ed in palestra. Resistenza, schemi e movimenti di gioco sono stati i tre punti attorno ai quali è ruotata la seduta di ieri. Hanno ripreso D'Isanto, Scielzo e lo stesso Guerreri. Tre ritorni che stasera dovrebbero consentire alla Nissa di schierare la migliore formazione al cospetto della Sancataldese. Un undici che potrebbe essere schierato con Vitale, Scielzo, Cassaro (Sassano), El Harchi, Noto, Caso, Bruno, Guerreri (Butera), D'Isanto, Avola, Failla.
Intanto, alla vigilia del derby odierno, l'ex direttore sportivo della Nissa Giancarlo Bonsignore, parlando della sua ex società, ha sottolineato: «Il presidente Ilardo sta portando avanti una gestione dinamica e oculata in un periodo di crisi come quello attuale». Affrontando poi la vicenda del mancato ripescaggio della Nissa tra i professionisti, l'ex ds ha ammesso: «capisco la delusione dei tifosi per il mancato ripescaggio, ma la crisi c'è ovunque ; in questo momento il calcio è lo specchio dello stato di salute di tante Città; per il momento ritengo, realisticamente, sia da ritenere un lusso il professionismo a Caltanissetta; domani chissà». A proposito della Nissa attuale, Bonsignore ha rilevato: «E' una buona squadra con un tecnico preparato come Marra; è un gruppo però da completare, specie se vuole puntare in alto: questa Nissa ha una struttura giovane ma di prospettiva con gente come Failla, Bruno, Cassaro, Guerreri che hanno già alle spalle diversi campionati di serie D». Secondo l'ex ds biancoscudato: «Se la Nissa riesce a centrare qualche innesto mirato, a mio parere può aspirare ad un ruolo di primo piano». In questo senso, guardando al girone nel quale è stata inserita, Giancarlo Bonsignore è apparso più che possibilista: «A ben guardare, nel girone della Nissa, a parte due grandi storiche come Messina e Cosenza, non sembrano esserci nomi altisonanti; non c'è insomma il Siracusa del primo anno di Nissa in serie D, per cui ritengo che il campionato sia aperto e che, se la Nissa dovesse trovare quei due - tre puntelli giusti, potrebbe anche inserirsi nella corsa al vertice».
Carmelo Locurto


pidatella schiererà gli ultimi arrivati
I verdeamaranto un cantiere aperto


San Cataldo. La Sancataldese Calcio ha ingaggiato il portiere Salvatore Fagone, classe 1984, lo scorso anno guardiapali del neo promosso in D Licata. L'atleta Totò Fagone - che ha esordito nella Primavera della Juventus, militò per due anni (2004 e 2005) nel Ragusa in C2; altri due anni nel Comiso in serie D; negli anni 2007 e 2008 nell'Igea Virtus; negli anni 2008 e 2009 nel Paternò e a metà campionato in Eccellenza nella squadra di Praia a Mare; nella stagione calcistica 2009 - 2010 nel Cappello di Licata e lo scorso anno calcistico nel neo promosso Licata - si è già aggregato alla comitiva verdeamaranto e, molto probabilmente, questa sera, alle ore 20.30, al Valentino Mazzola, scenderà in campo per difendere i colori verdeamaranto nel derby amichevole con la Nissa, alternandosi, magari, con i giovani portieri Matteo Andolina e Giovanni Falzone.
Lo staff tecnico della Sancataldese - composto da mister Orazio Pidatella, dal vice Orazio Immordino, dal prepratore dei portieri Biagio Donato, dal preparatore atletico Giuseppe Ferruggio e dal massaggiatore Giuseppe Gurrera - per il match di questa sera ha convocato i tre portieri Andolina, Falzone e Fagone; i difensori Andrea Alessi, Salvatore Di Marco, Manuel Milanesio, Aldo Pisa, Antonio Di Blasi, Arcangelo Giampapa, Luigi Martonana, Andrea Pignatone e Fabio Martino; i centrocampisti Vincenzo Firingeli, Gabriele Pecorella, Michele Sammartino, Massimiliano Brunetto, Salvatore Strazzeri; gli attaccanti Giovanni Di Somma, Giuseppe Virga, Pierino Concialdi, Luca Pignatone, Totò Mosca e Luca Genova - molti dei quali (se non tutti) saranno schierati in campo nel corso della partita.
Pidatella proverà la formazione che giocherà il Coppa Italia e, quindi , in campionato, formazione che potrebbe essere il 4 - 4 - 2 con quattro difensori, quattro centrocampisti e due attaccanti che potrebbero essere Giovanni Di Somma e Pierino Concialdi. Il tecnico avrà l'imbarazzo della scelta degli juniores da schierare in campo, perché i pretendenti sono in molti.
ANGELO CONIGLIO

Fonte: www.lasicilia.it
Tornare in alto Andare in basso
Totò22
MODERATOR
MODERATOR
avatar

Numero di messaggi : 4281
Località : San Cataldo
Data d'iscrizione : 29.12.07

MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   2011-08-22, 10:51

Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Aspettando la nuova stagione   

Tornare in alto Andare in basso
 
Aspettando la nuova stagione
Tornare in alto 
Pagina 5 di 6Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
COMMANDO NEUROPATICO :: SANCATALDESE CALCIO :: STAGIONE 2011-2012 :: NEWS SANCATALDESE CALCIO-
Andare verso: